User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    + Gothic +
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17,936
    Mentioned
    111 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ok. Basta con le escort

    Ok. Basta con le escort

    Liberal, 3 settembre 2009



    1. Quindici anni fa Lei scese in campo, come ama dire, sventolando una bandiera che ha finito per diventare il suo biglietto da visita. Lo stesso che era stato di Reagan: la riduzione delle tasse. Solo che Lei agli italiani in tutti questi anni le tasse non le ha mai ridotte. La ritiene una sua personale sconfitta? E da semplice elettore come giudicherebbe il politico responsabile di una così grande promessa mai mantenuta?

    2. Nella campagna elettorale del 2008 lei propose nel suo programma agli elettori il "quoziente familiare": cioè la modulazione dell'imposizione fiscale in relazione alla composizione dei nuclei familiari: chi ha più figli, paga meno tasse. Perché non ne parla più? E non crede che oggi questa misura sarebbe la più idonea a difendere le famiglie dall'impatto della crisi?

    3. Più in generale: Lei è stato il protagonista del "sogno"di una rivoluzione liberale. Ma, dopo 15 anni non ve n'è traccia. Cos'è, sta ancora dormendo? O, come sostiene Antonio Martino, il sogno è stato semplicemente tradito?

    4. La cosidetta Seconda Repubblica è nata con l'urgenza di una grande modernizzazione del Paese. Le cosidette "riforme di sistema": pensioni, liberalizzazioni e, appunto, tasse. Lei si è sempre definito un uomo del fare: ebbene perché non ha fatto niente?

    5. Prima Montezemolo, poi Marcegaglia, infine Draghi. E anche Bonanni e Angeletti.Tutti gli esponenti più significativi del mondo economico e sociale Le chiedono di procedere con le riforme. Altrimenti l'Italia accumulerà nuovi ritardi. Il super Tremonti continua a rispondere, con infastidito tono professorale, «vedremo più avanti». Condivide? Non le sembra una risposta "rinviista"tipica dell'esecranda politicante Prima Repubblica?

    6. Che cosa ne pensa delle dichiarazioni del suo amico Gheddafi secondo il quale è Israele «ad alimentare le guerre in Africa» e perciò «bisogna cacciare via le ambasciate israeliane dal continente»? E come giudica il fatto che, sotto il regime del suo amico Putin, siano morti assassinati 109 giornalisti?

    7. Più in generale: perché, finita l'era Bush, a parte i rapporti formali dei vertici e le belle frasi di circostanza, la sua personale politica estera si è ridotta sostanzialmente alla coltivazione del triangolo Putin-Gheddafi-Erdogan?

    8. È stata l'aggressiva campagna anti-immigrati della Lega, ai confini del razzismo e della xenofobia come ha detto il presidente Fini, a crearLe le più fastidiose incomprensioni con la Chiesa. Pensa davvero che Lei possa continuare a lungo a tenere i piedi in due scarpe, quelle di Bossi e quelle del Vaticano? E come giudica le prese di posizione di Fini? Infine, si è reso conto che, chiusa An e perduta l'Udc, non essendo il Pdl un vero partito, la golden share del governo è nelle mani del Carroccio, cioè di una forza anti-meridionale e dunque anti-nazionale?

    9. Lei, come ha detto, non è un santo e nessuno lo pretende.Ma pensa che lo stile di un presidente del Consiglio abbia il potere di influenzare i modelli di vita dei suoi concittadini in modo tale da pretendere sobrietà, come le chiedeva l'"Avvenire", o ritiene che la questione sia del tutto irrilevante?

    10. Lei ha dichiarato guerra a tutta l'informazione. In particolare ha ingaggiato con "Repubblica"una vera e propria confrontation politica. Un presidente contro un giornale: un inedito bipolarismo. Ebbene, avendo alzato così fortemente lo scontro, in modo insolito per qualsiasi uomo di governo, se i tribunali le daranno torto non pensa che la sua immagine di premier (e quindi quella dell'Italia) ne uscirà ancor più visibilmente azzoppata? E se le daranno ragione non pensa che il nostro Paese scriverà una pagina assai buia del rapporto tra potere e libertà di stampa? Insomma, Lei calcola le conseguenze delle sue azioni?


    cronache di Liberal
    Ultima modifica di Florian; 05-10-09 alle 13:35
    SADNESS IS REBELLION

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    .
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    2,995
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Ok. Basta con le escort

    Citazione Originariamente Scritto da Florian Visualizza Messaggio
    Ok. Basta con le escort

    Liberal, 3 settembre 2009



    1. Quindici anni fa Lei scese in campo, come ama dire, sventolando una bandiera che ha finito per diventare il suo biglietto da visita. Lo stesso che era stato di Reagan: la riduzione delle tasse. Solo che Lei agli italiani in tutti questi anni le tasse non le ha mai ridotte. La ritiene una sua personale sconfitta? E da semplice elettore come giudicherebbe il politico responsabile di una così grande promessa mai mantenuta?

    2. Nella campagna elettorale del 2008 lei propose nel suo programma agli elettori il "quoziente familiare": cioè la modulazione dell'imposizione fiscale in relazione alla composizione dei nuclei familiari: chi ha più figli, paga meno tasse. Perché non ne parla più? E non crede che oggi questa misura sarebbe la più idonea a difendere le famiglie dall'impatto della crisi?

    3. Più in generale: Lei è stato il protagonista del "sogno"di una rivoluzione liberale. Ma, dopo 15 anni non ve n'è traccia. Cos'è, sta ancora dormendo? O, come sostiene Antonio Martino, il sogno è stato semplicemente tradito?

    4. La cosidetta Seconda Repubblica è nata con l'urgenza di una grande modernizzazione del Paese. Le cosidette "riforme di sistema": pensioni, liberalizzazioni e, appunto, tasse. Lei si è sempre definito un uomo del fare: ebbene perché non ha fatto niente?

    5. Prima Montezemolo, poi Marcegaglia, infine Draghi. E anche Bonanni e Angeletti.Tutti gli esponenti più significativi del mondo economico e sociale Le chiedono di procedere con le riforme. Altrimenti l'Italia accumulerà nuovi ritardi. Il super Tremonti continua a rispondere, con infastidito tono professorale, «vedremo più avanti». Condivide? Non le sembra una risposta "rinviista"tipica dell'esecranda politicante Prima Repubblica?

    6. Che cosa ne pensa delle dichiarazioni del suo amico Gheddafi secondo il quale è Israele «ad alimentare le guerre in Africa» e perciò «bisogna cacciare via le ambasciate israeliane dal continente»? E come giudica il fatto che, sotto il regime del suo amico Putin, siano morti assassinati 109 giornalisti?

    7. Più in generale: perché, finita l'era Bush, a parte i rapporti formali dei vertici e le belle frasi di circostanza, la sua personale politica estera si è ridotta sostanzialmente alla coltivazione del triangolo Putin-Gheddafi-Erdogan?

    8. È stata l'aggressiva campagna anti-immigrati della Lega, ai confini del razzismo e della xenofobia come ha detto il presidente Fini, a crearLe le più fastidiose incomprensioni con la Chiesa. Pensa davvero che Lei possa continuare a lungo a tenere i piedi in due scarpe, quelle di Bossi e quelle del Vaticano? E come giudica le prese di posizione di Fini? Infine, si è reso conto che, chiusa An e perduta l'Udc, non essendo il Pdl un vero partito, la golden share del governo è nelle mani del Carroccio, cioè di una forza anti-meridionale e dunque anti-nazionale?

    9. Lei, come ha detto, non è un santo e nessuno lo pretende.Ma pensa che lo stile di un presidente del Consiglio abbia il potere di influenzare i modelli di vita dei suoi concittadini in modo tale da pretendere sobrietà, come le chiedeva l'"Avvenire", o ritiene che la questione sia del tutto irrilevante?

    10. Lei ha dichiarato guerra a tutta l'informazione. In particolare ha ingaggiato con "Repubblica"una vera e propria confrontation politica. Un presidente contro un giornale: un inedito bipolarismo. Ebbene, avendo alzato così fortemente lo scontro, in modo insolito per qualsiasi uomo di governo, se i tribunali le daranno torto non pensa che la sua immagine di premier (e quindi quella dell'Italia) ne uscirà ancor più visibilmente azzoppata? E se le daranno ragione non pensa che il nostro Paese scriverà una pagina assai buia del rapporto tra potere e libertà di stampa? Insomma, Lei calcola le conseguenze delle sue azioni?


    cronache di Liberal
    sono domande serie,ed era l'ora!
    Senatore Imperiale,Patrizio dell’Impero,Duca Duce di Parmula,Placentula et Guastallula,Sovrintendente agli ‘Mperial vitigni di Sangiovese,Vicecomandante del FICA.

  3. #3
    Individuo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    770
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Ok. Basta con le escort

    Lunga vita alle escort ed ai loro clienti..

  4. #4
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: Ok. Basta con le escort

    La riprova del fatto che, a differenza dell'odio rancoroso e livoroso che segna l'azione del Partito Democratico e ancor di più dell'Italia dei Valori, l'opposizione dell'UdC di Casini è politica e dunque senz'altro accettabile e propositiva.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 20-06-13, 10:18
  2. Ma basta basta basta con sta menata del mezzogiorno
    Di isoica nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 157
    Ultimo Messaggio: 12-11-12, 19:53
  3. Tarantini's escort
    Di brunik nel forum Fondoscala
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-03-10, 16:37
  4. I "BASTA, BASTA, BASTA di Montezemolo
    Di nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 05-10-04, 21:17
  5. Basta Tasse Basta chiesa Basta roma
    Di Nanths nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-03-04, 14:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226