User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Varese:islamica con il viso completamente coperto vuole incassare un assegno.Bloccata

    Varese, il caso risolto con l’intervento di una impiegata. Il volto le è stato mostrato in una sala riservata
    «Vuole i soldi? Via il velo islamico»

    Il cassiere di una banca nega un pagamento a una donna turca: impossibile riconoscerla


    VARESE - Una donna entra in banca indossando il velo islamico e fa scoppiare un piccolo caso finanziario-religioso: può incassare un assegno una persona che non vuole mostrare il suo volto in pubblico? E il cassiere può in qualche maniera forzare le regole dettate dal Corano per una questione burocratica? L’episodio è avvenuto nella sede principale della Banca Popolare di Bergamo - Credito Varesino, a Varese, dove una signora di nazionalità turca si è presentata agli sportelli completamente velata: solo dopo una complessa discussione e facendo ricorso al senso pratico ha potuto cambiare il suo assegno. L’operazione è stata portata infatti a termine grazie alla presenza in banca di un’impiegata, e solo dopo che la cliente è stata fatta accomodare in una saletta riservata dove ha potuto sollevare il velo dal viso. Il caso è stato confermato da Roberto Ballardini, direttore della sede di via Ugo Foscolo a Varese: «Non ci era mai capitato niente del genere e credo che dovremmo in futuro dotarci di norme precise di comportamento, sia noi che altri istituti di credito: è un caso che potrebbe tranquillamente ripetersi».
    La donna turca si è presentata a metà mattina, un’orario di punta per la banca, coperta dalla testa ai piedi da un abito marrone, solo con una piccola fessura per gli occhi. «La signora doveva incassare un mandato di pagamento emesso dal Comune di Varese - racconta Ballardini - ente per il quale svolgiamo servizio di tesoreria. Era una questione di poche centinaia di euro, le carte erano in regola, la donna aveva anche carta d’identità e codice fiscale ma quando le è stato chiesto di mostrare il volto per il riconoscimento si è rifiutata. A quel punto l’impiegato ha bloccato l’operazione e, pur nel rispetto della convinzioni religiose di ognuno, a nostro giudizio ha fatto bene: chi ci garantiva che sotto quel velo ci fosse stata effettivamente la persona titolata a incassare quei soldi?».
    E’ nata una lunga discussione sotto gli occhi di tanti clienti e alla fine gli addetti della banca hanno cercato di venire incontro all’irremovibile e imbarazzata signora: l’operazione è stata svolta da una cassiera donna in una stanzetta lontano da occhi indiscreti; tutto si è rivelato in perfetta regola. «Ci siamo trovati di fronte a molteplici esigenze - conclude il direttore -, da un lato quella di tutelare un cliente come il Comune di Varese e osservare la regolare procedure che applichiamo a chiunque si presenta ai nostri sportelli, dall’altro rispettare la religione della signora. Per questa volta tutto si è risolto, speriamo accada altrettanto in futuro».

    Claudio Del Frate
    Interni

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ospite

    Predefinito Re: Varese:islamica con il viso completamente coperto vuole incassare un assegno.Bloccata

    Originally posted by Dragonball
    Varese, il caso risolto con l’intervento di una impiegata. Il volto le è stato mostrato in una sala riservata
    «Vuole i soldi? Via il velo islamico»

    Il cassiere di una banca nega un pagamento a una donna turca: impossibile riconoscerla


    VARESE - Una donna entra in banca indossando il velo islamico e fa scoppiare un piccolo caso finanziario-religioso: può incassare un assegno una persona che non vuole mostrare il suo volto in pubblico? E il cassiere può in qualche maniera forzare le regole dettate dal Corano per una questione burocratica? L’episodio è avvenuto nella sede principale della Banca Popolare di Bergamo - Credito Varesino, a Varese, dove una signora di nazionalità turca si è presentata agli sportelli completamente velata: solo dopo una complessa discussione e facendo ricorso al senso pratico ha potuto cambiare il suo assegno. L’operazione è stata portata infatti a termine grazie alla presenza in banca di un’impiegata, e solo dopo che la cliente è stata fatta accomodare in una saletta riservata dove ha potuto sollevare il velo dal viso. Il caso è stato confermato da Roberto Ballardini, direttore della sede di via Ugo Foscolo a Varese: «Non ci era mai capitato niente del genere e credo che dovremmo in futuro dotarci di norme precise di comportamento, sia noi che altri istituti di credito: è un caso che potrebbe tranquillamente ripetersi».
    La donna turca si è presentata a metà mattina, un’orario di punta per la banca, coperta dalla testa ai piedi da un abito marrone, solo con una piccola fessura per gli occhi. «La signora doveva incassare un mandato di pagamento emesso dal Comune di Varese - racconta Ballardini - ente per il quale svolgiamo servizio di tesoreria. Era una questione di poche centinaia di euro, le carte erano in regola, la donna aveva anche carta d’identità e codice fiscale ma quando le è stato chiesto di mostrare il volto per il riconoscimento si è rifiutata. A quel punto l’impiegato ha bloccato l’operazione e, pur nel rispetto della convinzioni religiose di ognuno, a nostro giudizio ha fatto bene: chi ci garantiva che sotto quel velo ci fosse stata effettivamente la persona titolata a incassare quei soldi?».
    E’ nata una lunga discussione sotto gli occhi di tanti clienti e alla fine gli addetti della banca hanno cercato di venire incontro all’irremovibile e imbarazzata signora: l’operazione è stata svolta da una cassiera donna in una stanzetta lontano da occhi indiscreti; tutto si è rivelato in perfetta regola. «Ci siamo trovati di fronte a molteplici esigenze - conclude il direttore -, da un lato quella di tutelare un cliente come il Comune di Varese e osservare la regolare procedure che applichiamo a chiunque si presenta ai nostri sportelli, dall’altro rispettare la religione della signora. Per questa volta tutto si è risolto, speriamo accada altrettanto in futuro».

    Claudio Del Frate
    Interni
    Il direttore ha fatto benissimo.
    Che capiscano una volta x tutte che a casa nostra comandiamo NOI e non loro.

  3. #3
    Mjollnir
    Ospite

    Predefinito

    A mio parere è già stato un cedimento (quindi un errore) la cassiera donna e la stanzetta privata. Se un cittadino è uguale ad un altro perchè deve godere di procedure apposite ? E se queste procedure sono necessarie, significa che il cittadino non è uguale.
    Qui si rivela la contraddizione del multiculturalismo: predica l'integrazione da un lato e dall'altro sembra riconoscere le differenze, dimenticando che di fatto integrare significa assorbire, quindi instaurare un rapporto di dominanza sull'altro. Viceversa, è ovvio che un rapporto di prefetta reciprocità non è possibile nel medesimo spazio territoriale e giuridico, quindi il corollario di un differenzialismo serio è ogni popolo sovrano nella sua terra di stanziamento.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    cmq i "cedimenti" nei confronti degli stranieri ci sono già stati all'epoca della prima invasione allogena del dopoguerra, quella dei terun negli anni 60. Questa è solo la riedizione un po' più "scuretta" e vuncia (ma neanche poi tanto) di quanto già avvenuto...

  5. #5
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Religione a parte,ma come si può pensare di andare in banca a incassare un assegno a viso completamente coperto?Cioè capite...qui è proprio questione di mancanza di intelligenza.
    Ca**o!A me sti islamici paiono proprio indietro di testa.

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Gringo ..............................In Francia, dove gli islamici praticanti e osservanti sono oltre 4.000.000 (contro i 700.000 scarsi qui da noi), il problema del velo alle donne, della poligamia, dei rituali islamici ecc. stanno creando gravissimi problemi legali in quanto cose incompatibili con lo stato laico francese.
    Addirittura, poco tempo fa, numerose associazioni islamiche "francesi" hanno chiesto al parlamento di Parigi (dove siedono numerosi deputati musulmani, votati dai 2,5 milioni di cittadini "francesi" islamici) una "revisione" sulle norme che garantiscono la laicità dello stato!!!


    +++++++
    Quello che è piu' scandaloso è l'assordante silenzio delle forze della sinistra francese, che mobilità milioni di persone per difendere lo stato sociale e le pensioni e che non muove un dito contro tutto questo +++++++++++++

    ***********************************************

    Gringo , guarda bene ,le forze "sinistre" franciesi stanno gia lavorando in europa,infatti la costituzione europea messa in cantiere non contiene NESSUNA impronta della cultura e della storia cristiana. Vuoi vedere che il passo dal VUOTO "laico " al pieno ISLAMICO sia volutamente molto corto .

 

 

Discussioni Simili

  1. varese vuole imitare salerno sulla raccolta differenziata
    Di uqbar nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-02-12, 12:00
  2. La riforma Gelmini sarà bloccata come vuole la sinistra?
    Di QUINTO nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 24-12-10, 03:48
  3. Franco Califano vuole l'assegno di Stato
    Di Ivan nel forum Fondoscala
    Risposte: 230
    Ultimo Messaggio: 12-11-10, 14:10
  4. L'Europa che non vuole diventare islamica
    Di Affus nel forum Politica Estera
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 26-08-07, 13:05
  5. Domenica 28 Gennaio Varese Vuole Mutuo Sociale
    Di sparafucile nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-01-07, 14:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226