User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito All'ultimo minuto, come i lavoratori vengono trattati nell'Italia di oggi

    All'ultimo minuto
    Alla Fiat Avio di Pomigliano d'Arco per 20 giovani era l'ultimo giorno del contratto di formazione lavoro. Poi ci sarebbe stata la tanto sospirata e la tanto faticata "conferma" a tempo indeterminato.

    Il contratto di formazione lavoro è in genere considerato il migliore tra tutti i rapporti di lavoro precari, che affliggono i giovani. Il lavoro interinale, i contratti a termine, i collaboratori continuativi, gli stagisti, i lavoratori a chiamata, hanno tutti condizioni peggiori. Di solito quando uno viene assunto con un contratto di formazione lavoro è perché l'azienda ha deciso di assumerlo a tempo indeterminato, anche perché riceve aiuti e contributi pubblici.

    Naturalmente anche questo è un contratto a termine. Contratti che piacciono tanto ai padroni perché con essi si tiene sotto ricatto fino alla fine il lavoratore in attesa della conferma. A volte si tengono in pugno più persone con lo stesso rapporto di lavoro: il figlio o la figlia in attesa della conferma e il padre o la madre, dipendenti della stessa azienda. Come nei supermercati se ne prendono due o tre al prezzo di uno.

    Alla Fiat Avio di Pomigliano per 20 giovani tutto questo stava per finire. Si cominciavano a fare progetti per il futuro e magari si ipotizzava anche qualche acquisto impegnativo. Sarebbero stati contenti anche Billè e Berlusconi.

    Invece, mezz'ora prima della conclusione dell'ultimo turno, ai lavoratori è stata consegnata la lettera di risoluzione del rapporto di lavoro. Si è atteso ignobilmente fino all'ultimo minuto, per avere fino alla fine quelle persone a disposizione. Poi quando ormai tutto sembrava fatto, con quella insensibile ferocia che solo certe aziende sanno manifestare, li si è mandati a casa.

    Tutti i lavoratori della fabbrica sono scesi in sciopero e hanno partecipato alla giornata nazionale di lotta indetta dalla Fiom per il contratto, il 16 maggio. Se gli industriali avessero accettato di discutere sulle clausole antiprecarietà richieste nella piattaforma della Fiom, una simile vergogna non sarebbe potuta avvenire.

    Ma la Fim e la Uilm hanno firmato prima ancora che cominciasse una vera vertenza, concedendo alla Federmeccanica ancor più flessibilità di quella che già oggi ha portato ai licenziamenti di Pomigliano.

    Anche per questi giovani bisogna allora continuare la lotta.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    sacher.tonino
    Ospite

    Predefinito

    Caro yurj, grazie per aperto questo 3d.
    Uno spunto di riflessione importante su i guasti del liberismo.

  3. #3
    fui lsu
    Data Registrazione
    02 Sep 2011
    Messaggi
    1,546
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: All'ultimo minuto, come i lavoratori vengono trattati nell'Italia di oggi

    Originally posted by yurj
    All'ultimo minuto
    Alla Fiat Avio di Pomigliano d'Arco per 20 giovani era l'ultimo giorno del contratto di formazione lavoro. Poi ci sarebbe stata la tanto sospirata e la tanto faticata "conferma" a tempo indeterminato.

    Il contratto di formazione lavoro è in genere considerato il migliore tra tutti i rapporti di lavoro precari, che affliggono i giovani. Il lavoro interinale, i contratti a termine, i collaboratori continuativi, gli stagisti, i lavoratori a chiamata, hanno tutti condizioni peggiori. Di solito quando uno viene assunto con un contratto di formazione lavoro è perché l'azienda ha deciso di assumerlo a tempo indeterminato, anche perché riceve aiuti e contributi pubblici.

    Naturalmente anche questo è un contratto a termine. Contratti che piacciono tanto ai padroni perché con essi si tiene sotto ricatto fino alla fine il lavoratore in attesa della conferma. A volte si tengono in pugno più persone con lo stesso rapporto di lavoro: il figlio o la figlia in attesa della conferma e il padre o la madre, dipendenti della stessa azienda. Come nei supermercati se ne prendono due o tre al prezzo di uno.

    Alla Fiat Avio di Pomigliano per 20 giovani tutto questo stava per finire. Si cominciavano a fare progetti per il futuro e magari si ipotizzava anche qualche acquisto impegnativo. Sarebbero stati contenti anche Billè e Berlusconi.

    Invece, mezz'ora prima della conclusione dell'ultimo turno, ai lavoratori è stata consegnata la lettera di risoluzione del rapporto di lavoro. Si è atteso ignobilmente fino all'ultimo minuto, per avere fino alla fine quelle persone a disposizione. Poi quando ormai tutto sembrava fatto, con quella insensibile ferocia che solo certe aziende sanno manifestare, li si è mandati a casa.

    Tutti i lavoratori della fabbrica sono scesi in sciopero e hanno partecipato alla giornata nazionale di lotta indetta dalla Fiom per il contratto, il 16 maggio. Se gli industriali avessero accettato di discutere sulle clausole antiprecarietà richieste nella piattaforma della Fiom, una simile vergogna non sarebbe potuta avvenire.

    Ma la Fim e la Uilm hanno firmato prima ancora che cominciasse una vera vertenza, concedendo alla Federmeccanica ancor più flessibilità di quella che già oggi ha portato ai licenziamenti di Pomigliano.

    Anche per questi giovani bisogna allora continuare la lotta.
    I figli e cuggini dei sindacalisti fim e uilm, finalmente, potranno trovare posto. Se ne sono appena liberati una ventina.

    Grazie, sindacati gialli.

 

 

Discussioni Simili

  1. In nessun Paese come nell'Italia dell'ultimo quinquennio
    Di Paolo Paolini nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-10-07, 14:17
  2. Italia, ultimo minuto, dirottato aereo
    Di italoconservatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 04-10-06, 12:10
  3. Vince l'Italia all'ultimo minuto
    Di picchio nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 28-06-06, 12:14
  4. Così vengono trattati i pedofili stupratori di bambine in Iran
    Di Saloth Sâr nel forum Destra Radicale
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 17-03-06, 15:19
  5. Lavoratori in Italia trattati peggio che negli USA?
    Di Mr. Hyde nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-12-03, 02:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226