User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Dimissioni di facciata

  1. #1
    elettrica
    Data Registrazione
    26 Dec 2009
    Messaggi
    12,127
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Dimissioni di facciata

    L e dimissioni di Massimo Moratti non sono nuove, ma restano sempre altamente misteriose. L'ultima volta che le dette, nel 1999, fu per costringere a sua volta alle dimissioni l'intera vecchia guardia dell'Inter (quella dei Mazzola e dei Corso) che lui, Moratti, non aveva la forza di mandare via.

    Moratti dà le dimissioni da presidente, ma non da proprietario. È difficile capire cosa voglia dire. Il punto è: chi prenderà le decisioni? Potrà mai esserci qualcuno che decide con i soldi degli altri? La qualifica per Moratti conta sinceramente poco. Quale autonomia può avere, il pur leggendario Facchetti, dal presidente che lo ha espresso e rappresenta l'intero patrimonio dell'Inter?
    La domanda è semmai un'altra. Perché Moratti sente adesso il bisogno di questo colpo di teatro? Temo che la risposta stia nel cumulo di errori. Moratti ha mostrato altre volte l'incapacità di resistere alla contestazione pubblica. Dovrebbe essere un presidente amato perché ha speso più di mille miliardi per l'Inter; si ritrova ad essere un presidente compatito, quasi disprezzato per quei mille miliardi investiti in modo sbagliato.
    Spendere tanto e venire derisi è già molto. Spendere tanto e sentirsi dannoso è insopportabile.
    Il dato drammatico della vicenda è che così facendo Moratti ha confermato semplicemente di essere in sostanza alla base del problema.
    Un grande dirigente esce allo scoperto nel mare confuso di squadra e società e prende in mani la situazione. Moratti ne viene travolto e lancia come notizia migliore la sensazione che lui si stia mettendo ai margini. Non è una buona reazione.

    In un solo modo le dimissioni di Massimo Moratti potranno avere un senso. Mettendo in vendita l'Inter. Finchè avrà voglia di rimanerne il proprietario ne sarà sempre il numero uno. Personalmente non mi auguro che Moratti venda, né penso voglia farlo. E allora siamo davanti solo all'ennesimo colpo di teatro. Fatto per non sapere cos'altro offrire al proprio popolo deluso.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    I amar prestar aen
    Data Registrazione
    09 Sep 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Dimissioni di facciata

    Originally posted by elettrica
    L e dimissioni di Massimo Moratti non sono nuove, ma restano sempre altamente misteriose. L'ultima volta che le dette, nel 1999, fu per costringere a sua volta alle dimissioni l'intera vecchia guardia dell'Inter (quella dei Mazzola e dei Corso) che lui, Moratti, non aveva la forza di mandare via.

    Moratti dà le dimissioni da presidente, ma non da proprietario. È difficile capire cosa voglia dire. Il punto è: chi prenderà le decisioni? Potrà mai esserci qualcuno che decide con i soldi degli altri? La qualifica per Moratti conta sinceramente poco. Quale autonomia può avere, il pur leggendario Facchetti, dal presidente che lo ha espresso e rappresenta l'intero patrimonio dell'Inter?
    La domanda è semmai un'altra. Perché Moratti sente adesso il bisogno di questo colpo di teatro? Temo che la risposta stia nel cumulo di errori. Moratti ha mostrato altre volte l'incapacità di resistere alla contestazione pubblica. Dovrebbe essere un presidente amato perché ha speso più di mille miliardi per l'Inter; si ritrova ad essere un presidente compatito, quasi disprezzato per quei mille miliardi investiti in modo sbagliato.
    Spendere tanto e venire derisi è già molto. Spendere tanto e sentirsi dannoso è insopportabile.
    Il dato drammatico della vicenda è che così facendo Moratti ha confermato semplicemente di essere in sostanza alla base del problema.
    Un grande dirigente esce allo scoperto nel mare confuso di squadra e società e prende in mani la situazione. Moratti ne viene travolto e lancia come notizia migliore la sensazione che lui si stia mettendo ai margini. Non è una buona reazione.

    In un solo modo le dimissioni di Massimo Moratti potranno avere un senso. Mettendo in vendita l'Inter. Finchè avrà voglia di rimanerne il proprietario ne sarà sempre il numero uno. Personalmente non mi auguro che Moratti venda, né penso voglia farlo. E allora siamo davanti solo all'ennesimo colpo di teatro. Fatto per non sapere cos'altro offrire al proprio popolo deluso.
    Per me Moratti è un grande presidente e gli suggerirei di cambiare poco, solo l'allenatore, si è giusto liberato pochi mesi fa una dei migliori sulla piazza. Ex interista, campione da giocatore, l'indimenticabile Marco Tardelli. Ma forse il mio giudizione è falsato dal fatto che io sia Milanista?

    Cordiali Saluti
    E voi tutti, o Celesti, ah! concedete,
    Che di me degno un dì questo mio figlio
    Sia spendor della patria, e de Troiani
    Forte e possente regnator. Deh! fate
    Che il veggendo tornar dalla battaglia
    Dell'armi onusto de' nemici uccisi,
    Dica talun: NON FU SI' FORTE IL PADRE:
    E il cor materno nell'udirlo esulti.

  3. #3
    Una risata vi seppellirà
    Data Registrazione
    21 Oct 2002
    Messaggi
    791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    >Potrà mai esserci qualcuno che decide con i soldi degli altri?

    Certo che c'è.

    A Moggi (soprattutto), Giraudo e Bettega si può dire tutto il male di questo mondo e io sono il primo a farlo, ma oggettivamente bisogna anche dire che sono personaggi che capiscono di pallone, conoscono giocatori e ambiente (probabilmente anche troppo ma tant'è), operano con i soldi di altri ma riescono a gestire la società con criteri ragionevolmente economici (avranno fatto spendere agli Agnelli un decimo di quanto ha speso Moratti e sono riusciti a vincere un bel pò di più).

    Stoppano i "casi" sul nascere (se Davids fosse stato all'Inter sarebbe stato un massacro) e comprano solo in accordo con l'allenatore (e non perchè al presidente sta simpatico qualcuno o è rimasto affascinato da una sua giocata), l'Inter non ha mai avuto personaggi di questo peso in società, altro adesso che prendersi Stankovic e/o Adriano...

  4. #4
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Dimissioni di facciata

    Originally posted by locke
    Ma forse il mio giudizione è falsato dal fatto che io sia Milanista?

    Cordiali Saluti
    sicuramente sì.
    ULTRAS MODUS VIVENDI

  5. #5
    elettrica
    Data Registrazione
    26 Dec 2009
    Messaggi
    12,127
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Dimissioni di facciata

    Originally posted by locke
    Per me Moratti è un grande presidente e gli suggerirei di cambiare poco, solo l'allenatore, si è giusto liberato pochi mesi fa una dei migliori sulla piazza. Ex interista, campione da giocatore, l'indimenticabile Marco Tardelli. Ma forse il mio giudizione è falsato dal fatto che io sia Milanista?

    Cordiali Saluti

    Tardelli??????? Sì è giocato la reputazione con la pubblicità per Kalo!



 

 

Discussioni Simili

  1. La violenza dietro la facciata
    Di vandeano2005 nel forum Conservatorismo
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 18-08-09, 21:18
  2. Federalismo di facciata..
    Di libpensatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-04-08, 10:38
  3. Operazioni di facciata
    Di Il Pretoriano nel forum Destra Radicale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04-10-06, 18:29
  4. Rifarsi la...facciata!
    Di Cirno nel forum Imperial Regio Apostolico Magnifico Senato
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-07-03, 06:25
  5. Rifarsi la...facciata!
    Di Cirno nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-06-03, 15:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226