User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Australia anti-immigrati: via le isole dalla cartina

    Australia anti-immigrati: via le isole dalla cartina


    Il governo ha deciso “tagliare” migliaia di isole dai confini nazionali. La decisione per evitare che i clandestini chiedano asilo politico. Ma è già bufera.


    SYDNEY – Lo sbarco di immigrati clandestini è da tempo un’emergenza anche per il governo australiano. Per fronteggiarla l’esecutivo di John Howard ha deciso di “tagliare” migliaia di isole dai confini nazionali. Con il provvedimento adottato oggi ma retrodatato alla mezzanotte, tutti coloro che approderanno nelle isole sulle coste nord del Paese non potranno più chiedere asilo politico. Una mossa strategica, che mostra l’esasperazione del governo per i continui viaggi della disperazione. Lo scorso giugno, tremila isole erano state cancellate dalle carte geografiche, per impedire proprio la richiesta di asilo. Forti polemiche erano scoppiate all’interno del Senato australiano e la decisione aveva sollevato anche le furie delle organizzazioni per i diritti umani. Ieri un nuovo sbarco: 18 clandestini, tra cui 14 turchi e quattro indonesiani. Gli immigrati saranno probabilmente trainati fino all’isola di Natale, nell’Oceano Indiano. L’ultimo sbarco risale all’agosto di quest’anno e in quell’occasione l’esecutivo si era rifiutato di accettare i 430 clandestini che chiedevano asilo, dopo averli rinchiusi in un campo di detenzione a Woomera, lo stato nel sud Australia.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Advance Australia fair!

  3. #3
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Credo che cambierò il mio sogno di destinazione sotto l'avatar

  4. #4
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La versione italiana e' un po' approssimativa.
    Per chi sa l'inglese:

    http://www.abc.net.au/news/newsitems/s982892.htm
    http://www.abc.net.au/news/newsitems/s983039.htm

    In sintesi, la vecchia legge diceva che appena un clandestino
    metteva piede su suolo australiano, aveva automaticamente diritto
    di chiedere asilo politico, con cause che duravano anni, pagate dallo Stato.
    Quasi tutti finivano sempre per restare.

    La nuova legge esclude da questo diritto tutta una serie di isolotti
    fra aus e indonesia. Chi sbarca li' non avra' piu' automaticamente
    diritto di chiedere asilo e non verra' neanche portato in australia.

    Chi protesta di piu' oggi sono un esercito di avvocati, che naturalmente
    hanno fatto carriera con il Legal Aid agli immigrati irregolari (una miniera
    di fondi pubblici quasi inesauribile). Per ogni clandestino che sbarcava
    c'era gia' sempre un avvocato pronto ad accoglierlo e a guidarlo
    attraverso tutti i ricorsi, a spese dello stato. La musica pero' adesso e' cambiata.

    Assieme agli avvocati, protestano anche tutte le organizzazioni
    di assistenza pro-asylum-seekers, umanitarie, chiese, diritti civili, ecc.
    Anche per loro naturalmente i clandestini sono una risorsa su cui vivere.
    Aggiungere anche la solita miscela di appelli anti-razzismo e
    pro-multiculturalismo firmati dai soliti intellettuali, universitari e artisti tv.
    Pero' alla fine alle elezioni, nonostante tutti gli appelli, il governo
    di John Howard rivince sempre...

    Comunque non si tratta di un'operazione "anti-immigrati", ricordiamo
    che l'aus accoglie 100mila immigrati REGOLARI all'anno,
    basta avere i dovuti requisiti di lavoro o studio, fare domanda e mettersi
    in coda fin quando c'e' bisogno. Non confondiamo immigrati regolari
    con clandestini.

 

 

Discussioni Simili

  1. L'Australia dice stop ai barconi di immigrati
    Di Metabo nel forum Politica Estera
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 28-08-13, 21:26
  2. Australia, stop ai barconi di immigrati
    Di Carroccio nel forum Lega
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-07-13, 23:41
  3. rivolte anti-immigrati e anti-islam in russia
    Di Ungeheuer nel forum Destra Radicale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 16-12-10, 22:07
  4. Australia: razzismo anti-bianco.
    Di RUS nel forum Destra Radicale
    Risposte: 113
    Ultimo Messaggio: 29-02-08, 23:00
  5. Cartina Geografica della Sicilia ed isole adiacenti
    Di Federico III nel forum Sicilia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-06-06, 01:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226