User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Parlano i musulmani italiani (convertiti)...

    Hamza Piccardo, segretario generale Ucooi (Unione comunità e organizzazioni islamiche in Italia):

    "La mia previsione per il futuro? In Italia diventeremo maggioranza. Il tasso di natalità tra le donne musulmane immigrate in Italia è di 3,8 figli contro la media delle donne italiane di 1,2 figli".

    "Per aggirare le vostre leggi (sulla monogamia) ci sono musulmani che si ricongiungono con la prima moglie e poi vanno in questura con un certificato di divorzio e chiedono il ricongiungimento con la seconda".

    Mario Scialoja, della Lega Musulmana Mondiale in Italia:

    "Fino a oggi non è stata siglata l'intesa con lo stato Italiano perchè non esiste un'associazione riconosciuta da tutta la comunità dei musulmani immigrati. Per questo abbiamo creato il Consiglio Islamico, costituito dal Centro Islamico Culturale Italiano, dalla Lega Musulmana Mondiale e dall'Unione delle Comunità Islamiche in Italia. La Ceritas valuta ka presenza musulmana in Italia a circa 700 mila persone. Noi pensiamo che non ci siano meno di 1 milione, forse 1 milione e 200 mila, sulla base dei permessi di soggiorno rilasciati dal Ministero dell'Interno".

    "E' già possibile istituire scuole private islamiche in Italia. Il minostro della pubblica istruzione è obbligato a concedere la parificazione. Non abbiamo altra scelta che convivere. Uno studio dell'Onu prevede che l'Europa avrà bisogno da qui al 2050 di 150 milioni di immigrati. Se consideriamo che la maggioranza sarà di religione islamica, fra 50 anni almeno il 35% della popolazione europea potrà essere musulmana. La stessa Caritas per il 2030 prevede una percentuale di immigrati tra il 12 e il 20% della popolazione dello stato Italiano".

    "Già ora con un numero sufficiente di bambini musulmani, la scuola è tenuta a fornire l'aula e il tempo per l'insegnamento dell'Islam. L'intesa con lo stato italiano sarà importante per avere l'8 per mille dell'Irpef, che andrà al Consiglio Islamico d'Italia".

    "L'intesa, che si applicherà anche ai musulmani stranieri residenti in Italia, prevede che in mense aziendali, ospedali, caserme e carceri sia assicurata l'alimentazione islamica: niente maiaie, niente alcoolici e carne macellata con rito islamico".

    Le Pretese dell'Islam in Italia:
    (Estratti dalla bozza Coreis, Comunità religiosa Islamica in Italia)

    Art. 3: "è assicurata la libertà religiosa anche in luogo pubblico senza ingerenze delle autorità".

    Art. 5: "La Repubblica si impegna a garantire la preghiera rituale 5 volte al giorno e a favorirla in luoghi di lavoro pubblico e privato, con permessi per raggiungere i luoghi di culto".

    Art. 8: "Lo Stato si impegna ad agevolare il pellegrinaggio alla Mecca e a pubblicarne le date in Gazzetta ufficiale".

    Art. 9: "Lo Stato ammette il capo coperto nei documenti di identità".

    Art. 11: "La Repubblica asseconda il rilascio di autorizzazioni per la costruzione di Moschee".

    Art. 13: "Gli imaam non sono tenuti a dare ai magistrati informazioni su persone o materie inerenti il luogo di culto".

    Art. 15: "I musulmani hanno dirutto di fruire della festività religiosa del Venerdi'."

    Art. 20: "Diritto all'insegnamento dell'Islam a chi ne faccia richiesta".

    Art. 22: "Lo Stato riconosce il matrimonio con rito islamico".

    Art. 23: "Sono un diritto i funerali con inumazione e rito islamico".

    Art. 24: "E' prevista la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale islamico".

    (Estratti dalla bozza Ucoii, Unione comunità e organizzaizoni islamiche in Italia):

    Art. 10: "Diritto dell'insegnamento dell'Islam dalla scuola materna all'Università".

    Art. 11: "E' riconosciuto il diritto di istituire liberamente scuole islamiche di ogni ordine e grado".

    Art. 12: "Sono riconosciuti l'insegnamento dell'Islam e della lingia araba dalla scuola materna all'Univeristà".

    Art. 13: "Sono riconosciuti gli effetti civili ai matrimoni celebrati in Italia secondo il rito islamico davanti alle guide di culto. Resta forma la facoltà di celebrare e sciogliere matrimoni religiosi senza alcun effetto o rilevanza civile".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Parlano i musulmani italiani (convertiti)...

    In origine postato da Padanik
    "La mia previsione per il futuro? In Italia diventeremo maggioranza. Il tasso di natalità tra le donne musulmane immigrate in Italia è di 3,8 figli contro la media delle donne italiane di 1,2 figli".

    Comunque questi islamici sono veramente patetici.Sono dei veri poveracci: sapendo bene che non hanno mai combinato nulla da 2000 anni a questa parte,loro la buttano sui numeri.
    Siamo oltre 1 miliardo di musulmani dicono.E allora?
    Pensate che nel mondo ci ben 20 miliardi di formiche!

  3. #3
    Tradizion semper Viv !
    Data Registrazione
    24 Jan 2003
    Località
    INSUBRIA
    Messaggi
    533
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Parlano i musulmani italiani (convertiti)...

    Le Pretese dell'Islam in Italia:
    (Estratti dalla bozza Coreis, Comunità religiosa Islamica in Italia)

    Art. 3: "è assicurata la libertà religiosa anche in luogo pubblico senza ingerenze delle autorità".

    Art. 5: "La Repubblica si impegna a garantire la preghiera rituale 5 volte al giorno e a favorirla in luoghi di lavoro pubblico e privato, con permessi per raggiungere i luoghi di culto".

    Art. 8: "Lo Stato si impegna ad agevolare il pellegrinaggio alla Mecca e a pubblicarne le date in Gazzetta ufficiale".

    Art. 9: "Lo Stato ammette il capo coperto nei documenti di identità".

    Art. 11: "La Repubblica asseconda il rilascio di autorizzazioni per la costruzione di Moschee".

    Art. 13: "Gli imaam non sono tenuti a dare ai magistrati informazioni su persone o materie inerenti il luogo di culto".

    Art. 15: "I musulmani hanno dirutto di fruire della festività religiosa del Venerdi'."

    Art. 20: "Diritto all'insegnamento dell'Islam a chi ne faccia richiesta".

    Art. 22: "Lo Stato riconosce il matrimonio con rito islamico".

    Art. 23: "Sono un diritto i funerali con inumazione e rito islamico".

    Art. 24: "E' prevista la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale islamico".

    (Estratti dalla bozza Ucoii, Unione comunità e organizzaizoni islamiche in Italia):

    Art. 10: "Diritto dell'insegnamento dell'Islam dalla scuola materna all'Università".

    Art. 11: "E' riconosciuto il diritto di istituire liberamente scuole islamiche di ogni ordine e grado".

    Art. 12: "Sono riconosciuti l'insegnamento dell'Islam e della lingia araba dalla scuola materna all'Univeristà".

    Art. 13: "Sono riconosciuti gli effetti civili ai matrimoni celebrati in Italia secondo il rito islamico davanti alle guide di culto. Resta forma la facoltà di celebrare e sciogliere matrimoni religiosi senza alcun effetto o rilevanza civile". [/B][/QUOTE]


    Si, va bè, e poi ?
    praticamente trasformare l'Italia in uno stato islamico !!!

    ...... che facciano pure, ma in Padania non si passa.......

    ........ il Piave mormorò: non passa lo straniero!

  4. #4
    Tradizion semper Viv !
    Data Registrazione
    24 Jan 2003
    Località
    INSUBRIA
    Messaggi
    533
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Parlano i musulmani italiani (convertiti)...

    In origine postato da Beli Mawyr
    E basta con questa cxxxo di itaglia e del "nostro paese", brava ci mancava solo il Piave e la "terra che parla triculore" ...

    Qui si stanno perdendo di vista (anche sotto il profilo lessicale) i nostri obiettivi primari. In questo stato confusionale non si va da nessuna parte.

    ITAGLIA DI MERDA TI ODIO.
    Ma come sei permaloso

    Era una frase "ironica"...... sai cos'è l'ironia vero ?

    Comunque io NON sono itagliana ma PADANA


    Viva Milàn - Medhlain

  5. #5
    Mediano d'assalto
    Data Registrazione
    23 Feb 2003
    Messaggi
    24,217
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Parlano i musulmani italiani (convertiti)...

    In origine postato da Dragonball
    Comunque questi islamici sono veramente patetici.Sono dei veri poveracci: sapendo bene che non hanno mai combinato nulla da 2000 anni a questa parte,loro la buttano sui numeri.
    E già,l'impero turco-Ottomano,la conquista della penisola iberica e della Sicilia,le ingerenze sulla cultura occidentale da Averroè in avanti non reggono proprio il confonto con la Repubblica cispadana....

  6. #6
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Parlano i musulmani italiani (convertiti)...

    In origine postato da Paolo82
    E già,l'impero turco-Ottomano,la conquista della penisola iberica e della Sicilia,le ingerenze sulla cultura occidentale da Averroè in avanti non reggono proprio il confonto con la Repubblica cispadana....
    le ingerenze ma come cazzo parli? sarai un italo-arabo...

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  8. #8
    Mediano d'assalto
    Data Registrazione
    23 Feb 2003
    Messaggi
    24,217
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Parlano i musulmani italiani (convertiti)...

    In origine postato da asburgico
    le ingerenze ma come cazzo parli? sarai un italo-arabo...
    E' bello vedere che hai notato la mia cazzata e hai sorvolato su quelle di Dragonball.

  9. #9
    Mediano d'assalto
    Data Registrazione
    23 Feb 2003
    Messaggi
    24,217
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Re: Parlano i musulmani italiani (convertiti)...

    In origine postato da Frà Dolcino
    la tua non è una cazzata...

    e disinformazione mirata ...quindi molto peggio ...facendo conto che parte da uno che vorrebbeessere un patriota....

    cmq se un a microcefalo come te in questa società è permesso di parlare e grazie anche a quella cultura Padana che tanto disprezzi....
    Senti," e disinformazione mirata",se vuoi venire a correggermi per un errore lessicale vai prima a scuola,magari non una di quelle private.

    Io non disprezzo la cultura padana,semmai disprezzo i buffoni come te,che col termine 'cultura' hanno ben poco a che vedere.Chi ha disprezzato qui dentro,senza cognizione di causa tra l'altro,è stato soltanto il cartone animato tuo amico.

    Permesso di parlare??Io non ho mai avuto problemi di permessi,hai ragione.
    Piuttosto mi pare di aver letto che tu ne hai avuto qualcuno,cos'è,la società terronica che colpisce le menti illuminate della Resistenza??

  10. #10
    Mediano d'assalto
    Data Registrazione
    23 Feb 2003
    Messaggi
    24,217
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Parlano i musulmani italiani (convertiti)...

    In origine postato da Frà Dolcino


    quello che intendevo con disinformazione mirata e per cio che hai scritto...non come lo hai scritto...
    Dovresti ringraziarmi,avevo dato per scontato che la storia a Cartoni animati qui dentro l'avesse studiata solo il sayab di prima,invece siete in compagnia a quanto pare.
    Se davvero la cultura padana sta ai tuoi livelli,'nnamo bene..

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 11-06-09, 18:46
  2. Aiutare i musulmani convertiti a Cristo
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-11-05, 19:01
  3. Parlano i musulmani italiani (convertiti)...
    Di Padanik (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 06-11-03, 09:59
  4. Parlano i musulmani italiani (convertiti)...
    Di Padanik (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 30-10-03, 02:00
  5. Parlano i musulmani italiani (convertiti)...
    Di Padanik (POL) nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-10-03, 19:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226