User Tag List

Pagina 2 di 9 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 87
  1. #11
    Giu' la maschera!
    Data Registrazione
    14 Dec 2002
    Località
    Il Capitale
    Messaggi
    7,438
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Sonic
    è da idioti negare che siano aumentati i prezzi; ma non sono contrario all'euro, la colpa non è tanto dell'euro in sè ma dei furbi e dei mancati controlli per non parlare dell'inflazione.

    Parlo per teoria dato che non ho dati alla mano, ma credo che l'inflazione "normale" (quella solita dovuta ad eccessiva domanda/liquidita') sia assai contenuta. Dall'arrivo dell'euro la domanda (consumi ed investimenti) in eurolandia e' stata contenuta (inizio' la recessione in quel periodo, ricordate?) e penso i tassi (alti rispetto ad altre economie tipo USA/Japan) abbiano tenuto la quantita' di denaro in circolazione sotto controllo.

    Magari qualcuno conferma/smentisce con dati alla mano, ma credo l'aumento prezzi sia principalmente dovuti a mancati controlli/furberie.
    Mr. Hyde


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    "SI PUO' FARE"
    Data Registrazione
    06 Dec 2003
    Messaggi
    8,606
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Fenris
    Sì, sembrerebbe essere questo, grazie mille.

    In ogni caso, il senso era di sbugiardare chi sostiene che l'aumento verttiginoso dei prezzi sia un fenomeno solo italiano, ed ancor di più chi lo nega spudoratamente (vero Oli?).

    Scusa, ma c'è un modo per vedere se l'inflazione nella zona UE è aumentata o diminuita dopo l'introduzione dell' €?

    Io credo di sì, basterebbe guardasi i dati di Eurostat sull' inflazione nel 2001 - 2002 - 2003.

    Fatto questo si avrà la risposta.




    http://europa.eu.int/comm/eurostat/P...&mode=download


    In Italia il dato finale è stato del 2,7% ( e non 2,6 come riportato in tabella, che era il previsionale), lo 0,7% in più della media europea.

    Tremonti in finanziaria aveva messo inflazione programmata al 1,7%............... chissà perchè, forse perchè la tendenza attesa nel 2003 era di una riduzione, come si è verificato per quasi tutti i Paesi? Quindi vedi tu da che è dipeso in Italia ................. ( mancati controlli, aumenti delle tariffe, ecc.). Sai, c'è un meccanismo che permetteva di compensare la differenza tra inflazione programmata e quella reale, il fiscal drag, previsto per legge. Vedi un pò se lo hanno restituito.


    Certo se i contratti non si rinnovano o si rinnovano a livelli inferiori all' inflazione reale, se le tariffe aumentano ......... i redditi perdono potere d' acquisto ............ e questo si verifica in quei paesi che non si prendono cura di certe cose, Italia in primis.

    Per cui l' € non è un' entità a se, ma il suo potere d'acquisto risente degli interventi di politica economica interna e estera.

    Domanda a qualche sostenitore degli yankees se sà, per caso, se gli americani stanno facendo pagare all' Europa la loro ripresa.............. basterebbe vedere il cross €/$.

    Chissà perchè negli altri Paesi diminuisce e da noi rispetto al 2002 è passata dal 2,5% al 2,7% su base annua.

    http://www.ilsole24ore.com/SoleOnLin...2.0.1186078821


    Poi, guardando anche le altre tabelle ( dieci anni di inflazione) si può vedere il resto.

    Italia

    http://www.ilsole24ore.com/SoleOnLin...2.0.1186078989


    Fonte: Isae-inchiesta congiunturale mensile


    Un'evidente ripresa dell'inflazione, con diffuse aspettative di aumenti dei prezzi, emerge a partire dall'estate 1999. Il rialzo si consolida, poi, nei mesi da gennaio a dicembre 2000. Il caro petrolio si è, pertanto, trasmesso sui listini industriali, diffondendosi dai beni intermedi a quelli finali (consumo e investimento), ma con un’intensità che si è via via esaurita. Nell'arco del 2001-2002 prevalgono le attese di complessiva stabilità dei prezzi industriali, con il rientro delle tensioni per i beni intermedi, già toccati dai rincari delle materie prime energetiche. Il recente rialzo del petrolio ha condizionato la fase iniziale del 2003; per l'ultima parte dell'anno le attese inflazionistiche appaiono in ridimensionamento, influenzato dalla complessiva stazionarietà delle merci sui mercati internazionali e dall'euro forte. Qualche nuova tensione è, tuttavia, in vista per i primi mesi del 2004.

    22 dicembre 2003


    Parlare con i numeri no, eh ... troppo difficile?


    Mr Hyde, quello che dici è vero, pensa tu che cosa succederà con l'eventuale ripresa........ se continuano come stanno facendo........ e se continuano a distruggere la politica della concertazione che aveva permesso all' Italia di annullare il gap inflazionistico con gli altri Paesi europei, dato che a Maggio del 2001 eravano sotto la media UE.

    Ancora non lo sanno che tassi di inflazione così bassi saranno un miraggio con la ripresa.............. per cui i furbi, aiutati dall' assenza dei controlli, hanno provveduto a limitarne addirittura gli effetti .................. dato che hanno portato a contrazione ulteriore dei consumi, unica voce in grado di sostenere almeno un pò la domanda in periodi di riduzione degli investimenti dovuta a stagnazione del ciclo economico.


    Chi ci governa non conosce l' ABC della politica economica, basta far riferimento alla Tremonti, che concede sgravi agli investimenti in periodi in cui gli impianti esistenti girano al minimo ........... però gli imprenditori l' hanno usata per gli sgravi sui beni di lusso (dato che permetteva ciò perchè, sempre per i fenomeni, rientravano tra i beni strumentali).......... .................oppure all' eliminazione delle tasse di successione per i grandi patrimoni.

    Mica sanno che il tutto ha provocato perdite per le casse dello Stato ............ era troppo difficile utilizzare quei fondi, ad es. per restituire il fiscal drag previsto per legge, in maniera tale da compensare la perdita di potere d'acquisto dei redditi dovuta al divario tra inflazione programmata e reale.


    E invece no, hanno fatto favori alle imprese (sgravi non necessari) e ai a commercianti ( assenza di controlli) .... non a caso loro serbatoio elettorale ......... per cui il tutto lo hanno fatto coscientemente ........ massacrando i redditi fissi (lavoratori e pensionati)........... non sapendo neanche che alla fine anche i commercianti ci avrebbero rimesso, infatti si lamentano a caso della contrazione dei volumi di affari.... e di riflesso i produttori.

    Poi hanno pure il qulo in faccia per dire che dobbiamo consumare ............... ......... tanto sanno bene che hanno a che fare con molti farlocchi.

    Bye
    "La guerra è la vicenda in cui innumerevoli persone, che non si conoscono affatto, si massacrano per la gloria e per il profitto di alcune persone che si conoscono e non si massacrano affatto." (Paul Valèry, poeta francese).

  3. #13
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,491
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sappiamo bene che razza di gente siano gli italiani, un sacco di gente senza un briciolo di cervello, interessata solo al calcio e al proprio cortiletto.

    Se Fenris si sogna le cosa che vuole, pazienza, contento lui contenti tutti.

    Se mi mandi un PVT ti mando le mie coordinate bancarie in modo che tu possa sbarazzarti subito di quella schifosa, rivoltante, inutile, odiata, lardosa, merdosa valuta che è il neuro.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  4. #14
    Socialismo e Nazione
    Data Registrazione
    06 Nov 2003
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,399
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry

    L'Euro ha impoverito tutti. E' una moneta senz'anima, studiata a tavolino per le esigenze dei banchieri e delle multinazionali.
    Mi ha colpito la risposta di Ciampi a quella signora che si lamentava dei prezzi raddoppiati: le ha consigliato di ribellarsi. Ma ribellarsi a chi? I prezzi dei generi sono esposti, se vuoi acquistare devi pagare, volente o nolente. Sarebbe bene che spiegasse cosa vuol dire "ribellarsi". Come dovrebbe ribellarsi la pensionata sociale al caro-cicoria?

  5. #15
    "SI PUO' FARE"
    Data Registrazione
    06 Dec 2003
    Messaggi
    8,606
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da frontista
    L'Euro ha impoverito tutti. E' una moneta senz'anima, studiata a tavolino per le esigenze dei banchieri e delle multinazionali.
    Mi ha colpito la risposta di Ciampi a quella signora che si lamentava dei prezzi raddoppiati: le ha consigliato di ribellarsi. Ma ribellarsi a chi? I prezzi dei generi sono esposti, se vuoi acquistare devi pagare, volente o nolente. Sarebbe bene che spiegasse cosa vuol dire "ribellarsi". Come dovrebbe ribellarsi la pensionata sociale al caro-cicoria?


    Sai, per caso, a quanto sarebbero i tassi di interesse senza l' € e quanto ciò costerebbe al ns. stato?

    sai per caso, dopo parmalat, la lira che fine avrebbe fatto? Sai per caso se quello avrebbe portato a maggiore inflazione di oggi?

    Non lo sai, perchè altrimenti non diresti quello che dici.

    La pensionata e la cicoria:

    1 - chiedere che si effettuino controlli;
    2 - non comprarla .......... sai, dopo entrerebbe in gioco la legge della domanda e dell' offerta.

    Bye
    "La guerra è la vicenda in cui innumerevoli persone, che non si conoscono affatto, si massacrano per la gloria e per il profitto di alcune persone che si conoscono e non si massacrano affatto." (Paul Valèry, poeta francese).

  6. #16
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    120,709
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    442 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito


  7. #17
    Registered User
    Data Registrazione
    11 Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,307
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Sonic
    è da idioti negare che siano aumentati i prezzi; ma non sono contrario all'euro, la colpa non è tanto dell'euro in sè ma dei furbi e dei mancati controlli per non parlare dell'inflazione.
    faccio ammenda ha sbagliato a scrivere quello che volevo dire era
    "è da idioti negare che NON siano aumentati i prezzi..." e la figura da idiota l'ho fatta io....
    non è bello ciò che è bellico, ma è bello ciò che è pace

  8. #18
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,491
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nel caso la gente non lo sappia, confermo che sempre, ogni anno, Euro o Dracma, la dinamica dei prezzi è positiva, cioè aumentano, storicamente è sempre stato così, sempre.

    A me non pare che siano aumentati granchè rispetto all'anno scorso, anzi, sono praticamente uguali.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  9. #19
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE]In Origine Postato da ossoduro
    [B]
    sai per caso, dopo parmalat, la lira che fine avrebbe fatto? Sai per caso se quello avrebbe portato a maggiore inflazione di oggi?



    questa e' buona .. In soldoni dici che l' euro ancorandoci ai ' virtuosi' d' oltralpe ci difende dai farabutti nazionali ...




    ....gia' vedo i crucchi portare carrettate di euro a tappare le italiche 'magnate ' ....

    AHAHAHAH!

  10. #20
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Oli
    Sappiamo bene che razza di gente siano gli italiani, un sacco di gente senza un briciolo di cervello, interessata solo al calcio e al proprio cortiletto.

    Se Fenris si sogna le cosa che vuole, pazienza, contento lui contenti tutti.

    Se mi mandi un PVT ti mando le mie coordinate bancarie in modo che tu possa sbarazzarti subito di quella schifosa, rivoltante, inutile, odiata, lardosa, merdosa valuta che è il neuro.
    credo che fenris come tutti volesse tenersi il valore di acquisto delle sue lire....
    ..... non regalarle a te convertite in ' neuro ' ...

 

 
Pagina 2 di 9 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Analisi sui cambi europei pre-euro
    Di dedelind nel forum Politica Europea
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-11-13, 12:56
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-08-13, 15:20
  3. La BCE difende L'Euro, le banche, ma non gli europei
    Di Gianky nel forum Politica Europea
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 01-08-12, 01:05
  4. Eurobarometer: 89% degli Europei contrari all'euro
    Di Fenris nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-01-04, 10:11
  5. Favorevoli o contrari all'euro?
    Di agaragar nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 24-09-03, 21:23

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226