User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Squadra speciale SIS - Saia, Padova e telefilm all'americana

    "E' qualche settimana che la zona dell'Arcella dove è situato il centro sociale Pedro è oggetto di continue provocazioni da parte del SIS, la squadra speciale creata dall'assessore/deputato Maurizio Saia: tre settimane nelle quali minacce e insulti sono state all'ordine del giorno.

    PADOVA - Ennesima provocazione del SIS al centro sociale Pedro - "E' qualche settimana che la zona dell'Arcella dove è situato il centro sociale Pedro è oggetto di continue provocazioni da parte del SIS, la squadra speciale creata dall'assessore/deputato Maurizio Saia: tre settimane nelle quali minacce e insulti sono state all'ordine del giorno. Ieri c'è stata un escalation di questa modalità di intervento e nel pomeriggio più volte le unità cinofile, i defender e pattuglie varie dei vigili urbani si sono trovate a transitare nella strada del centro sociale, insieme a numerosi posti di blocco che circondavano la zona. Alcuni compagni e compagne che stavano lavorando dentro il centro sociale hanno avvertito altre persone di quello che stava succedendo, ed in maniera abbastanza veloce abbiamo corso verso il Pedro. Arrivati lungo via Ticino abbiamo incrociato questa carovana di macchine, composta anche dalla macchina del SIS all'interno della quale era presente l'assessore Saia. Alla vista delle persone che stavano giungendo in Via Ticino hanno pensato bene di accellerare speronando una delle macchine in arrivo ed una moto, oltre a quasi investire uno dei ragazzi".
    Max Gallob, centro sociale Pedro, sui fatti di ieri pomeriggio.

    http://www.sherwood.it/portal/articl...thread&order=0

    http://www.sherwood.it/portal/articl...thread&order=0

    ---

    Da il Mattino di Padova:

    PADOVA. Momenti di tensione dopo la perquisizione di un capannone dov'erano stati segnalati spacciatori
    Centro Pedro, scontri coi vigili
    Calci, spinte e inseguimenti per un controllo. Saia: ne avevamo diritto

    di Paolo Baron

    PADOVA. Calci, sputi, minacce, insulti, auto speronate, inseguimenti. Clima da guerriglia urbana, ieri sera in via Ticino, fra alcune pattuglie della polizia municipale e i giovani del centro sociale Pedro. Tutto è cominciato in seguito a un controllo dei vigili urbani in un capannone di via Ticino, dove era stata segnalata la presenza di spacciatori.
    Una provocazione per i «pedrini». Un'operazione legittima secondo l'assessore alla Sicurezza Maurizio Saia. «Quelli del Pedro - afferma - sono delinquenti comuni. Chi aggredisce le forze dell'ordine deve finire in galera». Per Luca Casarini «bisogna allontanare subito Saia, ma anche sciogliere il corpo speciale dei suoi pretoriani del Sis».

    --------------------------------------------------------------------------------
    Calci, sputi, minacce, insulti, auto speronate, inseguimenti. S'è vissuto un clima da guerriglia urbana ieri in via Ticino fra alcune pattuglie della polizia municipale e i ragazzi del Pedro. E per qualche minuto si è temuto il peggio. A bruciare la cortissima miccia tra le parti è stato un controllo dei vigili in un capannone di via Ticino dov'erano stati segnalati degli spacciatori. Una provocazione per i «pedrini». Un'operazione legittima secondo l'assessore Saia, osteggiata dai militanti del centro.
    Tutto comincia verso le 18,45. La polizia municipale si porta in via Ticino, dove dicono che alcuni residenti abbiano segnalato la presenza di alcuni spacciatori. Il capannone da ispezionare si trova in fondo alla via, subito dopo il cso Pedro. La pattuglia - un defender della Sis, un'unità cinofila e una macchina dei carabinieri, in tutto 10 persone fra cui l'assessor-onorevole Maurizio Saia - percorre la via fino in fondo. Controlla l'edificio e poi torna indietro. Ma a questo punto scoppia il parapiglia. Secondo la versione della polizia municipale i militanti del Pedro, vista la presenza delle forze dell'ordine, escono dal cancello cercando di speronare il furgone con un fuoristrada e di prendere a calci i veicoli. Solo una sterzata improvvisa del defender davanti riesce a forzare il blocco speronando un'auto e a liberare la strada.
    Per i pedrini, invece, la pattuglia aveva solamente l'intenzione di provocare. Come accadde due settimane fa quando Sis e militanti si trovarono per la prima volta di fronte gli uni contro gli altri in via Ticino a causa di un new jersey spostato per creare un parcheggio.
    «Altrimenti - sottolinea Max Gallob - non si spiegherebbero i due furgoni parcheggiati in via Annibale da Bassano», uno all'altezza degli ex magazzini Dassi, l'altro vicino al ricovero auto Aci di Tombola. Ma c'è di più, secondo quanto riferisce il portavoce del Pedro: sarebbero stati i vigili a tentare di speronare volontariamente una Renault Clio durante una manovra che per poco non si concludeva con l'investimento di un ragazzo che per schivare l'auto si è procurato delle abrasioni. «Abbiamo preso la targa - sottolinea Gallob - denunceremo chi guidava il defender, metteremo tutti in mano ai nostri avvocati».
    La tensione a questo punto sale. I «pedrini», che nel frattempo avevano richiamato alcuni compagni dal piazzale dello stadio Euganeo dove stavano montando gli stand della festa di Radio Sherwood, si mettono all'inseguimento dei vigili ma vengono bloccati dalla pattuglia presente davanti agli ex magazzini Dassi. I ragazzi circondano la pattuglia, che nel frattempo viene raggiunta da una macchina dei carabinieri. La rabbia crescente sta per trasformarsi in aperta violenza e un carabiniere estrae la pistola nel tentativo di calmare gli animi. Un particolare questo, confermato sia dai pedrini che dagli agenti della polizia municipale, ma non dall'Arma.
    Nel frattempo una trentina di militanti insegue la macchina dell'assessore Saia - tra cui Max Gallob in scooter - fino in via D'Avanzo, dov'è in programma un secondo controllo da parte degli agenti. Ma l'arrivo dell'onorevole è contestuale con quello dei rinforzi, dieci macchine fra Volanti e Gazzelle, Digos e funzionari della questura. Un dispiegamento di forze imponente che contribuisce a placare gli animi. Ma non le polemiche. Roventi e velenose.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E l'assessore di An tenta il blitz al Pedro Padova, il titolare della sicurezza Maurizio Saia al centro sociale con un corpo speciale di vigili


    Maldestro tentativo di irruzione da parte della Squadra d'intervento speciale (Sis) dei vigili urbani ieri pomeriggio al centro sociale Pedro di Padova. Pensando probabilmente che il centro fosse deserto poiché gli attivisti erano impegnati nella preparazione della tradizionale festa di Radio Sherwood, che comincia oggi pomeriggio e si concluderà tra un mese nel piazzale dello stadio Euganeo, una squadra di vigili del corpo speciale accompagnata, secondo testimonianze oculari, dall'assessore alla sicurezza, nonché deputato, Maurizio Saia (An), ha tentato il blitz nello storico centro sociale padovano, da tempo nel mirino di una campagna da parte della destra, in particolare dell'assessore Saia e dell'altro deputato di An Filippo Ascierto. Ma il Pedro non era completamente vuoto, e la reazione delle persone che erano all'interno ha provocato la fuga degli agenti, un corpo speciale dei vigili urbani che in origine era utilizzato per fini sociali e che l'attuale amministrazione di centrodestra ha invece armato di manganelli e arricchito di un'unità cinofila in modo da utilizzarlo nelle retate di immigrati. Nell'arretramento piuttosto precipitoso, un'auto dei vigili ha tamponato un'altra auto e una moto, rischiando di investire un ragazzo. Così è arrivata la Digos, mentre in serata una decina di volanti di polizia e carabinieri ancora erano ferme davanti alla stazione, a poche centinaia di metri dal Pedro, insieme all'assessore Saia. Secondo i vigili, la loro squadra sarebbe andata al Pedro per effettuare dei controlli antidroga, e lì sarebbe stata messa in fuga dai militanti del centro sociale, al punto che nella fuga sarebbe avvenuto l'incidente e un carabiniere avrebbe anche estratto una pistola. L'episodio di ieri si aggiunge alla campagna condotta da An, in particolare dall'ex maresciallo dei carabinieri Filippo Ascierto (lo stesso visto durante il G8 di Genova, il 20 luglio del 1001, nella caserma di San Giuliano) e dallo stesso Saia, contro la concessione dell'autorizzazione (amministrativa, dunque poco più di un atto dovuto) all'annuale festa di Radio Sherwood, che da oggi al 13 luglio vedrà alternarsi musica, proiezioni e dibattiti (con la partecipazione, tra gli altri, di Massimo Cacciari, Carlo Freccero e Gianfranco Bettin). Gli attivisti del Pedro già prima del blitz di ieri pomeriggio avevano avviato una campagna per chiedere le dimissioni dell'assessore Saia, raccogliendo in pochi giorni duemila firme.
    [ilmanifesto, 13/6]

    www.ilmanifesto.it/oggi/art60.html

  3. #3
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ciccio hai sbagliato forum, di quello che fanno i cessi sociali non frega a nessuno qui.

  4. #4
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pensavo che quello che fanno localmente le amministrazioni padane a cui partecipa la Lega, interessasse.

  5. #5
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    questa delle squadre speciale della municipale (aldilà del caso particolare) mi sembra un'ottima iniziativa anche sotto un'ottica federalista. E' ora che i sindaci abbiano al proprio diretto servizio vere forze di polizia e non semplici controllori del traffico in modo da smarcarsi dalla dipendenza dalle forze di PS itagliane.

  6. #6
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by yurj
    Pensavo che quello che fanno localmente le amministrazioni padane a cui partecipa la Lega, interessasse.

    Oh no....Yurj...sbagliatissimo al Comune di Padova la Lega non c'è....il Senatore Gasperini, unico consigliere è all'opposizione, e se te la devo dire tutta fuori dai denti, prima sta gallina di sindaca va a casa e meglio è per tutti....non me ne frega na sega se rivince Zanonato....questa del polo non ha fatto niente per meritarsi la fiducia dei suoi elettori, e oltretutto ha avuto una maggioranza strapiena di inquisiti....senza tener conto di altri gran casini.....

  7. #7
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Chiedo scusa, in effetti il consigliere della Lega e' all'opposizione :P

    asb> io trovo che sia un'idea molto pericolosa, rischia di diventare la polizia privata del potente di turno, con l'aggravante della legalita'.

  8. #8
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by yurj
    Chiedo scusa, in effetti il consigliere della Lega e' all'opposizione :P

    asb> io trovo che sia un'idea molto pericolosa, rischia di diventare la polizia privata del potente di turno, con l'aggravante della legalita'.
    alla faccia del pensiero federalista... è la polizia municipale e risponde, oltre che alle leggi dello stato, agli ordini di chi governa, democraticamente eletto, la città.

  9. #9
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Frà Dolcino
    non mi sembra che vi siete scandalizzati quando fidel (il potente di turno) ha scatenato la SUA polizia contro i dissidenti ?

    o sbaglio?

    da quando la polizia prende ordini da fidel? Quelli arrestati sono solo quelli coinvolti con la sezione di affari Usa a Cuba, prendevano i soldi.

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    36,670
    Mentioned
    401 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito i puritani?

    Originally posted by yurj
    da quando la polizia prende ordini da fidel? Quelli arrestati sono solo quelli coinvolti con la sezione di affari Usa a Cuba, prendevano i soldi.
    Vorrai dire quelli che non volevano dividere il malloppo, casoi mai!
    Ma c'e' di piu'. Sei al corrente che si e' iniziata la fase del "dopo Castro"?
    -N-

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L'opinione pubblica americana e il rapporto speciale con Israele
    Di Lawrence d'Arabia nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-09-10, 13:18
  2. L'opinione pubblica americana e il rapporto speciale con Israele
    Di Majorana nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-09-10, 22:29
  3. Padova, sindaco leghista nega il campo a squadra di romeni
    Di Crack! nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 05-02-10, 20:59
  4. Speciale Immigrazione Sulla Tv La9 Di Padova
    Di cimabue76 nel forum Padania!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-04-08, 07:24
  5. Saia è un IMBECILLE
    Di india9001 nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 54
    Ultimo Messaggio: 01-06-06, 14:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226