Cari amici, abbiamo selezionato alcune notizie interessanti sul caso
Scanzano Jonico. Molti articoli hanno avuto solo risonanza locale, quindi
per molti italiani sono ancora inediti.

12 dicembre 2003
ALLAGATO TERZO CAVONE (SCANZANO JONICO)
Allagato il luogo in cui dovevano essere portate d'urgenza le scorie
nucleari in base al decreto del 13 novembre.Gli esperti avevano fatto già
presente la caratteristica alluvionale del posto. E se le scorie nucleari
fossero state portate sul posto come prevedeva il decreto del 14 novembre?
In un'area alluvionale sottostante al livello del mare ed a 500 metri dal
fiume Cavone e dalla costa del Mar Jonio
<http://www.noalnucleare.com/noalnucleare.php?ap=401

9 dicembre 2003
CASO SCANZANO A STOCCOLMA
Dalla discussione è emerso chiaramente che un deposito geologico non serve
all'Italia, che ha pochissimi rifiuti di terza categoria. (articolo tratto
da Gdmland.it)
http://www.gdmland.it/gnotizia.asp?ID_NOTIZIA=111951

22.220 HANNO FIRMATO LA PETIZIONE ONLINE. GRAZIE A TUTTI.
Approfittiamo di questo momento per ringraziare tutte le persone che da
ogni parte d'Italia e del mondo hanno firmato la petizione online contro il
decreto. Dal 18 novembre al 4 dicembre ben 22.220 persone hanno
sottoscritto online la petizione. Grazie a tutti.
http://www.noalnucleare.com/noalnucleare.php?ap=100

LA SOLIDARIETA' DEGLI ITALIANI.
Gli italiani hanno mostrato una grande solidarietà nei confronti del popolo
lucano. Per non dimenticare tale gesto e ricambiare la solidarietà,
pubblicheremo le iniziative delle associazioni e cittadini di altre
regioni. Solo aiutandoci reciprocamente riusciremo a risolvere tutti
insieme i nostri problemi locali, come è stato per Scanzano Jonico. Uniti
per far sentire meglio la voce di tutti. Potete contattarci tramite l'email
sul nostro sito web, siamo a vostra disposizione.
http://www.noalnucleareinbasilicata.org

Attendiamo come sempre i vostri commenti e la vostra opinione,
potete scriverla rispondendo a questa email.

A presto e... passate parola come sempre.

www.noalnucleareinbasilicata.com
Uniti contro un'ingiustizia di portata nucleare