Ad ottobre andrà finalmente in scena la XXIV Coppa del Chianti Classico, Gara Internazionale di velocità in salita per Auto storiche organizzata dalla Valdelsa Classic Motor Club sulle strade di Castellina in Chianti, valevole per il Campionato Italiano della Montagna. Questa competizione conferma anche l'importantissimo inserimento nelle gare per l'assegnazione dello Challenge Europeo della Montagna riservato al settore delle auto storiche: questa competizione è ormai diventata un classico appuntamento per gli appassionati del mondo della velocità in salita di questo settore; le date sono il 3.4.5 ottobre 2003. La Coppa del Chianti Classico detiene il record di partecipanti in questo tipo di manifestazioni avendo superato nelle due ultime edizioni i 160 partenti, numero che gli organizzatori si augurano di avvicinare anche nell'edizione 2003 visto e considerato che ormai le auto storiche stanno raggiungendo nei partecipanti alle manifestazioni in salita quello delle auto moderne. Possiamo osservare come nelle prime otto gare valide per il CIVM auto moderne, risultino 286 piloti nelle classifiche generali, mentre nelle sette gare sino ad oggi disputate valide per il "CIM auto storiche 2003" sono in classifica assoluta 196 piloti a cui debbono aggiungersi i 74 piloti del 5° raggruppamento e del Classic Nazionale che non prendono punti nei Campionati e che portano in totale a 270 il numero dei conduttori che hanno preso parte alle gare stesse!!! La manifestazione che vedrà il suo svolgimento negli 8,2 Km che dal Molino di Quercegrossa giungono a Castellina in Chianti, vanta il record di partecipanti nelle gare riservate alla velocità in salita per questo settore ed i piloti, fatto dettato sicuramente dalla importanza della manifestazione e dalla bellezza dei luoghi di svolgimento. Il programma prevede le verifiche tecniche e sportive a Castellina in Chianti nel pomeriggio di venerdì 3 e nella mattinata di sabato 4 con l'effettuazione delle Prove Ufficiali nel primo pomeriggio sempre di sabato 4. La gara prenderà il via domenica 5 ottobre con inizio alle ore 10.
Per ogni informazione: www.valdelsaclassic.it