User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Disegno di legge leghista: esporre sempre il Crocifisso

    - Il Crocifisso deve essere esposto non solo in ogni aula scolastica ma anche in tutti gli uffici pubblici del Trentino. Lo prevede un disegno di legge presentato dal consigliere provinciale della Lega Nord Trentino, Sergio Divina. L'articolo 3 della legge precisa i luoghi tenuti all'esposizione: tutte le aule delle scuole di ogni ordine e grado, gli uffici della Provincia e dei suoi enti, le aule nelle quali sono convocati il consiglio provinciale, i consigli comunali, circoscrizionali e comprensoriali, tutti i seggi elettorali, le strutture dell'azienda provinciale per i servizi sanitari. Qui «i relativi responsabili espongano in posizione elevata e ben visibile l'immagine del Crocifisso». Il disegno di legge precisa che »il crocifisso, emblema di valore universale della civiltà e della cultura cristiana, è riconosciuto quale elemento essenziale e costituivo e perciò irrinunciabile del patrimonio storico-culturale del Trentino», richiama gli articoli 7,8 e 19 della Costituzione e afferma che fine della legge è «testimoniare il permanente richiamo del Trentino al proprio patrimonio storico-culturale che affonda le sue radici nella civiltà e nella tradizione cristiana».


    [Data pubblicazione: 20/01/2004]
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mah...più sento i preti e la curia intera prendere posizioni sempre più forti contro la Lega,devolzution,secessione,immigrazione,eccecc... e più mi chiedo se non è meglio lasciarli cuocere nel loro brodo.
    Tanto non ci verranno mai incontro.Non vedo perchè dovremmo sprecare energie per aiutarli...ci pensino loro a difendere il crocifisso dai musulmani che loro stesso cercano di aiutare in ogni maniera.
    Chi è causa del suo mal,pianga stesso...
    Saluti Padani

  3. #3
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    a parte quei porci di preti immigrazionisti, ecumenici e tolleranti, che cosa ci metteresti al posto del Crocifisso?
    Un compasso? Una stellona?

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La bandiera americana? La bandiera inglese? La bandiera rossa? La bandiera sionista? Un grembiulino massonico? Il pentalfa? Il Sigillo di Salomone?
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    No al Corano nelle scuole trentine
    Oggi la Lega presenta alla Provincia una petizione con 1.500 firme

    MAURIZIO FUGATTI
    --------------------------------------------------------------------------------
    Questo pomeriggio presso la Presidenza del Consiglio della Provincia di Trento, il consigliere provinciale della Lega Nord Trentino Sergio Divina depositerà le firme relative alla petizione popolare organizzata nei mesi scorsi contro la proposta dì introdurre l'insegnamento della religione islamica nelle scuole trentine.
    Il consigliere Divina, accompagnato dal segretario della sezione di Trento Vittorio Bridi, consegnerà le circa 1.500 firme al Presidente del Consiglio della Provincia di Trento Giacomo Bezzi, ai sensi dell'art. 165 del Regolamento Interno del Consiglio Provinciale. Secondo tale articolo «tutti i cittadini possono rivolgere petizioni al Consiglio per chiedere provvedimenti legislativi o per esporre comuni necessità», e successivamente «il Presidente del Consiglio trasmette alla commissione competente per materia le petizioni pervenute e ne invia copia alla Giunta ed a tutti i consiglieri».
    «L'esame in commissione - continua l'art. 165 - si conclude entro sei mesi, con una relazione al Consiglio in ordine all'oggetto della petizione». Sarà poi compito del Presidente del Consiglio «trasmettere la relazione a tutti i consiglieri e alla Giunta e dare comunicazione agli interessati dell'esito della petizione».
    In questo modo si conclude, per il momento, la raccolta firme organizzata nei mesi scorsi dal Carroccio trentino per sancire un chiaro e netto "no" alla proposta di inserire come materia di studio nelle scuole elementari e medie trentine la religione islamica.
    E tale iniziativa si sposta ora nelle aule del Consiglio Provinciale, che a norma di regolamento discuterà della problematica sottoposta dai sottoscrittori della petizione.
    Come si ricorderà questa vicenda era partita con una specie di provocazione (poi risultata tutt'altro che tale) da parte dell'imam trentino Aboulkheir Breigheche, che parlando delle problematiche della integrazione della comunità scolastica musulmana, aveva considerato come auspicabile che agli studenti musulmani fosse insegnato nelle scuole elementari e medie il corano. Dopodiché anche la Provincia di Trento, per bocca del Presidente Lorenzo Dellai, manifestò il proprio interesse, dichiarandosi disponibile a far sì che nelle scuole, all'interno di un programma di attività integrativa della didattica, si prevedesse l'insegnamento del corano.
    Anche nella vicina provincia di Bolzano la problematica cominciò ad essere discussa, e alcune aperture arrivarono persino dalla compagine altoatesina di Alleanza Nazionale, e pure il quotidiano "la Repubblica" fiutò che l'argomento era di un certo interesse, e mandò appositamente per le valli trentine un inviato speciale a scoprire se veramente quella che sembrava una provocazione, era invece realtà.
    L'argomento quindi assunse una certa rilevanza e col passare dei giorni si scoprì che non era per niente una provocazione, in quanto la proposta dell'imam non veniva respinta da nessun soggetto politico, a parte il movimento leghista, e anche la chiesa trentina non si espresse, preferendo non intervenire con chiarezza sull'argomento.
    Fu in quel momento che la Lega Nord Trentino, su iniziativa del consigliere provinciale Sergio Divina, decise di scendere in piazza organizzando dei tavoli di raccolta firme a sostegno di una petizione popolare che puntava a dire un chiaro e netto "no" alla proposta dell'imam. La iniziativa partì inizialmente in sordina, quasi per tastare il polso ai cittadini trentini, con un solo tavolo e per poche ore al giorno nel centro della città di Trento. Ma da subito si capì che l'idea era azzeccata, visto il flusso di firme che in poche ore e senza nessuna propaganda veniva raccolto.
    Da lì anche le altre sezioni del Carroccio trentino si mobilitarono e organizzarono una serie di tavoli presso i mercati e le fiere. In quei giorni, in cui si cominciava a capire la netta contrarietà della popolazione trentina riguardo a questa proposta, il partito della Margherita commissionò anche un sondaggio, forse con la speranza di sbugiardare i leghisti, ma purtroppo (per loro) i numeri furono molto chiari: quasi il 70% dei trentini si opponeva a tale proposta.
    Oggi quindi la Lega Nord depositerà le firme raccolte contro quella che considera una proposta del tutto sbagliata, in un momento in cui il mondo politico trentino parla solo occasionalmente di tale problematica, se non a seguito di qualche intervento dell'imam trentino. Lo stesso imam che nei mesi scorsi è giunto anche a richiedere la istituzione di fondi pubblici appositi per la costruzione di una moschea.


    [Data pubblicazione: 21/01/2004]
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  6. #6
    Fieramente Leghista
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Verona - Padania, la città di Flavio Tosi, la città antigiacobina della Pasque Veronesi
    Messaggi
    2,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Totila
    a parte quei porci di preti immigrazionisti, ecumenici e tolleranti, che cosa ci metteresti al posto del Crocifisso?
    Un compasso? Una stellona?
    Il punto è che ormai i preti immigrazionisti, ecumenici, ecc. sono il 95% come minimo del clero cattolico, e che la chiesa con i suoi vertici appare come irrimediabilmente infetta da questo tumore ideologico oltre ogni possibilità di recupero. Certo ci sono le splendide eccezioni alla regola come i Don Carandino, ma si tratta appunto solo di eccezioni per le quali si prospetta un triste futuro.
    quindi Wyatt ha delle buone ragioni in ciò che scrive.
    Poi è chiaro che sono più che d'accordo sul crocefisso come simbolo irrinunciabile della tradizione culturale padana.

  7. #7
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by halexandra
    Il punto è che ormai i preti immigrazionisti, ecumenici, ecc. sono il 95% come minimo del clero cattolico, e che la chiesa con i suoi vertici appare come irrimediabilmente infetta da questo tumore ideologico oltre ogni possibilità di recupero. Certo ci sono le splendide eccezioni alla regola come i Don Carandino, ma si tratta appunto solo di eccezioni per le quali si prospetta un triste futuro.
    quindi Wyatt ha delle buone ragioni in ciò che scrive.
    Poi è chiaro che sono più che d'accordo sul crocefisso come simbolo irrinunciabile della tradizione culturale padana.
    Hale, sono d'accordo: questo pretume mi fa schifo. Ma che faccio, volto le spalle al Crocifisso solo perchè questi straccioni vogliono i maroccos?

  8. #8
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Totila
    Hale, sono d'accordo: questo pretume mi fa schifo. Ma che faccio, volto le spalle al Crocifisso solo perchè questi straccioni vogliono i maroccos?
    Cosa mettere al posto del Crocifisso?
    E perchè non la bandiera regionale?O quella della provincia...il gonfalone della città,paese o comune...che so io.
    Totila,io non volevo dire che voi dovete smettere di credere...mettete un crocifisso enorme nel giardino di casa,magari una piccola cappella votiva(non stò scherzando)...un crocifisso appeso all'esterno del muro di casa...una spilla sul vostro vestito o una collanina al collo.Continuate pure a credere...ma senza andare ad aiutare questo pretume che non fa altro che usare il suo potere(come fa da secoli e secoli) per controllare la massa...basta aiutare preti che durante le prediche a messa insultano questo o quel politico...che dicano di votare questo o quel candidato...basta aiutare quei vescovoni che non fanno altro che inneggiare all'unità d'italllia...e soprattutto che non fanno altro che dire di aiutare gli immigrati e che preferiscono aiutare questi ultimi che la loro gente.
    Voi pensate al vostro o ai vostri crocifissi,esponeteli più che potete,ma lasciate che a quelli nelle scuole ci pensi il pretume...se li stanno togliendo la colpa è loro...dunque,che s'aggiustino.
    Saluti Padani

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-09-12, 18:26
  2. Paint Studio, il foglio da disegno sempre con te
    Di Templares nel forum Telefonia e Hi-Tech
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-01-11, 23:30
  3. Risposte: 112
    Ultimo Messaggio: 01-12-09, 21:12
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-11-09, 20:40
  5. Contro i musulmani: esporre il Crocifisso!!
    Di Il Patriota nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-09-02, 21:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226