User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito propaganda alla sorgente

    multimedia - LASTAMPA.it

    Franceschini alla sorgente del Po, Lega all'attacco
    Dario Franceschini "ultra-italiano" va alle sorgenti del Po, luogo simbolo della Lega federalista e pianta una bandiera tricolore dove Bossi celebra il rito dell'ampolla. Un breve discorso sotto l'ala del mercato in piazza Vittorio a Paesana, prima di salire al Pian del Re di Crissolo, alle fonti del Po, e mettere la bandiera italiana accanto alla lapide che segna la sorgente del grande fiume, dove il Senatur raccoglie ogni anno l'acqua da versare poi nella Laguna Veneta per la festa dei Popoli Padani.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: propaganda alla sorgente

    Non sanno più cosa fare per creare di ritorno propaganda per la lega.

    Povero Franceschini ha fatto una propaganda intera durante le elezioni passate per il Cavaliere affinché dimostrare che ha dei comportamenti ultra giovanili, e pertanto la sua salute è ottima e fornisce garanzie alla BCE che i debiti italiani non andranno perduti ma sono utili sotto la conduzione di un capo giovane ( forse eterno).

    Adesso Franceschini è entrato in una nuova fase propagandistica, fa il verso alla lega, rendendo così credibili le operazioni esoteriche della lega , operazioni necessarie ed indispensabili per mantenere vivo culturalmente l'aspetto settario del movimento.

    Sono tutti terrorizzati della situazione economica.
    Chi terrà a freno i Padani????.

    Pertanto Lega : salvaci tu.
    Ti aiutano tutti, anche Franceschini.

    Ma pare che qualche cattivello non sia in accordo, da due giorni sono incominciati dei fermi e degli arresti domiciliari.

    Sarà solamente una lotta per la candidatura presidenziale regionale.


    Ma finirà tutto bene (????)
    Perché senza lega la partitocrazia è morta-. .
    Ultima modifica di jotsecondo; 27-09-09 alle 15:29

  3. #3
    Lombard [--+--] Mod
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Soul Padania
    Messaggi
    1,402
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: propaganda alla sorgente

    Caro Jot,
    sommessamente la questione la vedo molto più semplice; premesso che ho preferito non introdurre un argomento che in altro luogo di 'discussione' (rectius: luogo di affiissione simil sindacale) era stato coltivato senza seguito alcuno (probabilmente perchè essendo costoro in 'Lega' da 2 settimane percepiscono negli stessi termini di attualità quel 15 settembre 1996 come se si parlasse loro della guerra del Veitnam), ritengo che la 'lezione' da ricavare sia soltanto che il nostro peggior nemico è paradossalmente chi ci è più vicino 'etnicamente', insomma il "caino padano" è veramente quanto di più squallido e bizzarro si possa trovare nel panorama ideologico/trasversale della politica di questo infausto poaese dei balocchi.

    Insomma è tutto da rifare.
    STOP IMMIGRATION - START REPATRIATION
    - Standing Up For Great Lombardy -

  4. #4
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    37,821
    Mentioned
    295 Post(s)
    Tagged
    50 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: propaganda alla sorgente

    I primi dati sulle primarie dicono che Franceschini è venti punti dietro Bersani , questa mossa mediatica và letta come il disperato tentativo di ottenere qualche "headline" su stampa e tv , cosi come i recenti attacchi sconsclusionati alla Lega , meno peso gli si dà è meglio è.
    Ultima modifica di Robert; 27-09-09 alle 20:29
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  5. #5
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: propaganda alla sorgente

    franceschini è ormai cotto e bollito
    l'ultimo mese da segretario del PD
    vuole farlo alla grande non rendendosi conto di essere ancora più patetico dei suoi predecessori

    P.S. che qualcuno ricordi a questi personaggi da operetta che, non molto tempo fa, i veri sinistrosi sapevano come ben "utilizzare" le bandiere statali triculori e non

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,554
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: propaganda alla sorgente

    Citazione Originariamente Scritto da Jack's Return Home Visualizza Messaggio
    ritengo che la 'lezione' da ricavare sia soltanto che il nostro peggior nemico è paradossalmente chi ci è più vicino 'etnicamente', insomma il "caino padano" è veramente quanto di più squallido e bizzarro si possa trovare nel panorama ideologico/trasversale della politica di questo infausto poaese dei balocchi.

    Insomma è tutto da rifare.
    Verità assoluta. Purtroppo.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: propaganda alla sorgente

    Citazione Originariamente Scritto da Jack's Return Home Visualizza Messaggio
    Caro Jot,
    sommessamente la questione la vedo molto più semplice; premesso che ho preferito non introdurre un argomento che in altro luogo di 'discussione' (rectius: luogo di affiissione simil sindacale) era stato coltivato senza seguito alcuno (probabilmente perchè essendo costoro in 'Lega' da 2 settimane percepiscono negli stessi termini di attualità quel 15 settembre 1996 come se si parlasse loro della guerra del Veitnam), ritengo che la 'lezione' da ricavare sia soltanto che il nostro peggior nemico è paradossalmente chi ci è più vicino 'etnicamente', insomma il "caino padano" è veramente quanto di più squallido e bizzarro si possa trovare nel panorama ideologico/trasversale della politica di questo infausto poaese dei balocchi.

    Insomma è tutto da rifare.
    Capisco pienamente le tue giuste osservazioni.
    Però non è sufficiente imprecare contro il “”caino padano”.
    Anzi vista dal punto di vista espresso da Brunetta è l'unico dipendente di roma che fa con diligenza il suo lavoro da oltre 25 anni.
    Tutta una vita spesa per roma, e per lo stato .
    Per fare quello che ha fatto e sta facendo, non è solamente una questione di denaro, ma è anche la testimonianza di una profonda fede tipo mazziniana nella difesa dell'unità d'italia.

    Pertanto oltre a smaschera questa grande truffa perpetuata nel confronto dei popoli del Nord, occorre colpire ed evidenziare tutti coloro che aiutano la bidonatura di fingere di difendere il Nord.
    Si comprende e si considera che senza lega tutti i politici non possono avere lo spazio per mangiare a quattro ganasce.

    Ma il voler criminalizzare la lega rendendola monopolista del martirio della difesa della Padania;il cercare di valorizzare le stupidaggini della lega per far vedere che quelle nullità operative sono invece il simbolo dei vantaggi arrecati ai Padani, non è giusto.

    Pertanto non solo combattere il “caino”, ma colpire tutti i manutengoli recitanti.
    E' vero che sono molti.
    Ma tanto siamo alla fine.
    Non dobbiamo avere il rimorso di non avere esposto tutti i sistemi di imbambolamento politico, che vengono messi in essere per continuare a sostenere l'immagine di chi è indispensabile nell'operazione di perpetuare la nostra schiavitù.

    Siamo al punto che politicamente non bisogna avere pietà per nessuno.
    Forse (ripeto forse), tirate tutte le somme, abbiamo più niente da perdere.

    Sempre con la massima stima.
    Ciao.
    Ultima modifica di jotsecondo; 28-09-09 alle 12:14

  8. #8
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,554
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: propaganda alla sorgente

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Siamo al punto che politicamente non bisogna avere pietà per nessuno.
    Forse (ripeto forse), tirate tutte le somme, abbiamo più niente da perdere.

    Sempre con la massima stima.
    Ciao.
    :giagia:
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 

Discussioni Simili

  1. Un oscar alla propaganda
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 11-04-13, 14:09
  2. alla 7 ore e ore di propaganda fascista
    Di anton nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-04-08, 00:10
  3. Privacy ed elezioni: no alla propaganda via SMS
    Di Creso nel forum Telefonia e Hi-Tech
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-02-04, 11:56
  4. Luigi Pintor, o la forza di non piegarsi alla propaganda
    Di Politikon nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-04-03, 17:05
  5. la voce dei blog: oltre alla propaganda irachena e americana
    Di piemont nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-03-03, 20:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226