User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    995
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Bossi: può darsi che ci diano solo caramellini

    Da "Il Nuovo.it"

    L'"eroe" Cattaneo galvanizza i leghisti


    Alla Camera Casini e Ciampi inaugurano il busto del padre del federalismo. Calderoli gli mette al collo un fazzoletto verde. Ma Bossi confessa: "Non cambierà tutto di colpo, forse ci daranno solo caramelle".
    di Franco Chirico


    ROMA - Un busto di marmo per Carlo Cattaneo, da scoprire e poi inserire fra quelli dei tanti padri della Patria che costellano gli austeri corridoi di Palazzo Montecitorio. E’ stata questa stamani, nella sala della Lupa di Montecitorio, l’occasione formale per parlare di federalismo in un momento politico che questo tema lo vive in maniera più che vivace. E la cerimonia, presente Carlo Azeglio Ciampi ma pure il Ministro delle Riforme Umberto Bossi, ha offerto a Pier Ferdinando Casini l’occasione per ribadire che il federalismo è ormai “nel codice genetico del nostro paese”, ma anche che è una forma di autogoverno locale che non deve mai essere “municipalista”, quanto piuttosto “solidale”.
    ''Questa è anche l'occasione - ha difatti esordito il Presidente della Camera riferendosi alla cerimonia - per riflettere con serenità fra noi, con grande scrupolo e consapevolezza istituzionale, sulle nostre radici federaliste in un quadro di unità nazionale''.

    Ma le sue puntualizzazioni più incisive sono state quelle con cui ha da un lato fatto riferimento ad un'idea di federalismo “fondata prioritariamente sull'esigenza di difendere, nel contesto di un ordinamento statale unitario, le espressioni più vitali della composita ed eterogenea identità del popolo italiano”. E quelle in cui ha alluso ad un federalismo “che aggrega e valorizza le diversità in un quadro di valori condivisi”. Insomma Casini ha indubbiamente parlato in favore della devoluzione, ma ha voluto anche ribadire i paletti nazionali dentro i quali bisogna arrivare a compierla.

    Parole le sue che sono state ascoltate in sala da Umberto Bossi con particolare attenzione. Ma che tutto sommato non hanno poi spinto il Senatùr a commenti particolarmente critici. D’altronde, per sua stessa ammissione il ministro delle Riforme si è detto piacevolmente sorpreso dall’idea di collocare un busto di Cattaneo dentro Montecitorio. "Fino a ieri sera non ne sapevo niente. - ha spiegato ai giornalisti - E sulle prime, quando me l’hanno detto, ho pensato che fosse uno scherzo. Poi, appurato che si faceva sul serio ho disdetto ogni altro impegno e ho deciso di essere presente. A maggior ragione se partecipava anche il capo dello Stato”.

    Bossi, e un po’ tutti i numerosi leghisti presenti alla Sala della Lupa sono comunque apparsi molto eccitati dalla circostanza. In particolare Edouard Ballaman, questore della Camera e principale artefice dell’iniziativa. Del resto il vicepresidente del Senato Roberto Calderoni ha addirittura cercato scherzosamente di apporre un fazzoletto verde sul bavero del busto marmoreo di Cattaneo. Per il ministro delle Riforme comunque la scelta di inserirlo fra i personaggi illustri effigiati a Montecitorio è indubbiamente ''un segno dei tempi''. ''Ma non credo che cambierà tutto di colpo, - ha subito aggiunto - può darsi che ci diano solo caramelline''

    Poi ha voluto fare alcune considerazioni che testimoniano come per lui il cammino verso un vero federalismo è ancora lungo e difficile. “Cattaneo - ha dichiarato Bossi - decise di arrendersi quando capì che il suo progetto di federalismo razionalista ma privo dell’astrattismo dell’illuminismo non poteva realizzarsi. Noi invece non faremo così. Siamo pronti a combattere fino all’ultimo uomo per la nostra idea. Anche a costo di sacrificare, di fucilare uno dopo l'altro i miei uomini, noi non ci ritiriamo''.

    E’ apparso tra l’altro chiaro che Bossi ha un sorta di venerazione ideologica per Cattaneo. Al punto da essersi voluto aggiudicare nel corso di un asta londinese parecchi anni fa una lettera autografa dell’intellettuale risorgimentale in cui si parla delle cinque giornate di Milano. “Ce l’ho appesa nel mio studio, - ha precisato il leader del Carroccio - e ogni volta che la leggo ritrovo i principi che ispirano la nostra battaglia. Cattaneo era universalista e non globalista. Credeva nel territorio come base del buon governo”. “Il problema però - ha poi chiosato - è che il sistema federalista chiama l'assunzione di responsabilità. Mentre molta gente non vuole essere responsabile, dice che le cose non vanno e attribuisce le colpe ad altri, allo Stato".

    (18 GIUGNO 2003, ORE 14:45)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Bossi: può darsi che ci diano solo caramellini

    In origine postato da auverno

    Siamo pronti a combattere fino all’ultimo uomo per la nostra idea. Anche a costo di sacrificare, di fucilare uno dopo l'altro i miei uomini, noi non ci ritiriamo''.
    Ma quale idea.... non incanta più nessuno "onorevole". A ritirarvi dal governo non ci pensate proprio, lo sappiamo bene... oramai vi siete ben abituati alle generose e lussuose stanze del potere... A fucilarvi, uno dopo l'altro, saranno i Padani stessi, caro il mio Bossi....

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    317
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'amico, come suo solito, mette le mani avanti.
    Credo comunque sia un sorta di "de profundis" della devoluzione, del federalismo, dell'autonomia tanto sognata.
    In poche parole, se non siamo già al fallimento completo, sicuramente siamo all' "amministrazione controllata".
    Vergogna!
    Mai più un voto alla lega!

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ragazzi cercate di capire....laggiù ormai tengo tutti famigghia....quello che ha detto l'umbertino rappresenta un incitamento all'orgoglio nazziunalle.....anzi, al cadreghismo!
    Padania libera da questi personaggi
    salucc

  5. #5
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Mi sa che lui sta preparandosi già l'alternativa alla lega originaria, sta cercando di veicolare il movimento il più possibile al modello itagliota, poco per volta come sta in effetti facendo, quel tanto da garantire a lui e ai suoi accoliti una degna sopravvivenza, insomma un partitino se non proprio nazionalista ma neppure troppo indipendentista, ma che raccolga sia i voti di quelli che vogliono un pò di autonomia che quelli che amano l'itaglia unita.....

 

 

Discussioni Simili

  1. Può darsi che non lo sappiate...
    Di Mike Suburro nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-08-13, 19:37
  2. 29 Motivi Per Non Darsi Per Vinti.
    Di bianconero (POL) nel forum Juventus FC
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 19-05-06, 11:11
  3. Per Bossi e chi critica solo...
    Di Celtic Pride (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-02-05, 09:44
  4. Solo Bossi è insostituibile.......
    Di Vecio-Fighèl nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-03-04, 12:57
  5. Bossi non è solo!
    Di carbonass nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-03-02, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226