User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Un regalo particolare

  1. #1
    Veritas liberabit vos
    Data Registrazione
    02 May 2009
    Località
    Nolite timere, pusillus grex. Ego vici mundum
    Messaggi
    1,289
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Un regalo particolare

    Noi, non cambiamo Cavaliere!

    Un regalo particolare per i 73° augusto Genetliaco del presidente Silvio Berlusconi.

    Di Vandeano2005

    1) Fides mai incrinata

    Anzitutto un dato lapalissiano: nella primavera del 2008 una grande maggioranza di italiani con voto libero e democratico ha scelto una coalizione di centrodestra guidata dal Cavaliere Silvio Berlusconi per governare l’Italia, sulla base di un programma condiviso dalle forze politiche che compongono l’attuale maggioranza politica e parlamentare.
    Il voto cattolico e soprattutto dei cattolici conservatori e della Destra dei Valori (controrivoluzionaria e tradizionalista) è stato determinante in termini qualitativi oltre che quantitativi. Le tonnellate di fango gettate addosso al presidente Berlusconi e indirettamente all’Italia libera che l’ha eletto dalle solite agenzie giacobino-mondialiste che da quasi 150 anni hanno imprigionato la Vera Italia sotto i miti del risorgimento e della resistenza e che oggi sono generali senza esercito vicine ad essere messe sotto scacco dalla Storia e dal Padrone della Storia, non hanno incrinato la nostra fiducia e il nostro sostegno al più grande statista dell’Italia post-risorgimentale, Silvio Berlusconi.
    Vade retro, Setta!!!! Certo, il governo in carica subisce un attacco subdolo da parte della pseudo-destra criptogiacobina e filomondialista, di cui diremo in un nostro futuro intervento, e ciò indebolisce e opacizza la sua azione, ma l’attuale esecutivo in un periodo tremendo come quello che viviamo e che vivremo è il migliore che la Divina Provvidenza potesse concederci. Deo gratias!!!

    Perciò Forza Cavaliere, esca dalle corde in cui l’hanno cacciato i suoi nemici interni ed esterni e reagisca!!!!!

    2) Un regalo particolare

    Molti sanno – ma non tutti – che il presidente Berlusconi è nato il 29 settembre 1936, giorno della festa liturgica di San Michele arcangelo, il santo delle Milizie celesti fedeli al Sommo Re dell’Universo, l’Angelo del Giudizio Finale, il compatrono della ControRivoluzione.
    Cosa regalare al presidente Berlusconi per il suo 73° augusto genetliaco? Con alcuni amici abbiamo pensato a un regalo utilissimo, che potrebbe essere replicato nei prossimi mesi e per tutto il 2010 p.v: una novena a San Michele Arcangelo, nove giorni di preghiera e penitenza non solo per l’uomo Silvio Berlusconi perché possa sanare certe storture della sua condotta personale che solo l’Altissimo conosce e giudica; ma soprattutto per lo statista Berlusconi perché inauguri quell’era grande del ritorno dell’Italia alla Civiltà Cristiana, affrancata finalmente dal grigiore dell’italietta cafoncella e plebea di stampo demonio-cristiano e consociativo, estirpando definitivamente il pietismo modernista e il rigorismo gnostico di marca socialista e liberal-giacobina. Fuori il risorgimento e la resistenza, dentro Cristo Re delle società e Maria Regina dei popoli e delle etnie!!!!

    3) Un appello doveroso

    Ci permettiamo di concludere queste poche righe che verranno seguite tra breve da un’analisi più ampia del perché il presidente Berlusconi e il suo governo stiano subendo questo assedio da molti mesi – ci saranno delle sorprese… - con un appello, variante minor di quella che porremo in calce all’analisi suddetta, allo stesso premier affinché scuota se stesso e l’Italia dal torpore in cui sembra scesa.

    Forza presidente Berlusconi, esca dalla corde in cui l’hanno spinto i suoi nemici! Non indugi presidente! C’è in gioco il prestigio di tutta la sua esperienza e stagione politica che, senza le scelte che dovrà prendere (Deus vult!!!), sarà stata una grande bolla di sapone, fatta di tante battaglie vinte, ma con la guerra contro la falsa italia persa.
    Presidente riprenda in mano la sua leadership! Non ascolti le sirene di certi pseudo-consiglieri che hanno fatto deragliare la sua azione politica anche in passato: Riconsegni l’Italia agli italiani!!!!
    Non solo: diventi faro di speranza per tutti i popoli europei di fronte alle oligarchie giacobino-mondialiste di Bruxelles e Strasburgo! Si faccia paladino della Vera Italia e della Vera Europa, quella fondata su Croce e Pastorale, non sul grembiulino e compasso!!!!
    I Figli della Vedova, novelli icaro, sono ai titoli di coda come la loro caotica Torre di Babele…il futuro è dei Figli della Donna vestita di Sole; il futuro è del Re e dei suoi vassalli!
    Ma soprattutto – e qui ci capisce solo lei presidente Berlusconi – faccia quella telefonata e noi le assicuriamo tutto: partito oltre il 40%, gloria imperitura nell’olimpo dei più grandi statisti di tutti i tempi. Ma deve fare quella telefonata. Non altre, quella. Non perda tempo, presidente!!!!

    Due ultime precisazioni, presidente:

    1) Potrebbero dire di tutto su di lei, presidente, anche che è l’Anticristo incarnato (cosa impossibile), ma noi, Vera Destra, Destra Vandeana, come il 95% del voto cattolico non lo abbandoneremo mai, non lo tradiremo mai. In passato come oggi altri l’hanno tradita: chi vi ha sostenuto prima e dopo l’ecatombe elettorale alle regionali 2005? E nella battaglia che sembrava persa in partenza per le politiche 2006? Noi Destra dei Valori. Quando anche Vittorio Feltri in una celebre puntata di Porta a Porta vi criticava e il patron della Fiorentina calcio voleva farvi le scarpe, chi vi era rimasto vicino, presidente Berlusconi? Noi Destra dei Valori. E chi è stato il premier del primo governo ribaltonista della II Repubblica e poi più volte eletto nelle file del centrosinistra? Il liberal-trasformiosta lamberto Dini. E chi faceva parte del governo Prodi 2006 per poi passare al momento giusto dall’altra parte? Il radical-trasformista Daniele Capezzone. E chi credeva alla vittoria alle politiche 2006? I fini e i casini, che oggi presidente vogliono tentare di infinocchiarla e infinocchiarci con la versione aggiornata ad usum delPHINI del consociativismo partitocratico? No! semper fideles siamo stati noi Destra dei Valori, Destra Etica che alle poltrone preferiamo le buone e sante leggi, ai posti nei talk-show preferiamo la ricostruzione della moralità pubblica e privata della nostra Nazione. Noi, presidente, non vogliamo le prime pagine di tg e rotocalchi, ci volgiamo vedere i grafici con la curva in salita della natalità del nostro Paese, perché nascano tanti veri e autentici italiani, non italioti di riporto da pseudo-società multietnica; e nel contempo la curva in discesa dei crimini, delle tasse e balzelli esosi da Stato-vampiro e da enti locali in utili e scialacquatori. Noi, presidente Berlusconi, vi siamo rimasti fedeli nella buona e nella cattiva sorte. Ci rimanga fedeli e non se ne pentirà. Segua fedelmente i saggi consigli di un santo uomo di Dio come il card. Bagnasco, vero discepolo di Siri, e soprattutto le admonitiones del Sovrano dei sovrani, il Regnante Pontefice papa Benedetto XVI. Le sue scelte politiche saranno giuste e lungimiranti. E agli amici dei signori che abbiamo citato sopra, ricordi il loro – non il nostro – banderuolismo trasformista. Liberi, presidente Berlusconi, il PDL e il cdx dalla zavorra laicista e anticattolica! Allora volerà come un’aquila reale. Altrimenti tutto rovinerà, la sua politica sarà inefficace e la storia la rammenterà come..SILVIO BERLUSCONI, COLUI CHE POTEVA FARE E NON HA VOLUTO FARE. No, presidente Berlusconi non lasci fregare. Li freghi lei i suoi nemici, in particolare quelli interni.

    2) La seconda puntualizzazione è consequenziale a quanto testé ricordato:
    le prossime direttrici politiche dell’azione di governo sono compendiabili nella triade: Pro-Vita-Familia et civitate o se vuole il semper virens trinomio Dio, Patria, Famiglia.
    Se il suo governo, presidente, opterà per un relativismo veteroliberale, ben compendiabile nella formuletta odiosa quanto anacronistica: “Votare secondo coscienza”, l’Italia diventerà un Repubblica di Pilato. E Da Repubblica di Pilato passerà a Repubblica di Weimar con le tragiche conseguenze del caso.
    Presidente Berlusconi: lei e il suo governo avete in mano il destino della Nazione. Non deludeteci, presidente. Ma soprattutto non deluda se stesso.

    Buon Compleanno, presidente!!!!

    :gluglu::gluglu::gluglu:
    IO REGNERO' malgrado satana e i suoi satelliti

    http://vandeano2005.splinder.com/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    the dark knight's return
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Località
    Gotham City
    Messaggi
    26,970
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un regalo particolare

    ehm meglio modificare il sottotitolo:sofico:
    "Cecchi ...Paone ha dichiarato che ci sono due gay in squadra. Prandelli mi ha detto che mi facevate questa domanda. Se ci sono dei froci i problemi sono loro, io spero non ce ne siano".
    Antonio Cassano 99

  3. #3
    Becero Reazionario
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Königreich beider Sizilien
    Messaggi
    18,031
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un regalo particolare

    stesso giorno è anche il mio compleanno

  4. #4
    Papessa
    Data Registrazione
    11 May 2009
    Messaggi
    12,692
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un regalo particolare

    Citazione Originariamente Scritto da codino Visualizza Messaggio
    stesso giorno è anche il mio compleanno
    Ma non del 1936...vero?
    "Così penseremo di questo mondo fluttuante: una stella all'alba; una bolla in un flusso; la luce di un lampo in una nube d'estate; una lampada tremula, un fantasma ed un sogno:"
    (Sutra di diamante)

  5. #5
    Becero Reazionario
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Königreich beider Sizilien
    Messaggi
    18,031
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un regalo particolare

    Citazione Originariamente Scritto da primahyadum Visualizza Messaggio
    Ma non del 1936...vero?

  6. #6
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    34,587
    Mentioned
    247 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un regalo particolare

    W Berlusconi !! l' antigiacobino !!
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

 

 

Discussioni Simili

  1. un padre particolare di un terrorista particolare
    Di pietroancona nel forum Politica Estera
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-12-09, 13:04
  2. Un'italia particolare...
    Di ubik966 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-08-08, 11:27
  3. Per me in particolare...
    Di Dottor Zoidberg nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-11-06, 13:55
  4. Un articolo particolare...
    Di Alitalia Fan nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 10-10-05, 23:04
  5. Un augurio particolare
    Di pietro nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-12-02, 01:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226