User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Lega Nord e referendum elettorale

    Finestra di analisi sulla spada di damocle che pende sulla testa della Lega Nord e di tutti i partiti minori dell' arco costituzionale italiano.

    Un bene? Un male? Rischio dittatura? (a parte che viviamo già oggi in un regime dittatoriale partitico).

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Lega Nord e referendum elettorale


  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Lega Nord e referendum elettorale

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio
    Nella tua esposizione dell’articolo del Messaggero risulta che uno dei pericoli di questa legge elettorale, che passerebbe con il referendum, sarebbe che partiti si uniscano sotto un solo simbolo e poi dopo le votazioni si dividono.

    Questo potrebbe accadere allo stato attuale per come vengono presentati i simboli.
    Se due o più parti si uniscono quando presentano il simbolo questo è firmato da una persona sola, a meno che si dichiari che il simbolo è diviso in due con due associazioni e ognuna di questa è proprietario di una parte.

    Ma se questo non avviene, il primo firmatario sarebbe il padrone del simbolo, a meno che firmi a nome di una associazione che attraverso scatole cinesi risulta poi tutt’altro.

    Per evitare il pericolo di questi accordi fuori banco di partiti, è sufficiente cambiare la procedura di presentazione dei simboli.

    E’ vero che in italia, vi sono molti italiani ( fatta la legge trovato l’inganno) ma questo pericolo si può evitare.

    Conseguentemente non è questo un problema che possa determinare dei trabocchetti.

    Il problema è che comunque vada non vi sono le preferenze, perché le preferenze sono un dramma per i partiti.
    Le preferenze impediscono che tre al massimo quattro persone comandino a bacchetta il parlamento e pertanto siano determinanti nella conduzione dello stato.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,963
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Lega Nord e referendum elettorale

    questo referendum ha soltato una valenza tecnica..nel senso che definisce uno modo ( ma solo uno dei tanti possibili ) verso l' inevitale fase terminale " involutiva" della nostra para-democrazia

    e sarebbe la seconda volta , a dimostrazione che agli italiani TUTTI piace l' autoritarismo centralista fazioso corrotto piagnone e paternalistico .. un " valore" che poggia nelle sue radici in 2000 anni di clericalismo e che e' stato tanto ben interpretato dal fascismo ..

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Lega Nord e referendum elettorale

    Questa mossa di minacciare la tenuta del governo dimostra ancora una volta il grande valore della lega nel sistema partitocratrico.

    La partitocrazia e lo sfruttamento capillare romano, basato sulle ricchezze dello stato, non hanno problemi di continuare la loro opera qualunque legge elettorale in vigore.

    L’autoritarismo è già in atto perchè la nostra partitocrazia ha il dono di essere monetariamente molto malleabile.

    Però vi è una cosa che nessun partito riesce a concludere, ed è quella di rimbecillire il Nord con delle promesse.

    E pertanto roma concede sempre alla lega il diritto di stabilire quale legge elettorale è più confacente per la salvaguardia del partito.

    E’ tale la necessità di avere la lega , che roma gli lascia scegliere ed imporre la legge che maggiormente aggrada ai leghisti.
    Pertanto è vero che le leggi elettorali portano verso il centralismo, ma tra le pieghe deve sempre esserci il posto privilegiato per la figlia prediletta ed indispensabile per roma .

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Lega Nord e referendum elettorale

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio
    In questo articolo si prospetta che con il nuovo referendum si aboliscono le candidature multiple.

    Ossia la possibilità dei capi bastone di presentarsi capolista in tutte le circoscrizioni.

    Perché giustamente si dice che poi scegliendo in quale circoscrizione essere eletti determinano chi deve essere eletto.
    Non è proprio così, anche se comunque è una cosa non corretta. ’.

    Perché se un segretario si candida ad esempio alle politiche in 10 circoscrizioni, non determina l’elezione di 10 a suo piacimento, ma determina l’esclusione di uno solo dei dieci a cui prende il posto.
    Per nove il posto vi è sempre.

    Un po’ come Bossi che alle votazioni europee facendo finta di sbagliarsi fu eletto in Veneto, togliendo per un po’ il posto ad un veneto eletto.
    Ma i Veneti sono pazienti ( finché dura) e fregatura più o fregatura meno non importa.

    Adesso vediamo se per l’europee Bossi si candida come capolista ovunque.
    I segnali sono di questo senso, anche se non è trapelato nulla.
    Infatti essendo le preferenze possibili in numero di tre alle votazioni europee, ed essendo una di queste riservata al capo ne restano solamente due, ecco perchè sono già incominciate i primi accenni di cordate a due.

    Ossia bloccare le preferenze (capo + due che si aiutano).

    Qui tagliano fuori qualcuno.

  7. #7
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Lega Nord e referendum elettorale

    Bossi faceva cadere il governo (?)

    http://rassegna.governo.it/rs_pdf/pdf/LES/LESQP.pdf

  8. #8
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Lega Nord e referendum elettorale

    Referendum rinviato di un anno

    http://www.affaritaliani.it/politica...ssi170409.html

    Regolamento di conti rimandato per salvare le cadreghe europee.

    Per il 2010 qualcuno dovrà preparare il cappotto di legno?

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Lega Nord e referendum elettorale

    Perché spostare il referendum al 21 giugno costa di più?..

    Perché il 6 giugno causa le Europee si devono tenere aperti tutti i seggi dello stato come d’altronde per il referendum.

    Invece il 21 giugno , non vi sarebbero tutti i seggi aperti. Sarebbero stati aperti solamente i seggi nelle province che devono fare i ballottaggi, e nei comuni sopra i 15000 abitanti che, pur essendo in province dove non vi sono i ballottaggi, sono soggetti al ballottaggio comunale.

    Questa differenza di seggi che vengono aperti solamente per il referendum è un costo.

    In diverse province specialmente al Nord non si andrà al ballottaggio.
    E così non essendovi ballottaggi si presume che molti cittadini non siano tentati di andare a votare nei seggi solamente aperti per il referendum.

    Potrebbe verificarsi che circa il 15% dei seggi in italia saranno aperti solamente per il referendum.
    E questi seggi sono la speranza per la lega affinché non si raggiunga il quorum .

    Però esattamente sarà dopo le votazioni che si calcolerà il costo determinato dalla fifa della lega.
    .
    Ma la cifra non è importante.
    Quello che è importante è che non vi sia un danno per il Sud, perché chi tira fuori i denari per gli sprechi alla fine è sempre il Nord.

  10. #10
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,719
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Lega Nord e referendum elettorale

    Citazione Originariamente Scritto da larth Visualizza Messaggio
    questo referendum ha soltato una valenza tecnica..nel senso che definisce uno modo ( ma solo uno dei tanti possibili ) verso l' inevitale fase terminale " involutiva" della nostra para-democrazia

    e sarebbe la seconda volta , a dimostrazione che agli italiani TUTTI piace l' autoritarismo centralista fazioso corrotto piagnone e paternalistico .. un " valore" che poggia nelle sue radici in 2000 anni di clericalismo e che e' stato tanto ben interpretato dal fascismo ..

    quoto

    ormai siamo a una dittatura mascherata dalle tv di regime

    ma agli itaglioni e ai pirlapadani va bene così ... infatti quasi sempre sono stati schiavi

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226