User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Borghese Elegante
    Data Registrazione
    28 Jun 2003
    Località
    riva del garda e milano
    Messaggi
    167
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Una moschea nella mia città?

    Trentino: da pochi giorni l' Imam della comunità islamica locale ha fatto richiesta di costruzione di una moschea sul territorio.

    Il dibattito si è acceso immediatemnte su un tema caldo come questo. Se anche voi avete dovuto affrontare una situazione simile vorrei sentire i vostri commenti a riguardo, come avete reagito, se avete organizzato qualcosa, e soprattutto quali argomenti concreti avete portato per dichiararvi contrari.

    Grazie della collaborazione




    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Orazio Coclite
    Ospite

    Predefinito

    [post cancellato]

    Profitto per metterci una poesiola:

    "La vita immensa in passione, impulso, potenza,
    piena di gioia per le azioni più libere che si compiono sotto la legge divina,
    l'Uomo Moderno io canto."


  3. #3
    Orazio Coclite
    Ospite

    Predefinito

    Guarda, la risposta è semplice ed immediata, e te la traspongo dalle labbra di una mia amica trentina che, tempo fa, mentre stavamo guardando il telegiornale regionale trentino, al termine di una notizia che parlava della querelle circa la costruzione di un cimitero islamico a Trento (mi sembra), ebbe a dire la seguente semplice frase: "Ma cosa diamine c'entrano adesso i musulmano col Trentino?"
    E io ti aggiungo che di tutto il settentrione italiano in pochi altri posti come le montagne del Trentino Alto Adige ho avuto modo di sperimentare un attaccamento così profondo e radicato per la religione cristiana, e non mi sto ovviamente riferendo alle nuove generazioni. Quindi salvaguardia delle proprie tradizioni e lotta alla massificazione mondialista. Ma il problema é, al solito, a monte, ossia risiede nella fattuale esistenza di immigrazione extra-italiana.

    Rileggo quanto scritto e non sono certo di aver posto alcun argomento concreto, però ti ho dato la mia opinione al riguardo.

    Vale!

    PS - bella Riva del Garda, sarà un annetto che manco.

  4. #4
    Sempre Avanti
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    74,329
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In realtà è la definizione stessa di concretezza ad essere soggettiva. Argomenti che a noi sembrerebbero concretissimi, quali la difesa del territorio dall'invasione straniera, la necessità di arginare la presenza islamica per non rischiare l'introduzione di elementi pericolosi, la salvaguardia dell'identità nazionale, il rischio di tensioni sociali, ecc. ecc., per i soliti catto-buonisti non sarebbero altro che "immondizia fascista".

    Il problema è che quelle persone capiscono solo una lingua: la loro. E nella loro lingua non ci sono molte parole che possano convincerli che una moschea in più in Italia è un pezzettino in più della nostra identità nazionale che se ne va ed una possibilità in più di avere una "base nemica" in casa.

    Devi portare loro argomenti che rientrino nei loro sistemi di riferimento, questo è il punto, e quindi argomenti (guarda caso) concreti (per loro) e non (sempre per loro) meramente ideologici. E qui mi rendo conto che siamo tornati al punto di partenza, senza avere ancora trovato una soluzione.

    L'unico punto su cui puoi provare a far leva secondo me è lo spauracchio terroristico. Al momento, non mi viene in mente di meglio purtroppo...
    Riaffiorano i ricordi degli anni di passione
    ritorna il vecchio sogno per la rivoluzione.
    Racconti senza fine di gente che ha pagato
    non puoi mollare adesso la lotta a questo stato.
    La rivoluzione è come il vento, la rivoluzione è come il vento.

  5. #5
    Borghese Elegante
    Data Registrazione
    28 Jun 2003
    Località
    riva del garda e milano
    Messaggi
    167
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Fenris
    In realtà è la definizione stessa di concretezza ad essere soggettiva. Argomenti che a noi sembrerebbero concretissimi, quali la difesa del territorio dall'invasione straniera, la necessità di arginare la presenza islamica per non rischiare l'introduzione di elementi pericolosi, la salvaguardia dell'identità nazionale, il rischio di tensioni sociali, ecc. ecc., per i soliti catto-buonisti non sarebbero altro che "immondizia fascista".

    Il problema è che quelle persone capiscono solo una lingua: la loro. E nella loro lingua non ci sono molte parole che possano convincerli che una moschea in più in Italia è un pezzettino in più della nostra identità nazionale che se ne va ed una possibilità in più di avere una "base nemica" in casa.

    Devi portare loro argomenti che rientrino nei loro sistemi di riferimento, questo è il punto, e quindi argomenti (guarda caso) concreti (per loro) e non (sempre per loro) meramente ideologici. E qui mi rendo conto che siamo tornati al punto di partenza, senza avere ancora trovato una soluzione.



    Capisco...grazie...avevo proprio scritto su questo forum perchè non sapevo dove sbattere la testa...
    A livello ideale siamo d'accordo che non ci sarebbero problemi...tuttavia il nostro obiettivo non solo è quello di portare in piazza le nostre idee ( anche ) ma soprattutto quello di convincere il maggior numero possibile di persone e la provincia stessa, che la costruzione di una moschea sarebbe un errore.
    Scontrarsi sul terreno ideologico inoltre, non ci conviene...sarebbe come dare in pasto ai catto comunisti argomenti o pretesti per tacciarci di razzismo e intolleranza.
    Dobbiamo e vogliamo uscire in piazza con tesi concrete a favore della nostra contrarietà.

    Personalmente avevo già pensato ad un punto che risulta avere una notevole rilevanza, ossia il finanziamento anche se parziale o in forma di contributo, della moschea, da parte della provincia e quindi della comunità locale.
    Perchè mai i nostri soldi dovrebbero essere utilizzati per la costruzione di un edificio di culto per cittadini stranieri, invece che impiegarli nella costruzione di scuole e ospedali?Ci sono delle priorità mi pare!

    Questo mi sembra possa essere il punto principale...
    Se avete altre proproste che vi possano venire in mente vi prego aiutatemi...

    P.S
    Portare la questione su di una raccolta firme secondo voi sarebbe un flop o potrebbe andare?

  6. #6
    Sempre Avanti
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    74,329
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La raccolta di firme potrebbe essere comunque un segnale, quand'anche non vincolante. In effetti, molta leva la fa la questione "chi paga?".

    Oppure fate come la lega e portate a pascolare i maiali sul terreno dove dovrà sorgere la moschea.
    Riaffiorano i ricordi degli anni di passione
    ritorna il vecchio sogno per la rivoluzione.
    Racconti senza fine di gente che ha pagato
    non puoi mollare adesso la lotta a questo stato.
    La rivoluzione è come il vento, la rivoluzione è come il vento.

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    06 Oct 2003
    Messaggi
    1,155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Un argomento (mi pare) concreto...

    ... e che parte da un punto di vista definibile anche di sinistra potrebbe essere il seguente:
    a quale titolo si consentono atti finalizzati alla diffusione di una credenza discriminante gravemente nei confronti delle donne?
    Non vengono forse violate le norme costituzionali sulla parità dei sessi e tutte le direttive a vari livelli sulle pari opportunita'?

    Tra l'altro sarebbe bene che nell'area di destra si ponesse fine a posizioni vetero antifemminili ampiamente superate già nel Ventenni e soprattutto nella RSI

  8. #8
    Affus
    Ospite

    Predefinito Re: Una moschea nella mia città?

    In origine postato da Alexnero
    Trentino: da pochi giorni l' Imam della comunità islamica locale ha fatto richiesta di costruzione di una moschea sul territorio.

    Il dibattito si è acceso immediatemnte su un tema caldo come questo. Se anche voi avete dovuto affrontare una situazione simile vorrei sentire i vostri commenti a riguardo, come avete reagito, se avete organizzato qualcosa, e soprattutto quali argomenti concreti avete portato per dichiararvi contrari.

    Grazie della collaborazione



    Devi portare argomenti politici e razionali a quali i buonisti stessi debbono sapre dare una ripsosta coerente .

    1° punto , è stato domostrato anche attraverso studi scietifici e storici sopratutto con gli emigranti mussulmani in germania, ma un po ovunque, che le comunita islamiche non si integrano alla popolazione locale neanche alla terza o alla quarta generazione .
    2° , non esiste un islam moderato , ma un islam minoritario che sta buono fin quanto è minoranza .
    3° Non si puo convivere con un sistema di valori diversi in quanto
    loro ammettono la poligamia mentre lo stato italiano , anche se amette il divorzio , ammette la parita tra uomo e donna .
    3° se un islamico accetta di convertirsi ai valori dell'occidente (pari dignita tra uomo e donna ) e non dico alla raligione cattolica ,
    è soggetto a emarginazione e a persecuzioni proprio a causa della sua religione perversa .
    4° Non si possono accettare islamici che professano pubblicamente la loro religiosita fuori dalla loro patria per motivi sanitari , igienici e alimentari .
    Ad esempio ,gli islamici praticano alcuni abusi ignomignosi alle loro figlie minorenni (infibulazione ); non permettono che un dottore visiti e faccia partotire le loro donne . Considerano il venerdi loro giorno di riposo e durante il ramadam paralizzano la vita pubblica per quaranta giorni nei loro paesi . Nelle carceri, nelle scuole e negli ospedali bisogna eliminare la carne di maiale e cio li isola dagli altri detenuti e ammalati . Queste sono solo le cose piu lampanti e pratiche perchè ce ne sarebbero altre che rigurdano proprio la concezione della politica e della familgia che è opposta al nostro modo di vedere .
    Quindi accoglienza allo straniero per motivi di carita , ma fucilazione sul posto da parte delle autorita per chiunque invoca il nome di allah . Ecco perchè sostengo che finche non si arriva a una benedetta guerra di religione , ne vedremo di tutti i colori e con le vie di mezzo favoriremo solo la loro conquista dell'ocidente .

  9. #9
    Borghese Elegante
    Data Registrazione
    28 Jun 2003
    Località
    riva del garda e milano
    Messaggi
    167
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Un argomento (mi pare) concreto...

    In origine postato da VecchioMissino
    ... e che parte da un punto di vista definibile anche di sinistra potrebbe essere il seguente:
    a quale titolo si consentono atti finalizzati alla diffusione di una credenza discriminante gravemente nei confronti delle donne?
    Non vengono forse violate le norme costituzionali sulla parità dei sessi e tutte le direttive a vari livelli sulle pari opportunita'?

    Tra l'altro sarebbe bene che nell'area di destra si ponesse fine a posizioni vetero antifemminili ampiamente superate già nel Ventenni e soprattutto nella RSI

    Grazie mille ragazzi!!!

    Affus scusami, riguardo alla concezione politica e della famiglia sono questioni rilevanti oppure no?
    Se lo sono, nel senso che vanno contro la legge o creano tensione sociale se venissero praticate, ti prego di citarle!Altrimenti hai degli indirizzi dove possa avere tali informazioni?

    Grazie ancora tantissimo!

    A noi!

  10. #10
    Affus
    Ospite

    Predefinito Re: Re: Un argomento (mi pare) concreto...

    In origine postato da Alexnero
    Grazie mille ragazzi!!!

    Affus scusami, riguardo alla concezione politica e della famiglia sono questioni rilevanti oppure no?
    Se lo sono, nel senso che vanno contro la legge o creano tensione sociale se venissero praticate, ti prego di citarle!Altrimenti hai degli indirizzi dove possa avere tali informazioni?

    Grazie ancora tantissimo!

    A noi!

    al vescovo della tua citta e al sindaco cattocomunisti se gli parli della razza e dell'identita nazionakle o del sangue , non li smuovi di un millimetro , anzi te li ritrovo contro , ma se gli parli della famiglia e della concezione politica , cioe della dimma , allora aprono le orecchie .
    Guardati questi siti ,
    specialmente coranoislam :
    http://utenti.lycos.it/titud2000/islam1.htm
    ciao

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. la futura moschea fuori dalla citta'
    Di Sassuolo nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-07-08, 20:01
  2. la futura moschea fuori dalla citta'
    Di Sassuolo nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-07-08, 16:04
  3. Una moschea nella mia città?
    Di Alexnero nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 26-02-04, 01:18
  4. Una moschea nella mia città?
    Di Alexnero nel forum Padania!
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 08-01-04, 20:28
  5. Una moschea nella mia città?
    Di Alexnero nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-01-04, 23:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226