User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28
  1. #1
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Bello dipendere dagli altri, eh?

    Finchè si tratta di energia però basta un generatore e si tira avanti alla meno peggio. Se mai però dovessero passare certe strambe idee e il nostro continente dovesse affidare il proprio fabbisogno alimentare a Paesi del Terzo mondo o alla Cina allora saranno cazzi amari.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per quel che riguarda l'energia, il problema non è che "dipendiamo dagli altri". Il problema è che disponiamo di una rete ridicola, di poche centrali inefficienti, abbiamo rifiutato il nucleare, e per giunta il settore è gestito monopolisticamente dal governo.
    In ogni caso, tutti quanti--io, te, ogni forumista, eccetera--dipendiamo dagli altri, e non mi pare che ce la caviamo male. Se ognuno di noi dovesse vivere autarchicamente, niente computer, niente settimana bianca, e probabilmente niente luce elettrica.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Apr 2002
    Località
    Omegna (VB - Piemont)
    Messaggi
    39
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sarò anche malfidente, ma tutto ciò mi puzza veramente di m****.
    Com'è possibile un distacco totale di carico alle 3 di notte, in una notte di inizio autunno?
    C'è qualcosa che non torna, gente.
    Perchè la rete, dopo il guasto non si è riconnessa subito?
    Com'è che a tempo zero saltano fuori ciampi e marzano a dire che ci vogliono subito le nuove centrali? Cosa c'entra con un distacco notturno per guasto?

    Cosa ne pensate?

  4. #4
    Homo faber fortunae suae
    Data Registrazione
    03 Mar 2003
    Località
    Gussago
    Messaggi
    4,237
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    frà, l' energia si fa con le termiche le idriche si fa solo regolazione o le riaccensioni come quella di sta mattina...
    quindi l' energia elettrica all' 80% è fatta chimicamente da una reazione di combustione...c'era il nucleare ma qualcuno poi non l' ha + voluto...

  5. #5
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Elendil
    frà, l' energia si fa con le termiche le idriche si fa solo regolazione o le riaccensioni come quella di sta mattina...
    quindi l' energia elettrica all' 80% è fatta chimicamente da una reazione di combustione...c'era il nucleare ma qualcuno poi non l' ha + voluto...
    A Mantova stanno per costruire una nuova centrale termica. Il percorso del Po, soprattutto nella parte centrale, è disseminato di centrali che necessitano di notevoli quantità d'acqua per il raffreddamento. Le centrali idro-elettriche alpine forniscono solo una piccola percentuale dell'energia utilizzata in Padania (come hai detto tu).

  6. #6
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Stonewall
    Per quel che riguarda l'energia, il problema non è che "dipendiamo dagli altri". Il problema è che disponiamo di una rete ridicola, di poche centrali inefficienti, abbiamo rifiutato il nucleare, e per giunta il settore è gestito monopolisticamente dal governo.
    In ogni caso, tutti quanti--io, te, ogni forumista, eccetera--dipendiamo dagli altri, e non mi pare che ce la caviamo male. Se ognuno di noi dovesse vivere autarchicamente, niente computer, niente settimana bianca, e probabilmente niente luce elettrica.
    va beh che non di solo pane vive l'uomo, ma il paragone fra la settimana bianca e il frumento terzomondista mi sembra un po' azzardato.

  7. #7
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da padan liber
    Sarò anche malfidente, ma tutto ciò mi puzza veramente di m****.
    Com'è possibile un distacco totale di carico alle 3 di notte, in una notte di inizio autunno?
    C'è qualcosa che non torna, gente.
    Perchè la rete, dopo il guasto non si è riconnessa subito?
    Com'è che a tempo zero saltano fuori ciampi e marzano a dire che ci vogliono subito le nuove centrali? Cosa c'entra con un distacco notturno per guasto?

    Cosa ne pensate?
    Penso che visto che i black out ci sono stati anche in USA, Canada, Svezia, Giappone e sicuramente altri paesi che ignoro, deve essere proprio un complotto ben organizzato.

  8. #8
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Stonewall
    Per quel che riguarda l'energia, il problema non è che "dipendiamo dagli altri". Il problema è che disponiamo di una rete ridicola, di poche centrali inefficienti, abbiamo rifiutato il nucleare, e per giunta il settore è gestito monopolisticamente dal governo.
    In ogni caso, tutti quanti--io, te, ogni forumista, eccetera--dipendiamo dagli altri, e non mi pare che ce la caviamo male. Se ognuno di noi dovesse vivere autarchicamente, niente computer, niente settimana bianca, e probabilmente niente luce elettrica.
    ___________________
    All'inizio degli anni sessanta i socialisti andarono per la prima volta al governo con i DC. Una delle contropartite è stata l'immediata nazionalizzazione dell'energia elettrica.
    Scomparvero società storiche come la SIP (Società Idroelettrica Piemonte), la Edison Volta in Lombardia, la SADE (Società Adriatica di Elettricità) in Veneto.
    La SIP si mise nei telefoni entrando nella STIPEL. La Edison entrò nella Montecatini formando la Montedison. La SADE... boh, scomparsa
    Lo stato voleva diventare più imprenditore di quello che già fosse. Così, in luogo di efficienti dirigenti, nella nuova ENEL i politici potevano infilare i loro amici. Lo scopo era chiaro: poter rubare impuniti.
    Il premio che ebbero i fratelli d'itaglia (socialisti inclusi) fu un immediato, immotivato, quanto consistente aumento del costo della bolletta della luce.
    Se oggi siamo in una situazione così catastrofica, dobbiamo ringraziare la capacità e la lungimiranza di quei politici e loro successori

  9. #9
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Concordo completamente con Orso brrrr.
    E aggiungo che, se davvero si vuole risolvere la situazione energetica (cioè minimizzare la possibilità di blackout), i passi da compiere sono 2: 1) liberalizzazione completa del settore e 2) riprendere il nucleare, follemente abbandonato a causa del catastrofismo verde. L'atomo produce energia pulita, sicura, economica e in modo efficiente. Solo dei pazzi possono privarsene!
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    un po' di cabaret...

    questo è il "commento" più divertente sulle cause del black out...l'ho trovato nel pregiato forum di tradizione cattolica, ad opera di un sedicente islamista antisemita, tal "cariddeo"

    Il fatto verificatosi in Italia, "l’isola della rugiada divina", assume connotazioni temerarie. Il blocco è stato un rito talmudico orchestrato dalla massoneria giudaica più segreta dopo che la scelta di campo è stata fin troppo chiara, come da foto a pie’ di testo.
    L’Italia è ormai serva della sinagoga di satana e sarebbe ora che tornasse pittosto la luce nel nostro cervello.



 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. ALTRI IRANIANI SALVATI DAGLI USA
    Di paulhowe nel forum Politica Estera
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-01-12, 19:44
  2. Perché dagli usa gli aiuti si e dagli altri no?
    Di Oli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 08-04-09, 09:07
  3. Altri 15 bambini trucidati dagli usa
    Di Darthè nel forum Politica Estera
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-12-06, 22:19
  4. O'Rei visto dagli altri
    Di Hieronimus nel forum Fondoscala
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-04-04, 13:23
  5. Visti Dagli Altri
    Di mariarita nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 10-07-03, 18:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226