User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28

Discussione: lingua locale

  1. #1
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito lingua locale

    Al Tg3 veneto ho sentito che le scuole rtevigiane hanno anche la lingua veneta tra gli insegnamenti, ma a contrario di inglese e altre lingue, NESSUNO si e' iscritto.

    Piu' evidente di cosi',si muore.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: lingua locale

    In origine postato da yurj
    Al Tg3 veneto ho sentito che le scuole rtevigiane hanno anche la lingua veneta tra gli insegnamenti, ma a contrario di inglese e altre lingue, NESSUNO si e' iscritto.

    Piu' evidente di cosi',si muore.
    ____________________________
    Un vero veneto non può desiderare che muoia la lingua dei propri padri. Certo che se hanno insegnanti terroni ad insegnare il veneto... allora si spiega tutto. Comunque l'insegnamento della lingua dovrebbe essere obbligatorio: non sempre i ragazzi sanno giudicare da soli cosa è meglio. Per questo vanno a scuola, per imparare anche cosa è meglio.

  3. #3
    L'ultimo uomo
    Data Registrazione
    20 Sep 2009
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,705
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    21

    Predefinito

    In origine postato da Gringo
    Anche in Irlanda, dopo l'indipendenza, nessuno sceglieva volontariamente di studiare il gaelico, parlato oramai solo da 130.000 vecchi, visto che tutti i giovani parlavano inglese. Così l'hanno messo come materia obbligatoria in tutte le scuole, e ora è conosciuto perfettamente da 1.100.000 persone. A mali estremi...

    In pratica per te il veneto sta all'italiano come il gaelico all'inglese.

    Avevi 4 in matematica, eh? Dì la verità, le proporzioni non erano il tuo forte...

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da portiere
    Avevi 4 in matematica, eh? Dì la verità, le proporzioni non erano il tuo forte...
    Senti coglione, vai a riversare il tuo umorismo itagliota su altri forum...fò dai coioni, please
    salucc

  5. #5
    Nuovo Iscritto
    Data Registrazione
    30 Jul 2003
    Messaggi
    25
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: lingua locale

    In origine postato da Orso Brrrrr
    ____________________________
    Un vero veneto non può desiderare che muoia la lingua dei propri padri. Certo che se hanno insegnanti terroni ad insegnare il veneto... allora si spiega tutto. Comunque l'insegnamento della lingua dovrebbe essere obbligatorio: non sempre i ragazzi sanno giudicare da soli cosa è meglio. Per questo vanno a scuola, per imparare anche cosa è meglio.

    Hai perfettamente ragione.

  6. #6
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: lingua locale

    In origine postato da Orso Brrrrr
    ____________________________
    Un vero veneto non può desiderare che muoia la lingua dei propri padri. Certo che se hanno insegnanti terroni ad insegnare il veneto... allora si spiega tutto. Comunque l'insegnamento della lingua dovrebbe essere obbligatorio: non sempre i ragazzi sanno giudicare da soli cosa è meglio. Per questo vanno a scuola, per imparare anche cosa è meglio.
    Stiamo parlando di elementari, quindi anche i genitori hanno voce in capitolo. E preferiscono l'inglese per il figlio.

    Paragonare il veneto al gaelico è assurdo, perchè di varianti di veneto ne esistono quanti sono i comuni.

    L'insegnamento obbligatorio è una strada da percorrere, ma sentire un eneziano parlare come un veronese mi mette soggezione. Prima, secondo me, vanno create le figure professionali locali su dialetti e tradizioni locali Nella mia scrivania c'è un libricino sul caorlotto e i principali modi di dire e vi assicuro che ci sono differenze addirittura tra frazione e frazione di Caorle

  7. #7
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: lingua locale

    In origine postato da Il Vanni
    Hai perfettamente ragione.
    A forza di lagnarsi si diventa come loro...

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: lingua locale

    In origine postato da yurj
    Stiamo parlando di elementari, quindi anche i genitori hanno voce in capitolo. E preferiscono l'inglese per il figlio.

    Paragonare il veneto al gaelico è assurdo, perchè di varianti di veneto ne esistono quanti sono i comuni.

    Attenzione attenzione...comunico ai vari soloni linguistici extraforum che esistono diverse varianti anche della lingua irlandese... (West Munster, Connacht e Donegal)

    [documentarsi prima di parlare a vanvera è un concetto semplice ma evidentemente allo stesso tempo faticoso, oppure c'è chi scirve solo per tenere in allenamento le mani, e allora è tutto un altro discorso]


    chiaro che poi se si mette in concorrenza il veneto con l'inglese è ovvio che le famiglie scelgano uno strumento "tecnico" quale è l'inglese piuttosto che uno "culturale" quel può essere il veneto...lo stesso discorso che vale per l'utilizzabilità degli studi ad indirizzo umanistico rispetto a quelli di tipo tecnico-economico-scientifico. Se la scelta è stata impostata come alternativa tra le due lingue è lì lo sbaglio.

  9. #9
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Le varianti sono una cosa, e sono codificate. Qui stiamo parlando di un blob come il veneto, mai codificato in ambito accademico.

    Il primo passo è questo.

  10. #10
    VENETO LÌBARO
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Messaggi
    631
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Da anni esiste una mentalità diffusa che considera il veneto come un dialetto usato da "ignoranti", e non da persone "colte".
    E questo ragionamento lo fanno proprio i genitori che quasi sempre si rifiutano di insegnare la lingua veneta ai figli per "paura" che poi si trovino male a scuola o altre cagate del genere. A dire il vero questa opinione era molto più radicata qualche anno fa.
    Hanno cercato in tutti i modi di far estinguere il "dialetto veneto". Fino a poco tempo fa, per fare un esempio, in diverse scuole si rischiava perfino una multa se si parlava in veneto!! Per non parlare degli errori (ovvii) che si facevano alle elementari scrivendo ogni tanto qualche espressione dialettale: prima di tutto si subiva l'ira del maestro di turno (ho visto volare schiaffoni a bambini di 7 o 8 anni), venivi deriso magari dai tuoi stessi compagni e in più rischiavi di sentire parole una volta tornato a casa. Anche così hanno cercato di cancellare pian piano la nostra cultura. Ma non ci sono riusciti.
    Negli ultimi tempi sembra esserci invece un recupero della lingua veneta, sia in famiglia che fra i giovani.
    Insegnare ad un bambino fin da piccolo la propria lingua locale costituisce un arricchimento notevole: come gli si insegna l'inglese fin dalle elementari, perché mai non gli si può insegnare la sua vera lingua, che poi sente parlare quotidianamente? Ma non si deve far fare una scelta fra inglese o veneto, le si può benissimo insegnare entrambe.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226