User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Sposo di Teodolinda
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria: futura terra deislaminizzata
    Messaggi
    1,321
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Salerno - Reggio Calabria

    Ma l'avete vista lo spot che mandano in onda per pubblicizzare la Salerno - Reggio Calabria?
    Roba da matti, si vantano che stanno rifacendo, ampliando, rimodernizzando, una autostrada che serve quasi soltanto per andare in vacanza e che se non sbaglio è pure gratuita.(Oltretutto, secondo me, non è un caso che stanno mandando in onda prorpio in questi giorni lo spot. Siccome prevedono grandi file anche quest'anno, cercano di calmare gli animi con un po' di sana propaganda di regime).
    Ma alle autostrade lombarde e padane chi ci pensa? Sulla A4, la A8/9, sulle tangenziali milanesi e chissà su quante altre strade del nord, ci sono code ed ingorghi tutti i santi giorni. A momenti anche a ferragosto (e quì da noi costano carissime). Senza contare che in termini di ore lavorative sprecate in fila, (con la conseguente perdita economica), e il maggior rischio incidenti, queste vie di comunicazione rappresentano una vera vergogna per lo stato itagliano e una scarsissima considerazione, da parte di chi ci governa, per i cittadini che lavorano e pagano le tasse.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    INSubrian SOCialism
    Data Registrazione
    11 Apr 2003
    Messaggi
    1,296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma alle autostrade lombarde e padane chi ci pensa? Sulla A4, la A8/9, sulle tangenziali milanesi e chissà su quante altre strade del nord, ci sono code ed ingorghi tutti i santi giorni.
    A mio parere il problema della viabilità in Lombardia non si risolve costruendo nuove autostrade. Il problema di fondo è che qui siamo in troppi e il territorio non può essere ulteriormente urbanizzato e cementificato, pena la completa distruzione del nostro ecosistema, non solo naturale ma anche culturale.

    Invece di incentivare la costruzione di strade bisognerebbe regolamentare gli insediamenti e l'immigrazione, e promuovere gli spostamenti ferroviari.

    Saluti

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    off topic

    la distanza per andare in calafrica è proprio la stessa che c'è tra Milan e la Danimarca. Se permettete preferisco la civiltà. La salerno reggio calafrica possono anche bombardarla per quel che mi riguarda

  4. #4
    INSubrian SOCialism
    Data Registrazione
    11 Apr 2003
    Messaggi
    1,296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up

    La salerno reggio calafrica possono anche bombardarla per quel che mi riguarda

  5. #5
    Veneto
    Data Registrazione
    01 May 2002
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Nanths
    off topic

    la distanza per andare in calafrica è proprio la stessa che c'è tra Milan e la Danimarca. Se permettete preferisco la civiltà. La salerno reggio calafrica possono anche bombardarla per quel che mi riguarda
    Guarda che il C4 fa più risultati.

  6. #6
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Conte Jean
    A mio parere il problema della viabilità in Lombardia non si risolve costruendo nuove autostrade. Il problema di fondo è che qui siamo in troppi e il territorio non può essere ulteriormente urbanizzato e cementificato, pena la completa distruzione del nostro ecosistema, non solo naturale ma anche culturale.
    Saluti
    Infatti...basta con questa cementificazione selvaggia....è uno schifo,non fanno altro che contionuare ad allargare strade,autostrade,ferrovie....questo non è più progresso,ma autodistruzione!
    Saluti Padani

  7. #7
    INSubrian SOCialism
    Data Registrazione
    11 Apr 2003
    Messaggi
    1,296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ....questo non è più progresso,ma autodistruzione!
    Il progresso (soprattutto quello con la P maiuscola) è autodistruzione della natura.

  8. #8
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Conte Jean
    Il progresso (soprattutto quello con la P maiuscola) è autodistruzione della natura.
    Bah,non sono d'accordo....si possono limitare al massimo i danni all'ambiente,si deve smettere di continuare a costruire strade,circonvallazioni,allargare strade esistenti,che alla fine servono solo per far correre di + le macchine.Che senso ha continuare a costruire nuovi palazzi,nuove case,quando le città e i paesi sono pieni di case vuote?
    questa è stupidità,non è progresso....
    Saluti Padani

  9. #9
    INSubrian SOCialism
    Data Registrazione
    11 Apr 2003
    Messaggi
    1,296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Comunque il problema di fondo resta quello demografico. Poi più l'ambiente degenera, più il popolo che lo abita se ne disaffeziona e non lo sente più suo. Al quel punto ci fa di tutto e soprattutto il peggio.

  10. #10
    Sposo di Teodolinda
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria: futura terra deislaminizzata
    Messaggi
    1,321
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Conte Jean
    A mio parere il problema della viabilità in Lombardia non si risolve costruendo nuove autostrade. Il problema di fondo è che qui siamo in troppi e il territorio non può essere ulteriormente urbanizzato e cementificato, pena la completa distruzione del nostro ecosistema, non solo naturale ma anche culturale.

    Invece di incentivare la costruzione di strade bisognerebbe regolamentare gli insediamenti e l'immigrazione, e promuovere gli spostamenti ferroviari.

    Saluti
    Sono d'accordo con te ma visto che questo non lo vogliono fare almeno mi diano la possibilità di andare a lavorare in un tempo "umano".
    Chiaro, però, che a lungo termine la lotta che si deve fare è quella di far stabilire una sorta di "numero chiuso" al di sopra del quale basta case. basta strade, basta cemento, basta persone nuove!

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226