User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Agenda Von Giavazzen

  1. #1
    Mé rčste ü bergamŕsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Dato che questa č una Magnum 44, cioč la pistola piů precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se č il caso. Dě, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rčste ü bergamŕsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Agenda Von Giavazzen

    La Germania? Vuole meno Stato e piů mercato

    di Francesco Forte

    http://rassegna.governo.it/rs_pdf/pdf/NIT/NITLZ.pdf


    Lezioni tedesche

    L'esito del voto delude due infatuazioni italiane e riabilita il fu Pd di Veltroni

    Dato che questa č una Magnum 44, cioč la pistola piů precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se č il caso. Dě, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  3. #3
    Mé rčste ü bergamŕsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Agenda Von Giavazzen

    Westerwelle e Guttenberg sono le star mercatiste della Germania: giovani, liberali e votatissimi



    Ultima modifica di Bčrghem; 29-09-09 alle 13:14
    Dato che questa č una Magnum 44, cioč la pistola piů precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se č il caso. Dě, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  4. #4
    Mé rčste ü bergamŕsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Agenda Von Giavazzen

    La nuova Germania puň cambiare l'Europa su nucleare, tasse e politica estera. Allarme a Parigi

    Dato che questa č una Magnum 44, cioč la pistola piů precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se č il caso. Dě, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  5. #5
    + Gothic +
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Localitŕ
    Napoli
    Messaggi
    17,936
    Mentioned
    111 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Agenda Von Giavazzen

    "Qui siamo in Germania e si parla tedesco". Bravo Westerwelle!
    SADNESS IS REBELLION

  6. #6
    + Gothic +
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Localitŕ
    Napoli
    Messaggi
    17,936
    Mentioned
    111 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Agenda Von Giavazzen

    Articoli molto interessanti. Sottolineo l'importanza di un uomo come Guttemberg quale riferimento e dei conservatori e dei liberali. Per le sue qualitŕ diplomatiche farei uno strappo alla tradizione e manderei lui agli esteri e Westerwelle alle finanze. Speriamo infine che con la nuova Germania le nazioni europee riacquistino almeno in piccola parte la sovranitŕ perduta.
    SADNESS IS REBELLION

  7. #7
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Agenda Von Giavazzen

    Secondo me invece le elezioni seppelliscono proprio l'idea del PD di Veltroni, che in fin dei conti nasce dal Neue Mitte di Schroeder tanto quanto da Clinton e Blair. La sinistra ha preso 1 punto in meno della destra, patendo la grande coalizione e perdendo voti nell'astensione. La strada č coinvolgere la Linke nella compagine di governo facendola uscire dall'alveo massimalista in cui si č rinchiusa.

    Il successo liberale č dovuto tutto a voti in uscita dalla CDU-CSU per evitare una possibile Grande Alleanza con l'SPD, non certo a un thatcherismo made in Germany.
    Ultima modifica di Manfr; 29-09-09 alle 16:16

  8. #8
    + Gothic +
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Localitŕ
    Napoli
    Messaggi
    17,936
    Mentioned
    111 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Agenda Von Giavazzen

    Citazione Originariamente Scritto da Manfr Visualizza Messaggio
    Secondo me invece le elezioni seppelliscono proprio l'idea del PD di Veltroni, che in fin dei conti nasce dal Neue Mitte di Schroeder tanto quanto da Clinton e Blair. La sinistra ha preso 1 punto in meno della destra, patendo la grande coalizione e perdendo voti nell'astensione. La strada č coinvolgere la Linke nella compagine di governo facendola uscire dall'alveo massimalista in cui si č rinchiusa.

    Il successo liberale č dovuto tutto a voti in uscita dalla CDU-CSU per evitare una possibile Grande Alleanza con l'SPD, non certo a un thatcherismo made in Germany.
    Quoto. Infatti a Benfy che si augurava la fine della GK dicevo: peggio per voi. Ora la SPD č allo sfascio e se cede al richiamo della Linke č la fine del riformismo non solo in Germania, ma in tutta Europa. Anche i Verdi dovranno scegliere e se cederanno ai massimalisti prevedo un futuro molto roseo per il centrodestra tedesco.

    La Thatcher poteva nascere solo in Inghilterra. Ogni nazione ha il suo conservatorismo.
    SADNESS IS REBELLION

  9. #9
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Agenda Von Giavazzen

    Io non credo proprio che invece saranno tempi felici per il centrodestra Ricorda che la SPD ha perso per i tagli alle pensioni, non per i -troppo pochi- tagli al welfare

  10. #10
    Mé rčste ü bergamŕsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Agenda Von Giavazzen

    In tempi di crisi liberista in Germania vincono i liberali: come mai?



    GermaniE - In tempi di crisi liberista in Germania vincono i liberali: come mai?

    Il successo del partito liberale - 14,6% dei voti e 93 seggi - alle elezioni tedesche di domenica 27 settembre colpisce. Come č possibile, si chiedono molti europei, che in un momento in cui il liberismo dominante per un decennio č sul banco degli imputati dopo il grande crollo dei mercati i liberali tedeschi ottengano il miglior risultato dalla fine della guerra? Una prima risposta č nella storia tedesca del Novecento. Cominciamo da un'analisi dei flussi elettorali. I dati pubblicati dal quotidiano Handelsblatt mostrano che i liberali hanno pescato voti tra i socialdemocratici (520 mila) e tra i democristiani (1,3 milioni). Presieduto da Guido Westerwelle (nella foto), l'Fdp ha riscosso successo soprattutto a Ovest (15,4% rispetto al 10% del 2005), meno a Est (11%, 8% quattro anni fa). Il partito č stato votato soprattutto dai piů giovani, dai ventenni e dai trentenni, dal 15% dei lavoratori dipendenti, dal 13% degli operai, dal 12% dei funzionari pubblici e dal 24% dei liberi professionisti. In un momento di disaffezione per il mondo politico e in particolare per i due grandi partiti popolari, democristiano e socialdemocratico, l'Fdp si č rafforzato come Die Linke e i Verdi (nel 2005 aveva ottenuto il 9,8% dei suffragi).

    L'Fdp chiede uno stato piů leggero, tasse meno gravose, un sistema economico piů vicino al mercato e alle imprese. Nell'espressione economia sociale di mercato, mette l'accento sul sostantivo "mercato" piů che sull'aggettivo "sociale". E' tendenzialmente il partito dei liberi professionisti e dei piccoli imprenditori, ma quest'anno ha allargato il suo bacino elettorale. La dottrina liberale č sempre esistita in 60 anni di Repubblica Federale. Le sue radici risalgono all'Ordoliberalismus del primo dopoguerra che si oppose all'economia dirigista di stampo nazista (la Zwangswirtschaft) e per questo tornň in voga dopo la Seconda guerra mondiale quando la Germania cercava dottrine politiche ed economiche che non fossero rimaste coinvolte dalla dittatura hitleriana. Non č una coincidenza se quest'anno i liberali hanno avuto grande successo. La crisi finanziaria ha indotto il governo federale a entrare nel capitale delle banche, prestare denaro alle imprese a tassi d'interesse agevolati, salvare aziende in difficoltŕ, accettare un forte aumento del deficit pubblico. In questo contesto, il filone liberale - memore di un passato segnato dal forte intervento dello Stato nell'economia - č tornato in auge. Il partito ha attirato tra gli altri i voti di quella parte della societŕ tedesca contraria al salvataggio di Opel, preoccupata dal futuro della libera concorrenza e allarmata dall'instabilitŕ monetaria. Per finire, pensare che l'Fdp non abbia un'anima sociale sarebbe esagerato: una parte del programma elettorale č dedicata ai meno abbienti e alla famiglia.
    Dato che questa č una Magnum 44, cioč la pistola piů precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se č il caso. Dě, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Hidden Agenda
    Di Legionario nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-07-12, 00:48
  2. L'agenda rossa
    Di salvo.gerli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-07-11, 15:16
  3. Agenda
    Di Liberalix nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-08-06, 10:30
  4. agenda
    Di remedios nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 13-06-06, 14:40
  5. Agenda Giavazzi
    Di Antibus nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 20-01-06, 11:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226