User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Sondaggio: quale è stato il momento piu' critico nella storia della Lega?


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Fieramente Leghista
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Verona - Padania, la città di Flavio Tosi, la città antigiacobina della Pasque Veronesi
    Messaggi
    2,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per me il momento peggiore nella storia del nostro grande movimento coincide con l'anno 1998 e con la scissione del delinquente comencini e di tutti i traditori e farabutti che lo han seguito: 4 gatti, ma naturalmente l'antileghismo in servizio permanente ed effettivo di regime si era tuffato in pieno sulla cosa suonando la grancassa mediatica e decretando la fine della Lega. Perlomeno è stato un periodo orrendo per come l'ho vissuto io personalmente, come Veneta, e da allora quando sento la parola "venetismo" un brivido sinistro mi corre addosso, e guardo con sospetto certi personaggi che sbandierano quel concetto.

    Vorrei dire invece che il periodo in assoluto più bello della Lega è quello attuale.

  3. #3
    Fieramente Leghista
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Verona - Padania, la città di Flavio Tosi, la città antigiacobina della Pasque Veronesi
    Messaggi
    2,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    "Quando la Leca fece il ribaltone contro il primo Berlusconi andando a governare con la sinistra."

    Contesto nel modo più assoluto questa affermazione: la Lega dopo il ribaltone NON è mai "andata a governare con la sinistra"!!!!
    Spero tu non ti riferisca alla neutralità di fatto rispetto al governo tecnico dini, che tutto doveva essere meno un governo di sinistra.
    Mi spieghi come la Lega avrebbe governato allora? Quali ministri aveva? O sono io che ho la memoria annebbiata?

  4. #4
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by halexandra


    Vorrei dire invece che il periodo in assoluto più bello della Lega è quello attuale.
    Allucinante!! Resto allibito e senza parole!
    Evidentemente i compromessi, i miti consigli, la sistematica perdita d'identità, e l'abbandono definitivo del discorso secessionista in cambio di una devolusssion soltanto blaterata e mai attuata è invero il sogno nel cassetto di tanti che si dicevano Duri e Puri.

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by halexandra
    Per me il momento peggiore nella storia del nostro grande movimento coincide con l'anno 1998 e con la scissione del delinquente comencini e di tutti i traditori e farabutti che lo han seguito: 4 gatti, ma naturalmente l'antileghismo in servizio permanente ed effettivo di regime si era tuffato in pieno sulla cosa suonando la grancassa mediatica e decretando la fine della Lega. Perlomeno è stato un periodo orrendo per come l'ho vissuto io personalmente, come Veneta, e da allora quando sento la parola "venetismo" un brivido sinistro mi corre addosso, e guardo con sospetto certi personaggi che sbandierano quel concetto.

    Vorrei dire invece che il periodo in assoluto più bello della Lega è quello attuale.
    Te sei fuori come un balcone, ha ragione nebbia su tutto
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  6. #6
    Punitore
    Data Registrazione
    11 May 2002
    Messaggi
    132
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Credo sia ormai evidente come halexandra abbia definitivamente gettato la maschera. E con tutta la sua pochezza.

    "Non abbia paura chi è senza peccato, non sarò io a scagliare la prima pietra."

  7. #7
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    gettare maschere?

    o bella, mi pare che halexandra abbia sempre detto di essere leghista. Volete dire che me ne sono accorta solo io?

    sarà che ci siamo riconosciute come sorelle, allora.

    se non foste sempre così intenti a cercare chissà cosa nei messaggi degli altri avreste capito subito a cosa si riferiva halexandra, dicendo che questo è un bel momento per la lega nord.

    in effetti è un momento difficile, ma anche pieno di passioni, di entusiasmi che rinascono, di fatica ma anche di grande fratellanza fra chi è rimasto in lega.
    c'è veramente una voglia di rinascere, di ricominciare, fra i militanti, e halexandra lo ha sentito, come lo sento io

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Effettivamente, ho commesso un piccolo errore, nel '95 la Lega appoggio' esteriormente l'esecutivo Dini, senza entrarvi, ma questo non cambia il senso del sondaggio.
    Per il resto, non riesco molto a capire il discorso di halexandra.

  9. #9
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Vabbe' non facciamone una questione di vita o di morte.
    Ci sono leghisti delusi e non delusi. Stop.
    Ognuno è libero di approvare o criticare.

  10. #10
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by ilariamaria
    gettare maschere?

    o bella, mi pare che halessandra abbia sempre detto di essere leghista. Volete dire che me ne sono accorta solo io?

    sarà che ci siamo riconosciute come sorelle, allora.

    se non foste sempre così intenti a cercare chissà cosa nei messaggi degli altri avreste capito subito a cosa si riferiva halexandra dicendo che questo è un bel momento per la lega nord.

    in effetii è un momento difficile, ma anche pieno di passioni, di entusiasmi che rinascono, di fatica ma anceh di grande fratellanza fra chi è rimasto il lega.
    c'è veramente una voglia di rinascere, di ricominciare, fra i militanti,
    e halexandra lo ha sentito, come lo sento io
    Cara ilariamaria, tu stai cercando di difendere l'indifendibile.
    Quello che ha detto halexandra è gravissimo. Si può anche decidere di sostenere a oltranza (da buon militante leghista) le scelte del movimento, sia per una questione di disciplina di partito che per una questione di fedeltà partitica. Ma è innegabile che il 3,9% delle scorse elezioni, il trend di decrescita che ci da il 3,5% allo stato attuale, gli scarsissimi (anzi direi praticamente nulli) risultati che la Lega ha ottenuto da quest'azione di Governo a beneficio della Padania e lo scoramento della militanza siano un dato di fatto e segnino un periodo assolutamente negativo per il movimento.
    E no cara mia, questo è un momento difficile, drammatico, e di sistematiche disillusioni per chi come noi leghisti della prima ora andava sul po a gridare SECESSIONE. Anche il leghista coi paraocchi più grossi della storia politica non avrebbe il coraggio di qualificare questo momento della storia leghista come "il migliore"; come invece halexandra ha fatto.
    Halexandra evidentemente vive altre priorità a quelle dell'indipendenza della Padania, e cioè: un governo di centrodestra a fronte di un alternativa di sinistra, senza capire invece quanto esattamente le due cose si equivalgano. La testa di halexandra è assolutamente imbevuta di quei falsi concetti di alternanza che hanno fatto della truffa del bipolarismo la ns trappola. E' entrata appieno nel gioco "Roma Polo" e "Roma Ulivo" perdendo di vista completamente la battaglia che stiamo perdendo sul campo etnoregionale. Una vera politica da curva sud: "meglio i neri dei rossi" senza capire invece quanto ambedue le fazioni non siano altro che le due facce diverse della stessa medaglia itagliana.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il momento più violento nella storia del cinema
    Di Rexal nel forum Fondoscala
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 25-11-10, 13:35
  2. Sondaggio: Chi è stato l'assassino più feroce della storia?
    Di benelos nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 435
    Ultimo Messaggio: 24-04-06, 00:34
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-05-05, 19:47
  4. Momento critico
    Di Otto Rahn nel forum Destra Radicale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 11-10-03, 19:25
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-09-03, 23:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226