User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking Gobbo candidato sindaco a Treviso

    GOBBO-GENTILINI PER TREVISO
    La Lega cala la sua coppia d'assi
    Intervista al candidato sindaco: il mio impegno nella continuità con SuperG
    di Igor Iezzi
    Igor Iezzi
    Treviso nel segno della continuità: nonostante una burocrazia che vorrebbe impedire al popolo di scegliersi liberamente il proprio sindaco, la città veneta continuerà ad essere amministrata nel segno di Giancarlo Gentilini, il sindaco più amato del Paese. La Lega Nord ha deciso infatti di calare la propria coppia d’assi, formata da Gianpaolo Gobbo, candidato sindaco nel capoluogo della Marca trevigiana, e dallo stesso Gentilini, con la funzione di prosindaco della città. Una scelta motivata dall’impossibilità del sindaco uscente di ricandidarsi a primo cittadino, essendo oramai arrivato al terzo mandato.
    «Abbiamo deciso di puntare sulla continuità - ha spiegato Gobbo, segretario nazionale della Liga Veneta ed europarlamentare -. I cittadini possono stare tranquilli: SuperG non abbandonerà la sua città». La tolleranza zero, portata avanti dal sindaco di Treviso, nei confronti di tutte quelle situazioni di illegalità diffusa che attanagliano le nostre città verrà mantenuta, lo sviluppo del territorio verrà potenziato e la difesa dell’identità del capoluogo della Marca sarà portata avanti: con la coppia Gobbo-Gentilini i trevigiani potranno continuare ad essere orgogliosi della propria amministrazione comunale.
    Onorevole Gobbo, perchè questa decisione di candidare lei sindaco e Gentilini vicesindaco e capolista della Lega Nord?
    «Si tratta della continuazione della giunta Gentilini. Non essendo stata approvato al Parlamento la possibilità per i sindaci di usufruire del terzo mandato, noi ovviamo alla situazione con questo duo, cioè Gobbo candidato sindaco e Gentilini prosindaco, cosicché potrà continuare con la sua attività».
    Sarete sostenuti dalla Lega Nord o dall’intera Casa delle Libertà?
    «Non è stato stipulato ancora nessun accordo. La Lega propone questa soluzione. Nell’eventualità che si trovasse un accordo, la Casa delle libertà ha comunque espresso un parere favorevole su questi nominativi».
    L’alleanza a Treviso, quindi, non è ancora stata decisa ma è possibile?
    «Non è ancora definito e stabilito, comunque la volontà della Lega Nord di Treviso è quella di correre da soli al primo turno per poi fare, al ballottaggio, un accordo e presentarsi come coalizione unita»
    Non è molto probabile che lei, in coppia con il sindaco uscente Gentilini, possiate vincere già al primo turno?
    «Noi ovviamente lo auspichiamo e ce lo auguriamo. Ma c’è un conflitto, quello in Iraq, in atto e un riflesso sicuramente ci sarà anche alle elezioni amministrative. Nella gente in questo momento c’è un pò di confusione. Noi, comunque, ci presentiamo dopo nove anni di buona amministrazione Gentilini per affermare la continuità di questa gestione. Il punto fondamentale è proprio questo».
    Il centro-sinistra come ha reagito alla notizia?
    «La sinistra ha già detto che questa soluzione è anticostituzionale: ma non è vero. E’ ovvio e naturale che la responsabilità sarà sempre del sindaco ma chi amministrerà la città sarà il vicesindaco: quindi chi porterà avanti le decisioni sarà sempre Gentilini. Questa è stata la soluzione che abbiamo trovato per superare l’impasse dovuto all’impossibilità di fare un terzo mandato. Loro, gli esponenti dell’Ulivo, criticano e urlano ma evidentemente a loro desta ulteriori preoccupazioni il fatto che Gentilini sia ancora in gara».
    Comunque questa soluzione sarà avallata e sancita dal voto del popolo
    «Innanzitutto diciamo che è perfettamente legale. Poi ovviamente saranno i cittadini a dire si o no alla soluzione che noi abbiamo proposto. Su questo certamente non c’è dubbio».
    Su cosa punterete in campagna elettorale?
    «Sull’identità veneta e padana che la giunta Gentilini e il sindaco stesso hanno saputo dare alla città. Continueremo con la tolleranza zero verso situazioni di non legalità create dagli extracomunitari. Poi punteremo sullo sviluppo del territorio e sulla priorità dei veneti e dei trevigiani nell’assegnazione di una casa e di un posto di lavoro. Su queste importanti questioni ci sarà la massima continuità con la giunta Gentilini».
    Da un punto di vista personale lei sta compiendo un grosso sacrificio per il movimento?
    «Credo nel movimento e Gentilini è stato colui che ha suggerito questa soluzione per continuare a lavorare nella Lega, per la Lega e per i cittadini. Questa è la scelta che ha fatto Gentilini e a questa scelta ed alla volontà popolare mi rimetto anch’io».
    Quindi i cittadini di Treviso continueranno a vedere SuperG all’opera?
    Senz’altro, ed è proprio per questo e per la stima che nutro in Gentilini che lo faccio. L’impegno che ho preso con la Lega è maturato dopo queste riflessioni».
    Lei è anche segretario nazionale della Lega Nord in Veneto. Su Vicenza, altra grande città interessata dalle prossime elezioni amministrative, cosa può dirci?
    La Lega si sta preparando molto bene. C’è un garante, il sottosegretario alle attività produttive Stefano Stefani, che sta portando avanti un ottimo lavoro. Anche la presidente della Provincia Manuela Dal Lago si sta impegnando molto e stanno preparando la lista. Vedremo cosa fare nell’eventualità che si corresse da soli al primo turno».
    Quindi la possibilità di una corsa solitaria a Vicenza è possibile?
    «Vedremo».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Gobbo?

    Già il cognome mi crea insofferenza...

  3. #3
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Gobbo candidato sindaco a Treviso

    Originally posted by Shaytan
    GOBBO-GENTILINI PER TREVISO
    La Lega cala la sua coppia d'assi
    Intervista al candidato sindaco: il mio impegno nella continuità con SuperG
    di Igor Iezzi
    Igor Iezzi
    Treviso nel segno della continuità: nonostante una burocrazia che vorrebbe impedire al popolo di scegliersi liberamente il proprio sindaco, la città veneta continuerà ad essere amministrata nel segno di Giancarlo Gentilini, il sindaco più amato del Paese. La Lega Nord ha deciso infatti di calare la propria coppia d’assi, formata da Gianpaolo Gobbo, candidato sindaco nel capoluogo della Marca trevigiana, e dallo stesso Gentilini, con la funzione di prosindaco della città. Una scelta motivata dall’impossibilità del sindaco uscente di ricandidarsi a primo cittadino, essendo oramai arrivato al terzo mandato.
    «Abbiamo deciso di puntare sulla continuità - ha spiegato Gobbo, segretario nazionale della Liga Veneta ed europarlamentare -. I cittadini possono stare tranquilli: SuperG non abbandonerà la sua città». La tolleranza zero, portata avanti dal sindaco di Treviso, nei confronti di tutte quelle situazioni di illegalità diffusa che attanagliano le nostre città verrà mantenuta, lo sviluppo del territorio verrà potenziato e la difesa dell’identità del capoluogo della Marca sarà portata avanti: con la coppia Gobbo-Gentilini i trevigiani potranno continuare ad essere orgogliosi della propria amministrazione comunale.
    Onorevole Gobbo, perchè questa decisione di candidare lei sindaco e Gentilini vicesindaco e capolista della Lega Nord?
    «Si tratta della continuazione della giunta Gentilini. Non essendo stata approvato al Parlamento la possibilità per i sindaci di usufruire del terzo mandato, noi ovviamo alla situazione con questo duo, cioè Gobbo candidato sindaco e Gentilini prosindaco, cosicché potrà continuare con la sua attività».
    Sarete sostenuti dalla Lega Nord o dall’intera Casa delle Libertà?
    «Non è stato stipulato ancora nessun accordo. La Lega propone questa soluzione. Nell’eventualità che si trovasse un accordo, la Casa delle libertà ha comunque espresso un parere favorevole su questi nominativi».
    L’alleanza a Treviso, quindi, non è ancora stata decisa ma è possibile?
    «Non è ancora definito e stabilito, comunque la volontà della Lega Nord di Treviso è quella di correre da soli al primo turno per poi fare, al ballottaggio, un accordo e presentarsi come coalizione unita»
    Non è molto probabile che lei, in coppia con il sindaco uscente Gentilini, possiate vincere già al primo turno?
    «Noi ovviamente lo auspichiamo e ce lo auguriamo. Ma c’è un conflitto, quello in Iraq, in atto e un riflesso sicuramente ci sarà anche alle elezioni amministrative. Nella gente in questo momento c’è un pò di confusione. Noi, comunque, ci presentiamo dopo nove anni di buona amministrazione Gentilini per affermare la continuità di questa gestione. Il punto fondamentale è proprio questo».
    Il centro-sinistra come ha reagito alla notizia?
    «La sinistra ha già detto che questa soluzione è anticostituzionale: ma non è vero. E’ ovvio e naturale che la responsabilità sarà sempre del sindaco ma chi amministrerà la città sarà il vicesindaco: quindi chi porterà avanti le decisioni sarà sempre Gentilini. Questa è stata la soluzione che abbiamo trovato per superare l’impasse dovuto all’impossibilità di fare un terzo mandato. Loro, gli esponenti dell’Ulivo, criticano e urlano ma evidentemente a loro desta ulteriori preoccupazioni il fatto che Gentilini sia ancora in gara».
    Comunque questa soluzione sarà avallata e sancita dal voto del popolo
    «Innanzitutto diciamo che è perfettamente legale. Poi ovviamente saranno i cittadini a dire si o no alla soluzione che noi abbiamo proposto. Su questo certamente non c’è dubbio».
    Su cosa punterete in campagna elettorale?
    «Sull’identità veneta e padana che la giunta Gentilini e il sindaco stesso hanno saputo dare alla città. Continueremo con la tolleranza zero verso situazioni di non legalità create dagli extracomunitari. Poi punteremo sullo sviluppo del territorio e sulla priorità dei veneti e dei trevigiani nell’assegnazione di una casa e di un posto di lavoro. Su queste importanti questioni ci sarà la massima continuità con la giunta Gentilini».
    Da un punto di vista personale lei sta compiendo un grosso sacrificio per il movimento?
    «Credo nel movimento e Gentilini è stato colui che ha suggerito questa soluzione per continuare a lavorare nella Lega, per la Lega e per i cittadini. Questa è la scelta che ha fatto Gentilini e a questa scelta ed alla volontà popolare mi rimetto anch’io».
    Quindi i cittadini di Treviso continueranno a vedere SuperG all’opera?
    Senz’altro, ed è proprio per questo e per la stima che nutro in Gentilini che lo faccio. L’impegno che ho preso con la Lega è maturato dopo queste riflessioni».
    Lei è anche segretario nazionale della Lega Nord in Veneto. Su Vicenza, altra grande città interessata dalle prossime elezioni amministrative, cosa può dirci?
    La Lega si sta preparando molto bene. C’è un garante, il sottosegretario alle attività produttive Stefano Stefani, che sta portando avanti un ottimo lavoro. Anche la presidente della Provincia Manuela Dal Lago si sta impegnando molto e stanno preparando la lista. Vedremo cosa fare nell’eventualità che si corresse da soli al primo turno».
    Quindi la possibilità di una corsa solitaria a Vicenza è possibile?
    «Vedremo».
    Roba vecchia di una settimana....ti garantisco shay che non è stata postata x carità di patria....chiedi a Dvd da quanto si sa della cosa......è uno schifo completo già europarlamentare, già segretario nazionale della Liga che cazzo deve fare anche il Sindaco? e poi ma soprattutto IMPRESENTABILE

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Lega avanzano solo i leccaculo, anche se impresentabili.

  5. #5
    VENETO LÌBARO
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Messaggi
    631
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io ero iscritto alla Lega (secoli fa ormai...) proprio a Treviso: la sezione cittadina dei giovani aveva circa 40 iscritti più o meno. Poi per una serie di motivi è stata chiusa e si sono perse per strada, come si dice, persone capaci, giovani in gamba con cuore ma anche con testa, che potevano esser fatti crescere all'interno del movimento (come si chiamava una volta....). Per la cronaca la maggioranza di questi giovani era profondamente secessionista, e questo a qualcuno non piaceva troppo...
    Non stupiamoci poi se non si sono fatti crescere per tempo giovani capaci, una nuova classe politica che avrebbe potuto sostituire gradualmente (come è logico che sia) i soliti politici, che sono sempre rimasti gli stessi da quando la lega è nata.

  6. #6
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by DVD
    Io ero iscritto alla Lega (secoli fa ormai...) proprio a Treviso: la sezione cittadina dei giovani aveva circa 40 iscritti più o meno. Poi per una serie di motivi è stata chiusa e si sono perse per strada, come si dice, persone capaci, giovani in gamba con cuore ma anche con testa, che potevano esser fatti crescere all'interno del movimento (come si chiamava una volta....). Per la cronaca la maggioranza di questi giovani era profondamente secessionista, e questo a qualcuno non piaceva troppo...
    Non stupiamoci poi se non si sono fatti crescere per tempo giovani capaci, una nuova classe politica che avrebbe potuto sostituire gradualmente (come è logico che sia) i soliti politici, che sono sempre rimasti gli stessi da quando la lega è nata.

    L'altra sera ho seguito Antenna Tre quella di Panto, c'era ...osti non ricordo il nome mi pare il Segretario non so se Provinciale o Comunale della Lega di Treviso.....in poche parole da quello che ho capito hanno scelto ciccio panza, 1° per desiderio espressemente di Genty, 2° leghista fedele di vecchia data(a quanto pare hanno già dimenticato che al tempo di Comencini stava saltando pure lui il fosso e l'hanno trattenuto x miracolo...va beh),3° perchè essendo parecchio impegnato praticamente le funzioni di sindaco le fa Genty....cosa dia loro la convinzione di farcela non lo so.....forse faranno anche una campagna pubblicitaria basata su Genty...ma non credo che la gente abbocchi facilmente tantè che la donna sinistra sta già martellando i trevigiani dicendo che genty sindaco non esiste più...ma cavolo possibile che uno almeno più presentabile e fedele come intendono loro non ci fosse?

  7. #7
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Bryger
    Gobbo?

    Già il cognome mi crea insofferenza...

    Beh....ti risparmio la presenza allora se solo il cognome ti fa quell'effetto.......semplicemente tragico

  8. #8
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A me pare evidente quale sia il progetto. Gobbo è un prestanome, mentre Gentilini continuerà a fare il sindaco vero. E' una cosa squallida, semplicemente, ma nulla di più. Perchè vi scandalizzate?
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  9. #9
    R.i.P. quorthon
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Asa Bay
    Messaggi
    1,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Stonewall
    A me pare evidente quale sia il progetto. Gobbo è un prestanome, mentre Gentilini continuerà a fare il sindaco vero. E' una cosa squallida, semplicemente, ma nulla di più. Perchè vi scandalizzate?

    La cosa che scandalizza veramente è che nel 2003 c'è ancora qualcuno che pensa che queste "furbe ioperazioni" possano funzionare.

    Si vedrà......per quanto mi riguarda via un fascista, non è con uno in cerca dell'ennesima poltroncina che ci si guadagna la fiducia dei cittadini.

    Possibile che tra tutti i leghisti di Treviso non ci fosse uno degno di tale carica?

    Domanda retorica forse....
    --------------
    The Warrior

  10. #10
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by quorthon
    La cosa che scandalizza veramente è che nel 2003 c'è ancora qualcuno che pensa che queste "furbe ioperazioni" possano funzionare.

    Si vedrà......per quanto mi riguarda via un fascista, non è con uno in cerca dell'ennesima poltroncina che ci si guadagna la fiducia dei cittadini.

    Possibile che tra tutti i leghisti di Treviso non ci fosse uno degno di tale carica?

    Domanda retorica forse....


    Domanda più che mai saggia quorthon, ma forse di provata fede al capo c'era solo Gobbo...non c'è altra spiegazione cavolo.......mi ripeto e straripeto personaggio IMPRESENTABILE SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA per me anche se sarà Genty a portare avanti la ampagna elettorale non ce la fa per niente.....mi sbaglierò ma andrà così.....

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Un sindaco per Treviso
    Di Rotgaudo (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 23-02-08, 17:28
  2. l'ONU contro Gentilini Sindaco di Treviso !
    Di Doge nel forum Destra Radicale
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 27-12-07, 23:15
  3. Un nuovo sindaco per Treviso.
    Di Rotgaudo (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 16-07-07, 22:09
  4. Ancora Una Dimostrazione Da Parte Del Sindaco Di Treviso
    Di pensiero nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 17-02-03, 14:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226