User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito Caro Felix, è inutile invocare di chiudere le stalle quando i buoi sono scappati

    Avete dato un occhiata al concorso di Miss Italia di quest'anno?
    Quest'anno nessuna delle Miss aiuta le vecchiette ad attraversare la strada o almeno non lo racconta. Causa audience in calo Miss Italia si adegua e licenzia le ragazze della porta accanto, quelle di sempre, quelle che l'anno scorso accanto a Fabrizio Frizzi ripetevano in coro di fare volontariato e di frequentare l'oratorio.

    Devono essere belle, solo belle e più aggressive. E così ecco che Virginia Lolli, angelica bionda nel 2000 (si piazzò sesta), adesso è in versione dark e rischia di vincere. Mentre Octaviana Squaiella, 18 anni a domanda cretina (preferisci sposare un uomo bello e povero o brutto e ricco) risponde con malizia "brutto e ricco". Naturalmente.
    Eccole le nuove Miss di Mirigliani, inedite nel tubo catodico quanto tristemente reali nella vita di tutti i giorni. Via anche i vestiti virginali, quest'anno le ragazze sfilano con quello che indossano in discoteca e che comprende tanga in vista fuori dai pantaloni, pance scoperte, gonne inguinali, reggiseni gonfiabili. I costumi interi più scosciati, i piercing non devono essere più fatti sparire e anche i tatuaggi sono i benvenuti in questa nuova fiera della bellezza, anno zero. E così la giuria scopre che le candidate al titolo invece della danza praticano la boxe, invece di Pongo il dalmata della carica dei 101, adorano i pit bull, loro compagni di gioco. Preferiscono Vasco Rossi a Gigi D'Alessio. Ma soprattutto parlano di sesso. Come Alissa De Fina che arrivata in finale ha abbandonato la fascia per promuovere il suo nuovo libro " Deep Dark", ovvero "esperienze precoci di una ragazzina di quattordici anni".
    E poi ci si chiede come mai l'uomo italiano sia in crisi e con esso matrimoni e natalità. siamo di fronte alla caduta del gusto, della decenza, ad una perdita del senso dell'estetica collettiva che premia la dissolutezza e la disintegrazione della società.
    Caro Felix, le tue teorie su chi ci si dovrebbe sposare per la difesa della razza, con analisi anatomiche e stime craniali sono con tutto il rispetto tristemente anacronistiche. La società ormai è a pezzi.
    Non solo uomo e donna celtica sono ridotti in minor numero a causa dell'ibridazione, del meticciamento, degli aborti e della scarsa natalità, ma quelli presenti si ritrovano con il cervello completamente lavato dal consumismo e dal cinismo più agnostico. Chi vive in città come Torino (come il sottoscritto) sa di cosa parlo, siamo dei sopravvissuti, pari agli indiani degli Stati Uniti quando erano già stati ghettizzati nelle riserve ed erano stati distrutti dall'alcoll "l'acqua di fuoco" la chiamavano.
    Predicare la ricerca impossibile del principe azzurro e della principessa rosa in un mondo distrutto dai nemici del vecchio ordine universale è come invocare di chiudere le stalle dove i buoi sono già invece tutti scappati. Ogniuno per se, Dio per tutti. Ogniuno cerchi la felicità nella persona che il destino gli ha fatto incontrare, meridionale, cinese o padana che sia, senza ricercare l'impossibile. L'Europa aveva avuto la sua chance, negli anni 40 si sognava la costituzione di un continente di genti autodeterminate e composto di popoli a compartimenti stagni. Questa chance è stata gettata alle ortiche e le frontiere sono state aperte al libero mercato e agli interessi lobbystici di avidi manipolatori di coscienze e di denaro. Oggi la società è distrutta, messa in crisi da un universalismo agnostico, liberistico, massonico; dove tutti siamo uguali a parole, ma dove è il denaro che ci rende differenti, alla faccia di qualsiasi ragionamento meritocratico, sia esso di tipo razziale, intellettuale, o altro che sia. Ed a questo universalismo ignobile possiamo solo più rispondere con l'universalismo di Cristo. L'unico vero universalismo, quello dove è solo agli occhi di Dio che siamo tutti uguali e non agli occhi di una carta dei diritti internazionali dettata dagli interessi massonici e dalla dittatura di una maggioranza relativa alla quale le hanno lavato il cervello e la quale ha stabilito invece regole dove alcuni alla faccia delle tante belle parole è invero più uguale degli altri.

    Un caro saluto Nebbia

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non condivido completamente la tua analisi.
    Bisogna anche opporsi a questo degrado.
    Conservare intatte le nostre peculiarità etniche,culturali,linguistiche,storiche e spirituali dal mondialismo yankee è sicuramente una lotta impari.
    Noi dobbiamo rigettare con forza ogni tipo di meticciato e di sincretismo.
    Proteggere la nostra coscienza razziale e la Tradizione degli Avi
    Ricordati nebbia che il bene trionfa sempre sul male.
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

 

 

Discussioni Simili

  1. Regione Lazio altra stalla chiusa DOPO che i buoi sono scappati
    Di pacatamente (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 29-12-08, 12:40
  2. Scappati i buoi...
    Di pincopallino (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-04-08, 12:24
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-12-06, 16:36
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-06-05, 22:32
  5. Scappati i buoi si chiudono le stalle...
    Di Nanths nel forum Padania!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-12-03, 12:26

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226