User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Jun 2002
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,297
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Argomenti a sostegno della libertà di informazione

    Santoro ha sempre fatto trasmissioni di successo ; trasmissioni di successo significa , in buona sostanza , che “si sono pagate” .

    Ecco , questo dovrebbe essere rilevante , in ispecie ora che governa la destra , i soldi della trasmissione , prelevati dal canone , sono stati spesi bene perché hanno ottenuto un buon ritorno di audience (si chiama logica di mercato) . Santoro è fazioso ? Be’ ma cosa c’entra questo con la logica del mercato che – finalmente – anche la RAI deve seguire (non si invoca forse, e giustamente , questo , specialmente da destra) ? | Insomma , ribadisco che l’unico metro di giudizio deve essere il “ritorno” in termini di audience . Il resto si chiama censura

    Confutazione dell’affermazione “ i soldi pubblici non possono essere spesi x trasmissioni di parte” = una affermazione superficiale ma molto in voga è questa : - “ i soldi pubblici non possono essere spesi x una trasmissione di parte “ - Attenzione : questa affermazione - a ben riflettere – sottende l’idea di un Servizio Pubblico al servizio , appunto , delle “parti” cioè dei partiti . Non è (o meglio non deve essere) così : esso deve essere , come il nome suggerisce , al servizio del pubblico , cioè dei tele-utenti . E allora si torna al punto di partenza : il “metro” del giudizio è l’audience e solo l’audience , il resto è censura partitocratica …

    Argomento sulla fidelizzazione di un programma di conduzione = non basta ? aggiungo che la “partigianeria” è un elemento della fidelizzazione del conduttore col proprio pubblico , che conosce bene il “piatto” che gli verrà propinato , e s’aspetta e vuole proprio quello !

    Argomento sulla parificazione giuridica fra Servizio pubblico e Televisione Commerciale = infine due parole sulla Televisione commerciale Punto primo : la Televisione commerciale ha un canone diverso dall’esborso monetario , ma state tranquilli che paghiamo pure quella : tanto è vero che si chiama appunto “commerciale” , nessuno la ha mai paragonata ad una “Onlus” (Organizzazione non lucrativa) , e Berlusconi ci ha fatto su i miliardi . Punto secondo : la Televisione commerciale utilizza un bene demaniale , cioè di tutti , che si chiama etere , le cui frequenze sono un numero magari consistente ma cqm. non illimitato . Conseguenza : qualsiasi disparità di trattamento giuridico fra RAI e Mediaset non trova giustificazione e in tal senso si è pure pronunciata recentemente la Corte costituzionale . Che ne facciamo allora di Fede ? secondo me deve restare a fare quello che ha sempre fatto , perchè ha un suo pacchetto di “clienti” (una nota personale : anch’io mi diverto a guardare il TG4) che appunto conoscono il piatto che verrà loro servito e sono liberi , se vogliono , di cambiare canale come di leggersi un libro. Ma il punto è un altro : perchè Santoro viene tirato in ballo e Fede no ? Insomma , la mancanza di coerenza all’interno di argomentazioni che io pur non condivido mi fa fortemente dubitare anche della buona fede di coloro che le propongono . Conclusione : libertà , libertà , libertà ...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mr2
    Mr2 è offline
    Ecce Homo
    Data Registrazione
    19 Dec 2002
    Località
    In fair Verona, where we lay our scene
    Messaggi
    1,422
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Argomenti a sostegno della libertà di informazione

    Originally posted by Delaware
    Argomento sulla parificazione giuridica fra Servizio pubblico e Televisione Commerciale = infine due parole sulla Televisione commerciale Punto primo : la Televisione commerciale ha un canone diverso dall’esborso monetario , ma state tranquilli che paghiamo pure quella : tanto è vero che si chiama appunto “commerciale” , nessuno la ha mai paragonata ad una “Onlus” (Organizzazione non lucrativa) , e Berlusconi ci ha fatto su i miliardi.

    RE: la differenza che anche mio nonno che è in carrozzina ed è arteriosclerotico riuscirebbe a capire è che se la Rai ci impone di finanziarla, Mediaset si limita a lasciarci la possibilità di farlo guardandola.

    Punto secondo : la Televisione commerciale utilizza un bene demaniale , cioè di tutti , che si chiama etere , le cui frequenze sono un numero magari consistente ma cqm. non illimitato.

    RE: Se l'etere è dello stato, allora l'appropriazione indebita non è reato.

  3. #3
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    la differenza che anche mio nonno che è in carrozzina ed è arteriosclerotico riuscirebbe a capire è che se la Rai ci impone di finanziarla, Mediaset si limita a lasciarci la possibilità di farlo guardandola.
    Il finanziamento Rai serve per coprire altre spese, per lo più superflue e non di certo per finanziare trasmissioni come Sciuscià, che con 6.000.000 di telespettatori medi a puntata si ripagava ampiamente.

    Se l'etere è dello stato, allora l'appropriazione indebita non è reato.
    Si chiamano "concessioni", quelle che utilizza Mediaset per trasmettere legalmente... Che poi l'abbia ottenute con metodi non proprio ortodossi, vedi la ooncessione rilasciata da Craxi..., è un altro discorso... Ma forse tu intendevi dire che lo stato si è appropriato indebitamente dell'etere... Ma non è l'etere ad essere una risorsa limitata, ma le frequenze, costruite e gestite dallo stato, che su esso è possibile trasmettere...Forse anche questo ti sfugge...
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  4. #4
    Mr2
    Mr2 è offline
    Ecce Homo
    Data Registrazione
    19 Dec 2002
    Località
    In fair Verona, where we lay our scene
    Messaggi
    1,422
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Sir Demos
    Il finanziamento Rai serve per coprire altre spese, per lo più superflue e non di certo per finanziare trasmissioni come Sciuscià, che con 6.000.000 di telespettatori medi a puntata si ripagava ampiamente.
    Indipendentemente dal fatto che Sciuscià - che per me era e rimarrà sempre una trasmissione di merda, ipocrita, di parte, ma, ancora peggio, che si finge neutrale - si mantenga o meno da sola, il che non è esattamente corretto formalmente visto che gli introiti di pubblicità di Sciuscià non passano direttamente da Sciuscià (allo stesso modo quindi non si può dire come vengano sperperati i soldi del canone), la Rai si propone come rete non di parte che svolge un servizio imparziale, e che soprattutto - come tra l'altro tutto ciò che è di proprietà dello stato - non ha scopo di lucro, e quindi non gliene frega niente di fare soldi, ma al limite è interessata a tenere in piedi il bilancio.
    Se la Rai diventasse privata e a Saxa Rubra ci stesse un consiglio di amministrazione invece di chi decide Palazzo Chigi, sarebbe liberissima di trasmettere tutte le trasmissioni di merda da 6.000.000 di spettatori che vuole come Sciuscià, io sarei liberissimo di non guardarle, e i 6.000.000 di deficienti di farlo.

    Si chiamano "concessioni", quelle che utilizza Mediaset per trasmettere legalmente... Che poi l'abbia ottenute con metodi non proprio ortodossi, vedi la ooncessione rilasciata da Craxi..., è un altro discorso... Ma forse tu intendevi dire che lo stato si è appropriato indebitamente dell'etere... Ma non è l'etere ad essere una risorsa limitata, ma le frequenze, costruite e gestite dallo stato, che su esso è possibile trasmettere...Forse anche questo ti sfugge...
    Si, hai ragione, le microonde le ha inventate lo stato, e con le microonde anche le sigarette, la benzina e tutto ciò su cui detiene un monopolio.
    Per me tu la frequenza di un'onda non sai neanche cosa cazzo sia.

  5. #5
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sei un ignorante e lo conferma anche la tua cieca brutalità...
    1) La Rai è una società per azioni e come tale deve cercare di massimizzare il risultato netto
    2) Il bilancio Rai, tiene conto della particolare funzione che la stessa ricopre e la particolare suddivisione dei ricavi. Tant'è che una sezione dello stesso è dedicato a rendere conto di come sono stati utilizzati i denari pubblici e soprattutto cosa sia stato finanziato o prodotto in perdita. Il resto del bilancio è invece a sezioni contrapposte, come qualsiasi altro bilancio, e vuole mettere in evidenza ricavi e costi di competenza ed eventuali avanzi o disavanzi di risorse finanziarie. E tale bilancio non può rimanere strutturalmente in perdita perchè questo porterebbe o al fallimento dell'azienda oppure ad un aiuto di stato che mal si concilia con il sistema concorrenziale. Sul servizio che dovrebbe svolgere, niente di più si può pretendere che sia pluralista, quale mezzo per ricercare l'imparzialità. Pluralista ed efficente così come accade in tutto il resto del mondo democratico.
    3) Una risorsa che sia per sua natura limitata, non può essere lasciata al libero approvigionamento dei privati, per ragioni che sono facilmente intuibili e che per ragioni di tempo non posso al momento spiegarti. Stammi bene.
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  6. #6
    Mr2
    Mr2 è offline
    Ecce Homo
    Data Registrazione
    19 Dec 2002
    Località
    In fair Verona, where we lay our scene
    Messaggi
    1,422
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Sir Demos
    Sei un ignorante e lo conferma anche la tua cieca brutalità...

    RE: Detto da te è un piacere

    1) La Rai è una società per azioni e come tale deve cercare di massimizzare il risultato netto
    2) Il bilancio Rai, tiene conto della particolare funzione che la stessa ricopre e la particolare suddivisione dei ricavi. Tant'è che una sezione dello stesso è dedicato a rendere conto di come sono stati utilizzati i denari pubblici e soprattutto cosa sia stato finanziato o prodotto in perdita. Il resto del bilancio è invece a sezioni contrapposte, come qualsiasi altro bilancio, e vuole mettere in evidenza ricavi e costi di competenza ed eventuali avanzi o disavanzi di risorse finanziarie. E tale bilancio non può rimanere strutturalmente in perdita perchè questo porterebbe o al fallimento dell'azienda oppure ad un aiuto di stato che mal si concilia con il sistema concorrenziale. Sul servizio che dovrebbe svolgere, niente di più si può pretendere che sia pluralista, quale mezzo per ricercare l'imparzialità. Pluralista ed efficente così come accade in tutto il resto del mondo democratico.

    RE: Blablabla, anche l'ULSS ha un bilancio da far tornare a fine anno, nonostante ciò non persegue scopi di lucro e non utilizza farmaci o risorse umane scadenti per risparmiare e gonfiare l'income. Il resto che hai scritto è fumo e non c'entra niente.

    3) Una risorsa che sia per sua natura limitata, non può essere lasciata al libero approvigionamento dei privati, per ragioni che sono facilmente intuibili e che per ragioni di tempo non posso al momento spiegarti. Stammi bene.

    RE: "le frequenze, costruite dallo stato...". Tu hai scritto che lo stato ha INVENTATO le frequenze e che quindi è giusto che le gestisca, che è una stronzata grossa come una casa. Non cambiare argomento.

  7. #7
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    1) Non mi piace deridere gratuitamente, ma l'ignorante che ti ho affettuosamente dedicato, stava per vatti ad informare, cosa che tu saggiamente non hai fatto. Le ULLS non hanno nessun bilancio da far tornare, perchè non sono delle S.P.A. Tu da ignorante, sempre nel senso che ignori, classifichi come fumo, un argomento che è decisivo: alcune società che pur appartengono ancora allo stato, essendo s.p.a., devono per missione, cercare di conseguire un utile. Questo è il caso della Rai, delle Ferrovie, dell'Enel, non di certo delle ULLS
    2)Tipico di chi non riesce ad argomentare, mi attribuisci espressioni che non ho mai utilizzato... Ho parlato, seppur sempre impropriamente, di Costruire che è termine ben più generico, che testimonia che di certo non sono uno specialista del campo, di Inventare... E con questo non volevo dire altro, che quello che ti ho spiegato nel messaggio successivo. Informati. Un bene che non appartiene a nessuno e che per sua natura è limitato, non può essere di certo accaparrato, da soggetti privati... Ma deve essere gestito da un certo soggetto che deve regolare le modalità d'accesso... Se poi non vuoi o non puoi capire... .
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

  8. #8
    Obama for president
    Data Registrazione
    10 Apr 2003
    Località
    Venezia
    Messaggi
    29,096
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    per me l'unico modo di risolvere il problema dell'informazione in italia è la privatizzazione della rai.

    io sono di sinistra


  9. #9
    Mr2
    Mr2 è offline
    Ecce Homo
    Data Registrazione
    19 Dec 2002
    Località
    In fair Verona, where we lay our scene
    Messaggi
    1,422
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Sir Demos
    1) Non mi piace deridere gratuitamente, ma l'ignorante che ti ho affettuosamente dedicato, stava per vatti ad informare, cosa che tu saggiamente non hai fatto. Le ULLS non hanno nessun bilancio da far tornare, perchè non sono delle S.P.A. Tu da ignorante, sempre nel senso che ignori, classifichi come fumo, un argomento che è decisivo: alcune società che pur appartengono ancora allo stato, essendo s.p.a., devono per missione, cercare di conseguire un utile. Questo è il caso della Rai, delle Ferrovie, dell'Enel, non di certo delle ULLS

    RE: A me pare invece che l'Ulss abbia un bilancio proprio da far tornare a fine anno e non possa pescare ad libitum dalle casse dello stato quando è in deficit, e mi pare non sia esattamente da pochi anni che lo faccia.

    2)Tipico di chi non riesce ad argomentare, mi attribuisci espressioni che non ho mai utilizzato... Ho parlato, seppur sempre impropriamente, di Costruire che è termine ben più generico, che testimonia che di certo non sono uno specialista del campo, di Inventare... E con questo non volevo dire altro, che quello che ti ho spiegato nel messaggio successivo. Informati. Un bene che non appartiene a nessuno e che per sua natura è limitato, non può essere di certo accaparrato, da soggetti privati... Ma deve essere gestito da un certo soggetto che deve regolare le modalità d'accesso... Se poi non vuoi o non puoi capire... .

    RE: a dir la verità non hai spiegato niente nel messaggio successivo, ("Una risorsa che sia per sua natura limitata, non può essere lasciata al libero approvigionamento dei privati, per ragioni che sono facilmente intuibili e che per ragioni di tempo non posso al momento spiegarti. Stammi bene") o perlomeno non ci vedo niente che possa far pensare ad un'esplicazione del verbo "costruire". Ciò che mi pare abbastanza banale supporre è che hai pensato che le onde in sè siano state organizzate in Hz dallo stato secondo parametri convenzionali per poi utilizzarle e hai scritto "costruite" appunto per questo.

  10. #10
    I Have a Dream
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    "Castello Sforzesco"
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A me pare invece che l'Ulss abbia un bilancio proprio da far tornare a fine anno e non possa pescare ad libitum dalle casse dello stato quando è in deficit, e mi pare non sia esattamente da pochi anni che lo faccia.
    Fingi di non capire o non puoi... Un conto è cercare di pareggiare entrate ed uscite, un altro conto è essere Spa ed avere come obiettivo principe quello di conseguire il maggior utile possibile dati certi vincoli....

    per me l'unico modo di risolvere il problema dell'informazione in italia è la privatizzazione della rai.
    Sono d'accordo, ma insieme ad un riassetto generale del sistema e mantenendo almeno un canale governativo...
    Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso.
    Non dire mai " io l'amo per il suo sorriso, il volto, il modo di parlare " perchè queste cose col tempo possono cambiare, o cambiare per te.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Nuova Destra Sociale In Difesa Della Liberta' Di Informazione
    Di NDS Viterbo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 11-12-08, 23:02
  2. Portale il Falco : libera informazione per il Popolo della Libertà
    Di Templares nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-02-08, 21:55
  3. Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 22-06-07, 09:47
  4. Argomenti a sostegno della libertà di informazione
    Di Delaware nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-03-03, 16:45
  5. Argomenti a sostegno della libertà di informazione
    Di Delaware nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-03-03, 16:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226