User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25
  1. #11
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Beli Mawyr
    Umh ... potrebbe andar bene

    Heil Bossi Dir?

    qualcosa tipo

    Padania erwache aus deinem bösen Traum!
    Gib fremden Juden in deinem Reich nicht Raum!
    Wir wollen kämpfen für dein Auferstehn!
    Arisches Blut soll nicht untergehn!



    Ho capito tutto

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Beli Mawyr
    Provate ad ascoltare "Heil Bossi Dir" e ditemi se vi piace

    http://www.455th.ukpc.net/tomfeise/p...n/deutsche.mid
    Non è male, anche se sentirne solo la musica dà la sensazione de na cosa molto imperiale.....bisogna vedere di accostarci le parole e poi vedere l'effetto che fa

  3. #13
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Beli Mawyr
    Umh ... potrebbe andar bene

    Heil Bossi Dir?

    qualcosa tipo

    Padania erwache aus deinem bösen Traum!
    Gib fremden Juden in deinem Reich nicht Raum!
    Wir wollen kämpfen für dein Auferstehn!
    Arisches Blut soll nicht untergehn!




    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  4. #14
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Beli Mawyr
    Salute a te caro Bossi!

    Padania svegliati dai tuoi cattivi sogni ...


    e fin qui potrebbe andare ... il resto, francamente, non saprei come tradurlo; sveglia Padania, però, è molto bello.

    Mi spiace ma Bossi con l'inno alla Padania proprio ci sta per niente tutta la mia simpatia xchè ci ha fatto nascere sto spirito identitario, ma da qui a regalargli l'onore di essere dentro all'eventuale testo della nostra terra ce ne corre

  5. #15
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Beli Mawyr
    Ma guarda che si stava scherzando ... o, almeno, quello era lo spirito con cui facevo riferimento all'inno del 1937 dedicato a ben altro personaggio

    Chiedo scusa se ho portato il 3d fuori tema; possiamo continuare con alleanza musulmana allora.
    Embeh....che novità...non è la prima volta che ti prendi gioco della sottoscritta...una in più e una in meno

  6. #16
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    già lasciamo perdere gli ebrei (e il va pensiero ..) che con la Padania non centrano nulla..anzi...che ne pensate del brano
    "Zu Mantua in Banden" come base del futuro inno padano....


    http://www.liedertafel.via.t-online.de/zumantua.mp3

  7. #17
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    ritengo che ogni Nazione della Federazione padana debba dotarsi di un proprio inno che sarà suonato con quello della federazione stessa..questo per esaltare il concetto di Padania come patto di popoli uniti nel rispetto delle singole identità etniche...

  8. #18
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fanculo itaglia e Matteoli1, Matteoli2, Matteoli3, ......Matteoli n

  9. #19
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE]In origine postato da Beli Mawyr
    [Padania erwache aus deinem bösen Traum!
    Gib fremden Juden in deinem Reich nicht Raum!
    Wir wollen kämpfen für dein Auferstehn!
    Arisches Blut soll nicht untergehn!


    * Dato che ci sono difficolta' come ho letto, traduco:

    "Padania svegliati dal tuo incubo,
    Non dare spazio ad ebrei forestieri nel tuo impero!
    Vogliamo combattere per la tua resurrezione!
    Il sangue ariano non deve perire!"

    (chiaramente, all' epoca si leggeva "DEUTSCHLAND erwache")

    Beli, scusa sai, ma se qualcuno legge questa discussione, crede proprio quello che Fini vuol far credere: i Padani sono estremi, folli, nazisti, i veri eredi del MSI....

    Saluti Padani!

  10. #20
    a mia insaputa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Casa mia
    Messaggi
    2,342
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Beli Mawyr
    Ma guarda che si stava scherzando ... o, almeno, quello era lo spirito con cui facevo riferimento all'inno del 1937 dedicato a ben altro personaggio

    Chiedo scusa se ho portato il 3d fuori tema; possiamo continuare con alleanza musulmana allora.
    Della serie: "Si tratta di una scelta coerente portata avanti da tempo". Faccio girare un vecchio articolo che mi ronzava in testa da un pò e che non riuscivo più a rintracciare.





    Note dalla Terra di Mezzo
    Richard d'Arabia
    di Gilberto Oneto

    Benito Mussolini si faceva fotografare a cavallo, col petto in fuori e, con ben salda nella mano destra, la Spada dell’Islam puntata verso il cielo. Non sappiamo se Riccardo De Corato abbia dimestichezza con i cavalli arabi (così, di primo acchito, parrebbe avere l’aria più adatta a servirsi di dromedari) ma in questi giorni mostra di sicuro molta familiarità con tutto ciò che è maomettano. Bazzica con grande disinvoltura il portavoce dei Musulmani milanesi (sic!), e si destreggia con leggiadria e agilità (si fa per dire) fra Sure del Corano, piatti di cous-cous e lampade di Aladino. E propone di arruolare poliziotti islamici per combattere meglio la criminalità di importazione: ci avevano già provato con i Meridionali tempo fa ma l’operazione non ha portato a grandi risultati.
    Mussolini era italiano di cittadinanza (e per scarsa dimestichezza con le verità storiche) ma era sicuramente europeo di nascita (della tribù dei Senoni o dei Boi, fate voi) e aveva dell’Islam una concezione romantica e geopolitica: si era costruito l’immagine di un mondo popolato di Sceicchi Bianchi e di sigarette Giubek. I Musulmani erano a quei tempi nemici dell’Inghilterra e tanto gli bastava, in omaggio a una distorta logica di transizioni di inimicizie che aveva abbagliato anche sfilze di monarchi francesi e qualche governante tedesco. Li aveva sempre solo visti al cinema o ne aveva letto sui libri di Salgari (dove gli Islamici erano i buoni e i Tughs i cattivoni): a quei tempi i goumiers marocchini non erano ancora sbarcati per “liberare” lo stivale e quindi non aveva (a parte la minuzia di quattordici secoli di storia) nessun motivo per non ritenerli grandi amici.
    De Corato è italiano di cittadinanza e di provenienza etnica e culturale. Non sappiamo se abbia letto Salgari o Lawrence d’Arabia ma di sicuro non può non conoscere né le gesta dei goumiers (Spampanato se lo sarà pur letto, almeno nelle sue giovanili frequentazioni missine) né quelle di tanti dei loro nipoti che riempiono strade e cronaca nera (nazionale e internazionale), visto che ha sbraitato per anni contro le leggi Martelli e Turco-Napolitano. Forse il suo comportamento è giustificato da novelle illusioni elettorali o dalle memorie delle pulsioni antisemite di certa destra. Ma più probabilmente è proprio quel suo essere italiano verace a farlo comportare così. Alcuni Italiani, come spesso capita ai figli adottivi o morganatici odiano i fratellastri, in questo caso gli Europei veri, e cercano rivalsa in una schadenfreude mediterranea che si riassume nel detto (che avrebbe fatto gongolare Freud) “una faccia una razza”, che gli fa trovare fratellanze sulle rive meridionali e orientali dell’ex Mare Nostrum. Ma soprattutto, troppi Italiani etnici odiano i Padani e i Toscani, che sono gli Europei veri più vicini che hanno, con l’intensità e con le stesse motivazioni con cui Caino non reggeva Abele.
    In particolare poi il Nostro appartiene a una parte ideologica che è sempre stata molto mediterranea anche per rancori contingenti di politica estera, per complessi di inferiorità e per comunanze che si sono ingigantite da quando – a metà ventennio - i fascisti pugliesi hanno soppiantato i romagnoli alla guida del partito. Anche De Corato è pugliese e dovrebbe ricordare quanta cordialità abbiano dimostrato i suoi nuovi amici nel corso dei secoli verso la sua terra: dalla prima “visita” di Ibrahîm Abd Allîh fatta (con i suoi alleati napoletani) a Brindisi nell’838, alle lunghe occupazioni (dal IX all’XI secolo), le continue incursioni arabe e turche fino al massacro di Otranto nel 1481, fino agli sbarchi continui di questi ultimi anni. Il suo atteggiamento ricorda certe dolorose pagine della storia dell’Italia etnica, quando stati meridionali si alleavano con gli Arabi contro il Papa, contro l’Impero e contro i Ducati longobardi. Ci ricorda anche la dolorosa presenza di tanti convertiti fra le file nemiche che erano i peggiori persecutori del Cristiani. Come allora i Musulmani tentano di aggredire e di sottomettere l’Europa, come allora sono aiutati dalle divisioni, dalla cecità, dall’ingenuità degli Europei e dalla viltà, connivenza e tradimento di molti dei nostri. Rispetto al passato molte cose sono addirittura cambiate in peggio: gli Islamici e i loro sodali sono ormai fra di noi, anche e soprattutto in Padania dove non si erano mai visti, con l’eccezione di un reparto inviato dal solito Federico II e rapidamente squagliatosi davanti alle milizie della Lega Lombarda.
    Il Fosso del Chiarone è troppo stretto per costituire un solido baluardo fisico per l’Europa. Ormai sono in casa nostra e trovano complicità fra gli Italiani. De Corato impugna la spada dell’Islam e almeno per un dettaglio la cosa gli riesce meglio che a Mussolini, per effetto del physique du rôle: quello aveva troppo l’aria del contadino romagnolo per riuscire credibile, questo è perfetto, basta mettergli un djellaba o un tarbush che sembra la buonanima di re Faruk, anche se più adatto in verità a delle famigliari baslotte di cime di rapa che alle regali frequentazioni della Tour d’Argent. Come la prenderanno i suoi sodali di partito che in ogni campagna elettorale si accalorano contro l’immigrazione extracomunitaria? Cosa racconterà al suo compaesano De Nicola o a Prosperini che a questo punto ha anche l’aggravante della troppo evidente ascendenza caucasica? In tutta la vicenda si può intravedere un solo risvolto positivo ma non da poco: la consigliera regionale Ferretto in chador. Chiusa a chiave nell’harem di casa De Corato.

    25-06-2000



    Se vedòm!
    Se vedòm!

 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cosa loro.
    Di el cuntadin nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 05-11-08, 00:40
  2. Cosa ne pensate del pensiero di Ezra Pound?
    Di are(a)zione nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 13-01-08, 18:08
  3. Che Cosa E' La Liberta' Di Pensiero?
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 10-05-05, 09:30
  4. Cosa Loro
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-06-02, 19:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226