User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35
  1. #1
    Ospite

    Predefinito Quale capitale per la Padania?

    Quale città scegliereste come capitale federale di una immaginaria (purtroppo, almeno per adesso...) Padania indipendente?
    Io opterei per Mantova: città di provincia, vivibile e tranquilla, si trova nel centro geografico della Padania: è in Lombardia, ma è anche vicina al Veneto da una parte e all'Emilia dall'altra parte. E' un po' una "terra di mezzo" quindi, non fortemente legata a nessuna identità regionale in particolare. Raggiungibile con l'autostrada del Brennero, e distante solo 30 km. dall'aeroporto di Verona (Villafranca).

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Quale capitale per la Padania?

    Originally posted by Iena Plissken
    Quale città scegliereste come capitale federale di una immaginaria (purtroppo, almeno per adesso...) Padania indipendente?
    Io opterei per Mantova: città di provincia, vivibile e tranquilla, si trova nel centro geografico della Padania: è in Lombardia, ma è anche vicina al Veneto da una parte e all'Emilia dall'altra parte. E' un po' una "terra di mezzo" quindi, non fortemente legata a nessuna identità regionale in particolare. Raggiungibile con l'autostrada del Brennero, e distante solo 30 km. dall'aeroporto di Verona (Villafranca).
    Appunto perchè è vivibile e tranquilla non può essere rovinata da un'orda di impiegati statali. Anche se avrebbe tutte le caratterisitche per essere capitale, diciamo capitale carismatica.

  3. #3
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Frà Dolcino
    ma stiamo scherzando?

    da quando una Confederazione ha UNA capitale????

    se volete un altro centralismo state sbagliando strada....


    Valsesia Libar
    Rileggiti bene il mio post, ho scritto capitale FEDERALE...una Padania indipendente è uno Stato indipendente; ogni stato deve avere una capitale; ergo, anche la Padania dovrebbe avere una capitale federale, così come la Svizzera ha Berna o come gli U.S.A. hanno Washington. Se non ti piace così, stattene chiuso nella tua Valsesia.

  4. #4
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by pcosta
    Per evitare che una città padana sia rovinata da un'orda di impiegati statali divenendo capitale, si potrebbe fare la capitale della Padania fuori dalla Padania stessa.

    Che ne direste di Roma?
    Meglio Honolulu.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Baghdad...

  6. #6
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Quale capitale per la Padania?

    Originally posted by Iena Plissken
    Quale città scegliereste come capitale federale di una immaginaria (purtroppo, almeno per adesso...) Padania indipendente?
    Io opterei per Mantova: città di provincia, vivibile e tranquilla, si trova nel centro geografico della Padania: è in Lombardia, ma è anche vicina al Veneto da una parte e all'Emilia dall'altra parte. E' un po' una "terra di mezzo" quindi, non fortemente legata a nessuna identità regionale in particolare. Raggiungibile con l'autostrada del Brennero, e distante solo 30 km. dall'aeroporto di Verona (Villafranca).

    ...dopo aver avuto come capitale roma...mi andrebbe bene tutto

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Quale capitale per la Padania?

    Originally posted by Celtic Pride
    ...dopo aver avuto come capitale roma...mi andrebbe bene tutto
    Balle, non ci dovrebbe essere alcuna capitale.

  8. #8
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Quale capitale per la Padania?

    Originally posted by Bryger
    Balle, non ci dovrebbe essere alcuna capitale.
    certo come no...ottima analisi politica come al solito
    continua a dedicarti a:

    ---->

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Frà Dolcino
    ma stiamo scherzando?

    da quando una Confederazione ha UNA capitale????

    se volete un altro centralismo state sbagliando strada....


    Valsesia Libar
    Scusa Fra, non ho ancora ben capito quale sia il tuo format istituzionale ideale per la Valsesia. Escludendo, ma col beneficio del dubbio, che sogni una Valsesia indipendente, forse la vedi come possibile cantone autonomo e quindi stato federato a una confederazione padana?
    Per quanto riguarda la capitale della Confederazione, credo che si tratterebbe di una scelta formalmente simbolica data la forte autonomia fiscale che vigerebbe. I ministeri dotati di portafoglio sarebbero quelli essenziali, cioè necessari a garantire bisogni primari, in particolare una difesa, un corpo diplomatico e un fondo d'emergenza. Se si scrivesse una costituzione fortemente federalista certi timori e pregiudizi non avrebbero quindi più ragion d'essere.
    Inizio però a pensare che certi timori e pregiudizi siano destinati a ricadere anche sui capoluoghi di regione. Il malcontento serpeggia già fra chi si risiede, geograficamente, ai margini di quest'istituzione.Perchè? Cattive amministrazioni? Anche. Sentimento d'inferiorità rispetto alle grandi città? Fisiologico. Ma, ragione fondamentale, la Padania è dominata indiscutibilmente da forti identità comunali. E' questa la tradizione che più ha contribuito a formare l'ethos delle comunità, sono quelle le memorie più suggestive che chiunque abbia un autentico residuo d'appartenenza coltiva nella propria coscienza. Questa coscienza emerge spesso, caotica, disordinata e si inscrive sotto il nome, immagnifico, di campanilismo. E' propriamente, invece, comunalismo, e non è certo un limite, un vizio, un male da estirpare, bensì una grande risorsa che se giustamente veicolata può esser coniugata splendidamente con l'esercizio attivo dei diritti e dei doveri civici. In parole semplici, si tratta di una grande risorsa democratica e comunitaria. Tutti i più grandi teorici pre-rivoluzionari della politica, facevano coincidere la democrazia con "scale" ridotte di territorio e popolazione, ossia con una comunità fortemente individuata, avendo come modello la democrazia ateniese. Posto che ogni regime politico è sempre imperfetto in quanto regime umano, non è forse più nobile, affascinante e autentica una democrazia partecipativa di una indiretta? Non vorrei ora trascendere l'obiettivo del mio discorso, che è estremamente semplice: poichè la democrazia partecipativa ha la propria idealità nel minimo cabotaggio, poichè non esistono ordinamenti idonei all'epoca attuale maggiormente capaci di restituire alle comunità la propria sovranità, la libera disposizione di sé stessi sintetizzata nella formula "padroni a casa nostra", qualsiasi autonomismo che voglia penetrare nell'opione pubblica e farsi strada nella riflessione e nel dibattito politico non deve MAI dimenticaredi portare il proprio pensiero fino al punto sorgivo della POLIS;non deve mai quindi costruire alternative partendo dal vertice, come se dovesse operare un ragionamento deduttivo, ma deve sempre accentuare la priorità della base, delle fondamenta di ogni vivere civile libero cosiccome descritto da un Tocqueville o ancor meglio da un Cattaneo: il comune, che solo per ragioni di sopraggiunta complessità politica necessita oggi di una propaggine: il Cantone. Stiamo quindi attenti al regionalismo, nuova potenziale struttura di potere che per conformazione intrinseca è antitetica alle autonomie locali e quindi alla libertà politica. Utilizziamolo come cavallo di troia affinchè lo stato venga progressivamente deperito, ma non dimentichiamo il vero obiettivo che è quello di riscrivere una carta fondamentale partendo dalla sorgente prima e indefettibile del vivere civile, ossia il nostro spazio del quotidiano. Aumentarne i diritti, le prerogative, le competenze, le risorse, ispirandosi al modello elvetico. Questo è il vero obiettivo. Solo attraverso la partecipazione diretta in qualsivoglia forma possiamo dire di essercene riappropriati, e solo un così concretizzato concetto di comunità potrà vederci propriamente AUTONOMI.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Quale capitale per la Padania?

    Originally posted by Celtic Pride
    certo come no...ottima analisi politica come al solito
    continua a dedicarti a:

    ---->
    Si, tu occupati della Lega che per giustificare tutte le porcherie che combina al governo ci vuole molto tempo (e fantasia)...

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. quale sarebbe la capitale della padania?
    Di Noir nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 130
    Ultimo Messaggio: 08-05-10, 09:12
  2. Varese capitale della Padania... ?
    Di FdV77 nel forum Padania!
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 10-10-08, 11:25
  3. qual e' la capitale della Padania?
    Di SOVIET nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 86
    Ultimo Messaggio: 01-02-08, 10:10
  4. Quale capitale?
    Di felis nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 07-09-07, 12:56
  5. Verona Capitale Della Padania
    Di makavelli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 12-11-06, 22:45

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226