User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Calderoli VERGOGNATI

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Calderoli VERGOGNATI

    Questo strano personaggio una ne pensa cento ne fa o meglio dice (di cazzate), glielo ha ordinato il medico di intervenire su ogni virgola romana?

    Ecco la sua dichiarazione sulla bocciatura del lodo schifezzani

    Il vicepresidente del Senato Roberto Calderoli contesta la possibilità che la Corte costituzionale - organismo non elettivo - dichiari incostituzionali leggi votate da un organismo elettivo come il Parlamento. Commentando la sentenza di oggi con la quale la Consulta ha bocciato la legge che prevede l'immunità penale per le cinque alte cariche dello Stato, il leader leghista è parso negare alla base il concetto stesso del processo di revisione della costituzionalità delle leggi così come previsto dalla Costituzione: "Mi chiedo come sia possibile che 15 nominati o eletti indirettamente possano dichiarare incostituzionale quello che 454 parlamentari hanno ritenuto invece costituzionale", ha detto Calderoli.
    Secondo Calderoli la sentenza era "assolutamente prevedibile" nell'ambito di "un percorso da tempo iniziato e ancora in divenire che ha visto come ultima tappa il rinvio alla Camera della cosidetta legge Gasparri" da parte del presidente della Repubblica. Più opportuno sarebbe stato a suo tempo - secondo l'esponente leghista - introdurre l'immunità con legge di modifica costituzionale.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Abuso di isoflurano, sevuflurano e desflurano?


  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Abuso di ***** in **** mi sa





    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  4. #4
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Titolo della Moncalvia di oggi:
    No al "lodo Schifani": ah, se ci fosse la Corte costituzionale federale...
    ...
    Sarebbe accaduto se la Consulta fosse stata già federale, rappresentativa della sovranità popolare? «Mi chiedo - commenta il vicepresidente del Senato, Calderoli - come sia possibile che 15 persone nominate o elette indirettamente, possano giudicare incostituzionale ciò che 454 parlamentari hanno dichiarato costituzionale».



    Ah.....Ah cosa?
    Vuol dire che lo scopo di una Corte Federale sarebbe quello
    di parare meglio il culo a Berlusconi? Evviva il federalismo.

    Se fosse veramente "rappresentativa della sovranita' popolare"
    non credo proprio che la gente avrebbe accettato lo schifani...
    del resto c'era il referendum pronto, se Calderoli voleva affidarsi
    alla sovranita' popolare, o no?


    Comunque il teorema Calderoli si puo' generalizzare
    per induzione. Che so, "e' inconcepibile che 350 parlamentari
    possano approvare una legge se 520 persone fanno un girotondo
    per contestarla. E' inconcepibile che 1 presidente della repubblica
    possa ratificare una legge se almeno 3 ospiti di maurizio-costanzo
    la dichiarano non gradita. Ecc ecc"
    One man one vote come diceva Mandela.

    -------------------
    Sempre da La Padania:
    UNA DECISIONE "POLITICA", IGNORATE LE INDICAZIONI DEL QUIRINALE
    La Consulta boccia il lodo Schifani
    ROMA - Una cosa è certa: se le riforme avessero imbroccato il binario giusto dal bell'inizio e oggi avessimo avuto la Consulta federale, questo non sarebbe successo. Ma così non è stato, e ieri, in un impeto ulivista, la Corte costituzionale si è infine pronunciata: il lodo Schifani, che mette al riparo le più alte cariche dello Stato da eventuali attacchi della magistratura, è incostituzionale.
    Peraltro qualcuno a Montecitorio commentava la sentenza della Consulta sul lodo Schifani definendola di stampo "scalfariano", alludendo al consistente numero di giudici costituzionali nominati dall'ex capo di Stato Oscar Luigi Scalfaro, attualmente organico al movimento dei girotondi.
    In effetti, il valore della sentenza è meramente politico, visto che, sul piano giudiziario, la composizione di un nuovo collegio e l'iscrizione a nuovo ruolo del processo Sme contro Silvio Berlusconi equivalgono a un rinvio di svariati mesi e non è verosimile l'ipotesi che il nuovo processo si concluda con una condanna. Quello che conta, è che la Corte costituzionale ha ieri sconfessato la linea del presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, il quale si era speso in prima persona affinché il lodo venisse approvato in una versione al riparo da colpi di scena, come quello che si è invece verificato ieri.
    Contrariamente a quanto si pensa, la sentenza non ostacolerà invece l'iter della legge Nitto Palma sull'immunità parlamentare, che prevede un meccanismo simile a quello del lodo. In questo caso, infatti, si tratta di una legge che modifica l'articolo 68 della Costituzione, articolo da ieri orfano di una legge di attuazione. «Il problema della protezione delle alte cariche dello stato da iniziative giudiziarie che ledono l'interesse generale del paese - rileva il responsabile giustizia dello Sdi, Enrico Buemi - rimane attuale. Chi, dieci anni fa, ha ceduto alla pressione dell'opinione pubblica abolendo l'immunità parlamentare, avrebbe dovuto pensarci bene prima. Oggi stiamo scontando le conseguenza di quell'atto».
    «Il mio è un ragionamento esclusivamente politico, ma temo che questa sentenza complicherà i rapporti tra politica e magistratura in questo momento storico. Il Lodo Schifani aveva consentito una tregua, un abbassamento dei toni. Temo che dopo questa sentenza le polemiche torneranno a essere più aspre», è stato invece il commento del ministro della Giustizia, Roberto Castelli.
    «La Consulta non si è smentita. Se per l'aspetto tecnico, ogni commento è inopportuno prima della pubblicazione delle motivazioni, dal punto di vista politico si può affermare che ormai il Parlamento comincia a essere esautorato sistematicamente dalle sentenze della Consulta», è stato il commento del presidente della commissione Affari costituzionali della Camera Donato Bruno rilasciato al Velino sulla bocciatura, da parte della Corte costituzionale, del lodo Schifani, un provvedimento che era stato discusso e licenziato proprio dalla prima commissione di Montecitorio.

    --------------
    Sbaglio o era stata la Lega a chiedere con piu' forza l'abolizione
    dell'immunita' parlamentare?

  5. #5
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    se volgiamo ancor auna volta riportare la discussione nel suo senso politico . Calderoli lamenta il fatto che una casta irresponsabile davanti all' elettorato possa imporre al sua volonta al parlamento .
    Il problema e' annoso Lo stesso jefferson che ,timoroso della ' dittatura di una maggioranza occasionale' , impose il controllo della corte suprema sull' operato del congresso tramite il suo famoso ' bill..' .. in vecchiaia si penti di aver dato questo potere ad un 'sinedrio di irresponsabili '

    e la cosa e' particolarmente grave quando questo ' sinedrio' e' espresso da una casta politica al disotto di ogni sospetto come e' oramai la nostra casta magistrale ...

    oppure da ' padani' avete piu fiducia in una corte interamente non padana ( quale essa e' adesso e per sempre sara' ..) che in una almeno parzialmente eletta dai padani ?

    detto questo sottoscrivo in pieno il primo commento di shy... Calderoli dovrebbe riflettere prima di parlare .. anche perche' sta li col voto dei leghisti e non per la benevolenza del berluska ..

  6. #6
    Indipendentista
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    veneto
    Messaggi
    925
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Calderoli VERGOGNATI

    In origine postato da Shaytan
    Questo strano personaggio una ne pensa cento ne fa o meglio dice (di cazzate), glielo ha ordinato il medico di intervenire su ogni virgola romana?

    Ecco la sua dichiarazione sulla bocciatura del lodo schifezzani

    Il vicepresidente del Senato Roberto Calderoli contesta la possibilità che la Corte costituzionale - organismo non elettivo - dichiari incostituzionali leggi votate da un organismo elettivo come il Parlamento. Commentando la sentenza di oggi con la quale la Consulta ha bocciato la legge che prevede l'immunità penale per le cinque alte cariche dello Stato, il leader leghista è parso negare alla base il concetto stesso del processo di revisione della costituzionalità delle leggi così come previsto dalla Costituzione: "Mi chiedo come sia possibile che 15 nominati o eletti indirettamente possano dichiarare incostituzionale quello che 454 parlamentari hanno ritenuto invece costituzionale", ha detto Calderoli.
    Secondo Calderoli la sentenza era "assolutamente prevedibile" nell'ambito di "un percorso da tempo iniziato e ancora in divenire che ha visto come ultima tappa il rinvio alla Camera della cosidetta legge Gasparri" da parte del presidente della Repubblica. Più opportuno sarebbe stato a suo tempo - secondo l'esponente leghista - introdurre l'immunità con legge di modifica costituzionale.
    Almeno Bossi non interviene a sparare cazzate su questi argomenti...

  7. #7
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Larth, ma tu pensi veramente che chi voleva introdurre il lodo schifani
    e l'immunita' parlamentare fosse mosso da intenti costituzional-filosofici,
    dall'esperienza di jefferson o da profondi studi giuridici? Se fosse cosi' ti darei
    ragione. Ma sono invece una banda di terroni eletti da e con berlusconi
    a cui devono la cadrega, tutto li'. Jefferson non sanno neanche chi sia.

    Molti di quei parlamentari sono essi stessi non-eletti, ma ripescati
    col proporzionale (cioe' in pratica nominati dai partiti, come i giudici della Corte).
    Anzi, a proposito, Calderoli e' stato eletto o e' uno dei ripescati?

    Certo che una Corte padana sarebbe meglio, ma per altri motivi,
    non per reintrodurre l'immunita' parlamentare!

  8. #8
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    Larth, ma tu pensi veramente che chi voleva introdurre il lodo schifani
    e l'immunita' parlamentare fosse mosso da intenti costituzional-filosofici,
    dall'esperienza di jefferson o da profondi studi giuridici? Se fosse cosi' ti darei
    ragione. Ma sono invece una banda di terroni eletti da e con berlusconi
    a cui devono la cadrega, tutto li'. Jefferson non sanno neanche chi sia.

    Molti di quei parlamentari sono essi stessi non-eletti, ma ripescati
    col proporzionale (cioe' in pratica nominati dai partiti, come i giudici della Corte).
    Anzi, a proposito, Calderoli e' stato eletto o e' uno dei ripescati?

    Certo che una Corte padana sarebbe meglio, ma per altri motivi,
    non per reintrodurre l'immunita' parlamentare!
    il problema a chi appartenga 'l' ultima istanza' e' un problema serio che va separato dalla sua valenza politica nel caso italiano presente .

    il problema e' stato lucidamente posto da filippo mazzei , federalista toscano e amico e ispiratore di jefferson. Per mazzei l' unica democrazia e' quella diretta ed e' ovvio che ' l' ultima istanza ' appartiene al popolo riunito in asseblea. L' assemblea del popolo puo decidere tutto anche le piu grosse cazzate dal momento che decide per se stesso.

    Sfortunatamente la complessita' del societa' moderna rende difficile espletare una democrazia diretta . sSe lo facessimo non potremmo organizzare ne una mega assemblea di 40 milioni di italiani e nemmeno mille assemblee di 50000 la cui volonta' poi risulterebbe facile da manipolare in sede di ' coordinamento' .

    Essendo quindi costretti ad un simulacro di democrazia chiamata ' democrazia rappresentativa' nasce il problema delle manipolazioni che i ' rappresentanti' possono fare alle spalle dei ' rappresentati' .. E pur vero che le elezioni permettono poi di valutare l' operato dei ' rappresentanti' , ma e' altrettanto vero che il palramento ha un certo numero di anni per fare quello che vuole senza doverne rispondere direttamente .
    Per evitare questi ' colpi di mano' e' stato introdotto il vincolo della ' costituzione' che il parlamento puo' emendare con piu' difficolta' che una legge ordinaria
    Ma a questo punto nasce il problema di chi deve vigilare sulla costituzione . jefferson introdusse la ' corte suprema' proprio per questo confidando sulla superiore moralita' della magistratura sulla classe politica .
    Ma anche la magistratura deve essere sottoposta al popolo ed infatti in america e' elettiva nei gradi bassi ed e'SOLO QUESTO che ne garantisce la moralita' . Nessun che si fosse rivelato pessimo giudice poteva salire agli alti gradi . Ciononostante l' estrema istanza de ve essere pur affidata a qualcuno e qualcuno lo deve scegliere .
    In america coorentemente questo processo e' affidato all' esecutivo che lo propone e al parlamento che lo ratifica Scegliendo solo tra i massimi magistrati .

    Cinondimeno in tarda eta' jefferson si penti del fatto che COMUNQUE costoro divenivano ' irresponsabili' davanti al popolo . C' era appunto il rischio di un ' sinedrio' comunque mitigato dai meccanismi di scelta usati .

    Ma in italia ? Sono selezionati dal popolo i bassi gradi della magistratura ? I membri della corte sono scelti SOLO tra i massimi gradi e per incrociata volonta' politica ? NO!
    i nostri magistrati sono sempre 'irresponsabili' rispetto al popolo e si selzionano tra loro esprimendo essi stessi l' essenza della suprema corte . QUESTO SI CHE E' UN SINEDRIO!

    e quindi come male minore io condivido l' idea che si debba sottrarre il parlamento che e' l' unico centro di potere che rispondere al popolo da un sinedrio cosi' siffatto ...

    naturalmente il parlamento avrebbe l' autorita' di fare le opportune modifiche ma il meccanismo dei 2/3 e l' interesse del suddetto sinedrio a mantenersi appoggiandosi su un opposizione rende impossibile ogni cambiamento .. ma nel duello politico tra QUESTA corte e parlamento non ci dovrebbe essere dubbi su chi a piu' diritto all' ultima istanza

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Jul 2002
    Località
    Luna
    Messaggi
    467
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


    Secondo me per ragionare bisogna dire due o tre robe.
    Prima cosa io sono d'accordo sul fatto che tutti siano PROCESSABILI e SUBITO.
    A partire dal Presidente della Repubblica italiana.
    Poi, se vogliamo dire, che forse, siccome si tratta di Berlusconi, eche solo con Berlusconi, forse, ci sarà qualcosina per i padani, perchè senza Berlusconi la Lega perderebbe qualsiasi alleato e al Governo... quando e con chi ci tornerebbe...
    ALLORA... possiamo dire: hanno bocciato la legge Shifani (non serve dire schifezzani! E già abbastanza così), per colpire BERLUSCONI, e quindi INDIRETTAMENTE la Lega e GUARDA CASO.... la notizia arriva proprio NEL BEL MEZZO... dell'incontro romano tra Berlusca, Umbertone, TreMonti e Urbani.
    UN CASO VERO? Certo.
    Allora dico: come Lega cosa dobbiamo difendere???
    Il Federalismo ok. Ma se siamo alleati e al Governo Berlusconi... cosa facciamo?
    Ok DIFENDIAMO IL DIAVOLO pur di arrivare a FARE le Riforme.
    Ma che si facciano ste Riforme.
    Altrimenti: Lega di Lotta, di Ideali, sul Territorio... ma alleanze per Governare e quindi CAMBIARE il Sistema democraticamente ZERO.
    Tranne se la LEGA torna a prendere in Padania una media del 20-30%... cosa assai improbabile attualmente.

    RISULTATO? NON LO SO.

  10. #10
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da ORONZO

    Secondo me per ragionare bisogna dire due o tre robe.
    Prima cosa io sono d'accordo sul fatto che tutti siano PROCESSABILI e SUBITO.
    A partire dal Presidente della Repubblica italiana.
    Poi, se vogliamo dire, che forse, siccome si tratta di Berlusconi, eche solo con Berlusconi, forse, ci sarà qualcosina per i padani, perchè senza Berlusconi la Lega perderebbe qualsiasi alleato e al Governo... quando e con chi ci tornerebbe...
    ALLORA... possiamo dire: hanno bocciato la legge Shifani (non serve dire schifezzani! E già abbastanza così), per colpire BERLUSCONI, e quindi INDIRETTAMENTE la Lega e GUARDA CASO.... la notizia arriva proprio NEL BEL MEZZO... dell'incontro romano tra Berlusca, Umbertone, TreMonti e Urbani.
    UN CASO VERO? Certo.
    Allora dico: come Lega cosa dobbiamo difendere???
    Il Federalismo ok. Ma se siamo alleati e al Governo Berlusconi... cosa facciamo?
    Ok DIFENDIAMO IL DIAVOLO pur di arrivare a FARE le Riforme.
    Ma che si facciano ste Riforme.
    Altrimenti: Lega di Lotta, di Ideali, sul Territorio... ma alleanze per Governare e quindi CAMBIARE il Sistema democraticamente ZERO.
    Tranne se la LEGA torna a prendere in Padania una media del 20-30%... cosa assai improbabile attualmente.

    RISULTATO? NON LO SO.

    che berlusconi ed i suoi uomini non siano dei santi lo sappiamo tutti, anche bossi in cuor suo lo sa.
    io per un federalismo serio li scambierei volentieri, piu autonomia regionale in cambio di una manica di ladri?
    è un patto con il diavolo, ma per la Padania questo ed altro.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Befera vergognati!
    Di trilex nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 94
    Ultimo Messaggio: 05-05-12, 11:38
  2. Abruzzo, vergognati!
    Di yurj nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 23-06-06, 19:48
  3. Scajola Vergognati
    Di brunik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 22-04-02, 17:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226