User Tag List

Pagina 1 di 31 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 302
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito il dovere della discendenza

    produrre discendenti è un dovere per tutti noi. Sia come individui, per continuare la nostra vita dopo la morte, sia come comunità etnoculturale. In entrambi i livelli, si tratta di trascendenza. Questo dovrebbe essere ovvio per chiunque abbia un minimo di sensibilità o di sale in zucca.

    Lo dico perchè ogni tanto salta fuori il nichilista cretino, che ti spara la fesseria che è inutile riprodursi, che è costoso, che ti limita, ecc...

    ------------------

    detto questo passo ad enumerare alcuni punti fermi che devono rappresentare per noi altrettanti imperativi morali della nostra vita. Da realizzare se possibile, o almeno tendere ad essi:

    1 - avere come obiettivo il matrimonio e la famiglia

    2 - sposarsi giovani (tra i 14 e i 24 anni)

    3 - scegliere la coppia con criteri strettamente etnici ed eugeneticii

    4 - cominciare ad avere figli subito (non "aspettare")

    5 - non utilizzare contraccettivi

    6 - prevedere come minimo tre o quattro figli entro i quarant'anni

    7 - dare un'educazione tradizionalista e natalista ai propri figli

    8 - vigilare sul matrimonio precoce e sulla natalità dei figli

    9 - ottenere almeno 10 o 15 nipoti dai propri figli

    -----------------------

    i punti 7, 8 e 9 sono importanti, perchè l'impegno demografico non si esaurisce certo con far figli, continua con i nipoti e i pronipoti. La discendenza insomma, che è quella che va assicurata.

    ------------------------

    è su questi punti che deve costruirsi una politica demografica esplicita da parte delle istituzioni pubbliche e non.
    Non basta dare assegni di 1000 euro per ogni figlio, si tratta di elaborare una strategia anzitutto culturale di amplio respiro, che comporti una rivoluzione psicologica nell'atteggiamento che tutti noi abbiamo verso la discendenza. Discendenza come dovere morale quindi, non come opzione capricciosa individuale.

    saluti

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question RICHIEDO INFORMAZIONI

    1)SPOSARSI GIOVANI:NON è DETTO CHE NON SI FACCIANO COMUNQUE 3-4 FIGLI ANCHE DOPO...

    2)CONTRACCETTIVI:L'USO DEL CONTRACCETTIVO NON PRESUPPONE CHE NON SI FACCIANO COMUNQUE FIGLI...

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Re: il dovere della discendenza

    1 - avere come obiettivo il matrimonio e la famiglia

    2 - sposarsi giovani (tra i 14 e i 24 anni)

    3 - scegliere la coppia con criteri strettamente etnici ed eugeneticii

    4 - cominciare ad avere figli subito (non "aspettare")

    5 - non utilizzare contraccettivi

    6 - prevedere come minimo tre o quattro figli entro i quarant'anni

    7 - dare un'educazione tradizionalista e natalista ai propri figli

    8 - vigilare sul matrimonio precoce e sulla natalità dei figli

    9 - ottenere almeno 10 o 15 nipoti dai propri figli

    -----------------------

    i punti 7, 8 e 9 sono importanti, perchè l'impegno demografico non si esaurisce certo con far figli, continua con i nipoti e i pronipoti. La discendenza insomma, che è quella che va assicurata.

    ------------------------

    è su questi punti che deve costruirsi una politica demografica esplicita da parte delle istituzioni pubbliche e non.
    Non basta dare assegni di 1000 euro per ogni figlio,


    E SOPRATTUTTO DATI ANCHE A GENTE CHE PADANA NON ERA,COME HA FATTO MARONI

    si tratta di elaborare una strategia anzitutto culturale di amplio respiro, che comporti una rivoluzione psicologica nell'atteggiamento che tutti noi abbiamo verso la discendenza. Discendenza come dovere morale quindi, non come opzione capricciosa individuale.

    [PIU' DI DUE FIGLI DOPO I30ANNI VA BENE?


    E I SOCC PER MANTENERLI DOVE LI TROVO?

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Hai ragione Felix, ma dove diavolo la trovo io una ragazza (bianca) che voglia fare tanti figli da giovane? Tutte le ragazze con coi sono uscito, con cui esco o parlo quotidianamente, pensano solo a "divertirsi finchè sono giovani" a "realizzarsi"...pretendono "la loro libertà"..."i loro spazi"...prefriscono farsi ammazzare piuttosto che preparare un pranzo o tenere pulita una casa...anzi, si fanno mantenere dai genitori fino a 30 anni! E quando gli parli di figli? Fanno una smorfia di disgusto, e provano tenerezza non piu' quando vedono un bimbo, ma solo davanti a un gattino o un cagnolino. Non parliamo poi della fedeltà e della serietà coniugale...ti mollano senza pietà non appena conoscono un ragazzo piu' carino e ricco di te, magari solo perchè ha una bella macchina...bah! non ci sono piu', almeno in Europa occidentale, le ragazze come noi tradizionalisti intendiamo...i giudei hanno fatto un bel lavoro negli ultimi 58 anni, non c'è che dire.

  5. #5
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Padanik
    Hai ragione Felix, ma dove diavolo la trovo io una ragazza (bianca) che voglia fare tanti figli da giovane? Tutte le ragazze con coi sono uscito, con cui esco o parlo quotidianamente, pensano solo a "divertirsi finchè sono giovani" a "realizzarsi"...pretendono "la loro libertà"..."i loro spazi"...prefriscono farsi ammazzare piuttosto che preparare un pranzo o tenere pulita una casa...anzi, si fanno mantenere dai genitori fino a 30 anni! E quando gli parli di figli? Fanno una smorfia di disgusto, e provano tenerezza non piu' quando vedono un bimbo, ma solo davanti a un gattino o un cagnolino. Non parliamo poi della fedeltà e della serietà coniugale...ti mollano senza pietà non appena conoscono un ragazzo piu' carino e ricco di te, magari solo perchè ha una bella macchina...bah! non ci sono piu', almeno in Europa occidentale, le ragazze come noi tradizionalisti intendiamo...i giudei hanno fatto un bel lavoro negli ultimi 58 anni, non c'è che dire.
    concordo...ne so qualcosa.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    mi spiace per Padanik se è stato sfortunato, sinora. Le ragazze a posto (e carine) ci sono, basta frequentare gli ambienti giusti ...e far capire alla ragazza chi porta i pantaloni.
    Cos'è 'sta storia che vogliono "solo divertirsi"?! dico, siate uomini e mettetele in riga, che diamine! fuori le palle!

    in quanto ai soldi, dire che i figli "costano cari" è una cazzata propagandistica diffusa ad arte dalla lobby giudeo-mondialista per abbattere la natalità.
    Io di figli ne ho tre, e dei "costi" me ne frego...

  7. #7
    El Venexian
    Ospite

    Predefinito

    SANTE parole Felix !!

    ank'io ho seri problemi a trovare ragazze che non mi guardino disgustate alla sola parola "famiglia numerosa" (che io uso quasi apposta x vedere la loro reazione hehehe)

    tuttavia ne ho conosciute alcune BEN disposte ad avere prole numerosa e accudire la famiglia etc etc

    purtroppo (ahime'!) sono tutte khristiane tradizionaliste , grosso problema x me che sono ateo e razionalista....

    riguardo alle altre che dire ? potrei sbagliarmi ma l'impressione e' che tutto gli venga un po' imposto dalla sotto-cultura in cui sono cresciute : fare figli e' out , sposarsi e' out , bisogna solo lavorare , divertirsi , e comprarsi vestiti firmati....

    di solito intorno ai 30 anni iniziano a ragionare ma il massimo che sento dire e' "voglio UN figlio" (uno! mica 3-4...)

    certo , sono spaventate dal numero di negri e allogeni ma loro che ci possono fare ?
    gia' .. come possono essere donne , madri , e lavoratrici allo stesso tempo ? no way .. siamo destinati all'estinzione precoce !
    e tutto x colpa del femminismo e del capitalismo.

    con tutto il mio disgusto verso santi e khristi mi sa proprio che finiro' per ammogliarmi con una talebana della croce , ma che almeno e' felice di stare in casa ad accudire i suoi 7-8 figli ed educarli in maniera nazionalista e identitaria.

    l'alternativa sarebbe sposare una dell'est europa , che da quanto mi sembra sono ankora molto tradizionali e ben educate , rispettose della famiglia e soprattutto del marito (tranne i troioni che vengono qui a battere ovviamente , che non sono poche !).

    a questo ci siamo ridotti !!

    Resistenza !!

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Probabilmente non ho frequentato mai i posti giusti, questo è vero. Ma diamine concorederete con me che trovare una donna dai sani principi è davvero difficile al giorno d'oggi.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    basta farle capire chi è che comanda (che non mi senta mia moglie...! )

    ma poi chi dice che la donna "deve lavorare"?! il primo lavoro della donna è fare ed accudire la famiglia, il lavoro esterno è un optional.
    Io 'ste invasate della carriera proprio non le sopporto.
    Una donna deve fare come minimo tre figli entro i 35 anni. Di meno, è un'inutile, un'imbecille... Bisogna ficcarglielo bene in zucca. Altro che femminismo...

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by El Venexian

    purtroppo (ahime'!) sono tutte khristiane tradizionaliste , grosso problema x me che sono ateo e razionalista....
    l'importante è che scopino, e facciano figli... Dio a letto non c'entra

 

 
Pagina 1 di 31 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Hitler, il peso della discendenza
    Di Cale Yarborough nel forum Destra Radicale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 12-07-13, 17:04
  2. Il dovere della riforma elettorale
    Di Monsieur nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-01-12, 20:07
  3. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-07-09, 18:37
  4. Discendenza di Sangue e implicazioni 'pagane'
    Di Frumentarius nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 21-10-06, 16:30
  5. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-07-06, 18:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226