User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Politiche sul "fine vita": quali soluzioni?

Partecipanti
15. Non puoi votare in questo sondaggio
  • A

    3 20.00%
  • B

    8 53.33%
  • C

    4 26.67%
  • D

    0 0%
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito I conservatori e il testamento biologico

    A: Nuove norme per la legalizzazione dell'eutanasia assistita, sull'esempio olandese. Garantita la più ampia libertà di scelta dell'individuo in stato terminale della malattia, caratterizzata da gravi sofferenze.

    B: Divieto di eutanasia assistita, ma possibilità di inserire nel testamento biologico ("dichiarazione anticipata di fine vita") lo spegnimento delle macchine o dell'assunzione di nutrimenti in caso di coma irreversibile. No ad ogni ombra di accanimento terapeutico, rispetto della volontà dell'individuo.

    C: Approvazione del testo del "DDL Calabrò" senza modificazioni: il testamento biologico non può prevedere lo spegnimento delle macchine o lo stop all'assunzione di nutrimenti essenziali. La vita umana è indisponibile. L'eutanasia, attiva e passiva, resta illegale e punibile.

    D: Altre proposte (specificare)

    Rispondete al sondaggio basandovi sulle opzioni A, B, C, D (trascritte qui per motivi di lunghezza), e motivate la vostra opinione in merito, casomai integrandola rispetto alla stringente formulazione originaria.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Stalinismo Berlusconiano
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    553
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e il testamento biologico

    Io, da agnostico, penso che il buonsenso suggerisca la B..grosso modo.
    Dimitri Oblomov per un PDL colbertista, socialista e fascista

  3. #3
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    25,533
    Mentioned
    139 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e il testamento biologico

    concordo,la B mi pare proprio l'opzione più ragionevole

  4. #4
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e il testamento biologico

    Non è facile esprimersi su una questione così delicata, collegata direttamente a sofferenza, malattia, morte.

    La vicenda di Eluana Englaro, però, ha rafforzato la mia convinzione originaria. Non è possibile spegnere una vita umana, seppur sofferente e ridotta alle sue facoltà elementari ("vegetative"), sulla base di volontà presunte, o su disposizioni scritte quando si è in salute.
    Nessuno può essere certo della vera volontà di una persona in un momento successivo, in altre (e più difficili) circostanze.
    Il testamento, come tutti sappiamo, dispone su cose materiali. Ma la vita è indisponibile, e non può esistere un "testamento biologico" che permetta eutanasia e suicidio.

    Pertanto, resto fermo sul fatto che cibo e acqua debbano sempre essere assicurati al paziente malato. Ovviamente, l'accanimento terapeutico va evitato e punito. Ma non considero il mero nutrimento minimo ed essenziale come "accanimento".

  5. #5
    Stalinismo Berlusconiano
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    553
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e il testamento biologico

    Nemmeno io considero l'alimentazione accanimento.
    Il punto è che oggi, obiettivamente, non puoi obbligare chi non crede o chi pensa di non voler rimanere per vent'anni inchiodato su un letto a seguire tale strada.
    Se uno scrive il suo testamento biologico e lascia intendere, inequivocabilmente, che non vuole essere alimentato io sinceramente non mi sento di obbligarlo a vivere.
    Ultima modifica di Dimitri Oblomov; 01-10-09 alle 19:25
    Dimitri Oblomov per un PDL colbertista, socialista e fascista

  6. #6
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e il testamento biologico

    Citazione Originariamente Scritto da Dimitri Oblomov Visualizza Messaggio
    Nemmeno io considero l'alimentazione accanimento.
    Il punto è che oggi, obiettivamente, non puoi obbligare chi non crede o chi pensa di non voler rimanere per vent'anni inchiodato su un letto a seguire tale strada.
    Se uno scrive il suo testamento biologico e lascia intendere, inequivocabilmente, che non vuole essere alimentato io sinceramente non mi sento di obbligarlo a vivere.
    A questo punto però mi devi spiegare per qual motivo in Italia si punisce l'assistenza al suicidio...anche una persona depressa sta malissimo...tu l'aiuteresti a farla finita?

  7. #7
    Stalinismo Berlusconiano
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    553
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e il testamento biologico

    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    A questo punto però mi devi spiegare per qual motivo in Italia si punisce l'assistenza al suicidio...anche una persona depressa sta malissimo...tu l'aiuteresti a farla finita?

    Assolutamente no.
    Comunque è un tema piuttosto difficile. Io mi riferivo più che altro a chi coscientemente scrive nel testamento biologico di non volere l'alimentazione, certo che non è semplice capire se si tratta di una decisione presa in coscienza o se vi sono elementi esterni che la motivano.
    Comunque è complicato regolare per legge una questione del genere.
    Dimitri Oblomov per un PDL colbertista, socialista e fascista

  8. #8
    .
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    2,995
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e il testamento biologico

    Se me l'aveste chiesto qualche mese fa avrei risposto la C...ma ora mi chiedo...possono i cattolici imporre il loro punto di vista a chi non crede? Forse è il caso "concentrarsi" su noi stessi (siamo cattolici,quindi non farò attuare sul mio corpo l'eutanasia) che su quello dei non-cattolici. Quindi scelgo la B,che mi sembra un'ottima via di mezzo.
    Senatore Imperiale,Patrizio dell’Impero,Duca Duce di Parmula,Placentula et Guastallula,Sovrintendente agli ‘Mperial vitigni di Sangiovese,Vicecomandante del FICA.

  9. #9
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e il testamento biologico

    Citazione Originariamente Scritto da Tipo Destro Visualizza Messaggio
    Se me l'aveste chiesto qualche mese fa avrei risposto la C...ma ora mi chiedo...possono i cattolici imporre il loro punto di vista a chi non crede? Forse è il caso "concentrarsi" su noi stessi (siamo cattolici,quindi non farò attuare sul mio corpo l'eutanasia) che su quello dei non-cattolici. Quindi scelgo la B,che mi sembra un'ottima via di mezzo.
    Ma l'obiezione sull'"imporre" qualcosa mi sembra però cadere di fronte alla regola della democrazia.
    Ricordiamoci che qui si tratta non di libertà personale (sulla quale non c'è Fede che tenga) ma sul diritto alla vita. Parliamo di casi concreti, parliamo di un sistema sanitario pubblico che, in caso di decisione del singolo, si farebbe carico di portare INTENZIONALMENTE alla morte persone che, invece, sono vive. E questo perché si esprime un giudizio di merito su un tipo di vita.
    Si crea cioé una specie di gerarchia: vita di serie A, che val la pena di essere vissuta, vita di serie B, che invece merita solo la morte.
    “Pray as thougheverything depended on God. Work as though everything depended on you.”

  10. #10
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e il testamento biologico

    Citazione Originariamente Scritto da Tipo Destro Visualizza Messaggio
    Se me l'aveste chiesto qualche mese fa avrei risposto la C...ma ora mi chiedo...possono i cattolici imporre il loro punto di vista a chi non crede? Forse è il caso "concentrarsi" su noi stessi (siamo cattolici,quindi non farò attuare sul mio corpo l'eutanasia) che su quello dei non-cattolici. Quindi scelgo la B,che mi sembra un'ottima via di mezzo.
    Attenzione! Con questo ragionamento "cattolico-democratico" alla Pietro Scoppola e alla Romano Prodi ("non me la sento di imporre ad altri la dottrina cattolica") sono stati introdotti divorzio e aborto. Per risolvere la questione, bisogna rispondere alla domanda: al di là del precetto cristiano in sè, che trova giustificazione nella Parola di Cristo per il credente, divorzio, aborto, eutanasia assistita sono un bene o costituiscono un male per la comunità in generale? Preservano o attaccano il bene comune?
    Il cattolicesimo democratico apre la porta ad ogni male, contrario non solo al magistero, ma alla comunità. Nel caso del divorzio, ai figli dei separati, e alla controparte che subisce l'atto. Nel caso dell'aborto, alla vita innocente sradicata. Nel caso dell'eutanasia, sempre alla vita, alla sua dignità, che non ammette eccezioni.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. testamento biologico
    Di anton nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-10-11, 23:10
  2. Testamento biologico
    Di :Esther: nel forum Cattolici
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 20-05-11, 11:23
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-04-09, 19:35
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-09-07, 14:30
  5. Testamento Biologico
    Di betamax nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 28-07-07, 17:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226