User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    24 Jun 2002
    Messaggi
    337
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Abbasso Malthus e Sartori

    Sul nuovo numero de Il Domenicale, in edicola questa settimana, c'è un
    inserto SPECIALE DEMOGRAFIA, contro le tesi antinataliste dei
    neomaltusiani alla Sartori:

    NEL MONDO MEGLIO ESSERE IN TANTI, di Guglielmo Piombini

    CONTRO DI DEMOCATASTROFISTI MEGLIO FARE FIGLI, di Giorgio Bianco

    LIMITI DELLE RISORSE? BOH, A QUANTO PARE IL PETROLIO NON DIMINUISCE,
    di Giorgio Bianco

    Buona lettura

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Manuel
    Ospite

    Predefinito Re: Abbasso Malthus e Sartori

    Originally posted by Paleo
    Sul nuovo numero de Il Domenicale, in edicola questa settimana, c'è un
    inserto SPECIALE DEMOGRAFIA, contro le tesi antinataliste dei
    neomaltusiani alla Sartori:

    NEL MONDO MEGLIO ESSERE IN TANTI, di Guglielmo Piombini

    CONTRO DI DEMOCATASTROFISTI MEGLIO FARE FIGLI, di Giorgio Bianco

    LIMITI DELLE RISORSE? BOH, A QUANTO PARE IL PETROLIO NON DIMINUISCE,
    di Giorgio Bianco

    Buona lettura
    I limiti delle risorse ci sono ed è bene non superarli perchè si rischia la catasrofe.

  3. #3
    Mjollnir
    Ospite

    Predefinito Re: Abbasso Malthus e Sartori

    In Origine Postato da Paleo
    Sul nuovo numero de Il Domenicale, in edicola questa settimana, c'è un
    inserto SPECIALE DEMOGRAFIA, contro le tesi antinataliste dei
    neomaltusiani alla Sartori:

    NEL MONDO MEGLIO ESSERE IN TANTI, di Guglielmo Piombini

    CONTRO DI DEMOCATASTROFISTI MEGLIO FARE FIGLI, di Giorgio Bianco

    LIMITI DELLE RISORSE? BOH, A QUANTO PARE IL PETROLIO NON DIMINUISCE,
    di Giorgio Bianco

    Buona lettura

    Se il contenuto è delirante come i titoli, stiamo freschi !!!

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    24 Jun 2002
    Messaggi
    337
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Abbasso Malthus e Sartori

    Originally posted by Mjollnir
    Se il contenuto è delirante come i titoli, stiamo freschi !!!
    Mi pare che tutta la storia della civiltà dimostri che gli unici personaggi farneticanti sono i denatalisti dal desiderio inconfessato di sterminarci tutti. L'umanità è cresciuta di numero, dalle poche migliaia di uomini primitivi ai sei miliardi di oggi, parallelamente alla moltiplicazione costante della ricchezza.

    Per quanto riguarda le risorse naturali, la questione è più profonda di quanto credono in molti. Basti dire che il concetto di risorsa è ideale, ben più che materiale. Una risorsa è cioè qualsiasi cosa che l'uomo ha imparato a utilizzare per soddisfare i propri bisogni. Tutte le attuali risorse una volta non erano tali, e tante risorse future oggi non lo sono ancora. Risulta perciò impossibile calcolarne l'entità: potenzialmente sono infinite.

    Sull'argomento si veda anche quest'articolo: http://www.estropico.com/id165.htm

    Saluti

  5. #5
    Mjollnir
    Ospite

    Predefinito

    Non solo gli estinzionisti, ma anche i popolazionisti che ovvrebbero riempire ogni angolo della terra di esseri umani.
    La questione è molto semplice: affinchè la qualità globale della vita non scenda sotto un certo livello fisiologicamente e psicologicamente accettabile, è necessario che la densità demografica non superi una determinata soglia. Già il modello di insediamento urbano, ad es, supera abbondantemente questa soglia, da qui un certo numero di stress e patologie psicologiche da sovraffollamento.
    Ora, ridurre il mondo a metropoli sarebbe una follia in tutto e per tutto.

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    24 Jun 2002
    Messaggi
    337
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Mjollnir
    Ora, ridurre il mondo a metropoli sarebbe una follia in tutto e per tutto.
    Se questo scenario non ti fa dormire la notte posso tranquillizzarti: la Terra è praticamente disabitata, dato chel'uomo ne occupa a malapena lo 0,5 % della superficie. E' stato calcolato che se tutta l'umanità fosse deportata in Alaska, ogni famiglia avrebbe comunque a disposizione la metà dello spazio abitativo attualmente fruito dall'americano medio.

    Basta fare un viaggio in treno per la pur (relativamente) densamente popolata Italia per accorgersi di quanto il mondo sia disabitato: per ore vedi solo campagna, campagna e campagna. Oppure, se questo metodo ti sembra poco affidabile, si possono osservare le foto satellitari della terra prese di notte: a parte qualche lucina che illumina le città, vi sono vastissimi spazi neri e bui.

    Infine, il tasso di natalità è in calo da anni non solo nei paesi industrializzati (che sono sulla via dell'estinzione), ma anche nel Terzo Mondo.

    Per adesso, quindi, l'ipotesi dell'intero pianeta trasformato in una metropoli è la più lontana che possa verificarsi.

    Saluti

  7. #7
    Mjollnir
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da Paleo
    Se questo scenario non ti fa dormire la notte posso tranquillizzarti: la Terra è praticamente disabitata, dato chel'uomo ne occupa a malapena lo 0,5 % della superficie. E' stato calcolato che se tutta l'umanità fosse deportata in Alaska, ogni famiglia avrebbe comunque a disposizione la metà dello spazio abitativo attualmente fruito dall'americano medio.

    Basta fare un viaggio in treno per la pur (relativamente) densamente popolata Italia per accorgersi di quanto il mondo sia disabitato: per ore vedi solo campagna, campagna e campagna. Oppure, se questo metodo ti sembra poco affidabile, si possono osservare le foto satellitari della terra prese di notte: a parte qualche lucina che illumina le città, vi sono vastissimi spazi neri e bui.

    Infine, il tasso di natalità è in calo da anni non solo nei paesi industrializzati (che sono sulla via dell'estinzione), ma anche nel Terzo Mondo.

    Per adesso, quindi, l'ipotesi dell'intero pianeta trasformato in una metropoli è la più lontana che possa verificarsi.

    Saluti
    Beh, certo, se calcoli anche la superfice degli oceani, o anche solo dell'Antartide e del Sahara, la densità scende eccome, peccato che si tratti di una media del tutto astratta, mentre la realtà è che nel mondo industrializzato un buon 80/90 % della popolazione viva in un contesto urbano. Quindi, per quel che ci riguarda, il nostro mondo è già ridotto a metropoli.

    Il calo di natalità del Terzo Mondo è in calo ??? Magari !!!!Quel che è certo è che cmq è molto + alto del nostro...

  8. #8
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non solo gli estinzionisti, ma anche i popolazionisti che ovvrebbero riempire ogni angolo della terra di esseri umani.
    Mi auguro che tutti i forumisti cattolici prendano le distanze da queste parole. Oppure ritengono che quando Dio invitò l'uomo a moltiplicarsi e popolare la terra stesse scherzando?
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  9. #9
    Manuel
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Paleo
    Se questo scenario non ti fa dormire la notte posso tranquillizzarti: la Terra è praticamente disabitata, dato chel'uomo ne occupa a malapena lo 0,5 % della superficie. E' stato calcolato che se tutta l'umanità fosse deportata in Alaska, ogni famiglia avrebbe comunque a disposizione la metà dello spazio abitativo attualmente fruito dall'americano medio.

    Basta fare un viaggio in treno per la pur (relativamente) densamente popolata Italia per accorgersi di quanto il mondo sia disabitato: per ore vedi solo campagna, campagna e campagna. Oppure, se questo metodo ti sembra poco affidabile, si possono osservare le foto satellitari della terra prese di notte: a parte qualche lucina che illumina le città, vi sono vastissimi spazi neri e bui.

    Infine, il tasso di natalità è in calo da anni non solo nei paesi industrializzati (che sono sulla via dell'estinzione), ma anche nel Terzo Mondo.

    Per adesso, quindi, l'ipotesi dell'intero pianeta trasformato in una metropoli è la più lontana che possa verificarsi.

    Saluti
    No ma bisogna veramente essere ingenui per fare questi ragionamenti, le terrre non abitate devono necessariamente essere coltivate e sfruttate per garantirci un livello di vita decente, ognuno di noi mica può dire che occupa solo i metri quadri del propio appartamento, prova invece a pensare a quanti ne servono di terreno per fare il pane col quale ci sfamiamo o per nutrire gli animali d'allevamento che finiscono sulle nostre tavole. L'Italia ha già una densità di popolazione elevata ed anche troppo urbanizzata, basta vedere quel capita ogni qualvolta c'è un temporale più violento del normale e dipendiamo dall'estero in maniera pressochè assoluta per quanto riguarda le fonti energenitiche, se manca la luce un giorno non succede nulla di gravissimo ma se fosse per periodi lunghi sarebbe un disastro per la nostra economia e per il modello di vita cui ci siamo abituati.

  10. #10
    Mjollnir
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da Stonewall
    Mi auguro che tutti i forumisti cattolici prendano le distanze da queste parole. Oppure ritengono che quando Dio invitò l'uomo a moltiplicarsi e popolare la terra stesse scherzando?
    Cos'è che ti sconvolge, Stonewall

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Bioterroristi alla scuola di Malthus
    Di Eugenius nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-12-06, 17:51
  2. Il ritorno di Lenin e Malthus
    Di Muntzer (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-04-06, 22:38
  3. Espulso Malthus
    Di I'm Hate nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-03-05, 20:25
  4. x malthus
    Di Redskin nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-02-05, 18:27
  5. Abbasso Benfy, abbasso i fascisti
    Di unitario nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 25-10-04, 20:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226