è vero è un pensiero giusto e credetemi, ho provato per diversi anni a fare finta che Roma non esistesse, ma non voglio trovarmi a 70 anni a rimpiangere il fatto di non avere perseguito fino in fondo una strada verso la libertà.
Se la Lega uscisse dal governo potremmo fare una bella festa, un paio di manifestazioni falsificando il numero dei partecipanti, e poi.?? Cosa potrebbe fare una minoranza indipendentista senza nessun rappresentante in parlamento ? Seguire l'esempio dell' IRA ? Dell' euskadi ? Mi pare che gli unici ad ottenere un briciolo di autonomia siano stati gli Scozzesi , e che lo abbiano fatto all'interno del parlamento nazionale....
Fratelli, mi dovete scusare se vi sembro arrendevole ma nel mio comune, di 50.000 abitanti, potrei contare sulle dita di una mano chi sarebbe pronto ad opporsi al potere centralista metendoci del rischio propiro, e non parlo di terrorismo, ma anche solo di rivolta fiscale......
Perchè nel '96 alla dichiarezione d'indipendenza dell padania eravamo in cosi' pochi ? Quanti come me hanno smesso di pagare il bollo auto e il canone rai ? Dalla mie parti in pochi.
Lo so che le rivoluzioni non le fanno le masse ma le minoranze ma se provassimo per una volta a serrare le fila e combattere uniti per la stessa nobile causa ? Non voglio morire con scritto 'cittadinanza itagliona ' sul documento e finchè non vedro' alle olimpiadi sventolare il sole delle Alpi non smettero' di crederci