User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Quale politica attuare nei confronti del fenomeno "immigrazione"?

Partecipanti
14. Non puoi votare in questo sondaggio
  • A

    0 0%
  • B

    3 21.43%
  • C

    3 21.43%
  • D

    1 7.14%
  • E

    6 42.86%
  • F

    1 7.14%
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito I conservatori e l'immigrazione

    A: Accoglimento garantito a tutti i richiedenti, flussi liberi, abolizione reato clandestinità e Legge Bossi-Fini, chiusura CPT

    B: Abolizione reato di clandestinità, no alla politica dei respingimenti, flussi regolati secondo le richieste del mercato del lavoro (immigrati risorsa per il paese), cittadinanza in 5 anni con prova su lingua e leggi italiane

    C: Mantenimento reato clandestinità, prosecuzione politica dei respingimenti, cittadinanza in 7 anni con prova su lingua e leggi italiane

    D: Mantenimento reato clandestinità e respingimenti, nessun ritocco alla legge sulla cittadinanza oggi in vigore (cittadinanza in 10 anni, ma senza "esami" di "italianità")

    E: Inasprimento ulteriore delle leggi oggi in vigore, cittadinanza italiana solo sulla base dello ius sanguinis, espulsioni accentuate, di massa per tutti i clandestini

    F: Altre proposte (combinazioni e/o integrazioni delle precedenti): specificare


    Rispondete al sondaggio basandovi sulle opzioni A, B, C, D, E, F (trascritte qui per motivi di lunghezza), e motivate la vostra opinione in merito, casomai integrandola rispetto alla stringente formulazione originaria.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e l'immigrazione

    Scelgo l'opzione "C":

    Mantenimento reato clandestinità, prosecuzione politica dei respingimenti, cittadinanza in 7 anni con prova su lingua e leggi italiane


    Condivido le politiche governative basate sul severo controllo del fenomeno immigratorio, attraverso l'istituzione del reato di clandestinità (pur di difficile applicazione nei fatti) e il respingimento dei clandestini alle frontiere, con l'eccezione di coloro che hanno diritto d'asilo per stringenti e provati motivi umanitari.

    Tuttavia, sono favorevole ad una modifica della legge oggi in vigore sulla cittadinanza italiana. La proposta Fini-Granata sembra però troppo benevola; i 5 anni di tempo previsti sono pochi. Pare pertanto ragionevole una "via di mezzo", 7 anni, con esame di conoscenza della lingua e delle leggi italiane, a prova dell'effettiva integrazione dell'immigrato.

    Espulsioni di massa e puro ius sanguinis - è bene prenderne atto - non rappresentano la soluzione più adeguata a fenomeni che vanno controllati, regolati (in modo per l'appunto severo!), ma non stroncati. Sarebbe d'altra parte impossibile farlo. Dopo 7 anni di inserimento, vita e lavoro in Italia, pare giusto concedere all'immigrato i diritti connessi allo status di cittadino.

  3. #3
    Stalinismo Berlusconiano
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    553
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e l'immigrazione

    Mi schiero per la proposta D con l'aggiunta degli esami di cosidetta "italianità" alla fine dei dieci anni.
    Ultima modifica di Dimitri Oblomov; 01-10-09 alle 19:10
    Dimitri Oblomov per un PDL colbertista, socialista e fascista

  4. #4
    Stalinismo Berlusconiano
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    553
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e l'immigrazione

    Anche se la E è molto invitante per chi, come me, pensa dentro di sè che un fenomeno migratorio come quello odierno sia in minima parte una risorsa e in larga parte un male.
    Dimitri Oblomov per un PDL colbertista, socialista e fascista

  5. #5
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    34,587
    Mentioned
    247 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e l'immigrazione

    Ho votato B, ma vorrei che fossero mantenuti sia il reato di clandestinità sia i respingimenti.
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

  6. #6
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    54 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e l'immigrazione

    Espulsioni garantite e legge sulla cittadinanza modello Svizzera.
    "Insomma se è in gamba, ti porta l'aereo così basso.. ehehehe...
    Lei dovrebbe vederlo, è uno spettacolo: un gigante come il B-52.... BHOOAAAMMM!!!!.. con i gas di scarico t'arrostisce le oche vive!!"

  7. #7
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e l'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Juv Visualizza Messaggio
    Espulsioni garantite e legge sulla cittadinanza modello Svizzera.
    Non sono un esperto, quale sarebbe il modello svizzero?

  8. #8
    .
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    2,995
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e l'immigrazione

    Mantenimento del reato di clandestinità,politica dei respingimenti,flussi regolati in base alle richieste del mercato del lavoro,cittadinanza dopo 10 anni con prova su lingua e leggi italiane per gli immigrati di prima generazione,per quelli nati in Italia esame appena raggiunta la maggiore età.
    Senatore Imperiale,Patrizio dell’Impero,Duca Duce di Parmula,Placentula et Guastallula,Sovrintendente agli ‘Mperial vitigni di Sangiovese,Vicecomandante del FICA.

  9. #9
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    54 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e l'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    Non sono un esperto, quale sarebbe il modello svizzero?
    Naturalizzazione

    E' possibile ottenere cittadinanza svizzera mediante una procedura chiamata naturalizzazione .
    Per essere naturalizzati, e' necessario aver avuto residenza in Svizzera per almeno dodici anni, tre dei quali devono essere inclusi nel quinquennio immediatamente precedente alla richiesta. Il tempo trascorso in Svizzera tra i 10 e 20 anni d'età viene conteggiato doppio.


    Fase uno: autorizzazione federale
    La richiesta viene presentata alla Polizia Alieni nel comune di residenza. Da li' essa sara' inviata al Ministero federale di Giustizia e Ordine Pubblico, che rilascera' un'autorizzazione in linea di principio se saranno soddisfatte le seguenti condizioni:


    Siete integrati nella comunita' svizzera.
    Siete abituati al modo di vita e usanze svizzere.
    Siete in regola con la legge svizzera.
    Non compromettete in alcun modo la sicurezza interna o esterna della Svizzera.
    Poiche' la Svizzera e' una nazione federale, bisogna ottenere autorizzazione dal cantone e dal comune.

    Fase due: delibere cantonali e comunali
    Il cantone e il comune di residenza possono aggiungere ulteriori condizioni e fissare il costo per l'ottenimento della cittadinanza prima dell'approvazione. Le condizioni variano notevolmente da una regione all'altra. Alcuni comuni applicano una normativa piuttosto flessibile, altri addirittura sottopongono la concessione della cittadinanza ad una consultazione elettorale su base locale. Anche i costi variano a seconda del comune e del cantone.


    Come ottenere la cittadinanza svizzera

    Esistono diritti di nascita in Svizzera?

    Vostro figlio non avra' automaticamente cittadinanza svizzera. La cittadinanza svizzera si acquisisce principalmente per filiazione o naturalizzazione (si veda in basso). Tale norma fa riferimento allo jus sanguinis, vale a dire “diritto di sangue”, e viene spesso applicata nelle nazioni caratterizzate da una tradizione legale germanica. Un bambino nato su suolo svizzero non ottiene quindi alcun particolare diritto di nascita.
    Questo sistema e' l'esatto contrario dello jus soli, o “legge del suolo”, che viene applicata negli Stati Uniti e nelle altre nazioni di tradizione giuridica anglosassone. In tali Paesi il bambino diviene automaticamente cittadino della nazione in cui e' nato.

    http://switzerland.isyours.com/I/imm...a/nascita.html


    La Svizzera è un paese serio ed ordinato. Un vero stato "conservatore", che ha integrato benissimo quel 1/4 della popolazione di origine forestiera.

    Altro che i modelli finiani di coloro che pensino che visogni regalare la cittadiannza a tutti, per avere la cd integrazione.

    Esistono diritti di nascita in Svizzera?

    Vostro figlio non avra' automaticamente cittadinanza svizzera. La cittadinanza svizzera si acquisisce principalmente per filiazione o naturalizzazione (si veda in basso). Tale norma fa riferimento allo jus sanguinis, vale a dire “diritto di sangue”, e viene spesso applicata nelle nazioni caratterizzate da una tradizione legale germanica. Un bambino nato su suolo svizzero non ottiene quindi alcun particolare diritto di nascita.
    Questo sistema e' l'esatto contrario dello jus soli, o “legge del suolo”, che viene applicata negli Stati Uniti e nelle altre nazioni di tradizione giuridica anglosassone. In tali Paesi il bambino diviene automaticamente cittadino della nazione in cui e' nato.
    Ultima modifica di Juv; 04-10-09 alle 19:11
    "Insomma se è in gamba, ti porta l'aereo così basso.. ehehehe...
    Lei dovrebbe vederlo, è uno spettacolo: un gigante come il B-52.... BHOOAAAMMM!!!!.. con i gas di scarico t'arrostisce le oche vive!!"

  10. #10
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: I conservatori e l'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Juv Visualizza Messaggio
    Naturalizzazione




    Fase uno: autorizzazione federale
    La richiesta viene presentata alla Polizia Alieni nel comune di residenza. Da li' essa sara' inviata al Ministero federale di Giustizia e Ordine Pubblico, che rilascera' un'autorizzazione in linea di principio se saranno soddisfatte le seguenti condizioni:


    Siete integrati nella comunita' svizzera.
    Siete abituati al modo di vita e usanze svizzere.
    Siete in regola con la legge svizzera.
    Non compromettete in alcun modo la sicurezza interna o esterna della Svizzera.
    Poiche' la Svizzera e' una nazione federale, bisogna ottenere autorizzazione dal cantone e dal comune.
    Mi è chiaro il concetto di ius sanguinis; ma per quanto riguarda la fase di naturalizzazione ho alcune riserve: come si fa a stabilire se una persona è "integrata", se è abituata al modo di vivere e alle usanze svizzere?
    Certamente un requisito valido è l'essere "a posto" con la legge, quindi con una fedina penale ben pulita; ma sappiamo che l'integrazione non si ferma a questo.
    Sono quindi propenso a guardare con favore all' "esame di italianità" per l'ottenimento della cittadinanza, anche al di sotto dei 10 anni previsti con la legge oggi in vigore (che pure non prevede alcun esame).
    Meglio lasciar passare anche "soli" 7 anni ( la proposta sui 5 anni pare anche a me eccessivamente benevola) e chiudere la pratica con un esame SERIO e ad ampio spettro (lingua, cultura, tradizioni, leggi), che lasciar trascorrere 10 anni senza alcuna valida verifica.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 02-05-10, 10:56
  2. IMMIGRAZIONE / Conservatori e populisti a confronto
    Di Florian nel forum Conservatorismo
    Risposte: 142
    Ultimo Messaggio: 02-06-09, 18:25
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 09-11-08, 19:44
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-11-08, 15:46
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-01-06, 11:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226