User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    116,629
    Mentioned
    149 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Fini si prepara a succedere a Berlusconi?

    L'Opinione, 27.11.03

    Decolla la "Lista Fini" dopo il viaggio in Israele
    di Ruggiero Capone


    Il leader di An, appena sceso dall’aereo, ha voluto incontrare Ignazio La Russa e Maurizio Gasparri. Secondo indiscrezioni la riunione, molto riservata, sarebbe servita a chiarire lo stato di salute del partito. Nessuno s’aspettava che Gianfranco Fini, appena rientrato dal suo viaggio in Israele, avrebbe subito voluto fare un punto sulla situazione politica, incontrando a Palazzo Chigi il coordinatore di An (La Russa) ed il ministro delle Comunicazioni (Gasparri): entrambi a capo della corrente finiana del partito, Destra Protagonista.

    “Le affermazioni di Gianfranco Fini sulla Shoah, sulle leggi razziali, sul fascismo, su Salò valgano come una scelta politica e culturale definitiva per Alleanza Nazionale - sostiene Piero Fassino (segretario dei Ds) - si aprirà una maggiore competizione nel centrodestra, sulla leadership e quindi un fatto politico che obiettivamente determinerà una maggiore concorrenzialità e competizione tra Berlusconi e Fini e accentuerà elementi di concorrenza e divisione nella destra”.

    Ma se quelle di Fassino sono solo parole, di fatto An sta vivendo una fase di profondo riposizionamento. Infatti l’obiettivo di Gianfranco Fini è giocare il ruolo di futuro leader d’un partito cristiano-sociale: la proposta di destra missina cede così il passo alla costruzione d’un centro forte. E Fini, artefice d’un sorpasso a centro nei riguardi di Forza Italia, si riposiziona a fianco di Follini, Casini e Buttiglione (vale a dire tutto l’Udc). Ciò ha di fatto generato una spaccatura interna ad An tra la componente Destra Sociale e Destra Protagonista.

    Una spaccatura che non ha nulla a che vedere con il viaggio di Fini a Gerusalemme, e che riguarda unicamente la futura leadership nel partito. Infatti Destra Sociale (componente che fa capo al ministro delle Poliche Agricole, Gianni Alemanno, ed al governatore del Lazio, Francesco Storace) non accetta che Fini escluda le altre componenti dalla gestione del partito: “e solo perché vuole realizzare un partito leggero” sottolineano dal gruppo Area (associazione culturale legata alla componente sociale). Così Storace tenterà il 3 dicembre (al convegno della Destra Sociale all’Hilton di Roma) di mostrare i muscoli ai sostenitori del partito leggero: vale a dire quelli che credono nell’evoluzione di An in una “Lista Fini” con tanti “club Fini” al posto delle federazioni.

    Gli uomini di Storace sono pronti a dire a Fini “a te i club ed il partito leggero a noi federazioni e partito pesante”. Così An è destinata ad una spaccatura interna. Ma non è l’unico malessere che assilla An. Infatti l’anima missina del partito è oggi critica con Fini: così una parte sta con la Destra Sociale ed altri hanno deciso di raggiungere chi nel 1994 abbandonò Fini, e proprio a seguito della svolta di Fiuggi. Così dopo il viaggio di Fini in Israele alcune componenti giovanili di An ed un gruppo di vecchi militanti (soprattutto nel Nord-Est) hanno abbandonato An per confluire nella Lega Nord di Bossi, nel Movimento sociale Fiamma tricolore, in Forza nuova e nel Fronte sociale nazionale: rivendicano così la loro continuità con il Msi, e bollano Gianfranco Fini per le dichiarazioni antifasciste di Gerusalemme.

    La Lega coglie l’occasione per regolare vecchi conti in sospeso con An: infatti La Padania (quotidiano della Lega) non versa nemmeno un rigo d’inchiostro sul viaggio di Fini in Israele. Una mossa strategica per esprimere la propria solidarietà a chi ora sta abbandonando Fini per rifluire nel partito di Bossi, in Forza Nuova, nell’Ms-Fiamma o nel Fronte Nazionale. Intanto il sindaco leghista di Treviso, Gentilini, rivendica d’essere stato l’antesignano di questi accordi politici. E secondo indiscrezioni in queste ore si sarebbe già concluso l’accordo tra Roberto Fiore (leader di Forza Nuova) ed il vertice della Lega Nord circa il probabile accordo di desistenza nel collegio europeo Nord-Est.

    Ad annunciare una presa di posizione comune dei movimenti è il segretario del Ms-Ft, Luca Romagnoli, che ha a suo fianco Roberto Fiore ed Adriano Tilgher del Fronte sociale nazionale. “La Fiamma tricolore, il movimento fondato da Pino Rauti, dopo il no alla svolta di Fiuggi, rappresenta - sostiene Romagnoli - e continuerà a rappresentare la continuità storica, politica e ideale del Msi. Per la Fiamma rimane valido quanto del progetto sociale ed economico, alternativo al liberismo e al comunismo, caratterizzò parte della prima metà del XX secolo, ivi compreso il tentativo di rifondare lo Stato e mantenere inalterata la dignità nazionale posta in essere dalla Rsi”.


    Ruggiero Capone

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    116,629
    Mentioned
    149 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    Venerdì 28 Novembre 2003, 123


    An: a.Mussolini, Fini Ha Tutto Il Partito Con Lui?
    (ASCA) - Roma, 28 nov - ''Se fossi in Fini sarei molto prudente nell'affermare di avere dalla propria parte la stragrande maggioranza di Alleanza Nazionale''. Lo afferma Alessandra Mussolini in un comunicato di replica alle reazioni che nel suo partito hanno seguito il suo annuncio di lasciare il gruppo di An. ''Le critiche di Tremaglia che ha parlato di errori di Fini, l'attacco di Storace, l'intervista rilasciata oggi da Alemanno, che chiaramente smentisce Fini -prosegue la Mussolini- sui modi e sui contenuti di quanto dichiarato in Israele e la imbarazzante difesa di La Russa che -in un improbabile tentativo di 'revisionismo'- non ha esitato ad andare contro la stampa rea di avere malevolmente recepito le affermazioni di Fini, danno l'idea di un partito sconvolto piu' che allineato e coperto sul leader. Poi Servello, Cellai, Buontempo, un'ondata di iscritti e di simpatizzanti''. ''Stanno esplodendo tutte quelle contraddizioni -prosegue Alessandra Mussolini- che da troppo tempo sono state sopite per non disturbare il manovratore, contraddizioni che portano addirittura qualcuno a rivendicare un vecchio antiamericanismo, sul quale sarebbe curioso sentire il parere di Fini''. ''Nella Assemblea Nazionale, se mai verra' convocata, potranno accadere -conclude la Mussolini- solo due cose: o che Fini confermi le inequivocabili affermazioni fatte in Israele e, allora, vedremo la nobilta' dei critici di oggi, o viene sancito che Fini ha sbagliato. E allora sarebbe Fini ad essere incompatibile con Alleanza Nazionale''.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    29,505
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono pronto a scommettere che non ci sarà alcuna scissione.......fino ad ora tutti l'hanno esclusa.....compresi i più critici come la Mussolini e Storace.......la Mussolini è sembre stata un battitore libero di An......basta pensare alle sue iniziative sulle coppie e di fatto.....e non è nuova a uscite di scena simili a quaste......salvo poi tornare.....il punto però non è la Mussolini o Storace....il punto è che ormai Fini è pienamente legittimato a essere un grande leader Europeo e Italiano....con un grande partito che con molta probabilità vedrà aumentare i suoi consensi fino a un 15% circa.....magari un 1% lo perderà dalla parte più radicale del partito.....i famosi "camerata" duri e puri ma recupererà un 2-3% di elettori che si dichiarano di Centro-destra e che ormai ,dopo l'evidente crisi politico-elettorale a cui pare vada incontro Fi , vedono in Fini un leader espressione di una nuova Destra....moderna , democratica ed Europea.........e io credo che la Sinistra abbia un po paura di questo......sa bene che Fini non è Berlusconi....non ha problemi giudiziari e conflitti d'interessi sul quale attaccarlo e sa bene che in tutti i sondaggi sulla popolarità Fini batte ormai quasi sempre addirittura Berlusconi......insomma.....senza dubbio Fini ha ormai tutte le carte in regola (politiche , elettorali e culturali) per essere il futuro leader del Cdx e il futuro Presidente del Consiglio!

    http://www.repubblica.it/2003/k/sezi...i1/sofri1.html
    ...cercatemi , se volete e potete , come RoccoFerraro

  4. #4
    membro
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    Como Muggiò
    Messaggi
    6,049
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Gianfranco
    per essere il futuro leader del Cdx e il futuro Presidente del Consiglio!

    [






    wow!

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    15,872
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ritrovo una certa qual IPOCRISIA profonda in Fini e nei suoi seguaci che stanno diventando peggio dei peggiori democristiani .......negano il fascismo ma mantengono la fiamma.....in questo modo si rifanno il trucco e mantengono in essi quello che in teoria oramai e' di altri, ovvero dell'MSI.......

    LA FIAMMA TRICOLORE

    ....RAFFIGURA LA TOMBA TRAPEZOIDALE DI MUSSOLINI SULLA QUALE ARDE IL FUOCO ETERNO DEL TRICOLORE.......

    Fini puo' anche dire tante parole belle, ma dicendo cio' che dice e mantenendo quel simbolo fa una delle mosee piu' ipocrite mai viste!

    Si appropria dell'esperienza missina con la fiamma e scarica l'esperienza missina con le dichiarazioni di ruolo.....e' vergognoso!

    La scissione gia' c'e' , ma se non ci fosse me ne sorprenderei, e' chiaro che gia' prima molti stavano a disagio in AN ....ora che faranno sopporteranno quest'ennesima prova di ipocrisia??....difficile....per quanto fascisti almeno i fascisti hanno un orgoglio!

    ANDREA
    ASTI
    CITTA DEBERLUSCONIZZATA

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    29,505
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Di tutti i commenti letti in questi giorni di persone di destra e di sinistra quella di astisinistra mi sembra quella meno realistica e che dimostra un approccio a un avvenimento, che tutti hanno definito storico e importante, in un modo fazioso e politicamente superficiale....
    ...cercatemi , se volete e potete , come RoccoFerraro

  7. #7
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    116,629
    Mentioned
    149 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    La Padania, 27.11.03
    La vedova Almirante: me ne arrivano a pacchi
    LE TESSERE DI AN
    STRAPPATE A MIGLIAIA

    E' stata una "conversione" da Maramaldo
    Oltraggiare chi ha combattuto in buona fede, a distanza di sessant'anni, puzza di scîacallaggio


    "Fascista e me ne vanto", ha dichiarato ad alta voce in questi giorni il ministro di An, Mirko Tremaglia. Ma non sono solo i parlamentari di Alleanza Nazionale (ieri anche Alessandra Mussolini ha "bacchettato" il suo capo) a storcere il naso per le dichiarazioni, a Gerusalemme, del loro leader. Anche la base del movimento è in fermento. Ora per Gianfranco Fini, il problema sembra essere quello di tenere unito il partito. Fargli digerire le sue parole di condanna della Repubblica sociale e del fascismo. Perché, se da un lato, il discorso pronunciato in Israele segna la definitiva fuoriuscita di An dall'orbita missina, dall'altro rischia di produrre lacerazioni in quella parte del partito, neanche troppo minoritaria, che si è nutrita della mitologia repubblichina.
    E in queste ore su Fini, delfino di Giorgio Almirante che lo sceglie quale condottiero del partito, sono piovute le critiche di Donna Assunta, vedova del segretario del Msi che, si dice, continui a ricevere. da ieri mattina, consistenti pacchi contenenti le tessere, ben stracciate, del partito di An.
    Assunta Almirante, è tutto vero?
    «Vero cosa?».
    Che in queste ore le stanno arrivando nella sua casa romana tante tessere, strappate in mille pezzi, di Alleanza Nazionale?
    «Mi scusi ma lei come fa a saperlo?».
    Faccio solo il mio mestiere. Comunque mi dica se questa notizia è vera oppure no?
    «E tutto vero».
    Può dirmi quante tessere le sono arrivate?
    «Non saprei esattamente. Ne continuano ad arrivare. Mi stanno recapitando tanti piccoli pacchetti. Ne ho aperti solo alcuni».
    Ci provi lo stesso. Quante saranno le tessere?
    «Forse un centinaio, forse di più. Le telefono appena le avrò aperte tutte e contate per benino. Il problema è che mi continuano anche a telefonare per protestare contro Fini. E come faccio ad aprirle se rimango sempre al telefono?».
    Ho capito. Ci tengo, però; mi raccomando. Aspetto i risultati.
    «Non si preoccupi».
    Perchè tutte queste tessere e proprio a casa sua?
    «Mio marito ha lasciato su questa terra significativi valori in cui oggi molti continuano a credere. Sono segnali di coerenza e stima. E poi il Movimento Sociale l'ha fondato Giorgio, non Gianfranco Fini».
    Avrebbe mai immaginato una tale reazione all'interno del partito?
    «Onestamente non ci avevo pensato, o meglio, non credevo che sarebbe andata così».
    Donna Assunta, mi sembra di capire che il viaggio di Fini abbia avuto più successo tra gli ebrei italiani che nelle fila del partito?
    «Se lo dice lei... Comunque la sinistra si sta avvicinando a Gianfranco».
    Adesso toglieranno la fiamma dal simbolo del partito?
    «Lo facciano. Aspetto solo questo».
    E poi?
    «Sono pronta a rifondare il Movimento Sociale. I voti non mancherebbero. Poi apro un nuovo giornale. Comunque la chiamo quando presenterò il partito e il giornale».
    Grazie
    «Sarà il primo a saperlo. Magari si iscrive o viene a lavorare con me».
    La campagna politica è appena iniziata...

  8. #8
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    116,629
    Mentioned
    149 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    In Origine Postato da Gianfranco
    Sono pronto a scommettere che non ci sarà alcuna scissione.......fino ad ora tutti l'hanno esclusa.....compresi i più critici come la Mussolini e Storace.......la Mussolini è sembre stata un battitore libero di An......basta pensare alle sue iniziative sulle coppie e di fatto.....e non è nuova a uscite di scena simili a quaste......salvo poi tornare.....il punto però non è la Mussolini o Storace....il punto è che ormai Fini è pienamente legittimato a essere un grande leader Europeo e Italiano....con un grande partito che con molta probabilità vedrà aumentare i suoi consensi fino a un 15% circa.....magari un 1% lo perderà dalla parte più radicale del partito.....i famosi "camerata" duri e puri ma recupererà un 2-3% di elettori che si dichiarano di Centro-destra e che ormai ,dopo l'evidente crisi politico-elettorale a cui pare vada incontro Fi , vedono in Fini un leader espressione di una nuova Destra....moderna , democratica ed Europea.........e io credo che la Sinistra abbia un po paura di questo......sa bene che Fini non è Berlusconi....non ha problemi giudiziari e conflitti d'interessi sul quale attaccarlo e sa bene che in tutti i sondaggi sulla popolarità Fini batte ormai quasi sempre addirittura Berlusconi......insomma.....senza dubbio Fini ha ormai tutte le carte in regola (politiche , elettorali e culturali) per essere il futuro leader del Cdx e il futuro Presidente del Consiglio!

    http://www.repubblica.it/2003/k/sezi...i1/sofri1.html
    Sul fatto che voglia prendere il posto di Berlusconi siamo d'accordo, è sulle probabilità di diventare presidente del Consiglio che la vedo dura.

    L'estrema destra penso che gli fregherà ben più dell'1%, loro puntano al 3%. Il vecchio MSI quando andava male il suo 5% lo portava sempre a casa, ora che Fini ha liberato lo spazio a destra non penso che gli arriveranno tanto lontani.

    Per arrivare al 15% allora dovrebbe fregarne un 4-5% a Forza Italia, non penso che riesca a pescare nella sinistra, no?

    Quindi nel complesso il centrodx, già minoritario, dovrebbe perdere un altro 2-3%, e con questi numeri credo proprio che non andrà lontano, tenendo anche conto che lui e Bossi si vedono come cane e gatto.

    Al massimo Fini farà il leader dell'opposizione, e nel 2011 allora sì che potrebbe avere buone possibilità di gareggiare alla pari col centrosx, che nel frattempo si sarà logorato per risistemare per la seconda volta i buchi di Berlusconi.

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    15,872
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE]In Origine Postato da Gianfranco
    Di tutti i commenti letti in questi giorni di persone di destra e di sinistra quella di astisinistra mi sembra quella meno realistica e che dimostra un approccio a un avvenimento, che tutti hanno definito storico e importante, in un modo fazioso e politicamente superficiale.... [/QUOTE

    Gianfranco, non credo di aver detto nulla di falso dicendo che il simbolo di AN rappresenti la tomba di Mussolini sulla quale arde il fuoco eterno del tricolore.........perche' forse non e' vero????]

  10. #10
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    116,629
    Mentioned
    149 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    Sabato 29 Novembre 2003, 13:56


    Fini: Gasparri, Legittimo Che Aspiri a Fare Il Premier
    (ASCA) - Arezzo, 29 nov - Anche se ''non esiste un manuale per diventare Presidente del Consiglio'' e se ''non basta fare dieci dichiarazioni per essere Premier'', Gianfranco Fini ''puo' fare il Presidente del Consiglio, perche' se Bossi non puo' pensare di guidare una coalizione vincente, altre aggregazioni nella Cdl possono esprimere la leadreship di centro-destra. L'importante e' che non sia un'ossessione o un'ipotesi alla quale sacrificare tutto. Ma questo credo che non lo pensi neanche Fini''. Lo ha detto Maurizio Gasparri nel suo intervento alla Convention di Arezzo di An.

    Sabato 29 Novembre 2003, 15:47


    An: Baget Bozzo, Ora Fini e' Possibile Successore Berlusconi
    Di (Pam/Pn/Adnkronos)

    Firenze, 29 nov. - (Adnkronos) - ''Fini e' sempre stato il possibile successore di Berlusconi, ora lo e' diventato''. Lo ha dichiarato il politologo don Gianni Baget Bozzo commentando a margine di una manifestazione di Forza Italia a Firenze, il recente viaggio del leader di An in Israele.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Renzi prepara la scissione
    Di salvo.gerli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 15-03-13, 22:38
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 27-07-10, 15:57
  3. Il Milan prepara la scissione???
    Di Lo scomunista nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20-07-06, 14:54
  4. Berlusconi: ma come è potuto succedere?
    Di stephen nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 01-11-05, 17:15
  5. Fini si prepara a prendere il posto di Berlusconi
    Di brunik nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 29-11-03, 17:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226