User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito RPL:Tristissime contraddizioni in termini

    E' stato veramente triste sentire oggi il Pilati su "Mai dire Italia" sviolinare così tanto sul servizio militare e sulla sua esperienza da Carabiniere. Come è stato triste sentire alcuni ascoltatori che si dicevano "Padani" ma che ammettevano di "scattare ancora sull'attenti" all'ascolto dell'Inno d'Italia. So che bisognerebbe essere abituati, del resto di contraddizioni simile ne abbiamo già sentite: dalla Sanzini che si vantava di aver dato l'8 per mille alla comunità ebraica - la stessa comunità che ci ha spesso accusato di essere razzisti e che tutt'ora finanzia sondaggi in chiave antilega - al Cainarca che spesso e volentieri si è sprecato in sostegni filoatlantici e in teorie di politica estera assolutamente imbarazzanti per un indipendentista. Tuttavia sentire dei padani che si dicono indipendentisti parlare con commozione di "giuramenti" allo stato italiano e di "saltare ancora sull'attenti" di fronte all'inno, non può che farmi pensare.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: RPL:Tristissime contraddizioni in termini

    In origine postato da Nebbia
    ne abbiamo già sentite: dalla Sanzini che si vantava di aver dato l'8 per mille alla comunità ebraica -

    Io invece la trova assolutamente na cosa naturale....sappiamo bene che all'interno del movimento e tra Padani ci sono posizioni diverse.....o non è permesso neanche quello?

  3. #3
    Nebbia
    Ospite

    Predefinito Re: Re: RPL:Tristissime contraddizioni in termini

    In origine postato da pensiero
    Io invece la trova assolutamente na cosa naturale....sappiamo bene che all'interno del movimento e tra Padani ci sono posizioni diverse.....o non è permesso neanche quello?
    Da un movimento che si straccia le vesti per il crocifisso direi di no.
    Altrimenti significa che la difesa della tradizione cristiana è solo un pretesto, ma allora che lo si dica chiaramente. Ma non è questo il problema, il problema è che dei leghisti o almeno presunti tali si commuovono per l'inno di mameli e ricordano con entusiasmo l'esperienza del carabinierismo. Per te non è una contraddizione?

  4. #4
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: RPL:Tristissime contraddizioni in termini

    In origine postato da Nebbia
    , il problema è che dei leghisti o almeno presunti tali si commuovono per l'inno di mameli e ricordano con entusiasmo l'esperienza del carabinierismo. Per te non è una contraddizione?

    no...per dei leghisti no, per dei Padani si........

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: RPL:Tristissime contraddizioni in termini

    In origine postato da pensiero
    no...per dei leghisti no, per dei Padani si........
    per dei neoleghisti sì, per gli altri no.

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ragazzi , io a cinquantacinque anni mi sento padanissimo , mi piace il sole delle alpi , ho votato lega, sono stato anche per otto \nove anni militante e candidato nelle file della lega, ma vi garantisco che mi dispiace immensamente NON POTER AMARE ,IL TRICOLORE E L'ITALIA ,almeno fino a che non cambi radicalmente questo stato. Io lo ribadisco vorrei amare l'italia....federata.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dedicata a tutti i carabbinieri di professione:




    Questa canzone la dedico a qualcuno
    che per fare carriera ha venduto pure il culo
    Questa canzone la dedica a qualcuno
    che se la sentirà
    chissà come reagirà
    La disoccupazione gli ha dato un bel mestiere
    mestiere di merda caraBBiniere
    andiamo tutti quanti con l'animo incazzato
    andiamo tutti contro i mali dello stato
    contro a chi il potere ha soltanto fatto solo male
    andiamo ad oltraggiare il pubblico ufficiale
    il pubblico ufficiale
    la disoccupazione gli ha dato un bel mestiere
    mestiere di merda caraBBiniere
    la disoccupazione gli ha dato un bel mestiere
    mestiere di merda caraBBiniere
    Perchè chi ci tutela è spesso il più corrotto
    la prenderà nel culo bastardo poliziotto
    Questa canzone è contro la divisa
    è contro l'ufficiale che di legge se ne frega
    che tratta le persone come fossero animali
    e che usa il suo potere per scopi personali
    per scopi personali
    La disoccupazione gli ha dato un bel mestiere
    mestiere di merda caraBBiniere
    La disoccupazione gli ha dato un bel mestiere
    mestiere di merda caraBBiniere
    La disoccupazione gli ha dato un bel mestiere
    mestiere di merda caraBBiniere
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

 

 

Discussioni Simili

  1. Tristissime commemorazioni
    Di AldoVincent nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-05-09, 04:34
  2. Contraddizioni
    Di Biondo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 26-03-07, 23:29
  3. Contraddizioni
    Di linfield nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-05-05, 12:32
  4. Contraddizioni
    Di cirillo nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-02-04, 11:21
  5. RPL:Tristissime contraddizioni in termini
    Di Nebbia nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 15-11-03, 20:01

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226