User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    La Germania di sinistra boccia la follia Pisanu sulle quote europee d'immigrati

    Immigrazione, bocciato il piano italiano
    La Germania contro il progetto di Pisanu che prevedeva quote d'ingresso europee
    SA. M.
    Non è passata la proposta italiana di istituire quote europee per l'ingresso degli immigrati. Il progetto, presentato ieri al vertice dei ministri della giustizia e dell'interno dedicato all'immigrazione e alla sicurezza, per ora rimane in una fase di studio. E comunque vada la ricerca, le quote di immigrati che entrano in Europa saranno stabilite da ogni paese per conto proprio e non direttamente dalla commissione europea. Beppe Pisanu ha cercato di presentarla come un successo: «C'è consenso unanime» ha esordito in una pausa del vertice informale di Roma. Ma la verità è che la proposta delle quote europee è stata respinta con forza sia dalla Germania che dalla Svezia. «Sono pronto a parlare di coordinamento delle nostre politiche - ha detto chiaro e tondo il ministro tedesco Otto Schily - ma non sono pronto a dare le competenze alla commissione europea. In sostanza significherebbe che la Commissione deciderebbe quante persone facciamo entrare nel nostro paese e questo non è possibile». Il ministro degli Interni tedesco ha motivato la propria perplessità sulla proposta europea spiegando che «se un paese concede l'ingresso a un certo numero di immigrati questo non vuol dire automaticamente che essi diventino cittadini europei».

    La Germania ha approvato a marzo del 2002 una «legge sulla restrizione e il controllo dell'immigrazione» che lega i permessi di ingresso soprattutto al tipo di lavoro che ogni immigrato farà: l'accesso è garantito alle persone altamente qualificate in particolare in ambito informatico, mentre è fortemente ristretto per gli altri. La qualifica di chi entra in Germania influenza anche tutti gli altri diritti: gli ingegneri possono far entrare i loro figli fino all'età di 18 anni, gli altri entro il 12 esimo anno di età. E così via. Regole strette, fissate a fatica dopo che negli ultimi anni il governo era stato accusato dall'opposizione conservatrice di fare troppo poco contro i clandestini. E' forse per questo che Schily oggi teme che le norme europee finiscano per far saltare il testo fissato a fatica appena un anno e mezzo fa e non cede neppure quando Pisanu sottolinea «Abbiamo elementi fondati per credere che organizzazioni terroristiche come Al Qaeda si finanzino anche tramite l'immigrazione clandestina, che frutta 2,5 miliardi di euro all'anno». «Lo abbiamo sempre saputo - ha risposto Schily - dobbiamo tenerlo presente occupandoci di terrorismo».

    E' passata invece, fra l'accordo generale la proposta di una agenzia europea per il controllo delle frontiere esterne. La Germania ospiterà un centro di controllo delle frontiere terrestri, l'Italia di quelle aeree, mentre Spagna e Grecia si occuperanno di coordinare il controllo delle frontiere marittime. Al controllo congiunto delle frontiere, dovranno collaborare in particolare i paesi che si apprestano ad entrare a tutti gli effetti in Europa, come Malta e Cipro, e quelli di origine e transito dei flussi, «con i quali, in alcuni casi abbiamo già stretto accordi, come per Tunisia, Siri Lanka, Libia ed Egitto».

    Proprio ieri, intanto, il partito popolare spagnolo e quello socialista hanno siglato l'accordo per una nuova legge sull'immigrazione che prevede l'introduzione di visti temporanei: tre mesi di tempo per cercare lavoro nei settori considerati prioritari dal governo. Ad accedervi, però, saranno solo le persone di origine spagnola o quelli che dimostrano di avere qualifiche specifiche.


    Ma la Lega non si vergogna ad essere rappresentata da un ministro simile che persino da sinistra viene bacchettato?
    La Lega non si vergogna della sua totale incoerenza quando fa barricate (a parole) sull'immigrazione e poi si fa rappresentare da Pisanu (nei fatti)?
    E poi si parla di Europa centralista???Ma se è l'Itaglia che vorrebbe che le quote europee fossero decise dalla Commissione UE!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    tranquillo ... tra un anno la lega sara' morta e voi potrete vivere felici in una padania liberal-liberista-libertaria . dove finalmente non scorrazeranno piu' liberi come adesso una pessima ma prolifica manodopera afroislamica e improduttivi ma prepotenti impiegati meridionali ...

    ... ma libere e convenientissime le merci fatte altrove, con tecnologia padana e risparmi padani, da liberi imprenditori padani ,in societa' con il locale sistema politico dittatoriale, che di suo vi apporta la locale mancanza di regole e la locale schiavizzata manodopera ...

  3. #3
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry

    Larth,lascia perdere il sarcasmo...
    Ripeto che il progetto di Pisanu era pericolosissimo,tanto pericoloso che persino il ministro tedesco di sinistra l'ha bloccato.
    Daltronde il progetto di Pisanu era chiaro: delegare alla Commissione UE le quote di immigrati per poi dire:"Ragazzi,non dovete prendervela con me...è l'Europa che ci detta le quote d'immigrati".
    Su certi progetti la Lega non deve lasciar perdere,ma denunciare con forza queste schifezze!

  4. #4
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Dragonball
    Larth,lascia perdere il sarcasmo...
    Ripeto che il progetto di Pisanu era pericolosissimo,tanto pericoloso che persino il ministro tedesco di sinistra l'ha bloccato.
    Daltronde il progetto di Pisanu era chiaro: delegare alla Commissione UE le quote di immigrati per poi dire:"Ragazzi,non dovete prendervela con me...è l'Europa che ci detta le quote d'immigrati".
    Su certi progetti la Lega non deve lasciar perdere,ma denunciare con forza queste schifezze!
    su questo hai perfettamente ragione ..Sul fatto che bisogna sempre prendersela con la lega, no .

    Perche' morta la lega non avrai altro .. nemmeno la possibilta' di di veder difese male le tue idee al livello politico...

    Naturalmente pero' potrai difendere sempre personalmente le tue idee facendoti personalmente riempire di contumelie .

    Siamo sempre una democrazia liberale di stampo americano... no ? D

 

 

Discussioni Simili

  1. Germania alla follia
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 13-04-10, 12:05
  2. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 28-10-08, 19:29
  3. sulle quote rosa
    Di remedios nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 23-12-05, 16:10
  4. Abolire le quote per gli immigrati
    Di Il Patriota nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-10-03, 18:23
  5. La Lega a Pisanu:"Immigrati, Pisanu deve fare di più"
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-09-02, 17:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226