Presto le carte di credito verranno definitivamente rimpiazzate dai cellulari. I telefonini saranno sempre più utilizzati per effettuare pagamenti di vario tipo, dalla benzina al pane. In Corea del Sud i tre operatori mobili hanno stretto una partnership con i maggiori gestori di carte di credito e diverse banche, per testare i nuovi pagamenti via cellulare. Piuttosto che far passare la carta di credito attraverso i dispositivi POS attualmente utilizzati nei negozi, basterà digitare il proprio PIN sul telefonino e direzionarlo verso appositi dispositivi di nuova concezione, che automaticamente scaricheranno tutte le informazioni relative all'utente dalla SIM presente nel cellulare. La trasmissione potrà avvenire via IrDA o Bluetooth o altre tecnologie wireless. La trasmissione è del tutto sicura e senza alcuna possibilità di intercettazione. Il sistema è attualmente in fase di test in Giappone, presso l'Università di Yokohama e potrebbe presto fare capolino anche sul mercato.