User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: I padroni d'italia...

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry I padroni d'italia...

    "Allora avevo visto giusto ...tratto dal "Riformista".Solo una cosa: ma se i vescovi vogliono una tv "pedagogica", perchè non ne fanno una con I LORO SOLDI, anzichè con i soldi di un altro Stato? ...che sia questa la visione del libero mercato vatikana?

    DALLA MESSA ALLA MESSA IN ONDA – E IL VATICANO SUGGERI’ ALBERONI (OPUS DEI), RUMI (CEI). MA QUELLE PAROLE DI PAOLINO IL PAPALINO SULLA TERRA SANTA...





    Da Il Riformista (www.ilriformista.it)


    Ma quale complotto giudeo-plutocratico! La designazione di Paolo Mieli a nuovo presidente della Rai ha avuto i suoi sponsor nei sacri palazzi d'Oltretevere. Rispetto alle precedenti occasioni, stavolta in Vaticano si sono mossi con passo più felpato. Lo stesso cardinale Giovanni Battista Re, capo di una delle congregazioni (quella dei vescovi) più importanti, dopo avere sponsorizzato a suo tempo l'amico Antonio Baldassarre ed esserne rimasto deluso, si è limitato in questa circostanza ad annusare l'aria e a lasciare che a tessere i fili fosse il cardinale Camillo Ruini.


    Il presidente dei vescovi italiani, qualche settimana fa, quando la questione Rai cominciava a farsi assai bollente, era stato ospite a casa del cardinale Re. In quell'occasione conviviale i due porporati convengono che è giunto il momento di avanzare candidature per il nuovo Cda della Rai capaci di riportare in auge la funzione anche pedagogica del servizio pubblico. Dalla tasca di Ruini il nome esce: è quello dello storico Piero Melograni. Allievo di Arturo Carlo Jemolo, il grande giurista cattolico-liberale che da presidente della Rai aveva con chiarezza espresso cosa significasse assolvere il ruolo di servizio pubblico, Melograni appartiene a quel filone storiografico (in cui si riconosce lo stesso Mieli) che ha ereditato la lezione "revisionistica" di Renzo De Felice, e che ora si ritrova attorno alla rivista Nuova Storia Contemporanea, diretta da Francesco Perfetti. La candidatura di Melograni è graditissima al presidente della Camera Pierferdinando Casini. Ma in Vaticano lo storico prediletto è Giorgio Rumi, firma prestigiosa dell'Osservatore Romano.

    Dalle pagine del quotidiano vaticano, Ruini ha sempre difeso, con quel tanto che basta di rigore filologico per evitare di essere tacciato di apologetica, le figure di Pio IX e Pio XII, l'Opera dei Congressi e l'esperienza dei cattolici in politica nell'Italia repubblicana. In questo contesto, Mieli si coniuga quindi bene con la visione storiografica prediletta dagli ambienti d'Oltretevere. Con il vantaggio inoltre di non essere, da ebreo, un anticattolico. Anzi.


    Il sostegno alla candidatura di Francesco Alberoni proviene, invece, non tanto dalla Cei quanto dall'Opus Dei. All'influente prelatura piace la sociologia alberoniana dei buoni sentimenti. In particolare, Alberoni ha sfondato quando ha espresso il suo concetto di bellezza durante un recente convegno all'ateneo romano della Santa Croce (per l'appunto, l'università dell'Opus Dei).

    Se sono gli storici ad aver catalizzato l'attenzione e il gradimento delle alte gerarchie ecclesiastiche, un motivo ci deve pur essere. Le spine al fianco di Santa romana chiesa sono state alcune trasmissioni nelle quali le vicende storiche sono state ricostruite con criteri ermeneutici giudicati Oltretevere errati o quanto meno superficiali. La polemica lanciata dall'Osservatore Romano, per esempio, su come una puntata di Novecento avesse affrontato la complessa figura di Papa Pacelli ha costituito forse il caso più clamoroso. Per non parlare delle dure critiche che sia il quotidiano vaticano sia il quotidiano dei vescovi Avvenire hanno reiterato nei confronti di alcuni varietà di punta nel palinsesto della tv di Stato. Mentre il successo di sceneggiati sulle figure di pontefici (Papa Giovanni) e santi (Padre Pio e Maria Goretti) hanno persuaso ancora di più in Vaticano sul ruolo anche pedagogico che il servizio pubblico può svolgere, conciliando la qualità con l'audience.


    Apprezzata, infine, la posizione che Mieli ha assunto dalle pagine del Corriere della Sera nella sua rubrica delle lettere di assoluto rispetto delle posizioni papali sulla Terra Santa e sulla contrarietà alla guerra preventiva. In Vaticano non è passata inosservata, in particolare, la difesa del Papa contro le intemperanze verbali dei collaboratori del presidente Usa, che ha suggellato il placet della Santa Sede alla sua candidatura al vertice della Rai.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Riporto in alto questo thread perchè merita...

  3. #3
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fino alla privatizzazione completa della RAI (campa cavallo!!!) resto dell'opinione che sia centomila volte meglio San Pio che San toro.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by ARI6
    Fino alla privatizzazione completa della RAI (campa cavallo!!!) resto dell'opinione che sia centomila volte meglio San Pio che San toro.
    Facciamo che dalla torre buttiamo giù tutti e due.

  5. #5
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E chi teniamo?

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by ARI6
    E chi teniamo?
    La torre.

  7. #7
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La torre.
    Hanno buttato giù anche quella, l'11 settembre...

    Comunque non ci trovo nulla di strano che una maggioranza, il 90% dei cui elettori si dichiarano cattolici, scelga un Cda d'impronta (parzialmente) cattolica... In ogni caso, ora alla guida dell'azienda c'è una comunista, quindi il problema non si pone più.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

 

 

Discussioni Simili

  1. Dignitas: padroni della propria vita, padroni della propria morte
    Di l'inquirente nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-12-11, 01:15
  2. "La paga dei padroni", un libro sugli stipendi d'oro in Italia
    Di Lavrentij nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-01-09, 22:33
  3. Allogeni padroni d'Italia
    Di Arancia Meccanica nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-01-06, 21:26
  4. Padroni ...
    Di Caere (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 06-07-04, 05:07
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-08-02, 16:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226