User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    I amar prestar aen
    Data Registrazione
    09 Sep 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Come potrebbe essere organizzato un ipotetico futuro Campionato Europero per Club?

    La notte tra martedì e mercoledì non riuscivo a dormire e al posto di pensare al lavoro ho avuto una idea sul futuro Campionato Europeo per Club (CEC).
    Presumo che molti siano contrari a questo rivoluzionario sviluppo del calcio europeo, io non lo sono e preferirei che il futuro campionato fosse organizzato ne seguente modo.
    • Al CEC partecipano 48 squadre divise in due leghe (Nord e Sud)ognuna con 4 gironi da 6 squadre.
      E’ previsto che l’ultima classificata di ogni girone retroceda nelle leghe nazionali.
      Le partecipanti al CEC non partecipano più ai campionati nazionali.
      Le rose delle squadre non possono superare i 25 elementi senza alcuna limitazione agli stranieri.
      Esiste un monte salariale non superabile ammontante a 30-35 milioni di euri.
      E’ possibile sostituire giocatori infortunati mettendoli nella lista infortunati, dichiarando la loro permanenza in questa e sostituendoli temporaneamente.
      Il campionato dura 32 giornate così distribuibili: incontri tra componenti del girone A/R 10 partite, incontri tra componenti della stessa lega A(l’anno seguente a campi inversi) 18 partite e incontri infralega (uno per girone a turno) 4 partite.
      Le prime due classificate di ogni girone accedono ai PO, in seguito si arriverebbe velocemente per scontri diretti in casa della meglio classificata alla finale tra le due vincitrici di lega in campo neutro.
      Le squadre che partecipano al CEC possono partecipare alla coppa di lega nazionale.
      I giocatori emergenti dagli altri campionati vengono “scelti” a fine campionato dalle squadre della CEC secondo l’ordine opposto della classifica del campionato per un massimo di 7 scelte per squadra.
      Nel momento che non venga raggiunto un accordo economico per la stipulazione di un contratto dopo due anni il giocatore sarà libero di giocare dove vuole nel frattempo potrà giocare nei campionati nazionali.
      E’ possibile fare scambi di scelte sia per altre scelte che per denaro che per giocatori già sotto contratto.
      Chi non ha bilanci in regola viene retrocesso dal CEC.
      Alla scadenza del contratto un giocatore può scegliere dove andare a giocare e non potra più essere scelto una altra volta.
      Chi retrocede ha la facoltà di sciogliere fino a 20 contratti con i giocatori.
      Le 8 squadre promosse usciranno dalle vincitrici di un (otto) torneo annuale europeo dove saranno ammesse le migliori squadre europee in base ai risultati dei campionati nazionali ed al coefficiente Uefa.


    Evidentemente ho copiato il sistema professionistico Usa, in particolare modo quello del FA.
    Questa è una proposta che mi sembra sensata in quanto mira ha rendere il più possibile equilibrato il CEC e tende ha normalizzare i casi Real Madrid. I giocatori europei maggiormente importanti giocherebbero un numero inferiore di partite (max 45) lasciando maggior spazio alle nazionali. La maggiori rivalità nazionali potrebbero essere spostate nei gironi o nelle leghe e comunque si lascerebbe la teorica possibilità al Brescia per esempio di partecipare al torneo. Le leghe ogni anno avrebbero 4 nuovi partecipanti, e con il tempo ed il mutare delle situazioni economico e tecniche le composizioni delle varie leghe potrebbero naturalmente adeguarsi alle nuove realtà. Ora sorge il problema su come dividere le leghe o quante squadre ammettere al CEC per nazione. Ho provato a fare una simulazione lasciando le nazioni nella stessa lega.
    Nord: 5 inglesi,3 tedesche, 3 francesi, 3 olandesi, 2 belghe, 1 R.Ceca, 1 Scozia, 1 Russia e le rimanenti da assegnare a Polonia, Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia ecc. o qualche posto in più alle nazioni importanti.
    Sud: 5 italiane, 5 spagnole, 3 portoghesi, 2 greche, 2 turche, 1 Ucraina e le altre da assegnare a Austria, Bulgaria, Croazia, Serbia, Svizzera, Romania, Ungheria, Israele ecc.ecc.

    Cosa ne pensate. Era meglio se dormivo?

    Cordiali Saluti
    E voi tutti, o Celesti, ah! concedete,
    Che di me degno un dì questo mio figlio
    Sia spendor della patria, e de Troiani
    Forte e possente regnator. Deh! fate
    Che il veggendo tornar dalla battaglia
    Dell'armi onusto de' nemici uccisi,
    Dica talun: NON FU SI' FORTE IL PADRE:
    E il cor materno nell'udirlo esulti.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Oct 2002
    Messaggi
    929
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Un po' complicato. Io dico..un primissimo gruppo di 18 squadre, per cominciare, ma con MOLTE retrocessioni, almeno 4, cioe': Nome e blasone non garantiscono di farne parte. Poi 2 gruppi un po' piu' ..."geografici"...ma ,nord e sud mi sembra un po' troppo "secco",comunque...+ o - ,nord e sud. E poi il resto, fino a tornare, naturalmente,+ o - al quarto livello, a dei campionati...nazionali o quasi nazionali.Con qualche mescolanza( Per esempio...una squadra albanese potrebbe inserirsi nel gruppo "italiano" etc. ) . Un vero e proprio campionato...completamente europeo e non-nazionale. Altrimenti e' meglio mantenere le cose come stanno, se' l'idea e' solo di avere una "Champions con + partite. La tendenza e la volonta' delle societa' NON mi pare quella.

  3. #3
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito

    sec me le squadre dovrebbero continuare a partecipare ai campionati nazionali, altrimenti sarebbe un suicidio economico,
    in un primo tempo l'elemento nazionale dovrebbe essere prevalente,
    il campionato europeo potrebbe semmai sostituire le coppe nazionali...

    4 gironi da 12 o 14 squadre, da 3 a 1 squadra per paese a seconda della popolazione
    le prime due vanno in un girone a otto a eliminazione diretta in due turni, una sola partita per la finale(5 giornate in tutto)
    quindi 31 o 27 giornate complessivamente

    partecipanti la prima o le prime 2 dei campionati nazionali + una tirata a sorte fra le prime 7
    + le prime due del campionato precedente.

    oppure un campionato biennale con metà europa ogni anno in 2 gironi di 14 squadre.

    i campionati nazionali dovrebbero essere ridotti a 16 squadre,
    semmai affiancando alla serie A una "A2" di 16 squadre

    le giornate passerebbero dalle 34 attuali a 30+ altre 27 per le squadre che partecipano all'europeo

  4. #4
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito

    ci sarebbe però un surplus di partite per le poche partecipanti all'europeo, e troppe poche partite di campionato per quelle che non partecipano(che potrebbero però partecipare alle coppe nazionali)

    oppure 8 gironi di 10 squadre + girone a eliminazione a 16 squadre 25 giornate

    partecipanti da 1 a 6 squadre per paese, le prime 3/4 dei campionati + 2/3 tirate a sorte

  5. #5
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    locke, complimenti per i tuoi pensieri notturni.
    ULTRAS MODUS VIVENDI

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 297
    Ultimo Messaggio: 10-06-12, 13:23
  2. Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 13-03-12, 13:18
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-08-11, 21:01
  4. Risposte: 77
    Ultimo Messaggio: 25-08-06, 13:40
  5. Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 27-07-03, 12:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226