User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Nunzio apostolico ucciso in Burundi



    Bujumbura, 29 dic. (Adnkronos) - Un gruppo di ribelli della guerriglia in atto in Burundi ha aperto il fuoco contro un'auto su cui viaggiava il nunzio apostolico in Burundi, mons. Michael Courtney. Trasportato in ospedale Courtney e' deceduto mentre era in corso un intervento per arrestare una grave emorragia.
    Mons. Courtney, irlandese, aveva 58 anni ed era stato destinato tre anni fa alla sede diplomatica della capitale burundese di Bujumbura. Il ferimento del rappresentante della Santa Sede, riferisce ancora l'agenzia Misna, e' accaduto a Minago, una localita' 50 chilometri a sud di Bujumbura, in circostanze non ancora chiarite. Si e' appreso comunque che ieri si era recato a Bururi e Minago si trova sulla strada tra quest'ultima localita' e la capitale. In base alle notizie provenienti dall'ospedale in cui il nunzio era ricoverato, le ferite da arma da fuoco erano tre. Nulla di preciso e' ancora noto sulle circostanze della sparatoria ma, a quanto pare, gia' ieri circolavano voci di un attacco di ribelli nella zona in cui monsignor Courtney e' stato colpito.
    Non si conosce ancora con precisione la dinamica dell'accaduto ma sembra che il presule si trovasse a bordo di un'auto con altri tre passeggeri, a qualche decina di chilometri dalla capitale, quando alcuni colpi di arma da fuoco provenienti da una collina hanno raggiunto la vettura. Un sacerdote che era a bordo sarebbe stato ferito lievemente a un braccio, mentre l'autista e un altro passeggero, un giovane a cui avevano dato un passaggio, sarebbero illesi. I proiettili hanno colpito anche le ruote dell'automobile che e' riuscita a raggiungere la capitale solo con enorme difficolta'.
    ''E' stato un agguato. Hanno sparato per ucciderlo. Nei prossimi giorni verra' aperta un'inchiesta e i colpevoli della morte di monsignor Michael Courtney verranno assicurati alla giustizia'' ha detto il presidente del Burundi, Domitien Ndayzeye, alla televisione Rtnb, citato dall'agenzia Misna. ''Tutti sanno che in quella zona sono in corso da giorni scontri tra l'esercito burundese e i ribelli delle Forze di liberazione nazionali (Fnl)'', ha aggiunto il presidente, che ha parlato dall'ospedale in cui e' deceduto monsignor Coutrney.
    Non appena avuta la notizia dell'assassinio di monsignor Courtney, il Papa ''si e' subito raccolto in preghiera affidando a Cristo Buon Pastore l'anima di questo fedele e generoso servitore della Chiesa e della Santa Sede, morto nell'esercizio della difficile missione affidatagli. Ha fatto poi giungere ai familiari del compianto Arcivescovo i suoi profondi sentimenti di partecipazione al dolore che li ha colpiti'' sottolinea una nota della Segreteria di Stato vaticana. ''Con la morte di Mons. Courtney -rileva la Segreteria di Stato vaticana- si allunga l'elenco dei missionari e delle missionarie che, nel corso del 2003, hanno dato la vita per il Vangelo. E a questo elenco di vite generose si aggiunge ora, per la prima volta, anche il nome di un Rappresentante Pontificio. Il Signore doni loro il riposo eterno''.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Preghiamo per l'anima di S.E.R. Mons. Courtney, ucciso barbaramente in Burundi




    †Michael Aidan Courtney
    Arcivescovo Titolare di Eanach Dúin, Nunzio Apostolico in Burundi

    Nato 05.02.1945
    Ordinato presbitero 09.03.1968
    Consacrato vescovo 12.11.2000
    Morto 29.12.2003

    O Dio, che tra i Vescovi, successori degli Apostoli, annoverasti il tuo servo Michele, fa te ne preghiamo, che sia aggregato anche all'eterno loro consorzio. Per nostro Signore Gesù Cristo.
    (dal Messale Romano di San Pio V)

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Celebrate a Bujumbura le esequie dell'Arcivescovo Courtney

    Nella Cattedrale di Bujumbura, dedicata a Maria "Regina Mundi", è stata scritta una pagina di speranza per il Burundi. Le esequie dell'Arcivescovo Michael Aidan Courtney, Nunzio Apostolico in Burundi, assassinato nel pomeriggio di lunedì 29 dicembre, hanno sancito l'impegno a rifiutare la violenza, che è un cammino senza futuro, per costruire una pace duratura fondata sulla giustizia, sulla verità e sul rispetto della dignità di ogni persona.
    Nel grave clima di tensione, segnato da violente minacce, il Burundi si è fermato commosso per ricordare nella preghiera il Rappresentante del Santo Padre che, per tre anni, ha vissuto la sua missione come una testimonianza appassionata al servizio di un popolo che soffre.
    Le esequie sono state presiedute dall'Arcivescovo Christophe Pierre , Nunzio Apostolico in Uganda, che all'inizio della Santa Messa ha dato lettura del Telegramma inviato dal Santo Padre all'Arcivescovo Simon Ntamwana, Presidente della Conferenza Episcopale. Hanno concelebrato i Vescovi del Paese. Era presente il Presidente della Repubblica.
    La salma dell'Arcivescovo Courtney sarà trasportata in Irlanda, nella diocesi natale di Killaloe, dove sarà accolta dall'abbraccio della comunità ecclesiale irlandese e della delegazione pontificia.
    Il Cardinale Francis Arinze ricorda con profonda emozione, in una dichiarazione rilasciata al nostro giornale, il Nunzio Apostolico assassinato: "Ho avuto la gioia di conoscere Mons. Courtney quando era Segretario di Nunziatura in Egitto ed ho avuto modo di apprezzare il suo servizio svolto con senso della Chiesa e con amore alla Chiesa. Poi ho avuto la gioia di conferirgli l'ordinazione episcopale il 12 novembre 2000, nella sua città natale di Nenagh. In quell'occasione ho avvertito l'amore del popolo per lui e la sua vicinanza alla gente semplice. Ricordo con commozione quei momenti".
    "Ancora un mese fa, rispondendo ai suoi auguri natalizi - prosegue il Cardinale Arinze -, assicuravo a Mons. Courtney che non avevo dimenticato la bellezza e l'intensità di quella celebrazione. Sono rimasto letteralmente scioccato nell'apprendere la notizia del suo assassinio. Egli era un araldo di pace, il rappresentante del Vicario di Cristo che porta amore e pace. Ed è stato ucciso proprio da coloro ai quali stava portando l'amore e la pace di Cristo. È triste constatare che gli uomini scendano a questo livello, anche se nella luce della Croce il suo sacrificio acquista un significato salvifico".
    "Dobbiamo essere grati alla terra irlandese - conclude il Cardinale Arinze - non soltanto per la sua attività missionaria ma anche per la generosità con cui i suoi figli migliori svolgono il loro ministero in rappresentanza del Papa nei diversi Paesi del mondo. Ci auguriamo che questo sacrificio faccia comprendere al Burundi e alle altre Nazioni dell'Africa che la violenza - così come ha sottolineato Giovanni Paolo II nel suo Telegramma di cordoglio - non ha futuro, non è una strada. L'unica via per costruire pace e armonia tra le persone è la via di Cristo".

    (L'Osservatore Romano - 1 Gennaio 2004)

  4. #4
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il supremo sacrificio dei figli e delle figlie della Chiesa nel 2003

    Le dedizione alla causa del Vangelo fino all'effusione del sangue si offre come segno profetico per le generazioni future. Tale segno costituisce il suggello della testimonianza dei figli e delle figlie della Chiesa che, nel 2003, hanno dato la propria vita per Cristo. Ai missionari e alle missionarie quest'anno si è aggiunto, per la prima volta, anche il nome di un Rappresentante Pontificio, l'Arcivescovo Michael Aidan Courtney, Nunzio Apostolico in Burundi.

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito




    S. Em.za. Rev.ma il Signor Cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato



    Il prossimo giovedì 8 gennaio alle ore 17.00, il Cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato, presiederà, nella Patriarcale Basilica di San Pietro, all'altare della Cattedra, una Santa Messa in suffragio dell'Arcivescovo Mons. Michael Courtney, Nunzio Apostolico in Burundi, barbaramente ucciso in un tragico agguato il 29 dicembre scorso.

 

 

Discussioni Simili

  1. Nunzio apostolico, sì a cerimonia su Shoah
    Di Lombardoveneto nel forum Destra Radicale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 16-04-07, 17:16
  2. Il nunzio apostolico a Gerusalemme
    Di Danny nel forum Politica Estera
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 13-04-07, 11:33
  3. Chi voteresti in Burundi?
    Di Segafredo nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 05-10-06, 23:22
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-07-05, 12:29
  5. Card. Pio Laghi nunzio apostolico in Argentina
    Di Affus nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-10-03, 23:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226