Il ministro ideale? E' la Bindi per il 45,1% dei medici

Bocciato Sirchia che raccoglie solo il 13% delle preferenze, battuto sia da Costa (16,6%) che da Umberto Veronesi (25%)
E' Rosy Bindi il ministro della Sanità più apprezzato dai medici. Un risultato che sorprende soprattutto per i numeri: la Bindi ha vinto con il 45,1% delle preferenze staccando Umberto Veronesi, il secondo più apprezzato, di ben 20 punti percentuali. Chiudono questa speciale classifica Raffaele Costa che ha raccolto il 16,6% delle preferenze e Gerolamo Sirchia, il ministro in carica, con il 13,3%.

Al sondaggio lanciato la scorsa settimana da Doctornews hanno partecipato circa 3600 medici di cui il 60% medici di famiglia. Il dato non ha variazioni significative se analizzato per macroaree regionali e specialistiche.

Facendo una analisi politica dei risultati emerge che i medici preferiscono che sia un politico a guidare il dicastero della Salute piuttosto che un tecnico e che è stata di gran lunga più apprezzata la politica sanitaria del centro-sinistra (70,1%) rispetto a quella del centro destra (29,9%).