User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking E mentre in Itaglia si parla di crocifisso...in Danimarca riabilitano Thor e Odino

    Dal Corriere:

    Lo Stato ne riconosce il culto
    Dopo mille anni la Danimarca riabilita gli dei Odino e Thor

    Chi non mastica troppo di culture e religioni nordiche ne ha seguito forse le gesta sugli albi della Marvel, dove Jack Kirby lo disegnava con il mantello rosso, il cimiero alato e il martello magico, forgiato nel mitico metallo «uru». Eppure Thor, a differenza di Capitan America e Devil, non è solo un supereroe ma una divinità, oggetto di un culto religioso ben radicato. E da ieri, dopo mille anni di ostracismo, ha anche il sigillo ufficiale della Chiesa luterana. La Danimarca ha infatti deciso di riconoscere ufficialmente i 240 membri di Forn Sidr («Gli usi antichi»), come membri di una comunità religiosa a tutti gli effetti. Con la conseguenza che i seguaci di Thor e Odino ora potranno celebrare matrimoni con i loro riti, che avranno pieno valore legale, e godranno anche dell’esenzione dalle tasse, riconosciuta alle altre 90 comunità religiose danesi. Il ministro della Chiesa (evangelica luterana), il sacerdote Tove Fergo, ha firmato il decreto che sancisce la fine della messa al bando proprio di giovedì, giorno della settimana che in danese è «Torsdag», ovvero il giorno di Thor. Oltre al dio del tuono, i seguaci venerano anche il padre Odino - dio della guerra, della poesia, della saggezza e della morte - e la madre Freja, dea dell’amore e della bellezza. In Islanda e in Norvegia il culto di Odino è riconosciuto da tempo. In Danimarca una richiesta formale di riconoscimento era stata avanzata nel 1999. Il ministro l’ha accolta dopo il parere positivo di una commissione, in nome della «libertà religiosa». Ora, spiega la presidente Tissel Jacobsen, «potremo finalmente seppellire i nostri morti in pace: non era facile essere seguaci di Odino e dover essere seppelliti in zone in cui si è costretti ad ascoltare per sempre il suono delle campane».
    Forn Sidr non è una associazione religiosa tradizionale: «I rapporti con Dio sono strettamente personali - è scritto in un documento -, lasciamo volentieri il dogmatismo ai monoteisti. Non desideriamo salvare il mondo né le persone. Chi vuole essere salvato farebbe meglio a scegliere un’altra strada. E d’altronde, nel caso in cui uno non voglia essere salvato, sarebbe un crimine intervenire».
    Il culto non prevede proselitismo, né strutture gerarchiche, né «guru». Ci sono quattro riti: la primavera, il solstizio d’inverno e d’estate e il matrimonio. Le cerimonie si svolgono in luoghi sacri, dove gli adepti si pongono in circolo e fanno girare il corno, che è il loro simbolo. I neonati non vengono battezzati, ma toccati sul ginocchio per segnalare la loro accettazione da parte della comunità. «Gli adepti di questo credo - spiega la sacerdotessa Jacobsen - sono persone normali e moderne. Alcuni credono in queste divinità fisicamente. Io credo piuttosto in loro come una specie di forze naturali interne ed esterne».

    Al. T.
    Interni

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sempre Avanti
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    74,329
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Splendida notizia, ma non mi risulta che in Norvegia il culto di Odino sia ufficialmente riconosciuto (in Islanda sì già da molto, invece).
    Riaffiorano i ricordi degli anni di passione
    ritorna il vecchio sogno per la rivoluzione.
    Racconti senza fine di gente che ha pagato
    non puoi mollare adesso la lotta a questo stato.
    La rivoluzione è come il vento, la rivoluzione è come il vento.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: E mentre in Itaglia si parla di crocifisso...in Danimarca riabilitano Thor e Odino

    In origine postato da Dragonball
    Dal Corriere:

    Lo Stato ne riconosce il culto
    Dopo mille anni la Danimarca riabilita gli dei Odino e Thor

    Forn Sidr non è una associazione religiosa tradizionale: «I rapporti con Dio sono strettamente personali - è scritto in un documento -, lasciamo volentieri il dogmatismo ai monoteisti. Non desideriamo salvare il mondo né le persone. Chi vuole essere salvato farebbe meglio a scegliere un’altra strada. E d’altronde, nel caso in cui uno non voglia essere salvato, sarebbe un crimine intervenire».
    Il culto non prevede proselitismo, né strutture gerarchiche, né «guru».
    In poche, bellissime parole, tutta la tolleranza e la civiltà del politeismo.Ah, se l'Occidente non avesse abbracciato il monoteismo, ci saremmo risparmiati 2000 anni di morti, guerre e sgozzamenti...

  4. #4
    Nuovo Iscritto
    Data Registrazione
    30 Jul 2003
    Messaggi
    25
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: E mentre in Itaglia si parla di crocifisso...in Danimarca riabilitano Thor e Odino

    In origine postato da aran banjo
    In poche, bellissime parole, tutta la tolleranza e la civiltà del politeismo.Ah, se l'Occidente non avesse abbracciato il monoteismo, ci saremmo risparmiati 2000 anni di morti, guerre e sgozzamenti...
    Perfettamente daccordo.

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up

    Ottima notizia.

  6. #6
    Mjollnir
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da Padanik
    Ottima notizia.


    Fenris, in Norvegia dal '94.

  7. #7
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E adesso auguriamoci che in Itaglia siano riconosciuti legalmente i riti e le antiche religioni celtiche.
    Comunque è interessante...certa gentaglia pensando di essere molto furba,per far accettare l'islam,propaganda la multireligiosità dimenticando però che quando si apre un varco,c'è sempre uno spazio da riempire e questo si può fare con l'islam,ma anche con qualcosaltro,magari di non previsto
    Daltronde come stupirsi che una comunità si rifugi nelle antiche credenze se durante un'aggressione in corso da parte di forestieri che vogliono imporre i proprio usi e costumi,la religione principale di questa comunità oltre a non fare nulla,incentiva addirittura l'aggressione?

  8. #8
    Mjollnir
    Ospite

    Predefinito Re: Re: E mentre in Itaglia si parla di crocifisso...in Danimarca riabilitano Thor e Odino

    In Origine Postato da aran banjo
    In poche, bellissime parole, tutta la tolleranza e la civiltà del politeismo.Ah, se l'Occidente non avesse abbracciato il monoteismo, ci saremmo risparmiati 2000 anni di morti, guerre e sgozzamenti...
    Esatto, Aran.
    Tuttavia c'è un problema - almeno io lo ritengo tale - che molti pagani o sedicenti tali ignorano per vari motivi: siccome il paganesimo non fa proselitismo e si fonda sulla fedeltà e la preservazione di riti e credenze, per la sua sopravvivenza si fonda sulla persistenza della sua base umana, etnica e sociale. In altre parole il paganesimo, quanto + assolutamente non aggressivo e adatto allo scontro sul piano teologico, tanto + dovrebbe difendere i suoi spazi giuridici e territoriali, nonchè i suoi portatori effettivi. Ad es il culto nordico può persistere solo finchè c'è un popolo nordico, non un calderone euro-afro-asiatico.
    Invece trovo in giro molti pagani "eclettici" e/o "universalisti" che negano questa necessità, riducendo il tutto a scelta individuale.

  9. #9
    Makeru ga, katta
    Data Registrazione
    07 Sep 2002
    Località
    Before you all die ghastly, horrible deaths, let me take the hour to describe my latest plan for world domination! Uhauhauha!
    Messaggi
    35,439
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grandiosa questa notizia, veramente . Però...

    In origine postato da Dragonball
    E adesso auguriamoci che in Itaglia siano riconosciuti legalmente i riti e le antiche religioni celtiche.
    Ora, non è per fare il polemico, ma non sarebbe più facile che qui venisse riconosciuto il politeismo classico di stampo greco-romano?
    _______________________
    Gli zeri, per valere qualcosa,
    devono stare a destra.

  10. #10
    Sempre Avanti
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    74,329
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: E mentre in Itaglia si parla di crocifisso...in Danimarca riabilitano Thor e Odino

    In origine postato da Mjollnir
    Esatto, Aran.
    Tuttavia c'è un problema - almeno io lo ritengo tale - che molti pagani o sedicenti tali ignorano per vari motivi: siccome il paganesimo non fa proselitismo e si fonda sulla fedeltà e la preservazione di riti e credenze, per la sua sopravvivenza si fonda sulla persistenza della sua base umana, etnica e sociale. In altre parole il paganesimo, quanto + assolutamente non aggressivo e adatto allo scontro sul piano teologico, tanto + dovrebbe difendere i suoi spazi giuridici e territoriali, nonchè i suoi portatori effettivi. Ad es il culto nordico può persistere solo finchè c'è un popolo nordico, non un calderone euro-afro-asiatico.
    Invece trovo in giro molti pagani "eclettici" e/o "universalisti" che negano questa necessità, riducendo il tutto a scelta individuale.
    Discorso condivisibile il tuo, Mjöllnir (a proposito, grazie per la precisazione sulla Norvegia - pensare che ci ho vissuto per quasi un anno e questa notizia non mi era mai giunta alle orecchie). Vedo poi che anche tu, come me, nel nick e nell'avatar ti ispiri a figure proprie della mitologia nordica, ma non trovi che questo sia un po' in contraddizione con quanto sostieni?
    Riaffiorano i ricordi degli anni di passione
    ritorna il vecchio sogno per la rivoluzione.
    Racconti senza fine di gente che ha pagato
    non puoi mollare adesso la lotta a questo stato.
    La rivoluzione è come il vento, la rivoluzione è come il vento.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-02-10, 11:17
  2. Oslo: gli adoratori di Odino e Thor avranno il loro cimitero riservato
    Di mosongo nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 19-05-09, 15:00
  3. Il Risveglio continua: la Danimarca riconosce Odino e Thor
    Di Syntax error System nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 28-09-05, 18:29
  4. Dopo mille anni la Danimarca riabilita gli dei Odino e Thor
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 12-11-03, 17:55
  5. E mentre si parla di indulto...
    Di Dragonball (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-11-02, 18:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226