User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Iterum rudit leo
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,661
     Likes dati
    125
     Like avuti
    62
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito In ricordo delle vittime dell'11 settembre 2001

    Contro il terrorismo... senza se e senza ma



    Azione Giovani
    nel ricordo dell'11 settembre
    e in sostengo della missione italiana in Afghanistan

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    IPERURANIO INTERIORE
    Messaggi
    4,328
     Likes dati
    63
     Like avuti
    329
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Exclamation Re: In ricordo delle vittime dell'11 settembre 2001

    In ricordo delle vittime dell'11 settembre 2001...
    Contro il terrorismo dello Z.O.G. statunitense, senza se e senza ma!!
    Basta guerre e aggressioni dei governi occidentali in Afghanistan, Iraq, Siria, negli altri stati arabi, ecc. al servizio dell'entità sionista!!
    Anche io 20 anni fa ho inizialmente creduto alla "versione ufficiale" sull'attacco alle "Twin Towers" durante la prima settimana; ma poi mi sono informato, ho riflettuto e mi sono reso conto della sua assurdità...
    Solo su "Libero", "Il Giornale", "La Verità" - la feccia del giornalismo centro-destroide sistemico, malgrado a volte sull'ultimo citato si possano leggere articoli culturali e politici interessanti - si può dar ancora credito a certe sciocchezze...
    Senza offesa per nessuno, ma bisogna possedere proprio un cervello bacato, da covidioti o da centro-destroidi e centro-sinistroidi sistemici, per dare ancora credito, ad un ventennio di distanza da un evento epocale del quale oggi si rammenta l’anniversario!!, alla perfida propaganda menzognera del governo ebraico-massonico-protestante statunitense sull’11 settembre 2001…
    Mi pare doveroso ribadire, per non farlo dimenticare agli smemorati, il fatto che l’11 settembre 2001, esattamente 20 anni fa, il tirannico Z.O.G. degli U.S.A. ha messo in atto un terrificante attentato terroristico contro i suoi stessi inermi cittadini senza il minimo scrupolo morale, attribuendolo poi mass-mediaticamente ad un fantomatico “terrorismo islamico” da esso stesso finanziato negli stati arabi e nel resto del mondo!!
    Chi non ha ancora compreso, addirittura dopo 20 anni!!, che dietro gli attentati terroristici dell’11 settembre 2001 c’erano dietro il medesimo governo statunitense di occupazione sionista (lo Z.O.G. appunto) con la complicità dei servizi segreti U$raeliani di CIA e MO$$AD - utilizzando per l’occasione manovalanza salafita, sunnita e/o wahhabita di “Al-Qāʿida” e simili gruppuscoli eterodiretti, esattamente come il più recente I$I$, anch’esso prodotto ebraico e massonico almeno nei suoi vertici (le logge massoniche europee, inglesi ed angloamericane, durante il periodo coloniale, hanno colonizzato il mondo arabo-musulmano ‘convertendo’ al “libero pensiero” - malgrado la facciata “islamica”, “islamista” o “panarabista” - le sue c.d. élites) - è proprio un degno ed irrimediabile covidiota…
    Che vada a farsi “vaccinare” per la “pandemia”, anzi l’avrà già fatto, allora almeno concluda coerentemente l’opera suicida-omicida con ulteriori dosi di siero magico e si levi dalle scatole senza pretendere di trascinare anche i sani di mente e di corpo nell’abisso planetario del totalitarismo covidiotista…
    Tornando in tema 11 settembre 2001, conseguenze e precedenze…
    Per citare un coraggioso e lucido intellettuale e patriota euro-americano anti-Z.O.G., cioè William Luther Pierce III (September 11, 1933 – July 23, 2002) fondatore di “National Alliance”:


    "Israel Wants America to Send Ground Troops, Whip Muslim Armies, Take Over their Countries and Install Puppet Governments That Will Follow the Jews' Orders."
    "Seven thousand Americans were killed because our government has for decades been used to further the interests of Israel at the expense of the interests of the American people…." — National Alliance

    « (…) Quando il governo si impegna nel terrorismo contro i propri cittadini, non si dovrebbe sorprendere se alcuni di questi cittadini cominciano a difendersi e a compiere atti di terrorismo contro il governo.
    Il terrorismo è un brutto affare…ma il terrorismo è una forma di guerra e, in guerra, gran parte delle vittime sono non combattenti (…)
    Certamente nessuno di noi perdona l’uccisione di bambini. Ma in realtà è il governo Clinton che ha aperto la strada all’uccisione di bambini (…)
    Quando parlano di quelli che hanno messo la bomba a Oklahoma City, non viene dal fatto che sono stati uccisi dei bambini, ma dalla consapevolezza che l’attentato era contro di loro. (…) Sospetto che gli americani cominceranno a praticare il terrorismo a un livello che il mondo non ha mai conosciuto (…) » - William Luther Pierce (1933-2002), discorso radiofonico una settimana dopo l’attentato di Oklahoma City.


    Gli U.S.A. tra l’altro hanno aggredito infatti, incarcerato e ammazzato più “compatrioti” di quanti ne abbiano colpiti i loro presunti nemici esterni: non dimentichiamo i milioni di Confederati sudisti (colpevoli di “secessionismo”) morti e feriti nella “guerra civile” e più recentemente due tra i casi più eclatanti di cronaca nera, i massacri di Ruby Ridge (assedio di 11 giorni nel 1992 alla famiglia Weaver, hanno ucciso un ragazzo di 14 anni e una madre con un bambino in braccio, anche se Randy Weaver non ha mai sparato un colpo in rappresaglia) e Waco (assedio di 50 giorni per espugnare un ranch in Texas di “fanatici settari davidiani”, risultato quasi 80 morti, inclusi bambini e donne in gravidanza) compiuti dall’F.B.I.!!
    E nelle carceri statunitensi ci sono diversi prigionieri politici e oppositori anti-governativi incastrati con false accuse dalla “giustizia” statunitense-sionista (v. ad il caso eclatante di Matthew Hale della “World Church of the Creator” /WCOTC, accusato da un infiltrato dell’F.B.I. di aver sollecitato l’assassinio di un giudice federale di Chicago, l’ebrea Joan Humphrey Lefkow; è stato condannato a 40 anni di carcere, che sta scontando dal 2005, senza alcuno straccio di prova)…
    Non parliamo poi delle innumerevoli “guerre preventive” scatenate quasi ovunque nelle Americhe, in Europa e nel resto del mondo nell’ultimo secolo e mezzo…La lista è quasi infinita…
    Su questo tema si leggano i libri di “John Kleeves”, pseudonimo di Stefano Anelli (Rimini, 1948 – Rimini, 18 settembre 2010, morto omicida-suicida in circostanze misteriose da cronaca nera, secondo la “versione ufficiale” si suicidò dopo aver ucciso la nipote…), come Vecchi trucchi - Le strategie e la prassi della politica estera americana (Il Cerchio 1991); Sacrifici umani - Stati Uniti: i signori della guerra (Il Cerchio 1993); Un paese pericoloso - Storia non romanzata degli Stati Uniti d' America (Società Editrice Barbarossa 1998); I divi di stato - Il controllo politico su Hollywood (Il Settimo Sigillo 1999)...
    Il governo degli U.S.A. coi suoi agenti federali e i suoi eserciti di occupazione quindi NON è una “vittima”, a differenza di molti suoi cittadini, è il colpevole ed è vergognosa la sua odierna retorica lagnosa ipocrita!!
    Essenziali da leggere, per comprendere gli eventi storico-politici soprattutto dall’11 settembre 2001 in poi (e tutto ciò che li ha preceduti), questi 4 libri di Maurizio Blondet pubblicati nell’ultimo ventennio da “EFFEDIEFFE”:







    Altri libri e articoli fondamentali e interessanti sul tema (anche se non sempre condivido tutto quanto scritto dai vari autori, molto eterogenei tra di loro, pur valide fonti alternative):



    Epiphanius, Massoneria e sette segrete. La faccia occulta della storia, Albano Laziale 2002; Napoli 2008.
    https://montefreddo.altervista.org/w...te-segrete.pdf

    https://www.sanpiox.it/archivio/imag...F/TC/TC_58.pdf

    “Il piano degli iniziati, (amici: gli iniziati sono i massimi nemici dellʼumanità, coloro che incarnano una volontà di male superumana) di inverare quel passo dellʼApocalisse per cui nessuno potrà più comprare, né vendere senza il segno o il nome della Bestia, “o il numero del suo nome” (Ap, 16-18) delinea la futura “qualità della vita” New Age che dovrebbe sostanziarsi nella vagheggiata Repubblica Universale. Nihil sub sole novi: già Decio aveva emanato un editto analogo, nel quale si proibiva ai cristiani di vendere e di comprare, se prima non avessero sacrificato agli dei (69).
    Non possiamo quindi ragionevolmente escludere la prospettiva di una prossima pubblica scrematura del pusillus grex dalla massa intramondana, per la quale ormai lʼorizzonte spesso non supera il dorso della pecora che precede. Prima o poi, infatti, ciascuno dovrà rendere testimonianza col rifiuto di essere segnato, come comandano le Scritture. Caro Sernine, fole anche queste?
    Controllo tecnologico delle masse abbrutite dal divertimento e dal vizio, uccisioni e infamie di ogni sorta su innocenti, clonazione umana, aborto di massa con la pillola RU 486, eutanasia, in Olanda estesa a bambini sotto i 12 anni, fecondazione assistita, coppie omosessuali “di fatto”, minaccia di sterminio nel fuoco nucleare. Questo i pregevoli traguardi raggiunti dal nuovo dilagare planetario del male fondato sulla gnosi. Un concetto elementare che riconduce a Dio è quello della giustizia, per cui chi fa il bene sta bene e gode della grazia di Dio e chi fa il male, oltre a stare egli stesso male, contribuisce potentemente alla sua moltiplicazione. La Gnosi sostanzia questo moltiplicatore. Quellʼinsieme di dottrine che pretendono di elevare i pochissimi alla pienezza di altezze sedicenti vertiginose comportano che gli altri, la massa informe dei “trascurabili” - per dirla col Golden Dawn Arthur Machen - dovranno stazionare a livelli infimi, privi di significato. Di qui il disprezzo e lʼodio metafisico viscerale degli iniziati per lʼumanità, una massa di bruti da corrompere, abbassare fino alla feccia, da cancellare infine nel fuoco purificatore che Italo Svevo descrive così bene nella conclusione del suo romanzo La coscienza di Zeno.
    Il futuro appartiene a Dio, ma Dio ci ha dotato di ragione e di logica ed Egli stesso si è preso la cura di insegnarci come riconoscere lʼalbero dai frutti. Gli avvenimenti indicherebbero che la notte è avanzata, e quanto sia oggi oggettivamente difficile opinare di intravvedere in lontananza i primi bagliori dellʼalba.
    (…) Cʼè peraltro un aspetto assai curioso da rilevare: lʼattentato di Madrid è avvenuto esattamente trenta mesi dopo le Twin Towers. Se qualcuno volesse fare la conta dei giorni si imbatterebbe nel numero 913, che riproporrebbe ossessivamente il numero 11. Come facemmo notare in questa sede nel 2001, fu lʼ11 settembre 1990 che Bush padre annunciò lʼavvento del Novus Ordo, esattamente 11 anni dopo ci furono le Twin Towers, seguite dallʼattentato di Madrid lʼ11 marzo 2004. 913 è il numero che la Gematria (la parte della Cabala ebraica che si fonda sul valore numerico delle parole ebraiche ottenuto sommando le lettere di cui sono composte. Essa mira ad estrarre corrispondenze e significati nascosti attraverso la ricerca di analogie numeriche fra parole e frasi. Cfr. G. Scholem, La Cabala, Roma 1992, Ed. Mediterranee, p. 343) considera collegato allʼ83. Infatti 913 è multiplo di 11 (83 x 11) e, come viene specificato, le stesse cifre del numero 83 danno a loro volta, sommate, ancora 11. Giochetto numerologico governato da un singolarissimo caso o firma dʼautore?”



    Gianluca Marletta, La guerra del Tempio. Escatologia e storia del conflitto mediorientale, Prefazione di Maurizio Blondet. Postfazione di Carlo Corbucci, Irfan Edizioni, San Demetrio Corone (CS) 2019


    https://www.maurizioblondet.it/gianl...i-gerusalemme/



    Webster Griffin Tarpley, La fabbrica del terrore, Arianna editrice, Bologna 2007.


    Giulietto Chiesa et al., Zero. Perché la versione ufficiale sull’11/9 è un falso, Piemme, Casale Monferrato 2007.
    https://www.macrolibrarsi.it/data/co...zero_46001.jpg






    Eric Salerno, Mossad base Italia. Le azioni, gli intrighi, le verità nascoste, Il Saggiatore, Milano 2010.
    https://img.ibs.it/images/9788842816140_0_536_0_75.jpg



    Carlo Stagnaro. Waco. Una strage di Stato americana, Nuovi equilibri, Roma 2001.

    “Ruby Ridge and Waco: The History and Legacy of the Federal Government’s Notorious Sieges of the Weaver Family and Branch Davidians”
    https://images-na.ssl-images-amazon....4,203,200_.jpg



    Su “John Kleeves” - Stefano Anelli leggere questo articolo di Andrea Carancini:


    https://www.andreacarancini.it/2012/...leeves-sopire/
    https://www.andreacarancini.it/2019/...-john-kleeves/
    https://www.andreacarancini.it/2015/...inari-su-john/




    Significativo, a proposito di "Osama Bin Mossad", questo vecchio striscione esposto nel 2011 a Roma da “Militia”:


    https://roma.repubblica.it/cronaca/2...ia-15819518/1/







    Non dimentichiamo che nel settembre 2017 i servizi segreti israeliani avrebbero simulato pure un attacco al “Papa” direttamente in Vaticano, la notizia venne riferita da “Panorama”:


    https://www.panorama.it/news/lisis-v...one-del-mossad





    Brandon Martinez, The ISIS Conspiracy: How Israel and the West Manipulate Our Minds Through Fear, 2015.
    https://images-na.ssl-images-amazon....4,203,200_.jpg








    https://wikispooks.com/wiki/9-11/Israel_did_it
    https://wikispooks.com/w/images/5/56...ael_did_it.jpg



























    NO MORE WAR FOR Z.O.G.!!

    Luca, A.M.D.G.!!!
    ADDIO GIUSEPPE, amico mio, sono LUCA e nel mio CUORE sarai sempre PRESENTE!
    «Réquiem aetérnam dona ei, Dómine, et lux perpétua lúceat ei. Requiéscat in pace. Amen.»

    SURSUM CORDA - HABEMUS AD DOMINUM!!! A.M.D.G.!!!

 

 

Discussioni Simili

  1. In onore delle vittime dell'11 settembre
    Di josef de alaxio nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 13-09-08, 01:36
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-03-07, 23:33
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-03-06, 00:30
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-03-05, 15:13
  5. In ricordo delle vittime dell'11 settembre...
    Di Robinson (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 11-09-02, 22:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •