User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    24 Jun 2002
    Messaggi
    337
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Orrore: l'educazione fiscale nella scuola

    La scuola statale dimostra ancora una volta la sua volontà di indottrinare i
    bambini al culto del Dio Stato Laico (notoriamente "neutrale, tollerante,
    aperto e pluralista"): così, quando saranno grandi, potranno offrirgli con
    gioia i propri doni (le tasse).

    ________________________________________

    La scuola vuol formare docili servitori del potere statale
    "SCANDALOSO E GIACOBINO IL PROGETTO DI UN'EDUCAZIONE FISCALE NELLE SCUOLE"
    L'iniziativa ruota attorno ad una favola moraleggiante che dovrebbe far
    credere nella bontà della tassazione,con il proposito "di far crescere nei
    giovani la consapevolezza dei principi morali e costituzionali di giustizia
    e correttezza fiscale"

    Nel 1848, di fronte all'inevitabile fallimento di una società
    collettivizzata, il socialista Louis Blanc aveva proposto di innalzare in
    ogni comune di Francia sul quale si sarebbero scritti i nomi degli "oziosi".
    Oggi si pensa di fare meglio, predisponendo un sistema d'educazione che si
    prenda cura dei cittadini fin dalla più tenera età e ne faccia mansueti e
    docili servitori del potere statale.
    Promosso dall'ufficio 4 di Milano per le Entrate in collaborazione con il
    Comune di San Donato Milanese, il progetto di educazione fiscale intitolato
    "Principessa Iva" aiuta infatti a comprendere il vero volto dell'istruzione
    pubblica. L'iniziativa ruota attorno ad una favola moraleggiante che
    dovrebbe indurre a credere nella bontà - sempre e comunque - della
    tassazione, con il proposito "di far crescere nei giovani la consapevolezza
    dei principi morali e costituzionali di giustizia e correttezza fiscale". Il
    risultato è che si procede all'esaltazione della principessa Iva, mentre il
    conte Elusio e il marchese Evasio sono fatti oggetto di scherno.
    Lo scopo è chiaro. L'istruzione pubblica cerca di programmare fin da ora gli
    obbedienti contribuenti di domani: cittadini abituati ad accettare la
    presunta moralità delle imposte e le decisioni dei partiti, considerando del
    tutto legittimo che un ristretto gruppo di politici e funzionari disponga
    del tempo e delle risorse altrui.
    Mentre la pedagogia indica nella scuola un'istituzione che ha il compito di
    far crescere nel giovane una coscienza critica e responsabile (insieme alla
    capacità di ragionare con la propria testa), iniziative come questa svelano
    la vera natura della scuola di Stato e sollecitano a fare tutto il più
    possibile perché al più presto la scuola venga sottratta al controllo del
    potere pubblico.
    Il progetto di San Donato Milanese coinvolge solo 700 studenti e certo può
    sembrare una piccola cosa. Ma in realtà esso aiuta a comprendere il
    carattere intrinsecamente illiberale di un sistema d'istruzione che prima o
    poi finirà perfino per mettere al bando un testo tanto eversivo come "Robin
    Hood", in cui è esaltata l'azione del popolare eroe in lotta contro l'
    ingiusta tassazione imposta dallo sceriffo di Nottingham.


    Istituto Bruno Leoni
    Alberto Mingardi
    (direttore Dipartimento "Mercato e globalizzazione")

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Agghiacciante.

  3. #3
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Approfitto di quest'occasione per rivolgere a tutti i frequentatori di questo forum il più caloroso invito a evadere o eludere le tasse.
    L'autodifesa è il più sacro dei diritti e il più irrinunciabile dei doveri.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

 

 

Discussioni Simili

  1. Educazione sessuale scuola o famiglia
    Di Parsifal Corda nel forum Cattolici in Politica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-02-14, 20:25
  2. Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 02-04-08, 12:30
  3. Risposte: 88
    Ultimo Messaggio: 01-04-08, 07:53
  4. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 20-06-04, 16:00
  5. L'educazione artistica a scuola è spacciata?
    Di Nebbia nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-05-04, 18:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226