User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito I sindaci veneti guidano la protesta del Nord: «Siamo in ginocchio»

    VENEZIA — I sindaci del Veneto guideranno una nuo*va marcia su Roma, protago*nisti, stavolta, i primi cittadi*ni di tutto il Nord. Ad un an*no dalla prima, dirompente protesta nella capitale, l’Anci regionale ed il movimento dei sindaci del 20 per cento dell’Irpef hanno indetto per il prossimo 21 ottobre una se*conda manifestazione, domi*nata dalla rabbia e dalla fru*strazione. Stando agli annun*ci della vigilia, alla spedizio*ne prenderanno parte sinda*ci di ogni schieramento: dal Pd all’Udc, passando per il Pdl e pure per la Lega Nord, per la prima volta in piazza al tempo del governo Berlusco*ni.

    «Stiamo lavorando da me*si a questa iniziativa - spiega il presidente di Anci Veneto Giorgio Dal Negro - spediremo in tut*ti i municipi le lettere che in*vitano all’adesione: saremo centinaia». Si spinge più in là Antonio Guadagnini, leader del movimento del 20 per cento e vicesindaco di Crespa*no che, annunciando l’appog*gio delle associazioni dei Co*muni del Friuli Venezia Giu*lia, del Piemonte, della Ligu*ra e della Lombardia, arriva a contare oltre mille fasce trico*lori pronte a sfilare lungo le vie della capitale. Per Guada*gnini l’obiettivo primario del*la protesta resta la conquista del 20 per cento dell’Irpef, che in Veneto sarebbe pari a 1 miliardo e mezzo di euro, mentre l’Anci preferisce met*tere l’accento sui mancati rimborsi dell’Ici prima casa e sull’allentamento del Patto di stabilità, almeno per quel che riguarda le spese sugli in*vestimenti. Sempre di soldi si tratta ma la distinzione non è affatto peregrina: da questa, infatti, dipende l’ade*sione alla marcia dei sindaci leghisti, da sempre ostili al movimento del 20 per cento.

    Guadagnini, che ieri ha fat*to la sua personale presenta*zione dell’iniziativa al fianco di Laura Puppato e Maria Go*mierato, prime cittadine del centrosinistra rispettivamen*te a Montebelluna e Castel*franco Veneto, sferza il gover*no parlando di «promesse di*sattese » e «scontento mon*tante sul territorio». Dal Ne*gro, che guida Negrar per il Pdl, usa invece toni più conci*lianti, spiegando che «non c’è alcuna critica all’esecuti*vo, il nostro è piuttosto un grido d’aiuto: non abbiamo più soldi e sono necessarie misure immediate. Questo non significa che non ci si renda conto del momento dif*ficile che sta vivendo il Paese né tanto meno che si metta in discussione il federali*smo ». Postilla, questa, utile ancora una volta a non irrita*re i leghisti, che con Mariari*ta Busetti, vicepresidente An*ci e primo cittadino di Thie*ne, avvertono: «Nessuno toc*chi il governo: si tratta solo di chiedere l’anticipazione al più tardi al 31 dicembre dei decreti attuativi della rifor*ma Calderoli e l’allentamen*to del Patto di stabilità euro*peo, che oggi pesa soltanto sugli enti locali».

    Le fa eco Massimo Bitonci, coordinatori dei sindaci vene*ti del Carroccio: «La manife*stazione s’inserisce in una dialettica positiva tra i diver*si livelli dello Stato. Nessuna protesta, piuttosto una pro*posta. Bossi è con noi». L’in*tesa tra le diverse anime del*l’iniziativa, dunque, pare di*stante. Per la Bu*setti «la storia del**l’Irpef è una bufa*la che, se realizza*ta davvero, finireb*be per mandare in bancarotta lo Sta*to ». Per Guadagni*ni «la Lega Nord non è il sindacato padano che tutela gli interessi del Ve*neto ». Chiude la Puppato: «Non possiamo aspettare il federa*lismo: quando sarà realizza*to, sarà troppo tardi». I sinda*ci veneti, insomma, sono pronti a scuotere il Palazzo. Ciascuno con la forza delle proprie ragioni.

    Marcia su Roma, in piazza anche la Lega - Corriere del Veneto

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I sindaci veneti guidano la protesta del Nord: «Siamo in ginocchio»

    l'allega d'abbozzi cheddisce ?

  3. #3
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I sindaci veneti guidano la protesta del Nord: «Siamo in ginocchio»

    La situazione sta diventando molto interessante dal punto di vista economico e politico.

    Gli effetti della crisi si stanno facendo sentire sull' erario, con una drastica riduzione di entrate. Di conseguenza Tremonti con la manovra 2010 ha già comunicato alle Regioni un taglio del 20% dei trasferimenti.
    A cascata le Regioni (almeno quelle virtuose) stanno già diramando ai Comuni analoga anticipazione di tagli.
    Per qualsiasi comune ben amministrato, un taglio del 20% significa la paralisi se non addirittura il dissesto del proprio bilancio.

    Occorrerà far pagare ai cittadini tutti i servizi che ora erogano i Comuni (ovvero aumentare le tasse locali) oppure provvedere a tagliarli.
    Nessuno fino ad oggi ha puntato il dito su 3 cose:

    - il trasferimento di competenze dallo Stato alle Regioni e da queste ai Comuni, non coperto dalla devoluzione dei relativi fondi
    - l' elevato costo dei contratti per il personale della pubblica amministrazione
    - l' assurdità degli emolumenti principeschi che i Comuni sono costretti ad elargire ai Segretari Comunali (che nella maggior parte dei casi sono inefficenti e incompetenti)

    Per queste cose, che riguardano la spesa corrente, i comuni non possono ricorrere all' indebitamento, quindi non c' è soluzione se non il dissesto e il conseguente fallimento dell' Ente.

    Questo è solo il primo e più immediato effetto del federalismo fiscale.

    Tremonti, Calderoli & c. si sono preoccupati di ridurre qualche assessore e qualche consigliere comunale, ma non di affrontare questo che tra pochissimi mesi diventerà un vero dramma pagato come al solito dai cittadini
    Ultima modifica di Furlan; 14-10-09 alle 10:24

  4. #4
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    37,777
    Mentioned
    294 Post(s)
    Tagged
    50 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: I sindaci veneti guidano la protesta del Nord: «Siamo in ginocchio»

    Taglio dell'ICI , trasferimenti arbitrari e mai completi , patto di stabilità eccessivamente formalistico e scarsamente aderente alle diverse realtà geografiche , il governo più centralista dalla seconda guerra mondiale.
    Non mi sorprende che i Comuni aumentino , credo quasi tutti , ogni addizionale in loro facoltà o taglino i servizi.
    Proprio no.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    15 Oct 2009
    Località
    Paderno F.C. Brèsa
    Messaggi
    240
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: I sindaci veneti guidano la protesta del Nord: «Siamo in ginocchio»

    Citazione Originariamente Scritto da dime can Visualizza Messaggio
    l'allega d'abbozzi cheddisce ?
    "Massimo Bitonci, coordinatori dei sindaci veneti del Carroccio dice:'Bossi è con noi'"
    Coerenti come sempre.

 

 

Discussioni Simili

  1. I sindaci veneti litigano tra loro
    Di Jared nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-08-12, 19:17
  2. La protesta dei sindaci lombardi
    Di Bèrghem nel forum Lega
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-04-10, 20:00
  3. rivolta antilega dei sindaci veneti
    Di asterx nel forum Padania!
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 07-10-08, 08:58
  4. Sindaci veneti contro Lega e governo
    Di picchio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 03-10-08, 00:51
  5. I sindaci veneti: a noi il 20% dell'Irpef
    Di Furlan nel forum Padania!
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 30-05-08, 15:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226