User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    10 Jul 2002
    Messaggi
    10,197
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Si è dimesso presidente Regione Friuli Venezia Giulia

    Trieste, 144
    Si è dimesso presidente Regione Friuli Venezia Giulia

    Il presidente della Regione Friuli-Venezia Giulia, Renzo Tondo (Forza Italia), ha presentato le proprie dimissioni. Lo si è appreso, a Trieste, da fonti della Giunta regionale. (red)


    lo hanno mandato a fare un giro (Tondo) o è sceso sul piede di Guerra?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Iscritto
    Data Registrazione
    04 May 2002
    Messaggi
    822
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La Guerra sarà la candidata ufficiale della Cdl.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Era ora, Guerra Rulez!!!

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Intesa sul Friuli, Tondo si dimette


    Scajola annuncia l'accordo sul candidato alla presidenza, probabile che sia la Guerra. Forza Italia si ribella: il capo della giunta e i vertici del partito se ne vanno. E il premier commissaria il partito.


    ROMA - La crisi all'interno della Casa delle libertà sulle candidature in Friuli è arrivata a una svolta. Con un accordo annunciato dal plenipotenziario elettorale di Forza Italia. Ma anche con le dimissioni consegnate questa mattina del presidente della Regione, l'azzurro Renzo Tondo. Seguite subito dopo da quelle dei vertici regionali del partito. Insieme a Tondo, sbattono la porta anche il coordinatore regionale Ettore Romoli, e il coordinatore provinciale di Udine, Ferruccio Saro. Risultato: Silvio Berlusconi decide di azzerare tutto, nominando Roberto Rosso commissario regionale e Paolo Russo commissario per la provincia di Udine.

    Un terremoto annunciato, figlio del lavorio diplomatico di Scajola che avrebbe insistito per candidare la Guerra, la pupilla di Bossi che non più tardi di una settimana fa aveva annunciato di ritirarsi. Lei, per il momento nega tutto: ''Silenzio assoluto e rigoroso''. Ma ormai la scelta è stata fatta. Anche se per l'ufficializzazione si dovrà attendere lunedì prossimo, quando Berlusconi, Bossi, Fini e Follini lanceranno la candidatura della leghista in una manifestazione ad Udine.

    Come si ricorderà, Tondo era il candidato che Forza Italia aveva indicato per la riconferma a presidente della Regione alle prossime elezioni amministrative. La Lega gli aveva opposto Alessandra Guerra, dando il via a una vera e propria battaglia all'ultimo sangue che ha avuto riflessi anche a livello nazionale. Con Bossi deciso a difendere la Guerra a tutti i costi, e gli azzurri friulani pronti anche ad atti clamorosi pur di veder confermato il presidente uscente.

    Nei giorni scorsi, dopo un lunghissimo colloquio fra Berlusconi e la Guerra, era parsa prevalere una terza via. Quella di scegliere un candidato "terzo", non riconducibile direttamente ai partiti anche se riconosciuto da tutta l'area del centrodestra. E' così scaturita la candidatura del presidente della Camera di commercio di Udine, un nome preso dal mondo imprenditoriale, ma non giudicato in grado di competere con il candidato del centrosinistra, l'industriale Riccardo Illy.

    Tondo non ha voluto dire il perché delle dimissioni, annunciate con una lettera inviata al presidente del Consiglio Regionale del Friuli-Venezia Giulia, Antonio Martini. Né quindi se esse siano state decise in polemica con la Casa delle libertà. E mentre in molti, anche in Forza Italia lo invitano a ripensarci, la Lega ne critica con asprezza il gesto, accusandolo di scorrettezza. "Tondo - dice senza mezzi termini Zoppolato, segretario della Lega Nord Friuli - è andato contro i patti fatti quando noi siamo entrati in Giunta'' perché ''lui doveva essere un Presidente di transizione dall'inizio alla fine''.

    Silenzio da via del Plebiscito dove questa mattina il coordinatore Antonione, strenuo difensore della candidatura di Tondo, ha avuto un lungo colloquio con Berlusconi. Prima dell'epilogo "drammatico" della vicenda.


    (6 MARZO 2003; ORE 142, aggiornato alle 187)

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se vincesse sarebbe una impresa.

    In bocca al lupo!

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-12-12, 00:24
  2. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 25-02-10, 23:39
  3. Risposte: 144
    Ultimo Messaggio: 20-02-10, 13:19
  4. Il Friuli Venezia Giulia non è una regione sviluppata, anzi.
    Di Tyr nel forum Friuli-Venezia Giulia
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 20-08-08, 17:14
  5. Friuli Venezia Giulia. Immagini di una regione
    Di friuli nel forum Friuli-Venezia Giulia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-01-03, 14:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226