User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Jun 2002
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,297
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Una strada da seguire : il Federalismo asimmetrico

    Sapete cos'è il Federalismo asimmetrico ?

    E' quello in cui gli Enti territoriali costituenti quella che la dottrina costituzionale anglo-sassone chiama "the-first-order-divisions" hanno una differente natura : alcuni sono Stati , altri no - sono Distretti amministrativi .

    Apro una parentesi : i Distretti territoriali possono essere enti politici o meno - a seconda che esprimano una rappresentanza assembleare , cioè un Consiglio , oppure no (meglio evitare la parola Parlamento - riservandola agli Stati) . Attualmente in quasi tutti i Paesi "the First-order-divisions¡" hanno una propria rappresentanza collegiale - il che , beninteso , non è di per sè garanzia di democraticità (chiusa la parentesi)

    E ora passiamo agli esempi .

    Prendiamo l'Italia : qui , le First-order-divisions sono le 20 Regioni (le quali hanno , a loro volta come First-order-divisions le Province , etc.)

    Prendiamo gli USA : ebbene gli USA sono uno Stato Federale che ha un federalismo simmetrico ¨C in esso the First-order-divisions sono appunto i 50 Stati fra loro federati

    Prendiamo adesso la Russia : ebbene , la Russia si è munita di un federalismo asimmetrico.

    Significa appunto che le First-order-divisions hanno una differente natura - alcune sono delle "Repubbliche autonome" cioè degli Stati : Cechenia , Tatarstan , Carelia , Jakutia , Baskiria , etc. .

    Altre sono dei Distretti amministrativi chiamati (al singolare) Область (leggi : Oblast e addolcisci la t finale ... ho detto ADDOLCISCI !!!)

    Perchè tutto qs discorso ? A parte l'indubbia valenza teorica , utile per tutti coloro che amano sistemare ben benino i concetti - esiste una implicazione pratica piuttosto importante.

    Che è questa : non è affatto vero , come ci vengono spesso a raccontare , che uno Stato o nasce federale oppure , se nasce unitario , non si può più modificarlo in senso federale - perchè troppo complicato è l'intreccio delle relazioni che si sono sviluppate e consolidate nel tempo tra le sue varie componenti territoriali

    In realtà si può ... basta seguire la strada del Federalismo asimmetrico - così come ha fatto al Russia che era , ricordiamolo , un Impero accentrato e autocratico e poi , accogliendo le sensibilità storiche , culturali etc. - ha concesso lo status di Repubblica a quelle componenti territoriali che ne facevano istanza

    Per il momento mi fermo qui....














    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cavaliere
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    5,062
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io direi di dare poteri diversi da regione a regione come in Spagna, ma che tutte abbiano lo status di regioni.
    Perchè poteri diversi? Perchè alcune regioni sono grandi e altre piccole, alcune ricche e altre povere, e di conseguenza se si da lo stesso potere a Lombardia e Molise è chiaro che o la Lombardia ne ha molti di meno di quanti potrebbe esercitare, oppure il Molise molti di più.
    Se le regioni piccole e/o povere vogliono gli stessi poteri di quelle ricche e/o grandi che si accorpino, e non pretendano di bloccare le altre.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Cyborg nazzysta teleguidato da Casaleggio
    Messaggi
    26,848
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ancora con sta' palla del "federalismo"?

    Ma ancora non avete capito che trattasi semplicemente di un meccanismo per fregare la gente?

    Quello che mi fa piu' ridere è che a fronte di un "accentramento" economico, abbiamo un "decentramento" politico, che con l'ausilio di meravigliosi accordi internazionali (ne abbiamo uno a Cancun a Settembre veramente micidiale) permettera' semplicemente L'IMPOSSIBILITA' "fisica" da parte di qualsiasi ente regionale di permettere qualsivoglia tipo di "gestione" dei flussi economici del territorio.

    Ovvero come ridurre all'assoluta impotenza il ceto politico, e permettere la silenziosa svendita di tutti i servizi sociali passo dopo passo da parte delle regioni, le quali, senza soldi per il taglio degli stanziamenti saranno costrette a vendere TUTTE le strutture delegate a servizi di pubblica utilita', dagli ospedali alle scuole.
    Con il vantaggio che nessuno potra' andare a "raccontare" che e' colpa dello stato e sollevare casini o altro.

    Un idea veramente geniale. I miei complimenti.

    Saluti

    Luca Loi
    Vuoi una soluzione VERA alla Crisi Finanziaria ed al Debito Pubblico?

    NUOVA VERSIONE COMPLETATA :
    http://lukell.altervista.org/Unasolu...risiEsiste.pdf




  4. #4
    Cavaliere
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    5,062
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dipende che poteri dai alle regioni.
    Ci sono poteri da decentrare e poteri da accentrare. Molti di questi ultimi da accentrare a livello più alto di quello dello stato nazionale.
    Ma eviterei generalizzazioni in proposito.

 

 

Discussioni Simili

  1. Federalismo asimmetrico
    Di cantone Nordovest nel forum Padania!
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 08-07-08, 15:12
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-06-06, 13:24
  3. La strada da seguire
    Di Guido Keller nel forum Destra Radicale
    Risposte: 89
    Ultimo Messaggio: 19-09-05, 11:24
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-07-03, 11:13

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226