User Tag List

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 32
  1. #11
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Jan 2003
    Messaggi
    1,269
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Imperatore
    Con la sinistra al governo l'Italia ha dovuto sopportare:
    (1) l'umiliazione dell'unico ministro degli Esteri occidentale filo-serbo (Dini)
    (2) di un voto del Parlamento a favore dell'intervento militare con l'aiuto dei voti dell'opposizione (in quanto alcuni partiti del Governo erano contrari all'intervento), quindi vi era un Governo che NON AVEVA UNA MAGGIORANZA IN POLITICA ESTERA
    (3) il teatrino sulle rassicurazione del ministro della Difesa sul fatto che gli italiani non erano coinvolti in azioni di attacco per rassicurare i comunisti (quando era palese che anche i nostri piloti partecipavano agli attacchi)
    (4) L'ESTROMISSIONE DELL'ITALIA DAL CONSIGLIO DI SICUREZZA nelle votazione di rinnovo dei paesi che, a turno, ruotano nei dieci posti del Consiglio ad eccezione dei 5 permanenti

    PUO' BASTARE?

    Ora, almeno, Berlusconi, al di là delle sciocchezze che si dicono in giro, è almeno rispettato da due uomini più potenti del mondo, Bush e Putin.
    Il fatto che in certe situazione Berlusconi sembri per così dire un po' trascurato è detrminato dalla debolezza militare del nostro Paese, che di fatto può dare solo appoggio politico.

    IMPERATORE
    Sì è rispettato da due uomini potenti, i più potenti del mondo dici tu...Potenti in che senso? E' una potenza...pro tempore, perchè potrebbero benissimo essere due falliti, non ci metterei la mano sul fuoco. E' apprezzato da due ed è disprezzato da qualche milione di italiani. Bel risultato davvero!!
    Tieni poi presente che è inquisito in Italia e all'estero e questo non è certo un grande merito nè per berlusconi persona, di cui non me ne importa niente, nè per berlusconi capo del governo. Ma tu su questo sorvoli. Capisco...il leccaculismo è grande di questi tempi, anche per uno con il nick altisonante come il tuo.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,491
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Imperatore
    Con la sinistra al governo l'Italia ha dovuto sopportare:
    (1) l'umiliazione dell'unico ministro degli Esteri occidentale filo-serbo (Dini)
    (2) di un voto del Parlamento a favore dell'intervento militare con l'aiuto dei voti dell'opposizione (in quanto alcuni partiti del Governo erano contrari all'intervento), quindi vi era un Governo che NON AVEVA UNA MAGGIORANZA IN POLITICA ESTERA
    (3) il teatrino sulle rassicurazione del ministro della Difesa sul fatto che gli italiani non erano coinvolti in azioni di attacco per rassicurare i comunisti (quando era palese che anche i nostri piloti partecipavano agli attacchi)
    (4) L'ESTROMISSIONE DELL'ITALIA DAL CONSIGLIO DI SICUREZZA nelle votazione di rinnovo dei paesi che, a turno, ruotano nei dieci posti del Consiglio ad eccezione dei 5 permanenti

    PUO' BASTARE?

    Ora, almeno, Berlusconi, al di là delle sciocchezze che si dicono in giro, è almeno rispettato da due uomini più potenti del mondo, Bush e Putin.
    Il fatto che in certe situazione Berlusconi sembri per così dire un po' trascurato è detrminato dalla debolezza militare del nostro Paese, che di fatto può dare solo appoggio politico.

    IMPERATORE
    Nn ho capito l'aggancio con il discorso della sinistra, della quale nn può fregarmene di -.

    Essere rispettato da Bush!?!??!

    Sai ke onore?!?!?!?

    Sarebbe un dolore indicibile, signifikerebbe avere qualcosa in comune con lui, cosa ke vorrei accuratamente evitare.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  3. #13
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 May 2002
    Località
    Firenze
    Messaggi
    6,067
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se Berlusconi va alle Azzorre e si fa autografare con Bush, Aznar e Blair sarebbe la sua fine....

  4. #14
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Aug 2011
    Messaggi
    220
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il concetto fondamentale che volevo esprimere è che mentre nel passato l'Italia come stato era considerata un traditore e poco affidabile (vedi 1a e 2a guerra mondiale), giudizio che si era protratto a mio parere anche con la guerra in Kosovo, dove il Governo di Sinistra non aveva una maggioranza, ora l'Italia ha una posizione chiara e di fedeltà agli Stati Uniti, i garanti della libertà dell'Occidente.

  5. #15
    Estremista del Welfare
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    4,314
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Imperatore
    ora l'Italia ha una posizione chiara e di fedeltà agli Stati Uniti
    Spero che il giuramento di fedeltà agli stati uniti lo facciano solo gli statunitensi.

  6. #16
    fiorirà l'aspidistra
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,830
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da bom-bim-bom
    Spero che il giuramento di fedeltà agli stati uniti lo facciano solo gli statunitensi.
    Oltre ai dischi di Billie, fin qui ottima scelta, prenditi in mano un buon libro di storia e datti un'occhiata al Patto Atlantico datato 1949, sottoscritto dall'Italia insieme ai paesi dell'Europa Occidentale: ad esempio l’articolo 5, in base al quale, quando uno dei contraenti è aggredito da soggetti esterni, gli altri sono solidali. In pratica, un giuramento di fedeltà.

  7. #17
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,018
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Franci
    Oltre ai dischi di Billie, fin qui ottima scelta, prenditi in mano un buon libro di storia e datti un'occhiata al Patto Atlantico datato 1949, sottoscritto dall'Italia insieme ai paesi dell'Europa Occidentale: ad esempio l’articolo 5, in base al quale, quando uno dei contraenti è aggredito da soggetti esterni, gli altri sono solidali. In pratica, un giuramento di fedeltà.




    Chi è l'aggressore? motivazioni giuridiche, intendo. non sensazioni.

  8. #18
    Estremista del Welfare
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    4,314
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Franci
    Oltre ai dischi di Billie, fin qui ottima scelta, prenditi in mano un buon libro di storia e datti un'occhiata al Patto Atlantico datato 1949, sottoscritto dall'Italia insieme ai paesi dell'Europa Occidentale: ad esempio l’articolo 5, in base al quale, quando uno dei contraenti è aggredito da soggetti esterni, gli altri sono solidali. In pratica, un giuramento di fedeltà.
    Innanzitutto la NATO non è gli USA ricorda, so che ti confondi però devi cercare di tenerlo a mente.

    Quindi siamo fedeli anche alla Turchia?

    Gli aiutiamo ad uccidere un pò di curdi turchi?

    Qualsiasi cosa decida il governo turco (qualsiasi esso sia) gli stiamo al fianco, lo supportiamo?

    E perchè non dobbiamo essere "fedeli" allora alla germania o alla francia?

    E perchè la francia deve essere "fedele" agli usa e non il contrario?

    Ovviamente poi come Afam non vedo alcuna aggressione a stati appartenenti alla NATO e quindi questo richiamo al patto atlantico non ha alcuna attinenza.

  9. #19
    fiorirà l'aspidistra
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,830
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da bom-bim-bom
    Innanzitutto la NATO non è gli USA ricorda, so che ti confondi però devi cercare di tenerlo a mente.

    Quindi siamo fedeli anche alla Turchia?

    Gli aiutiamo ad uccidere un pò di curdi turchi?

    Qualsiasi cosa decida il governo turco (qualsiasi esso sia) gli stiamo al fianco, lo supportiamo?

    E perchè non dobbiamo essere "fedeli" allora alla germania o alla francia?

    E perchè la francia deve essere "fedele" agli usa e non il contrario?

    Ovviamente poi come Afam non vedo alcuna aggressione a stati appartenenti alla NATO e quindi questo richiamo al patto atlantico non ha alcuna attinenza.
    Io vedo un'aggressione da parte dell'Iraq alla sicurezza di tutti noi e una dovuta gratitudine per ciò che hanno fatto dal 1941 gli Stati Uniti nella difesa della nostra libertà e della nostra democrazia. Non utopistici valori campati sul nulla e tantomeno vaghe sensazioni, ma diritti e vantaggi reali: tanto reali che la signora dei Fora, facendo appello a una memoria che a quanto pare non le manca, dovrebbe dire grazie agli States perchè senza di loro oggi questi spazi di discussione forse nemmeno esisterebbero. Ma la gratitudine, noto, è un sentimento che si scorda facilmente, anche nella più lucida delle commentatrici.

  10. #20
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,018
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Franci
    Io vedo un'aggressione da parte dell'Iraq alla sicurezza di tutti noi e una dovuta gratitudine per ciò che hanno fatto dal 1941 gli Stati Uniti nella difesa della nostra libertà e della nostra democrazia. Non utopistici valori campati sul nulla e tantomeno vaghe sensazioni, ma diritti e vantaggi reali: tanto reali che la signora dei Fora, facendo appello a una memoria che a quanto pare non le manca, dovrebbe dire grazie agli States perchè senza di loro oggi questi spazi di discussione forse nemmeno esisterebbero. Ma la gratitudine, noto, è un sentimento che si scorda facilmente, anche nella più lucida delle commentatrici.




    Franci, io ringrazio il destino e i rapporti di forza che nei lontani anni '40 fecero si' che, sia pure con tanti morti e dispersi (fra cui mio fratello) e al prezzo di una patria distrutta si potesse, nel mio Paese ritornare alla democrazia e alla libertà. Perchè vorrei ricordarti che, sia pure in maniera imperfetta, prima del fascismo ed anche all'inizio del fascismo stesso, in Italia, esisteva un sistema elettorale che indicava un Parlamento che a sua volta esprimeva un governo. Al contrario di molti giovani, a quanto pare, io ricordo che gli USA di Roosevelt non volevano immischiarsi in fatti Europei, convinti di poterne rimanere fuori. Non era il pensiero di Roosevelt, forse l'unico presidente americano degno della qualifica di statista. Ci volle Pearl Harbor perchè il Presidente potesse rendere chiaro al suo Paese che era un pericolo questa guerra europea e "vitale" per gli USA l'intervento. Quindi spazziamo via l'idea che lo abbiano fatto per amore nostro o della nostra libertà. I due scopi coincidevano. E noi ne abbiamo avuto vantaggio, pagandolo caro, ti assicuro. In guerra, da qualunque parte, pietà l'è morta, Franci. Mi auguro che tu e i giovani di oggi non sappiate mai per esperienza qual'è la verità.

    Fummo felici quando arrivarono gli americani a Roma. Tutto era meglio dell'occupazione tedesca che era solo morte. Mio padre era della sezione liberale del C.L.N e, quindi, un partigiano, anche se non combattente. Ma, pur essendo felici, mio padre, allora, mi insegnò il senso della dignità. Andava bene salutare, felici, le camionette con gli Alleati, come si diceva allora, ma mi fu vietato assolutamente di acchiappare cioccolatini e gomme americane che questi giovani soldati gettavano alla folla intorno alle loro camionette. Obbedii, perchè allora era impensabile non farlo, ma non capii perchè. Ora, a distanza di 50 anni lo ho capito ed in cuor mio lo ringrazio. Essere amici di qualcuno non vuol dire credere a tutto quello che ti dicono, rinunciando alla dignità del proprio pensiero.

 

 
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-08-13, 11:12
  2. Ma che galera...in vacanza alle Seychelles...
    Di mosongo nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-12-09, 17:48
  3. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 03-07-06, 14:15
  4. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 17-06-05, 16:07
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-08-04, 15:25

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226