User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: E' molto facile

  1. #1
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,488
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito E' molto facile

    Ti è stato risposto altrove. Non saranno ammesse altre polemiche e insulti alla moderazione.
    Allora, andiamo con ordine:

    1 - Non saranno ammesse altre polemiche? Ma che intendi? Ciò significa che d'ora in poi su qs forum non si potrà mai + postare un brano copiato da Famiglia Cristiana?

    E' molto significativo il fatto che su qs forum si chiuda in quanto non gradito un articolo tratto dal settimanale cristiano.

    2 - IO NON HO MAI INSULTATO LA MODERAZIONE E NON ACCETTO DI ESSERE ACCUSATO DI AVERE FATTO COSE CHE NON HO FATTO.

    3 - LA PRATICA DI CHIUDERE I THREAD CHE POTREBBERO FARE USCIRE UN'IDEA LEGGERMENTE DIVERSA DA QUELLA DELLA MODERAZIONE DOVREBBE ESSERE APPANNAGGIO DEL FORUM TRADIZIONE CATTOLICA, ALMENO LORO LO DICONO DI ESSERE INTEGRALISTI. Non mi aspettavo certo di vedere chiuso un thread assolutamente inoffensivo, dove si parla di un nuovo fenomeno legato al cristianesimo.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Iscritto
    Data Registrazione
    02 Jul 2003
    Messaggi
    119
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: E' molto facile

    Originally posted by Oli
    Allora, andiamo con ordine:

    1 - Non saranno ammesse altre polemiche? Ma che intendi? Ciò significa che d'ora in poi su qs forum non si potrà mai + postare un brano copiato da Famiglia Cristiana?

    E' molto significativo il taffo che su qs forum si chiuda in quanto non gradito un articolo tratto dal settimanale cristiano.

    2 - IO NON HO MAI INSULTATO LA MODERAZIONE E NON ACCETTO DI ESSERE ACCUSATO DI AVERE FATTO COSE CHE NON HO FATTO.

    3 - LA PRATICA DI CHIUDERE I THREAD CHE POTREBBERO FARE USCIRE UN'IDEA LEGGERMENTE DIVERSA DA QUELLA DELLA MODERAZIONE DOVREBBE ESSERE APPANNAGGIO DEL FORUM TRADIZIONE CATTOLICA, ALMENO LORO LO DICONO DI ESSERE INTEGRALISTI. Non mi aspettavo certo di vedere chiusop un thread assolutamente inoffensivo, dove si parla di un nuovo fenomeno legato al cristianesimo.
    +

    ...........non hanno capito +Luca+, purtroppo................... e Marco pure..................

    +etilico

  3. #3
    Manuel
    Ospite

    Predefinito

    Nel topic in questione veniva fatto l'ennesimo commento contro gli ebrei in questo caso indicati come propietari delle maggiori case discografiche mondiali, naturalmente senza fornire alcuna prova o testimonianza ma dato per scontato come se tutto ciò sia di pubblico dominio, sempre la stessa solfa del complotto giudaico massonico e del popolo deicida che complotta satanicamente per minare la società dei Cristiani, in risposta se ve fosse ulteriormente bisogno ho postato l'intervento del cardinale Ratzingher sugli ottimi rapporti del giorno d'oggi tra Cattolici ed Ebrei e come di fatto l'antigiudaismo sia per sempre superato, la sua persona scustate mi sembra molto più autorevole di un Damiani o Guelfo Nero qualsiasi.

  4. #4
    Non sono d'esempio in nulla
    Data Registrazione
    25 May 2003
    Località
    Firenze
    Messaggi
    8,665
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Chiedile le cose ignorante ed ora pure in mala fede.....non provare a dire che "naturalmente senza fornire alcuna prova" noi Cattolici sosteniamo che esista un complotto giudaico-massonico; in questo caso PROPRIO su questo forum, che pensavo tu leggessi visto che difendi l'autorità di Giovanni PaoloII e soprattutto i documenti del Concilio VaticanoII avendo almeno avuto l'onestà di dire che non sai comunque come argomentare sulle obbiezzioni che noi poniamo, in - l'ideologia del Diavolo: il comunismo - ho postato un conciso resoconto sommario sulla natura dell'ideologia socialista, leggiti tutta la discussione oppure solo il mio post:

    "Il comunismo è una ideologia del diavolo, infatti è stata creata dai suoi principali servi. Per rovinare la società capitalista e tutta l’economia dei paesi cristiani era necessario il comunismo. A questo ci pensò l’ebreo Carlo Marx (il cui vero nome era Mordekkai Levi; 1818-1883). A fare la Rivoluzione comunista ci pensarono un grosso gruppo di ebrei che costituirono la maggioranza dei 21 membri del Comitato Rivoluzionario capitanato da Lenin (1870-1924). Tra i membri più noti di tale Comitato, ci furono gli ebrei Zinowiew (1883-1936) e Trotskij (1879-1940) , capo dell’Armata Rossa. Il Times, del 10-5-1920, documentava che su 556 principali funzionari della Russia «attuale», 17 erano russi e 541 erano ebrei. D’altro lato, non è un mistero che è stata la Massoneria americana ad impedire la distruzione del comunismo sovietico. Quando alla morte di Hitler, il capo dell’esercito tedesco chiese all’America e all’Inghilterra una pace separata per poter distruggere il comunismo sovietico, mentre Winston Churchill (1864-1965) non solo acconsentiva, ma sollecitava Roosevelt ad accettarla, il massone Roosevelt rispose: «Non farò mai questo a Stalin».

    Sappiamo infine che 80 000 000 di Goyim (non-ebrei...cosi siamo noi e tutta l'umanità per gli ebrei) vennero massacrati in URSS, sotto un regime politico come detto quasi interamente ebraico, da l'ideatori Marx e Engels a Jacob Riis, Lassalle, Bauer, Bakunin a Warburg a Kaganovic, Frenkel, Yagoda, ecc....piccolo esempio il boia Josip Broz (Kumrovec, Croazia 1892 - Lubiana 1980) meglio conosciuto col soprannome di Maresciallo Tito, era giudeo, oppure la "pasionaria" spagnola Dolores Ibauri era ebrea la "lenin tedesca" Rosa Luxemburg pure....potremmo non finire....ma vi voglio dire due cose più vicine a noi, la fallita rivoluzione marxista italiana pre e post bellica vede ebrei quali Modigliani, Treves, Della Seta, Musatti e Momigliano...ma anche se Gramsci non era ebreo, era però sposato con una ebrea, proprio come il boia Stalin o Togliatti, infatti è pratica nota già dai tempi della Roma Imperiale, vedere delle ebree accanto a uomini importanti....dove non arrivano gli infami corrompono i vertici....Cicerone, anzi attesta che l'influsso ebraico raggiunge efficacemente perfino le Assemblee dei cittadini romani!

    Il problema è in realtà che anche l'alta finanza delle assurde democrazie-liberali è una creatura (...come lo stesso concetto di democrazia-liberale appunto...) dei servi di satana + i loro servi massoni (...quindi servi dei servi di satana...) ed essa opera come appunto il comunismo per creare odio e folle materialismo nichilista nella società, nonché mira a "formare" uomini incapaci di governare i propri sensi ed di utilizzare il dono dell'intelletto senza contraddizioni, ciò lo fà in vari modi, ad esempio con i mezzi visivi.

    «II metodo per sopprimere il ragionamento è già in vigore nel sistema educativo detto «insegnamento visivo», che trasformerà i cristiani in automi che non pensano e che attenderanno le immagini dei fatti per capirli. Uno dei nostri migliori agenti in Francia vi ha già introdotto il nuovo metodo di insegnamento dimostrativo» . Non è un mistero che gli ebrei, mediante le loro case cinematografiche, mediante la Massoneria e mediante il comunismo, posseggono o controllano la maggior parte della produzione cinematografica e televisiva del mondo.

    I giudei infatti che lo si voglia o no hanno sempre dominato con infidi e diabolici accorgimenti, da almeno 300 anni il panorama finanziario dell'europa e quindi poi del mondo...e come sanno bene i vari compagni o post-compagni o materialisti-nichilisti di sorta, chi ha l'oro detta la legge....certo non quella di N.S.Gesù Cristo.

    Balfour, Arthur James (East Lothian, Scozia 1848 - Woking 1930), uomo politico britannico influente sostenitore del sionismo. Insieme al ricco finanziere ebreo Edmond James Rothschild promosse la cosiddetta "Dichiarazione di Balfour" nella quale impegnò la Gran Bretagna nella costituzione in Palestina di una patria per gli ebrei. Oggi, il barone Edouard A. Rothschild V è il “dominatore non-incoronato del mondo”. Egli controlla i 300 uomini della cosiddetta "Mano Nascosta", possiede un capitale pari a 500.000.000.000 di dollari e il 90% della stampa mondiale.
    ("Balfour, Arthur James," Enciclopedia Microsoft® Encarta® 2000. © 1993-1999 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati).


    VIVA CRISTO RE'
    preghiamo per la conversione degli infidi Ebrei.

    Daniele"

    Da non credere è poi che TU STESSO hai aperto una discussione su Padre Kolbe, CHE STAMPAVA I PROTOCOLLI DEI SAVI ANZIANI DI SION ! e questo non fà breccia in te!

    OGGI LO ARRESTEREBBERO, SICURAMENTE IN FRANCIA DOVE E' INLEGALE DIFFONDERE TALE TESTO.....LO AVREBBERO ACCUSATO DI ANTISEMITISMO, CERTAMENTE NON DI ANTIGIUDAISMO TEOLOGICO FACENDO COSI' FINTA DI NON SAPERE COSA SIA....TUTTA LA STAMPA CONTROLLATA DALLA GIUDEO-MASSONERIA ISTIGHEREBBE L'ODIO CONTRO DI LUI, E TU COSA FARESTI?

    Se non vuoi vedere come stanno le cose raccogliendo informazioni dalle discussioni di noi Cattolici "integrali" almeno approfondisci dopo che qualche informazione ti sembra interessante.

    Il problema è qui, non interessa a te come in generale ai modernisti involontari conoscere la Fede Cattolica che loro stessi difendono inalberandosi ridicolamente.

    Se come detto è DIMOSTRABILISSIMO che l'ideologia socialista è stata creata dalla Sinagoga di satana è altrettanto FACILE dimostrare che il concetto di democrazia-liberale e quindi di sovranità popolare che scalza alla radice Dio e la sua inevitabile Regalità Sociale, dalla società appunto per "inserirlo" in una visione introspettiva radicalmente soggettiva, proviene sempre dalla giudeo-massoneria:

    "La Pilgrim's Society (Società dei Pellegrini, i primi calvinisti sbarcarono in America nel XVII secolo) fu uno dei passi decisivi verso l'unione mondiale: essa, infatti, riuscì ad unire sinergicamente le potenti forse disgregatrici dell'Antico Ordine operanti verso la fine del secolo XIX, vale a dire l'imperialismo inglese teso all'estensione planetaria del dominio britannico; il mai sopito temporalismo ebraico, alimentato dal B'nai B'rith e dalle sue possenti emanazioni; il socialismo fabiano della Fabian Society, che come linfa raggiunge, alimenta e sostiene l'organizzazione sociale mondialista; il biblismo protestante - nella fattispecie calvinista - che ravvisa un segno di benevolenza divina, una stella dei Magi che indica la via, nelle fortune finanziarie che arridono al credente.
    Sul segretume che avvolgeva questa società E.C. Knuth scriveva nel 1946, all'indomani della fine della guerra: "Le attuali attività di quella che era stata identificata come al società internazionale più potente della terra, i "Pilgrim's", sono così avvolte dal silenzio che pochi americani sanno della sua esistenza fin dal 1903". (1)
    Notizia integrata dal Richmond News Leader del 14 novembre 1963: "I Pilgrim's sono una delle manifestazioni meno conosciute del culto dell'unità mondiale. Questa setta particolare, grazie ad un nocciolo di nazioni anglofone e utilizzando l'approccio graduale che caratterizza il socialismo fabiano, vorrebbe fare decollare un mondo con un governo centralizzato. Sebbene tale dottrina faccia pensare ad elucubrazioni di tenebrosi cervelli malati, i suoi aderenti sono reclutati fra le più illustri personalità mondiali (...). In altre occasioni costoro si riuniscono sotto l'egidia dell'Unione Atlantica, del Citizen Council for NATO, della Foreign Policy Association, del Council on Foreign Relations, di Arden House (2) e dell'American Assembly, del Bilderberg, o degli United World Federalist (...).
    Il risultato finale è sempre un nuovo attacco alle sovranità nazionali e una spinta verso il governo centralizzato del mondo (3).
    B'nai B'rith, Pilgrim's Society e altre società superiori hanno steso sul pianeta un gigantesco reticolo a diffusione capillare, sostenuto col denaro della grandi Fondazioni Rockefeller, Ford, Carnegie, Sumitomo, Agnelli, ecc. all'uopo servendosi di cinghie di trasmissione come la Round Table angloamericana, la Commissione Trilaterale, i Circoli Bilderberg, gli Istituti di Affari Internazionali come il CFR, o il RIIA britannico più noto come Chatham House, veri centri di potere rispettivamente americano e britannico, per citare solo i più importanti. (4)
    La Pilgrim's Society rimase celata fino a relativamente pochi anni or sono, quando ancora si teneva ad identificare il vertice del Potere nella Round Table britannica: secondo lo studioso Y. Moncombe invece è alla Pilgrim's Society che andrebbe ascritto il ruolo di vera e propria fucina, sulla scorta dei programmi elaborati dalle società superiori, degli avvenimenti del nostro secolo, talché il 33° grado Franklin Delano Roosevelt (5) poteva annunciare con sicumera: "In politica nulla accade a caso. Ogniqualvolta che un fatto accade si può essere certi che esso era stato previsto per svolgersi esattamente in quel modo"(6).
    A quattro mesi dalla morte di Cecil Rodhes nasceva ufficialmente il 24 luglio 1902, un secolo fa, la branca britannica della Pilgrim's Society con l'obiettivo di assicurare l'unità di intenti e il necessario coordinamento fra le due sponde dell'Atlantico, in vista degli obiettivi mondialisti da raggiungere. Il nome della Società (dei Pellegrini) faceva riferimento ai "padri fondatori" degli Stati Uniti, i 102 calvinisti puritani che il 16 settembre 1620, per sfuggire alla persecuzione anglicana, attraversarono l'Atlantico a bordo del Mayflower sbarcando sulle coste del Massachussets. Essi vennero raggiunti, in un viaggio successivo effettuato a bordo dell'Arbella, dall'ala nobile della futura Pilgrim's, di cui faceva parte Sir Richard Saltonstall, i cui discendenti nel 1960 potevano vantare di essere la sola famiglia degli Stati Uniti passata ininterrottamente per dieci generazioni da Harvard, sede dell'università dell'establishment. L'impresa venne finanziata da un agente di Londra, George Morton, progenitore di uno dei futuri fondatori della branca americana della Pilgrim's Society, il banchiere israelita Levi Parsons Morton.
    La Pilgrim's britannica venne fondata per promuovere "buona volontà, cordialità amicizia duratura e pace perpetua fra Stati Uniti e Gran Bretagna".
    Alla cerimonia di fondazione del ramo britannico erano presenti tutti, o quasi, i membri di rilievo della Gran Loggia Madre d'Inghilterra, fra i quali Sir Harry Brittain della Fabian Society, eletto primo segretario della neonata Pilgrim's, e personaggi come l'ambasciatore americano in Gran Bretagna Joseph H. Choate, futuro presidente della Pilgrim's nel 1912, Lindsay Russel che il 13 gennaio 1903 darà vita alla branca americana della Pilgrim's Society, o come il banchiere John Pierpont Morgan, principale agente americano dei Rothschild di Londra (7).
    Alla fondazione della Pilgrim's USA spiccavano, fra gli altri, Nicholas Murray Butler (1862-1947), presidente del British Israel e della Dotazione Carnegie per la Pace Internazionale, il banchiere Thomas William Lamont (1870-1948), principale associato della banca JP Morgan e finanziatore nel 1926 per 100 milioni di dollari di un prestito a Mussolini (8), Winston Churchill, Jakob Schiff, della celebre Kuhn & Loeb, futuro finanziatore della Rivoluzione bolscevica e il banchiere Levi Parsons Morton, già vicepresidente degli Stati Uniti dal 1889 al 1893.
    Negli anni successivi alla Pilgrim's Society aderirono progressivamente ai due rami della Pilgrim's Society quasi esclusivamente amministratori, direttori di università e di college, secondo la parola d'ordine di Rhodes: "tenere le università e i college", rappresentanti di banche di affari, delle grandi fortune dell'epoca, direttori di assicurazioni, presidenti di Fondazioni, alti dignitari massonici o personaggi che cumulavano cariche al vertice."

    Questo testo è solo una goccia in un mare di informazioni precise e articolate che è possibile conoscere se LO SI VUOLE, avvicinandosi alla cultura Cattolica.....non alla rivista Famiglia Cristiana.
    I banchieri ebrei (Rothschild, Rockefeller, Morgan, Kuhn & Loeb...ecc.) hanno finanziato e governato la vita politica e sociale dell'europa prima e del mondo oggi da circa 500 anni, cospirando e odiando i Cattolici dal Deicidio in poi sicuramente.

    Ti rendi conto che quello che senti, vedi e leggi è governabile e controllabile da una minoranza che corrompe e modifica solo ed esclusivamente per il proprio fine materialistico di dominio e possesso.....come fai a non capire questo, TU NON SEI LIBERO COME CREDI, INFATTI TUTTI NOI VIVIAMO NELLO STESSO BRODO CULTURALE E MORALE CREATO A TAVOLINO DA ALTRI E CIO' INFLUENZA TUTTE LE SCELTE DELLA NOSTRA VITA....e certamente non è una società cristiana.....TUTTO SI MUOVE CONTRO LA CHIESA CATTOLICA.....anche ormai dal suo interno con i documenti del concilio vaticanoII!

    La tua mentalità stessa avvalora ed è cartina di tornasole di quello che si argomenta negli ambienti di cultura Cattolica.

    Leggiti i protocolli dei savi anziani di sion che Padre Kolbe pubblicava, fallo almeno per lui:
    http://www.holywar.org/italy/proto.htm

    Daniele

  5. #5
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,488
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Sùrsum corda!
    Chiedile le cose ignorante ed ora pure in mala fede.....non provare a dire che "naturalmente senza fornire alcuna prova" noi Cattolici sosteniamo che esista un complotto giudaico-massonico; in questo caso PROPRIO su questo forum, che pensavo tu leggessi visto che difendi l'autorità di Giovanni PaoloII e soprattutto i documenti del Concilio VaticanoII avendo almeno avuto l'onestà di dire che non sai comunque come argomentare sulle obbiezzioni che noi poniamo, in - l'ideologia del Diavolo: il comunismo - ho postato un conciso resoconto sommario sulla natura dell'ideologia socialista, leggiti tutta la discussione oppure solo il mio post:

    "Il comunismo è una ideologia del diavolo, infatti è stata creata dai suoi principali servi. Per rovinare la società capitalista e tutta l’economia dei paesi cristiani era necessario il comunismo. A questo ci pensò l’ebreo Carlo Marx (il cui vero nome era Mordekkai Levi; 1818-1883). A fare la Rivoluzione comunista ci pensarono un grosso gruppo di ebrei che costituirono la maggioranza dei 21 membri del Comitato Rivoluzionario capitanato da Lenin (1870-1924). Tra i membri più noti di tale Comitato, ci furono gli ebrei Zinowiew (1883-1936) e Trotskij (1879-1940) , capo dell’Armata Rossa. Il Times, del 10-5-1920, documentava che su 556 principali funzionari della Russia «attuale», 17 erano russi e 541 erano ebrei. D’altro lato, non è un mistero che è stata la Massoneria americana ad impedire la distruzione del comunismo sovietico. Quando alla morte di Hitler, il capo dell’esercito tedesco chiese all’America e all’Inghilterra una pace separata per poter distruggere il comunismo sovietico, mentre Winston Churchill (1864-1965) non solo acconsentiva, ma sollecitava Roosevelt ad accettarla, il massone Roosevelt rispose: «Non farò mai questo a Stalin».

    Sappiamo infine che 80 000 000 di Goyim (non-ebrei...cosi siamo noi e tutta l'umanità per gli ebrei) vennero massacrati in URSS, sotto un regime politico come detto quasi interamente ebraico, da l'ideatori Marx e Engels a Jacob Riis, Lassalle, Bauer, Bakunin a Warburg a Kaganovic, Frenkel, Yagoda, ecc....piccolo esempio il boia Josip Broz (Kumrovec, Croazia 1892 - Lubiana 1980) meglio conosciuto col soprannome di Maresciallo Tito, era giudeo, oppure la "pasionaria" spagnola Dolores Ibauri era ebrea la "lenin tedesca" Rosa Luxemburg pure....potremmo non finire....ma vi voglio dire due cose più vicine a noi, la fallita rivoluzione marxista italiana pre e post bellica vede ebrei quali Modigliani, Treves, Della Seta, Musatti e Momigliano...ma anche se Gramsci non era ebreo, era però sposato con una ebrea, proprio come il boia Stalin o Togliatti, infatti è pratica nota già dai tempi della Roma Imperiale, vedere delle ebree accanto a uomini importanti....dove non arrivano gli infami corrompono i vertici....Cicerone, anzi attesta che l'influsso ebraico raggiunge efficacemente perfino le Assemblee dei cittadini romani!

    Il problema è in realtà che anche l'alta finanza delle assurde democrazie-liberali è una creatura (...come lo stesso concetto di democrazia-liberale appunto...) dei servi di satana + i loro servi massoni (...quindi servi dei servi di satana...) ed essa opera come appunto il comunismo per creare odio e folle materialismo nichilista nella società, nonché mira a "formare" uomini incapaci di governare i propri sensi ed di utilizzare il dono dell'intelletto senza contraddizioni, ciò lo fà in vari modi, ad esempio con i mezzi visivi.

    «II metodo per sopprimere il ragionamento è già in vigore nel sistema educativo detto «insegnamento visivo», che trasformerà i cristiani in automi che non pensano e che attenderanno le immagini dei fatti per capirli. Uno dei nostri migliori agenti in Francia vi ha già introdotto il nuovo metodo di insegnamento dimostrativo» . Non è un mistero che gli ebrei, mediante le loro case cinematografiche, mediante la Massoneria e mediante il comunismo, posseggono o controllano la maggior parte della produzione cinematografica e televisiva del mondo.

    I giudei infatti che lo si voglia o no hanno sempre dominato con infidi e diabolici accorgimenti, da almeno 300 anni il panorama finanziario dell'europa e quindi poi del mondo...e come sanno bene i vari compagni o post-compagni o materialisti-nichilisti di sorta, chi ha l'oro detta la legge....certo non quella di N.S.Gesù Cristo.

    Balfour, Arthur James (East Lothian, Scozia 1848 - Woking 1930), uomo politico britannico influente sostenitore del sionismo. Insieme al ricco finanziere ebreo Edmond James Rothschild promosse la cosiddetta "Dichiarazione di Balfour" nella quale impegnò la Gran Bretagna nella costituzione in Palestina di una patria per gli ebrei. Oggi, il barone Edouard A. Rothschild V è il “dominatore non-incoronato del mondo”. Egli controlla i 300 uomini della cosiddetta "Mano Nascosta", possiede un capitale pari a 500.000.000.000 di dollari e il 90% della stampa mondiale.
    ("Balfour, Arthur James," Enciclopedia Microsoft® Encarta® 2000. © 1993-1999 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati).


    VIVA CRISTO RE'
    preghiamo per la conversione degli infidi Ebrei.

    Daniele"

    Da non credere è poi che TU STESSO hai aperto una discussione su Padre Kolbe, CHE STAMPAVA I PROTOCOLLI DEI SAVI ANZIANI DI SION ! e questo non fà breccia in te!

    OGGI LO ARRESTEREBBERO, SICURAMENTE IN FRANCIA DOVE E' INLEGALE DIFFONDERE TALE TESTO.....LO AVREBBERO ACCUSATO DI ANTISEMITISMO, CERTAMENTE NON DI ANTIGIUDAISMO TEOLOGICO FACENDO COSI' FINTA DI NON SAPERE COSA SIA....TUTTA LA STAMPA CONTROLLATA DALLA GIUDEO-MASSONERIA ISTIGHEREBBE L'ODIO CONTRO DI LUI, E TU COSA FARESTI?

    Se non vuoi vedere come stanno le cose raccogliendo informazioni dalle discussioni di noi Cattolici "integrali" almeno approfondisci dopo che qualche informazione ti sembra interessante.

    Il problema è qui, non interessa a te come in generale ai modernisti involontari conoscere la Fede Cattolica che loro stessi difendono inalberandosi ridicolamente.

    Se come detto è DIMOSTRABILISSIMO che l'ideologia socialista è stata creata dalla Sinagoga di satana è altrettanto FACILE dimostrare che il concetto di democrazia-liberale e quindi di sovranità popolare che scalza alla radice Dio e la sua inevitabile Regalità Sociale, dalla società appunto per "inserirlo" in una visione introspettiva radicalmente soggettiva, proviene sempre dalla giudeo-massoneria:

    "La Pilgrim's Society (Società dei Pellegrini, i primi calvinisti sbarcarono in America nel XVII secolo) fu uno dei passi decisivi verso l'unione mondiale: essa, infatti, riuscì ad unire sinergicamente le potenti forse disgregatrici dell'Antico Ordine operanti verso la fine del secolo XIX, vale a dire l'imperialismo inglese teso all'estensione planetaria del dominio britannico; il mai sopito temporalismo ebraico, alimentato dal B'nai B'rith e dalle sue possenti emanazioni; il socialismo fabiano della Fabian Society, che come linfa raggiunge, alimenta e sostiene l'organizzazione sociale mondialista; il biblismo protestante - nella fattispecie calvinista - che ravvisa un segno di benevolenza divina, una stella dei Magi che indica la via, nelle fortune finanziarie che arridono al credente.
    Sul segretume che avvolgeva questa società E.C. Knuth scriveva nel 1946, all'indomani della fine della guerra: "Le attuali attività di quella che era stata identificata come al società internazionale più potente della terra, i "Pilgrim's", sono così avvolte dal silenzio che pochi americani sanno della sua esistenza fin dal 1903". (1)
    Notizia integrata dal Richmond News Leader del 14 novembre 1963: "I Pilgrim's sono una delle manifestazioni meno conosciute del culto dell'unità mondiale. Questa setta particolare, grazie ad un nocciolo di nazioni anglofone e utilizzando l'approccio graduale che caratterizza il socialismo fabiano, vorrebbe fare decollare un mondo con un governo centralizzato. Sebbene tale dottrina faccia pensare ad elucubrazioni di tenebrosi cervelli malati, i suoi aderenti sono reclutati fra le più illustri personalità mondiali (...). In altre occasioni costoro si riuniscono sotto l'egidia dell'Unione Atlantica, del Citizen Council for NATO, della Foreign Policy Association, del Council on Foreign Relations, di Arden House (2) e dell'American Assembly, del Bilderberg, o degli United World Federalist (...).
    Il risultato finale è sempre un nuovo attacco alle sovranità nazionali e una spinta verso il governo centralizzato del mondo (3).
    B'nai B'rith, Pilgrim's Society e altre società superiori hanno steso sul pianeta un gigantesco reticolo a diffusione capillare, sostenuto col denaro della grandi Fondazioni Rockefeller, Ford, Carnegie, Sumitomo, Agnelli, ecc. all'uopo servendosi di cinghie di trasmissione come la Round Table angloamericana, la Commissione Trilaterale, i Circoli Bilderberg, gli Istituti di Affari Internazionali come il CFR, o il RIIA britannico più noto come Chatham House, veri centri di potere rispettivamente americano e britannico, per citare solo i più importanti. (4)
    La Pilgrim's Society rimase celata fino a relativamente pochi anni or sono, quando ancora si teneva ad identificare il vertice del Potere nella Round Table britannica: secondo lo studioso Y. Moncombe invece è alla Pilgrim's Society che andrebbe ascritto il ruolo di vera e propria fucina, sulla scorta dei programmi elaborati dalle società superiori, degli avvenimenti del nostro secolo, talché il 33° grado Franklin Delano Roosevelt (5) poteva annunciare con sicumera: "In politica nulla accade a caso. Ogniqualvolta che un fatto accade si può essere certi che esso era stato previsto per svolgersi esattamente in quel modo"(6).
    A quattro mesi dalla morte di Cecil Rodhes nasceva ufficialmente il 24 luglio 1902, un secolo fa, la branca britannica della Pilgrim's Society con l'obiettivo di assicurare l'unità di intenti e il necessario coordinamento fra le due sponde dell'Atlantico, in vista degli obiettivi mondialisti da raggiungere. Il nome della Società (dei Pellegrini) faceva riferimento ai "padri fondatori" degli Stati Uniti, i 102 calvinisti puritani che il 16 settembre 1620, per sfuggire alla persecuzione anglicana, attraversarono l'Atlantico a bordo del Mayflower sbarcando sulle coste del Massachussets. Essi vennero raggiunti, in un viaggio successivo effettuato a bordo dell'Arbella, dall'ala nobile della futura Pilgrim's, di cui faceva parte Sir Richard Saltonstall, i cui discendenti nel 1960 potevano vantare di essere la sola famiglia degli Stati Uniti passata ininterrottamente per dieci generazioni da Harvard, sede dell'università dell'establishment. L'impresa venne finanziata da un agente di Londra, George Morton, progenitore di uno dei futuri fondatori della branca americana della Pilgrim's Society, il banchiere israelita Levi Parsons Morton.
    La Pilgrim's britannica venne fondata per promuovere "buona volontà, cordialità amicizia duratura e pace perpetua fra Stati Uniti e Gran Bretagna".
    Alla cerimonia di fondazione del ramo britannico erano presenti tutti, o quasi, i membri di rilievo della Gran Loggia Madre d'Inghilterra, fra i quali Sir Harry Brittain della Fabian Society, eletto primo segretario della neonata Pilgrim's, e personaggi come l'ambasciatore americano in Gran Bretagna Joseph H. Choate, futuro presidente della Pilgrim's nel 1912, Lindsay Russel che il 13 gennaio 1903 darà vita alla branca americana della Pilgrim's Society, o come il banchiere John Pierpont Morgan, principale agente americano dei Rothschild di Londra (7).
    Alla fondazione della Pilgrim's USA spiccavano, fra gli altri, Nicholas Murray Butler (1862-1947), presidente del British Israel e della Dotazione Carnegie per la Pace Internazionale, il banchiere Thomas William Lamont (1870-1948), principale associato della banca JP Morgan e finanziatore nel 1926 per 100 milioni di dollari di un prestito a Mussolini (8), Winston Churchill, Jakob Schiff, della celebre Kuhn & Loeb, futuro finanziatore della Rivoluzione bolscevica e il banchiere Levi Parsons Morton, già vicepresidente degli Stati Uniti dal 1889 al 1893.
    Negli anni successivi alla Pilgrim's Society aderirono progressivamente ai due rami della Pilgrim's Society quasi esclusivamente amministratori, direttori di università e di college, secondo la parola d'ordine di Rhodes: "tenere le università e i college", rappresentanti di banche di affari, delle grandi fortune dell'epoca, direttori di assicurazioni, presidenti di Fondazioni, alti dignitari massonici o personaggi che cumulavano cariche al vertice."

    Questo testo è solo una goccia in un mare di informazioni precise e articolate che è possibile conoscere se LO SI VUOLE, avvicinandosi alla cultura Cattolica.....non alla rivista Famiglia Cristiana.
    I banchieri ebrei (Rothschild, Rockefeller, Morgan, Kuhn & Loeb...ecc.) hanno finanziato e governato la vita politica e sociale dell'europa prima e del mondo oggi da circa 500 anni, cospirando e odiando i Cattolici dal Deicidio in poi sicuramente.

    Ti rendi conto che quello che senti, vedi e leggi è governabile e controllabile da una minoranza che corrompe e modifica solo ed esclusivamente per il proprio fine materialistico di dominio e possesso.....come fai a non capire questo, TU NON SEI LIBERO COME CREDI, INFATTI TUTTI NOI VIVIAMO NELLO STESSO BRODO CULTURALE E MORALE CREATO A TAVOLINO DA ALTRI E CIO' INFLUENZA TUTTE LE SCELTE DELLA NOSTRA VITA....e certamente non è una società cristiana.....TUTTO SI MUOVE CONTRO LA CHIESA CATTOLICA.....anche ormai dal suo interno con i documenti del concilio vaticanoII!

    La tua mentalità stessa avvalora ed è cartina di tornasole di quello che si argomenta negli ambienti di cultura Cattolica.

    Leggiti i protocolli dei savi anziani di sion che Padre Kolbe pubblicava, fallo almeno per lui:
    http://www.holywar.org/italy/proto.htm

    Daniele
    Un po' + condensati nn si potrebbe essere?
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  6. #6
    Cattolico Resiliente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Avete il novo e ’l vecchio Testamento, e ’l pastor de la Chiesa che vi guida; questo vi basti a vostro salvamento. Se mala cupidigia altro vi grida, uomini siate, e non pecore matte, sì che ’l Giudeo di voi tra voi non rida! (Dante: Paradiso Canto V)
    Messaggi
    6,174
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: E' molto facile

    Originally posted by Oli
    3 - LA PRATICA DI CHIUDERE I THREAD CHE POTREBBERO FARE USCIRE UN'IDEA LEGGERMENTE DIVERSA DA QUELLA DELLA MODERAZIONE DOVREBBE ESSERE APPANNAGGIO DEL FORUM TRADIZIONE CATTOLICA, ALMENO LORO LO DICONO DI ESSERE INTEGRALISTI.
    E' gravemente scorretto e ignobile sparlare in altri fora di altri forumisti od altri fora denigrandoli e calunniandoli in qualsiasi occasione.
    Ciò denota, oltre una gravissima mancanza di educazione, anche una ancor più grave mancanza di idee.
    Bellarmino

  7. #7
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,488
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: E' molto facile

    Originally posted by Bellarmino
    E' gravemente scorretto e ignobile sparlare in altri fora di altri forumisti od altri fora denigrandoli e calunniandoli in qualsiasi occasione.
    Ciò denota, oltre una gravissima mancanza di educazione, anche una ancor più grave mancanza di idee.
    Bellarmino
    TU VIENI AD INSEGNARMI L'EDUCAZIONE!!! RIDICOLO!!!

    INOLTRE IO NON HO AFFATTO SPARLATO, NE' DENIGRATO, NE' CALUNNIATO, HO SEMPLICEMENTE DETTO KE VOI SIETE IN PARTE, MA SOLO IN PARTE, SCUSATI X LA VOSTRA ASSOLUTA INTOLLERANZA.

    LA GRAVISSIMA MANCANZA DI EDUCAZIONE E' TUA, BELLARMINO.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  8. #8
    Cattolico Resiliente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Avete il novo e ’l vecchio Testamento, e ’l pastor de la Chiesa che vi guida; questo vi basti a vostro salvamento. Se mala cupidigia altro vi grida, uomini siate, e non pecore matte, sì che ’l Giudeo di voi tra voi non rida! (Dante: Paradiso Canto V)
    Messaggi
    6,174
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: E' molto facile

    Originally posted by Oli
    TU VIENI AD INSEGNARMI L'EDUCAZIONE!!! RIDICOLO!!!

    INOLTRE IO NON HO AFFATTO SPARLATO, NE' DENIGRATO, NE' CALUNNIATO, HO SEMPLICEMENTE DETTO KE VOI SIETE IN PARTE, MA SOLO IN PARTE, SCUSATI X LA VOSTRA ASSOLUTA INTOLLERANZA.

    LA GRAVISSIMA MANCANZA DI EDUCAZIONE E' TUA, BELLARMINO.
    Sei ridicolo e presuntuoso.
    Hai floodato il forum Tradizione Cattolica per mesi con idiozie da bambini dell'asilo, come stai facendo anche qui.
    Hai aperto ovunque thread screditandoci e calunniandoci, in uno addirittura chiedi "preghiere" per i tradizionalisti.
    Oltre che maleducato sei profondamente ignorante.
    Lascia perdere, non avventurarti in discorsi dottrinali, collezioni soltanto miserabili figurette.
    Torna a giocare coi soldatini, o meglio ancora con le bambole, visti gli argomenti che ami maggiormente trattare...

  9. #9
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,488
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: E' molto facile

    Originally posted by Bellarmino
    Sei ridicolo e presuntuoso.
    Hai floodato il forum Tradizione Cattolica per mesi con idiozie da bambini dell'asilo, come stai facendo anche qui.
    Hai aperto ovunque thread screditandoci e calunniandoci, in uno addirittura chiedi "preghiere" per i tradizionalisti.
    Oltre che maleducato sei profondamente ignorante.
    Lascia perdere, non avventurarti in discorsi dottrinali, collezioni soltanto miserabili figurette.
    Torna a giocare coi soldatini.
    ECCO KI E' KE VA A DIRE AGLI ALTRI CHE SONO DENIGRATORI E CALUNNIATORI

    Hai floodato il forum Tradizione Cattolica per mesi con idiozie da bambini dell'asilo, come stai facendo anche qui.
    CERTO,. SOLO LE TUE IDEE SONO GIUSTE E TUTTI GLI ALTRI SONO PEZZE DA PIEDI.

    Hai aperto ovunque thread screditandoci e calunniandoci, in uno addirittura chiedi "preghiere" per i tradizionalisti.

    E QUESTO SAREBBE SCREDITARE E CALUNNIARE, E POI IO SAREI L'IGNORANTE?!?! GUARDATI ALLO SPECCHIO, CARO BELLARMINO

    Lascia perdere, non avventurarti in discorsi dottrinali, collezioni soltanto miserabili figurette.

    IO FACCIO QUELLO KE MI PARE, INDIPENDENTEMENTE DA QUELLO KE TU VUOI KE IO FACCIA

    FINORA SEI SEMPRE E SOLO STATO TU A DENIGRARE ME, SEMPRE ED IN OGNI OCCASIONE, QUINDI, PRIMA DI ACCUSARE, GUARDA BENE IN CASA TUA.

    IO SARO' ANKE IGNORANTE, TU DI CERTO SEI MOLTO MALEDUCATO, PIENO DI TE, BORIOSO E STRAFOTTENTE NEI CONFRONTI DI CHIUNQUE ESPRIME UN'IDEA ANCHE MINIMAMENTE DIVERSA DALLA TUA.

    SEI UN INTOLLERANTE, SE INVECE DI ESSERE NATO QUI, FOSSI NATO IN ARABIA, NON OSO PENSARE COSA SARESTI.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  10. #10
    Cattolico Resiliente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Avete il novo e ’l vecchio Testamento, e ’l pastor de la Chiesa che vi guida; questo vi basti a vostro salvamento. Se mala cupidigia altro vi grida, uomini siate, e non pecore matte, sì che ’l Giudeo di voi tra voi non rida! (Dante: Paradiso Canto V)
    Messaggi
    6,174
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: E' molto facile

    Originally posted by Oli
    ECCO KI E' KE VA A DIRE AGLI ALTRI CHE SONO DENIGRATORI E CALUNNIATORI

    Hai floodato il forum Tradizione Cattolica per mesi con idiozie da bambini dell'asilo, come stai facendo anche qui.
    CERTO,. SOLO LE TUE IDEE SONO GIUSTE E TUTTI GLI ALTRI SONO PEZZE DA PIEDI.

    Hai aperto ovunque thread screditandoci e calunniandoci, in uno addirittura chiedi "preghiere" per i tradizionalisti.

    E QUESTO SAREBBE SCREDITARE E CALUNNIARE, E POI IO SAREI L'IGNORANTE?!?! GUARDATI ALLO SPECCHIO, CARO BELLARMINO

    Lascia perdere, non avventurarti in discorsi dottrinali, collezioni soltanto miserabili figurette.

    IO FACCIO QUELLO KE MI PARE, INDIPENDENTEMENTE DA QUELLO KE TU VUOI KE IO FACCIA

    FINORA SEI SEMPRE E SOLO STATO TU A DENIGRARE ME, SEMPRE ED IN OGNI OCCASIONE, QUINDI, PRIMA DI ACCUSARE, GUARDA BENE IN CASA TUA.

    IO SARO' ANKE IGNORANTE, TU DI CERTO SEI MOLTO MALEDUCATO, PIENO DI TE, BORIOSO E STRAFOTTENTE NEI CONFRONTI DI CHIUNQUE ESPRIME UN'IDEA ANCHE MINIMAMENTE DIVERSA DALLA TUA.

    SEI UN INTOLLERANTE, SE INVECE DI ESSERE NATO QUI, FOSSI NATO IN ARABIA, NON OSO PENSARE COSA SARESTI.
    Le "mie" idee non sono mie ma sono quelle della Chiesa.
    Rispondo a chi le nega o le denigra citando documenti ecclesiali.
    Se un interlocutore non è in grado di rispondere e/o rafazzona inutili dichiarazioni personali fatte di: secondo me, io penso che... etc., dimostra soltanto insipienza, ignoranza e superbia.
    Quando si chiedono "preghiere" coi toni denigranti che hai usato tu, quasi fossimo criminali, è calunnia o quantomeno prosopopea.
    L'intollerante alla fine sei tu che ti permetti, in barba alla linea definita dai moderatori di un forum, di inondare di inutili sciocchezze i forum altrui. Ti sei fatto riprendere più volte su Trad. Catt., ed ora vieni ad assillare il prossimo anche qui nonostante Lepanto ti abbia cortesemente spiegato che i tuoi postati sono off topic.
    Fatti un esame di coscienza, ti conviene.
    Non interverrò oltre perchè sei anche molto noioso e indisponente.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Attento Matteo, fare flop è facile (e fa molto male)
    Di yure22 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 13-02-14, 23:11
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-02-14, 09:03
  3. “In Italia licenziare è già molto facile”
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-01-12, 16:39
  4. per gli amici di sinistra domanda facile facile.
    Di audiofilofine nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-10-03, 07:47
  5. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 31-12-02, 18:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226