User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Chi voti come Presidente?

Partecipanti
10. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Gianfranco Fini (Unione per un Movimento Popolare)

    0 0%
  • David Sassoli (Partito Democratico)

    5 50.00%
  • Noemi Letizia (Il Popolo della Libertà-Laici Democratici-La Sinistra Il Lavoro)

    1 10.00%
  • Beppe Grillo (I Valori del Popolo)

    0 0%
  • Palmiro Togliatti (Partito Comunista d'Italia)

    4 40.00%
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Elezioni Italia 2018

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,812
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Elezioni Italia 2018

    http://forum.politicainrete.net/fant...ni-2014-a.html
    Partito Democratico 24%
    Partito Comunista d'Italia 16%
    Lega Nord, per l'indipendenza della Padania 16%
    Il Popolo della Libertà 16%
    La Sinistra-il Lavoro 12%
    Unione per un Movimento Popolare - La Destra 12%
    I Valori del Popolo 4%
    Il Partito della Nazione non ottiene rappresentanza.
    Un Parlamento a dir poco complesso e ingovernabile.
    Il governo uscente per la sua posizione non è in grado di far mantenere l'ordine e così l'Italia si infiamma sempre di più. Viene indetto uno sciopero generale di un mese intero. Alle manifestazioni comuniste si contrappongono le "Ronde della Libertà" del PdL essendo la polizia stata disarmata (vedi link sulla legislatura passata), ci sono quattro morti tra i manifestanti e uno nelle ronde. La Lega dichiara l'indipendenza della Padania, le "Ronde Nazionali", legate all'UMP assediano la sede della Lega in via Bellerio.
    In Italia è il caos.
    Il Presidente della Repubblica Berlusconi conferisce l'incarico a Noemi Letizia, iscritta al PdL ma che, sotto consiglio di Berlusconi, per compiacere le varie forze politiche dichiara di voler mettere fuori legge la Lega (UMP), di continuare il progetto dei governi Montezemolo-Letta di rinnovamento dell'Italia (PD) e di assecondare le rivendicazioni sindacali e di prendere posizioni più laiciste (La Sinistra).
    Così il governo Letizia ristabilisce l'ordine in Italia: stronca la Lega, istituisce il giuramento di fedeltà alla nazione italiana da pronunciarsi ogni giorno in tutte le aule scolastiche, liberalizza l'aborto abolendo le restrizioni dei governi di centrosinistra, abolisce l'ora di religione a scuola, blocca i licenziamenti, assume un milione di italiani nella pubblica amministrazione, confisca i patrimoni di chi ha aderito al tentativo di indipendenza della Padania. La Sinistra e i finiani sono alle stelle.
    Il PD, azionista di maggioranza del governo ha evidenti mal di pancia e nel 2016 ritira l'appoggio a Noemi Una minoranza del PD si scinde formando il Partito dei Laici Democratici ma ugualmente il governo cade. Viene affidato a Fassino il governo tecnico, che ottiene l'appoggio dell'UMP e dei comunisti.
    Viene nazionalizzata la televisione commerciale, viene istituito un potente organismo di Austerity, vengono scoraggiati con imposte immani gli "sprechi", ai mezzi di stampa viene concessa la massima libertà nei limiti della non offesa del pudore, vengono statalizzate le grandi imprese in passivo. Tutto deve avere una finalità morale, ma da un punto di vista laico e non clericale, anche se talora il confine non si vede.
    Il PD e l'UMP di Fini vengono accusati di trasformismo ma in realtà è il prezzo da pagare al PCdI per l'approvazione del presidenzialismo, al quale Fini e l'ala ex-veltroniana del PD lavorano da sempre.
    Viene dunque approvato il presidenzialismo. Ciò fatto, nel 2019 la legislatura arriva a fine.
    Questa legislatura lascia un paese sovietizzato, moralizzato, secolarizzato, reso più patriottico.
    Si va alle prime elezioni presidenziali della storia d'Italia.
    Perché l'unico tipo di rapporto che riusciva a concepire era di tipo feudale. Non aveva la minima idea di cosa fosse il cameratismo al quale anelava l'anima. (E. M. Forster)



    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,812
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni Italia 2018

    La descrizione dei programmi domani.
    Perché l'unico tipo di rapporto che riusciva a concepire era di tipo feudale. Non aveva la minima idea di cosa fosse il cameratismo al quale anelava l'anima. (E. M. Forster)



  3. #3
    Missiroli Presidente
    Data Registrazione
    01 May 2009
    Località
    Lost Island
    Messaggi
    36,026
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni Italia 2018

    Divento terrorista.
    Figliolo, lei è un asino...
    (D.Pastorelli, cit.)


  4. #4
    Visitors Addicted
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    We are everywhere
    Messaggi
    30,256
    Mentioned
    56 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni Italia 2018

    Citazione Originariamente Scritto da benjamin_linus Visualizza Messaggio
    Divento terrorista.
    ènnò...terrorista lo sei già diventato nel 2013, non ti ricordi?
    Adesso ti hanno normalizzato regalandoti un pub a Pistoia

  5. #5
    Visitors Addicted
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    We are everywhere
    Messaggi
    30,256
    Mentioned
    56 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni Italia 2018

    Ho votato Togliatti (ma da dove è riscappato fuori?) anche se probabilmente sarà solo una sorta di reliquia, bisogna onorare i santi laici.

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,812
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni Italia 2018

    Gianfranco Fini: Dopo mezzo secolo di militanza politica Fini raggiunge l'obiettivo sempre dichiarato del presidenzialismo e si candida a Presidente della Repubblica, a 67 anni.
    Insieme a Frattini e a Giorgia Meloni ha guidato l'UMP in una legislatura dalle maggioranze stranissime, incorrendo in pesanti critiche. Rivendica come risultati ottenuti grazie all'UMP la formazione di un nuovo patriottismo italiano, il ripristino dell'ordine e chiaramente il presidenzialismo. Sostiene l'ulteriore rafforzamento del patriottismo italiano inserito però in una nuova ottica di patriottismo europeo, l'economia sociale di mercato, il completamento della secolarizzazione della Repubblica, una politica estera atlantica e filo-israeliana.

    David Sassoli: David Sassoli rappresenta l'idealismo del nuovo PD. Propone una società diversa, una nuova terza via tra capitalismo e comunismo basata sull'uguaglianza, sulla moralità, sul rifiuto della logica del profitto, sulla cooperazione.
    Il PD è sempre stato fulcro della coalizione governativa nelle ultime due legislature, in tre governi diversi, tutti e tre i governi hanno cambiato radicalmente l'Italia, perseguendo politiche nettamente diverse. Il governo Letta ha liberalizzato il mercato del lavoro, introducendo la flexicurity, facendo ripartire la crescita ed ha ristretto il diritto all'aborto, il governo Letizia ha messo fuori legge la Lega, ha iniziato la politica di patriottismo, ha liberalizzato completamente l'aborto, ha fatto finire i disordini e gli scioperi dandola sostanzialmente vinta agli scioperanti e assumendo molte persone nella P.A.
    Sassoli propone un egualitarismo interclassista, un welfare universalista, un sostegno attivo ai paesi del Terzo Mondo, l'integrazione europea, la fine dell'anticlericalismo di stato, una politica estera atlantista, filo-israeliano, antirusso e anticinese e idealista di sostegno incondizionato alla democrazia e ai valori progressisti tramite un "pacifismo attivo". Ha la sua base nei giovani educati e la sua bella figura raccoglie consensi e sogni anche tra i più poveri.

    Noemi Letizia: Noemi, sostenuta dal Presidente uscente Berlusconi, ha dimostrato di non essere solo una "sciacquetta", come definita con cattiveria, ma una giovane donna capace di raccogliere consenso tra le aree politiche più disparate. Il suo governo è stato efficace nel far finire tutti i disordini ma è stato pesantemente attaccato per il nichilismo ed èp stato accusato di ubriacare gli italiani con la lascivia. E' stato pesantemente accusato dalla CEI. Il PD, insofferente, l'ha fatto cadere, con una piccola scissione che ha formato i Laici Democratici. Ha nel programma i matrimoni omosessuali, l'eutanasia, assumere tutti

    2-0 col Liverpoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo oooooooooooooooooooooooooooooooollllllllllllllllll llllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll llllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll llllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll
    E ora torno a vedere la partita. Roba da chiodi ragazzi...
    Perché l'unico tipo di rapporto che riusciva a concepire era di tipo feudale. Non aveva la minima idea di cosa fosse il cameratismo al quale anelava l'anima. (E. M. Forster)



  7. #7
    Missiroli Presidente
    Data Registrazione
    01 May 2009
    Località
    Lost Island
    Messaggi
    36,026
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni Italia 2018

    Citazione Originariamente Scritto da WalterA Visualizza Messaggio
    ènnò...terrorista lo sei già diventato nel 2013, non ti ricordi?
    Adesso ti hanno normalizzato regalandoti un pub a Pistoia
    Mi unisco ai Cinesi di Prato.

    ncav:
    Figliolo, lei è un asino...
    (D.Pastorelli, cit.)


  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,812
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni Italia 2018

    Gianfranco Fini: Dopo mezzo secolo di militanza politica Fini raggiunge l'obiettivo sempre dichiarato del presidenzialismo e si candida a Presidente della Repubblica, a 67 anni.
    Insieme a Frattini e a Giorgia Meloni ha guidato l'UMP in una legislatura dalle maggioranze stranissime, incorrendo in pesanti critiche. Rivendica come risultati ottenuti grazie all'UMP la formazione di un nuovo patriottismo italiano, il ripristino dell'ordine e chiaramente il presidenzialismo. Sostiene l'ulteriore rafforzamento del patriottismo italiano inserito però in una nuova ottica di patriottismo europeo, l'economia sociale di mercato, il completamento della secolarizzazione della Repubblica, una politica estera atlantica e filo-israeliana.

    David Sassoli: David Sassoli rappresenta l'idealismo del nuovo PD. Propone una società diversa, una nuova terza via tra capitalismo e comunismo basata sull'uguaglianza, sulla moralità, sul rifiuto della logica del profitto, sulla cooperazione.
    Il PD è sempre stato fulcro della coalizione governativa nelle ultime due legislature, in tre governi diversi, tutti e tre i governi hanno cambiato radicalmente l'Italia, perseguendo politiche nettamente diverse. Il governo Letta ha liberalizzato il mercato del lavoro, introducendo la flexicurity, facendo ripartire la crescita ed ha ristretto il diritto all'aborto, il governo Letizia ha messo fuori legge la Lega, ha iniziato la politica di patriottismo, ha liberalizzato completamente l'aborto, ha fatto finire i disordini e gli scioperi dandola sostanzialmente vinta agli scioperanti e assumendo molte persone nella P.A.
    Sassoli propone un egualitarismo interclassista, un welfare universalista, un sostegno attivo ai paesi del Terzo Mondo, l'integrazione europea, la fine dell'anticlericalismo di stato, una politica estera atlantista, filo-israeliano, antirusso e anticinese e idealista di sostegno incondizionato alla democrazia e ai valori progressisti tramite un "pacifismo attivo". Ha la sua base nei giovani educati e la sua bella figura raccoglie consensi e sogni anche tra i più poveri.

    Noemi Letizia: Noemi, sostenuta dal Presidente uscente Berlusconi, ha dimostrato di non essere solo una "sciacquetta", come definita con cattiveria, ma una giovane donna capace di raccogliere consenso tra le aree politiche più disparate. Il suo governo è stato efficace nel far finire tutti i disordini ma è stato pesantemente attaccato per il nichilismo ed èp stato accusato di ubriacare gli italiani con la lascivia. E' stato pesantemente accusato dalla CEI. Il PD, insofferente, l'ha fatto cadere, con una piccola scissione che ha formato i Laici Democratici. Ha nel programma i matrimoni omosessuali, l'eutanasia, assumere tutti, la vendita della tv pubblica e la rinuncia alla funzione educativa assunta dallo Stato soprattutto con il governo Fassino. In politica estera è per un'asse con la Russia e la Libia dell'eterno Gheddafi. Sulla questione plaestinese Noemi è poco chiara ma importanti parti della sua coalizione (La Sinistra Il Lavoro) sono spiccatamente filopalestinesi. Sarebbe a 28 anni il capo di stato più giovane del mondo dopo essere stata a 24 anni il capo di governo più giovane.

    Beppe Grillo: Ad oltre settanta anni, sostenuto da "I Valori del Popolo", partito orfano della Lega che per sopravvivere si aggrappa a questa carismatica personalità presenta un programma populista che propone la fine del patriottismo di stato, pene più alte e ripristino della pena di morte in alcuni casi, l'abolizione dei partiti, un uso massiccio della democrazia diretta, l'abolizione degli inceneritori, l'abbassamento delle tasse, l'abolizione completa delle liberalizzazioni di Letta, una politica estera isolazionista, contraria i tecnocrati della UE, la vendita della Rai, ribadisce il posto fisso, filopalestinese, per il ritiro da tutte le missioni all'estero.

    Palmiro Togliatti: E' il giovane bisnipote del vecchio leader comunista. Propone la Repubblica Socialista Sovietica Italiana, il socialismo reale.
    Come il bisnonno è pero molto pragmatico come dimostrato dall'approvazione del presidenzialismo. Al governo negli ultimi tre anni è riuscito a dettare l'agenda del governo, imponendo la morale laica, la censura per le parolacce, la redistribuzione massiccia della ricchezza. Ha detto che se non riuscirà ad andare al ballottaggio (cosa comunque possibile per il ritorno del comunismo su scala mondiale) appoggerà Sassoli senza riserve.
    Ultima modifica di Monsieur; 29-09-09 alle 22:28
    Perché l'unico tipo di rapporto che riusciva a concepire era di tipo feudale. Non aveva la minima idea di cosa fosse il cameratismo al quale anelava l'anima. (E. M. Forster)



  9. #9
    Visitors Addicted
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    We are everywhere
    Messaggi
    30,256
    Mentioned
    56 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni Italia 2018

    Citazione Originariamente Scritto da benjamin_linus Visualizza Messaggio
    Mi unisco ai Cinesi di Prato.

    ncav:

    Ok allora invece del pub, un bel ristorante cinese, ma a Prato no dai, è come aprire una pizzeria a Napoli :sofico:

  10. #10
    Visitors Addicted
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    We are everywhere
    Messaggi
    30,256
    Mentioned
    56 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni Italia 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Monsieur Visualizza Messaggio
    Gianfranco Fini: Dopo mezzo secolo di militanza politica Fini raggiunge l'obiettivo sempre dichiarato del presidenzialismo e si candida a Presidente della Repubblica, a 67 anni.
    Insieme a Frattini e a Giorgia Meloni ha guidato l'UMP in una legislatura dalle maggioranze stranissime, incorrendo in pesanti critiche. Rivendica come risultati ottenuti grazie all'UMP la formazione di un nuovo patriottismo italiano, il ripristino dell'ordine e chiaramente il presidenzialismo. Sostiene l'ulteriore rafforzamento del patriottismo italiano inserito però in una nuova ottica di patriottismo europeo, l'economia sociale di mercato, il completamento della secolarizzazione della Repubblica, una politica estera atlantica e filo-israeliana.

    David Sassoli: David Sassoli rappresenta l'idealismo del nuovo PD. Propone una società diversa, una nuova terza via tra capitalismo e comunismo basata sull'uguaglianza, sulla moralità, sul rifiuto della logica del profitto, sulla cooperazione.
    Il PD è sempre stato fulcro della coalizione governativa nelle ultime due legislature, in tre governi diversi, tutti e tre i governi hanno cambiato radicalmente l'Italia, perseguendo politiche nettamente diverse. Il governo Letta ha liberalizzato il mercato del lavoro, introducendo la flexicurity, facendo ripartire la crescita ed ha ristretto il diritto all'aborto, il governo Letizia ha messo fuori legge la Lega, ha iniziato la politica di patriottismo, ha liberalizzato completamente l'aborto, ha fatto finire i disordini e gli scioperi dandola sostanzialmente vinta agli scioperanti e assumendo molte persone nella P.A.
    Sassoli propone un egualitarismo interclassista, un welfare universalista, un sostegno attivo ai paesi del Terzo Mondo, l'integrazione europea, la fine dell'anticlericalismo di stato, una politica estera atlantista, filo-israeliano, antirusso e anticinese e idealista di sostegno incondizionato alla democrazia e ai valori progressisti tramite un "pacifismo attivo". Ha la sua base nei giovani educati e la sua bella figura raccoglie consensi e sogni anche tra i più poveri.

    Noemi Letizia: Noemi, sostenuta dal Presidente uscente Berlusconi, ha dimostrato di non essere solo una "sciacquetta", come definita con cattiveria, ma una giovane donna capace di raccogliere consenso tra le aree politiche più disparate. Il suo governo è stato efficace nel far finire tutti i disordini ma è stato pesantemente attaccato per il nichilismo ed èp stato accusato di ubriacare gli italiani con la lascivia. E' stato pesantemente accusato dalla CEI. Il PD, insofferente, l'ha fatto cadere, con una piccola scissione che ha formato i Laici Democratici. Ha nel programma i matrimoni omosessuali, l'eutanasia, assumere tutti, la vendita della tv pubblica e la rinuncia alla funzione educativa assunta dallo Stato soprattutto con il governo Fassino. In politica estera è per un'asse con la Russia e la Libia dell'eterno Gheddafi. Sulla questione plaestinese Noemi è poco chiara ma importanti parti della sua coalizione (La Sinistra Il Lavoro) sono spiccatamente filopalestinesi. Sarebbe a 28 anni il capo di stato più giovane del mondo dopo essere stata a 24 anni il capo di governo più giovane.

    Beppe Grillo: Ad oltre settanta anni, sostenuto da "I Valori del Popolo", partito orfano della Lega che per sopravvivere si aggrappa a questa carismatica personalità presenta un programma populista che propone la fine del patriottismo di stato, pene più alte e ripristino della pena di morte in alcuni casi, l'abolizione dei partiti, un uso massiccio della democrazia diretta, l'abolizione degli inceneritori, l'abbassamento delle tasse, l'abolizione completa delle liberalizzazioni di Letta, una politica estera isolazionista, contraria i tecnocrati della UE, la vendita della Rai, ribadisce il posto fisso, filopalestinese, per il ritiro da tutte le missioni all'estero.

    Palmiro Togliatti: E' il giovane bisnipote del vecchio leader comunista. Propone la Repubblica Socialista Sovietica Italiana, il socialismo reale.
    Come il bisnonno è pero molto pragmatico come dimostrato dall'approvazione del presidenzialismo. Al governo negli ultimi tre anni è riuscito a dettare l'agenda del governo, imponendo la morale laica, la censura per le parolacce, la redistribuzione massiccia della ricchezza. Ha detto che se non riuscirà ad andare al ballottaggio (cosa comunque possibile per il ritorno del comunismo su scala mondiale) appoggerà Sassoli senza riserve.
    Azz...ma noi comunisti sempre sti marpioni biosogna avere? :sofico:
    Ultima modifica di WalterA; 30-09-09 alle 02:19

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Elezioni 2018, normalizzazione politica.
    Di Alepk nel forum FantaTermometro
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 21-06-13, 16:10
  2. 2014 - 2018
    Di Maria Vittoria nel forum Patria Italiana
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 11-05-13, 08:21
  3. fantagoverno Renzi 2018
    Di Manfr nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 08-06-10, 13:29
  4. Governo Renzi, 2018
    Di Manfr nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 03-06-10, 15:47
  5. India says to have fifth-generation jets in 2018
    Di ulver81 nel forum Tecnologia militare
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-04-10, 21:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226