User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Cronaca meridionale: "Raccomandazioni esagerate così ho dato 30 a tutti"

    da la Repubblica

    Bari, intervista al professor Sabbà: "Una pratica disdicevole
    poi si è superato il livello di guardia e ho detto basta"
    "Raccomandazioni esagerate
    così ho dato 30 a tutti"
    di ANTONELLO CAPORALE


    ROMA Poi è arrivata la raccomandazione plurima.
    "Incredibile, una sequela di telefonate per lo stesso studente: amici, colleghi, parenti".

    Forse il ragazzo era particolarmente asino.
    "Macchè! Il mio corso è agevole: lei dice Medicina d'urgenza e cosa pensa?".

    Pronto soccorso.
    "Pensa a un complementare. Medicina d'urgenza non è Anatomia, ci sono colloqui ogni mese, ci sono molti voti alti. Cerco di essere alla mano, di trovare spunti per rendere la prova molto abbordabile, non l'Everest da scalare".

    Anche gli asini hanno speranza con lei.
    "C'è il diciotto. Oddio, si boccia pure ma bisogna veramente essere ciuchissimi".

    Capito professor Sabbà.
    "Ecco, mi è sempre sembrata disdicevole questa pratica della raccomandazione. Poi però si è superato il livello di guardia... Allora ho deciso per la provocazione".
    Carlo Sabbà ha cinquantuno anni ed è di Bari. E' tra i quindici baresi che vanno in giro in bicicletta. Dunque è fatto strano. Sempre cortese, disponibile, riservato, l'uomo insegna Medicina d'urgenza all'Università, un esame piccolo che si affronta con gli appunti delle lezioni. Nonostante l'esamino e nonostante il buon cuore di Sabbà, ogni barese specie se di buona famiglia e magari con uno zio in cattedra chiedeva la spintarella. "Carlo, ti chiedo di chiudere un occhio per mio nipote", e Carlo chiudeva l'occhio. "Carlo, mio figlio ha bisogno di un trenta, sai alza la media" e Carlo sempre accettava e deglutiva. Poi anche al buon cuore di Carlo Sabbà è venuto il nervoso e all'ultima tornata di esami il professore ha detto agli studenti: "Sapete che c'è di nuovo? Io metto trenta a tutti".

    Il trenta politico è un atto mirabile, professore.
    "E' una provocazione che vuole testimoniare la fiducia che si deve avere negli studenti. I ragazzi sono più diligenti e attrezzati di quanto ritengano i genitori".

    Quando ha detto trenta a tutti...
    "Hanno apprezzato molto. So a cosa sta pensando, ma hanno compreso l'atto polemico contro una cultura nefasta. La spintarella è odiosa".

    I suoi colleghi sono infuriati.
    "Lo so, e temo che questa cosa mi provochi dei danni personali. Sa, sono un associato, il mio direttore è appena andato in pensione".

    Lasci che malignino. Il meno che le può capitare è che finalmente può andare in giro in bici senza che nessuno la fermi.
    "Ah, sì".

    Niente telefonate.
    "Sono preoccupato".

    Lei al suo posto, i colleghi al loro.
    "Stanotte non ho dormito".

    Professor Sabbà, dicono che il preside non l'ha presa bene.
    "Sui giornali mi ha dato una rispostaccia. Però al telefono mi ha chiarito il senso".

    Mica succede solo a Bari?
    "Ma si erano raggiunti livelli esagerati. La raccomandazione plurima e poi la richiesta nemmeno tanto velata del voto buono, anzi ottimo".

    Il tema sollevato è di grande attualità, impone riflessioni a tutti.
    "Si potrebbe fare a meno di questa intervista?":

    Perché, adesso che è quasi finita.
    "Un po' teso lo sono".

    E' arrivato dov'è arrivato con le sue forze?
    "Sì, con le mie".

    Nessuna spintarella?
    "Ci mancherebbe altro".

    E allora?
    "Ho detto la verità".

    In bici e a testa alta.
    "A testa alta".

    Ma se vede qualche collega d'università al semaforo freni. Non si sa mai.
    "Con tutte e due le mani".

    (14 giugno 2003)



    Beh è veramente tranquillizante sapere che poi il 50% o più dei laureati in medicina in Terronia verrà a lavorare nei nostri ospedali...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    14 Jan 2013
    Località
    tra la dorica e la dotta.
    Messaggi
    4,619
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Poi vengono in Padania, in funzione del voto di laurea vincono i consorsi e tu, Padano, che hai sgobbato in una Università PADANA, lo prendi nel ...BISACCHINO.
    Non ho altre parole per commentare questa vergogna.
    Saluti nordisti dalla Terra dei Senoni.

 

 

Discussioni Simili

  1. Altro che "caso Ruby", così fan tutti...
    Di 100% Antikomunista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 23-03-11, 11:43
  2. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 09-10-09, 20:18
  3. Governo, regna il caos. Visco: "cosi' si va tutti a casa"
    Di italoconservatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 31-10-06, 18:40
  4. "ieri raccomandazioni, domani MERITO"....
    Di KingCrimson nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 28-03-06, 09:41
  5. I padogeni e la "cultura" delle raccomandazioni...
    Di Alex_ nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-12-02, 20:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226